Altro

Fagioli sbattuti

Fagioli sbattuti



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

I fagioli saranno puliti dalle impurità, lo scegliamo bene e lo laviamo. Lo mettiamo in ammollo la sera prima di prepararlo.

Il giorno dopo gettiamo l'acqua in cui erano i fagioli e inizieremo a lavorare come segue:

Prepariamo le verdure, puliamo la cipolla e la taglieremo a pezzetti e con il sedano e la carota faremo lo stesso (possiamo tagliarli a pezzetti oa cubetti).

Prendete una padella (pentola da 5 litri), aggiungete 3 litri di acqua, un cucchiaino di sale e aggiungete i fagioli e le verdure e fate bollire. Aggiungere le foglie di alloro e un po' di timo. Di tanto in tanto proviamo i fagioli per vedere se sono cotti.

Prendiamo l'aglio, lo puliamo e lo schiacciamo. Se i fagioli sono lessati, toglieteli e metteteli in un colino, teneteli dal liquido in cui hanno lessato, ma non tutto il liquido, l'eccedenza andrà buttata.

Schiacciamo i fagioli in due fasi, la prima volta in un colino (filtro) perché ci saranno molti gusci che getteremo via e solo dopo questa fase metteremo i fagioli risultanti nel robot e mescoliamo bene.

Aggiungere l'aglio, il sale e un po' d'olio e continuare a mescolare fino a quando non saranno ben amalgamati. Se è troppo asciutto, aggiungete altro liquido in cui ha bollito, ma non aggiungetene molto dall'inizio, aggiungetelo solo se necessario.

Contemporaneamente inizieremo a preparare le cipolle indurite che verranno disposte sopra i fagioli. Tritare la cipolla e metterla a rassodare nell'olio quando è traslucida, aggiungere la paprika e farla prendere colore.

Aggiungete la salsa agrodolce, aspettate che i sapori si uniscano e poi toglietela dalla padella e aggiungetela sui fagioli.

Ognuno può decorare secondo il proprio gusto.

Buon appetito.





Fagioli sbattuti, serviti con polenta

I fagioli battuti o strofinati, come vengono chiamati nella nostra zona, sono più spesso cotti nei giorni di digiuno. È una ricetta tradizionale preparata dalle nostre nonne e bisnonne e che continua ancora oggi. Credo che nessuno possa rifiutare una porzione di fagioli strofinati con la sua polenta e sottaceti preferiti!

Per prima cosa pulite i fagioli e teneteli in acqua per una notte. Il giorno dopo viene lavato in 3 acque e fatto bollire in acqua fredda. Dopo qualche bollitura, filtrare e far bollire di nuovo in acqua calda e pulita.
Quando l'acqua inizia a bollire, aggiungere la cipolla pulita e solo la carota dentellata e facoltativamente pulita. A metà cottura aggiungete il sale.
Dopo aver fatto bollire bene, i fagioli sono morbidi, scolare l'acqua, ma non buttarli, e lasciarli raffreddare leggermente.
Mettere i fagioli in una ciotola capiente e frullare fino a quando non diventa una pasta. Ai vecchi tempi, quando non c'erano i frullatori, i fagioli venivano schiacciati con lo scopo di purè di patate e poi strofinati in un colino per conservare le bucce dei fagioli. : D
Sbucciare una cipolla e tritarla finemente. Scaldare l'olio in una casseruola e aggiungere la cipolla per farla indurire. Cospargete un po' di sale e lasciate finché non diventa vitreo. Aggiungere la paprika e mescolare velocemente in modo che non si bruci. Togliere un po' di cipolla con l'olio a parte, per condire.
Versare i fagioli nella padella e mescolare. Lasciar bollire per qualche minuto, mescolando bene per non far attaccare al fondo. Se è troppo denso, aggiungetelo dall'acqua in cui è stato bollito e che è stato conservato.
Nel frattempo preparate la polenta e togliete i vostri sottaceti preferiti.
Mettere i fagioli nei piatti e versarvi sopra la cipolla conservata.


Fagioli battuti cheto

Ho trovato questa ricetta originale nel ricettario di keto di Cristina Ioniță Dammi burro, per favore!. Potrebbe non avere lo stesso sapore del classico fagiolo battuto, ma è sicuramente un piatto adatto nella dieta cheto. Puoi anche usare fagiolini freschi, in questo caso la cottura richiederà più tempo. Oppure puoi usare i fagioli dal barattolo, nel qual caso non dovrebbe nemmeno essere bollito. L'olio d'oliva può essere usato al posto della pasta di sesamo.

Potete trovare il libro anche sul sito NoSugarShop, nella sezione libri. A proposito, non conoscevo nemmeno questa sezione fino a poco tempo fa, dai, hanno titoli interessanti.

  • 1 busta di fagiolini surgelati (450 g) o la stessa quantità di quelli freschi
  • 1 cucchiaio di pasta di sesamo (tahini) o 2 cucchiai di olio d'oliva
  • sale, cipolla in polvere, aglio in polvere
  • 2 cucchiai di olio d'oliva per indurire le cipolle
  • 1 cipolla piccola
  • 100 ml di succo di pomodoro senza zuccheri aggiunti

I fagiolini surgelati vengono bolliti con un po' d'acqua e sale fino a renderli morbidi (circa 10 minuti). Quello fresco va lavato, mondato dei gambi e fatto bollire per circa 30-40 minuti, in altra acqua.

Scolare il liquido, lasciarlo raffreddare un po', quindi macinarlo con il frullatore verticale, insieme al tahini, fino a renderlo una pasta. Salare e condire a piacere. Trasferire in una ciotola o vassoio e livellare la superficie.

In una padella soffriggere la cipolla tritata in olio d'oliva per 2-3 minuti. Quindi aggiungere il succo di pomodoro e tenere sul fuoco per un po'. Spegnete il fuoco e dopo che si sarà un po' raffreddato, distribuite uniformemente la composizione sui fagioli sbattuti.

I fagioli cheto sbattuti possono essere serviti immediatamente o dopo essere stati freddi per un po'. È molto buono il giorno dopo.

TOTALE: 640 grammi, 536,8 calorie, 12,8 proteine, 40,8 grassi, 25,9 carboidrati, 9,5 fibre
Fonte: http://calorii.oneden.com

Nota: questi calcoli sono approssimativi. Se segui una dieta rigorosa, ti consiglio di fare i tuoi calcoli, partendo dai prodotti concreti utilizzati.


Come fare i fagioli battuti più deliziosi. Due ingredienti fanno la differenza

Ricette a digiuno di fagioli sbattuti. I fagioli sbattuti sono molto gustosi, ottimi per il digiuno e nelle giornate fresche. Questo piatto è uno dei piatti rumeni più sostanziosi ed è preferito da tutti, soprattutto se servito con sottaceti fatti in casa.

FONTE: realitatea.net

AUTORE: REALITATEA.NET

Ricette a digiuno di fagioli sbattuti. Il segreto è non dimenticare di lasciare in ammollo i fagioli, bolliranno molto più facilmente e velocemente. Inoltre, chi ha un frullatore verticale può goderselo enormemente, perché renderà il loro lavoro molto più semplice.


Ingredienti necessari per la ricetta dei fagioli sbattuti con l'aglio

- i 500 grammi o un chilogrammo di fagioli
- Tre cipolle grandi
- due pomodori
- quattro cucchiai di concentrato di pomodoro
- cinque spicchi d'aglio schiacciati
- alloro, sale, pepe e paprika dolce o piccante, a piacere
- mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio.


Per far bollire più velocemente è bene lasciar macerare i fagioli in acqua fredda per almeno 10 ore o tutta la notte.

Quindi scolare l'acqua e lavare bene i fagioli ammollati, quindi lessarli in acqua calda. Lasciare bollire per 10 minuti e scolare l'acqua, quindi rimettere l'acqua bollente e farla bollire. Ripeti la procedura altre due volte.
Quando i fagioli saranno quasi cotti, aggiungete le verdure a dadini, condite con sale e pepe, foglie di alloro e rametti di timo. Facoltativamente, puoi aggiungere un cucchiaino di menta secca per evitare il gonfiore. Portare il tutto a bollore fino a quando i fagioli e le verdure non saranno morbidi.

Scolare il succo, eliminare le foglie di alloro e i rametti di timo, quindi frullare con un frullatore verticale fino ad ottenere una crema fine. Aggiungere l'aglio tritato finemente, 3-4 cucchiai di olio e, se necessario, un po' di succo caldo.

Lasciare da parte i fagioli sbattuti e mettere 2 cucchiai di olio in una padella, quindi aggiungere la cipolla tritata e un po' di sale e far appassire. Aggiungete la paprika dolce, poi il brodo, lo zucchero e qualche cucchiaio del succo in cui ha lessato i fagioli e fate sobbollire finché non si saranno ridotti.

Servite i fagioli battuti con le cipolle sopra, con pane fresco o tostato, è strepitoso!


Ricetta di fagioli in ciotola di pane

Ingredienti per i fagioli nella ciotola del pane

  • 1 ciotola affumicata
  • 250 g di fagioli
  • 1 carota grande
  • 1 cipolla grande
  • 1/2 ciambella
  • foglie di alloro
  • Dragoncello
  • timo
  • concentrato di verdura
  • paprica
  • sale
  • Pepe
  • 4 panini fatti in casa.

Ingredienti del pane:

  • 1,5 kg di farina
  • 75 g di lievito
  • acqua calda
  • sale
  • 3 cucchiai di olio d'oliva
  • 1 o.

Come preparare i fagioli in una ciotola di pane

1. Sbucciare la cipolla, tagliarla a pezzetti, quindi friggerla in una pentola.

2. Sbucciare una zucca, grattugiarla e affettarla. Lasciare indurire un po', quindi aggiungere i fagioli, il ciolan e le foglie di alloro. Versare l'acqua e cuocere a fuoco lento fino a quando i fagioli sono morbidi.

3. Alla fine condite con sale, pepe, paprika, dragoncello, timo e verdura.

4. Mentre i fagioli bollono, preparate i pani: mescolate tutti gli ingredienti, lasciate lievitare per circa un'ora, quindi dividete l'impasto in quattro parti. Formare i panini e metterli in forno. 10 minuti prima di toglierli dal forno, ungete i panini con un uovo sbattuto.

5. Tagliare una pagnotta di pane, togliere il torsolo e adagiare la zuppa.


Come preparare i fagioli sbattuti come & icircn Transylvania

Una sera prima di fare i fagioli sbattuti, mettete i fagioli a bagno in una ciotola di acqua fredda.
Il giorno dopo cambiate l'acqua che ha lasciato i fagioli durante la notte e fatela bollire in un'altra acqua fredda.

Ora arriva la parte difficile. Se i fagioli sono vecchi, il processo di cottura richiederà molto tempo. È importante sapere che i fagioli devono essere bolliti in più acqua.

Nell'ultima acqua la lascerai bollire fino alla fine. In quest'acqua metterete le carote, gli asparagi e il sedano, dopo averli puliti e tagliati a pezzi più grossi. Unite anche le foglie di alloro e i grani di pepe.

Quando i fagioli saranno cotti, toglieteli dall'acqua con una spatola e metteteli in una ciotola più grande.
Rimuovere le altre verdure in un'altra ciotola.

Dall'acqua che ha fatto bollire i fagioli, aggiungete un po' sopra i fagioli, con un lucido, e iniziate a passare bene. Aggiungete un po' d'acqua e un po' d'acqua, a seconda della consistenza che volete che abbia. fagioli sbattuti.

Tritare finemente gli spicchi d'aglio e adagiarli sopra i fagioli. Aggiungere sale e olio e continuare a frullare con il frullatore, fino ad ottenere una composizione fine.

Sbucciate una cipolla, grattugiatela e fatela appassire in poco olio. Quindi aggiungere la paprika e lasciare raffreddare un po' la cipolla.
Solo allora aggiungilo sopra la ciotola di fagioli sbattuti.

Servire questo piatto con casseruole fritte o costolette fritte. Si abbina benissimo con i sottaceti e necessariamente con la pâina fatta in casa, come la Transilvania.


FAGIOLI PATTUTI CON CIPOLLE CARAMELLATE

Sono convinto che quando fai bollire una pentola capiente di fagioli per zuppa, aggiungi un po' di grano in più per gustare un altro piatto di questa categoria, sia esso in umido o fagioli battuti.

Fagioli battuti con cipolle caramellate è uno snack farcito facilissimo da preparare, una variante della ricetta a digiuno dal gusto particolare che mi delizia ogni volta che lo preparo.

Ingrediente:

  • 500 gr. fagioli
  • 1 cipolla grande
  • 5 spicchi d'aglio
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • ½ cucchiaino di zucchero di canna
  • ½ cucchiaino di aceto balsamico
  • Sale e pepe a piacere

Mettere un filo d'olio in una padella dove faccio appassire per 2-3 minuti un pezzo di cipolla tritata.

Aggiungo i fagioli che faccio bollire un paio di volte con sopra un lucido da minestra, poi lo condisco, aggiungo l'aglio tagliato a fettine sottili e lo lascio sul fuoco per circa 2-3 minuti.

Finché i miei fagioli con il delizioso sapore di aglio sono in infusione sotto il coperchio, ho tempo per preparare la cipolla caramellata.

Tagliate la cipolla a fettine abbastanza grandi e mettetela a cuocere a fuoco lento su un filo d'olio di semi di girasole aromatizzato al coriandolo.

Mescolare sempre per quasi 10 minuti mentre si ammorbidisce e diventa abbastanza vetroso.

Spolverare con lo zucchero di canna, far caramellare un po' la cipolla, quindi aggiungere un goccio di aceto balsamico.

Omogenezzo e aggiungo il concentrato di pomodoro sciolto con un po' d'acqua.

Mi rendo conto che è pronta dopo pochi minuti quando ho ottenuto una salsa sostanziosa piena di cipolle caramellate molto profumate.

Cospargete ancora un po' di sale e spegnete il fuoco.

Passo molto bene i fagioli raffreddati, li rinfresco con un cucchiaio di olio d'oliva e li aspetto su un piatto ricoperto da uno spesso strato di cipolle caramellate.


Fagioli sbattuti (strofinati) - la ricetta della Transilvania

Non vengo dalla Transilvania, ma, come ho detto l'altro giorno, proverò più spesso ricette tradizionali della zona della Transilvania. ho iniziato con pasta jumari, in due varianti, anche (vedi qui e qui). ne ho provata una gulasch di maiale (vedi ricetta qui).

Ora che è ancora a digiuno e ho bollito circa 2 chili di fagioli bianchi, ho detto che proverò a fare un Fagioli sbattuti nella versione transilvana. La differenza tra a Fagioli battuti della Transilvania e quello di altre regioni del paese è che tra gli ingredienti necessari per la sua preparazione c'è paprica e non brodo o succo di pomodoro.

Mi riferisco, più precisamente, al modo di preparare la cipolla che viene messa sopra i fagioli battuti, sopra il purè di fagioli. a Fagioli battuti della Transilvania soffriggere la cipolla e poi, alla fine, aggiungere la paprika, piccante o meno, a piacere. Si mette esattamente alla fine dopo che la cipolla è ben indurita perché altrimenti si brucia e non ha un buon sapore.

Per preparare questi fagioli battuti della Transilvania ho usato una piccola parte dell'intera quantità di fagioli lessati quel giorno. Puoi trovare maggiori dettagli e consigli pratici su come cucinare i fagioli qui.

Forse ti starai chiedendo perché ho bollito una grande quantità di fagioli. Da un chilogrammo di fagioli secchi derivano 2 chilogrammi di fagioli bolliti. Una quantità sufficiente per una famiglia numerosa, per diversi giorni e più piatti cucinati da essa.

Ma siamo solo 2 persone in casa, 2 adulti che mangiano fagioli. Quindi 2 chilogrammi di fagioli sono una quantità molto grande. Ma & # 8230 i fagioli non sono così facili da cucinare. Va messo in ammollo la sera, poi va bollito cambiando un paio di volte l'acqua e ci vuole un po' di tempo per bollire.

In altre parole, è un'operazione che richiede tempo e diventa inefficiente per una piccola quantità di fagioli. In questo caso, sarebbe meglio far bollire più fagioli contemporaneamente e metterli in sacchetti nel congelatore. Cosa che ho fatto. Una parte l'ho consumata sul posto e un'altra l'ho divisa in 3 buste da un chilogrammo ciascuna.

Tenete anche conto del fatto che, mettendolo in freezer, i fagioli non dovranno essere lessati fino a quando non saranno schiacciati, ma, come direbbe l'italiano “al dente”, nel senso che rimarranno un po' duri perché rimarranno essere cotto dopo.

Quindi non ho fatto questo fagiolo della Transilvania battuto facendo bollire i fagioli appositamente per esso, ma ho usato i fagioli bolliti come se l'avessi preso dalla lattina o tirato fuori dal congelatore in quel momento.

Perché lo specifico? Perché di solito quando cucini i fagioli per fare fagioli battuti & # 8211 ricetta transilvana, lo si fa aggiungendo, a bollire, altre verdure per conferirgli un sapore e un gusto migliore. Allora ho improvvisato, ho adattato la ricetta alle nuove "condizioni" utilizzando un cucchiaio di verdura disidratata di Sanovita, cioè un ortaggio naturale. Ma vediamo esattamente come ho fatto.


Video: Goyang kacang goreng full bass!!! TANJUNG PASIR 16022019 (Agosto 2022).