Altro

Tacos di carne di leone Combattimenti con scintille, minacce di bombe

Tacos di carne di leone Combattimenti con scintille, minacce di bombe


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Sembra che un altro ristorante sia stato minacciato di far cadere carne di leone; Taco Fusion, un ristorante a Tampa, in Florida, ha deciso di smettere di vendere tacos di carne di leone dopo il contraccolpo della comunità.

Secondo il Tampa Tribune, Taco Fusion ha messo tacos di carne di leone nel loro menu all'inizio di questa settimana per $ 35 a pop, insieme ad altre carni esotiche come alligatore, alce, orso, zebra e canguro.

Da allora, tuttavia, il ristorante ha affrontato ogni tipo di minaccia, ha detto il proprietario Ryan Gougeon al Tampa Tribune. "Ora stiamo ricevendo minacce di bombe e tutto il resto. Un tizio ha appena chiamato e ha detto che mi avrebbe rapito e mi avrebbe macinato per un taco. Ci sono così tanti in arrivo che non contiamo", ha detto Gougeon.

Gougeon ha affermato che la carne di leone è autentica e proviene da una fattoria che alleva specificamente leoni per la carne, il che è legale negli Stati Uniti poiché i leoni sono considerati solo minacciati e non in pericolo. Tuttavia, gli attivisti per i diritti degli animali sono stati in armi per la carne di leone, con persone che entrano persino nel negozio per distruggere il caos.

"Il mio direttore generale è stato appena attaccato. Un ragazzo è entrato, gli ha preso un colpo e lo ha mancato", ha detto Gougeon. "Hanno avuto un breve incontro di wrestling, ma il ragazzo è corso per quello. È stato due ore fa. Un altro ragazzo ha appena chiamato dicendo che sta arrivando ora per combattere contro di noi."

Ieri Taco Fusion ha scritto sul suo sito web che la promozione della carne di leone sarebbe finita, poiché la carne è esaurita. "Abbiamo ascoltato tutti e abbiamo deciso di non portare più leone. La carne di leone è esaurita e non abbiamo intenzione di portarla di nuovo", dice oggi il sito web.

Anche se quel messaggio non si trova più, il ristorante sta ancora difendendo la sua decisione, scrivendo un lungo post confrontando questo episodio con i processi alle streghe di Salem. "Non puoi chiedere la diversità, la libertà e la scelta - e poi allo stesso modo voltarti e chiedere censura, nuove leggi, arresti e chiudere le attività commerciali perché non sei d'accordo con ciò che qualcun altro sta legalmente facendo", dice il messaggio. "Questa non è Cuba; Questa non è la Corea del Nord; Questa non è la Russia stalinista; Ricorda solo: questa è l'America, piccola".


Guarda il video: Anak cupu berantem. Bikin mata melotot (Giugno 2022).