Altro

In giro per la cucina in 3 domande: i fratelli Lee


The Daily Meal ha recentemente chiacchierato con Matt e Ted Lee, altrimenti noto come The Lee Bros., all'Atlanta Food and Wine Festival. Abbiamo avuto la fortuna di partecipare a una delle loro lezioni intitolata "What I Learned: Spain & Italy", che ha messo in luce i viaggi e le ispirazioni di tre chef del sud: Katie Button di Asheville, N.C. Curato, Brandon McGlamery di Winter Park, Luma on Park in Florida e Tandy Wilson di Nashville, City House in Tennessee.

Sebbene fossimo molto interessati a conoscere le esperienze dello chef, volevamo anche sapere come il viaggio abbia influenzato anche il lavoro dei Lee Brothers. Ecco cosa avevano da dire:

The Daily Meal: Qual è stata la tua esperienza gastronomica più ispiratrice durante il viaggio?

Ted Lee: Il nostro viaggio ad Addis Abeba, in Etiopia con lo chef Marcus Samuelsson. Dal punto di vista alimentare, è stato affascinante analizzare le sfumature tra gli stessi piatti di base, come lenticchie, injera, agnello e manzo. Gli etiopi usano in genere circa 40 spezie diverse in un dato piatto, quindi c'è una quantità sorprendente e incredibile di diversità.

Matt Lee: Florida settentrionale. Abbiamo fatto un viaggio un po' di tempo fa da Jacksonville e St. Augustine ad Apalachicola e abbiamo mangiato della cucina del sud veramente profonda: pollo e gnocchi, triglie, peperoni datil e ostriche solo per citarne alcuni. In realtà ho mangiato circa 90 ostriche in un giorno, non è uno scherzo!

TDM: Qual è il tuo souvenir di cucina preferito dei tuoi viaggi?

TL: Beh, sarebbe stato il mio souvenir preferito se l'avessi davvero comprato: un bellissimo coltello per ostriche Laguiole. Voglio dire, questa cosa era semplicemente la più bella! Quando sei di Charleston, ti rendi conto di quanto sia importante un coltello da ostrica. Me ne pento ancora oggi!

ML: Sicuramente libri di cucina, e soprattutto una copia di Jacques Thorel Aimer la cuisine de Bretagne che ho riportato da (dove altro) Bretagna, Francia. Inoltre, una volta ho riportato 16 bottiglie di madeira nel mio bagaglio a mano! Era prima dell'11 settembre, ovviamente.

TDM: Se potessi mangiare attraverso un paese, quale sarebbe e perché?

TL: Corea del Sud, principalmente a causa di questa profonda connessione che sento nei confronti del kimchi. Seriamente, comprerò barattoli di quella roba e la mangerò semplicemente dal bicchiere. Adoro il cibo coreano!

ML: Portogallo. È uno di quei paesi dell'Europa occidentale che è poco scoperto. Sento che c'è molto da imparare dai villaggi con piccoli vigneti e dalle famiglie che hanno vissuto in queste proprietà per molte generazioni.


Guarda il video: Unkind Ladies. 착하지 않은 여자들 SUB: KOR, ENG, CHN, MLY, VIE, IND (Dicembre 2021).