Altro

Torte di cavolo e formaggio


Mettere il lievito in una ciotola capiente, aggiungere sale, zucchero, latte tiepido e acqua tiepida. Sbattere bene con una frusta fino a quando non si sarà sciolto. Mettere 4 cucchiai di olio, quindi infarinare e impastare per 15 minuti. Se l'impasto risultasse troppo denso aggiungete un po' di acqua tiepida. Lasciar lievitare fino al raddoppio di volume.

Tritare finemente il cavolo cappuccio e impastare con un cucchiaio di sale. Sbucciare una cipolla e tagliarla a pezzetti, quindi farla appassire in 6 cucchiai di olio. Mettere il cavolo sopra la cipolla e cuocere, mescolando continuamente, quindi mettere una tazza d'acqua e lasciarla bollire, mescolando continuamente finché non si abbassa completamente e ricomincia a cuocere. Cospargere un po' di aneto tritato. Quando il cavolo è penetrato, lasciarlo raffreddare.

Grattugiare il formaggio, mescolare con un uovo e lo yogurt. Dopo che l'impasto è lievitato, prendere dei pezzi di pasta, stendere ogni pezzo in cerchio, mettere un cucchiaio o 2 di cavolo cappuccio su metà della superficie, quindi piegarlo incollando i bordi. Mettere nella teglia su carta da forno unta d'olio. Quando tutte le colle avranno preso forma, ungetele con l'uovo sbattuto. Quelli al formaggio, alcuni li ho modellati a forma di cavolo cappuccio, altri li ho fritti nell'olio bollente.

Sono buone sia calde che fredde!!!!!!!!!!!!


Torte di cavolo in padella Ricetta transilvana & # 8211 digiuno

Torte di cavolo in padella ricetta del digiuno della Transilvania. Come fare le torte in padella ripiene di cavolo? Cavoli della Transilvania cotti su lastra o in padella di ghisa, tuci. Come preparare il ripieno di cavolo dolce per le torte a digiuno? Ricetta torta tradizionale come in Transilvania.

Di tutte le torte in padella, quelle con le verze sono le preferite di mia madre, insieme a quelle ripiene di patate contadine. Non è una fan dei formaggi, quindi lascia le sue torte fredde con formaggio e code di cipolla o quelle con urda e aneto.

Dalla mia bisnonna Buia di Sibiu, io e mia madre abbiamo imparato a fare le torte di cavolo in padella ea condire bene il ripieno. Il ripieno di cavolo cappuccio dolce con pepe funziona molto bene!

Questo cavolo va benissimo con le tagliatelle larghe (cavoli con cavolo) o come ripieno di una torta: cavoli al forno o torte di cavolo. Ci sono dei piatti modesti ma gustosi, adatti ai periodi di posta e non solo. Ha un buon profumo in casa quando sforniamo le torte in padella! Tutta la cucina si riempie di un profumo che ci trasporta indietro nel tempo a casa dei nostri nonni

Le torte di cavolo venivano un tempo cotte in pesanti tuci o padelle di ghisa, su vecchie piastre di metallo o su pietre speciali (lastre). Naturalmente possono essere fritti (senza olio!) e in padelle moderne più spesse, in teflon o ricoperte di ceramica o pietra.

Se non hai il lievito a portata di mano poi si può fare l'impasto da queste torte (vedi qui) e riempili come mostrato di seguito.

Le torte possono essere farcite anche con patate contadine indurite con cipolle (a digiuno) & #8211 guarda qui come sono fatti

L'impasto per queste crostate è un semplice lievitato, con lievito, acqua, farina, olio, sale e poco zucchero. Puoi anche fare torte di pasta senza lievito (tipo stecca) & # 8211 guarda qui come & # 8211 e riempirli con cavoli, formaggio, magiun, ecc. Dalle quantità sottostanti risulta ca. 7 grandi torte di cavolo di 20-22 cm.


Torte di cavolo e salsiccia, multicooker

Devo provare questi tortini con verza e salsicce in padella e al forno, per vedere la differenza!

Ho l'acquolina in bocca ad ogni ricetta per le torte di cavolo, pubblicata su bucataras.ro, così mi sono preso il cuore tra i denti e ho eseguito anche loro.

Ne ho fatti solo due per paura che non gli sarebbero piaciuti i ragazzi, ma per di più, a loro è piaciuto molto.

Li ho preparati per il multicooker, che era nel periodo di prova e dovevo vedere quante chicche posso fare con questo dispositivo.
[titolo ingredienti = & # 8221Ingrediente & # 8221]

  • Per l'impasto:
  • 375 gr di farina
  • 150 ml di acqua
  • 50 ml di olio
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 20 gr di lievito fresco
  • 1/2 cucchiaino di zucchero
  • Per la preparazione del cavolo cappuccio:
  • 1 cavolo piccolo
  • 3 salsicce fatte in casa
  • 2 cipolle
  • 150 ml di olio
  • Pepe
  • sale qb
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 2 era dafin
  • un morso di timo
  • 1 connessione all'aneto
  • Per di più:
  • un filo d'olio per ungere la ciotola

Porzioni: 2
Tempo di preparazione: meno di 60 minuti
[titolo preparazione = & # 8221Preparazione & # 8221]

Prepariamo il cavolo per Torte con verza e salsicce

Tritare il cavolo e strofinarlo con un po' di sale e pepe.
Scaldate l'olio e friggetevi le salsicce, girandole da una parte all'altra.
Quando saranno ben rosolate, toglietele e aggiungete la cipolla nell'olio caldo.
Stiamo attenti a non attaccarci mescolando con una spatola.
Quando la cipolla diventa traslucida, aggiungi il cavolo tritato e mescola un paio di volte per farlo ammorbidire.
Aggiungere le foglie di alloro e coprire la pentola a fuoco lento.
Quando il cavolo è quasi cotto, aggiungete il concentrato di pomodoro, le salsicce affettate e il timo e lasciate sobbollire per altri 15 minuti.
Assaggiamo e aggiungiamo sale e pepe, se necessario.
Alla fine aggiungiamo il succo di un limone e l'aneto tritato.

Prepariamo l'impasto per Torte con verza e salsiccia

Per l'impasto, scaldiamo l'acqua per sostenere il dito.
Strofinare il lievito con lo zucchero fino a farlo liquefare, quindi diluirlo con acqua tiepida.
Aggiungere l'olio e il sale e iniziare ad incorporare la farina.
Ne uscirà un impasto abbastanza duro, come il pane.
Lasciare riposare l'impasto per 15 minuti, quindi dividerlo in quattro.

Assemblaggio e cottura Torte con verza e salsiccia

Formare delle palline da ogni lato dell'impasto e stenderle a forma circolare sul piano di lavoro.
Mettere abbondante verza su due delle quattro sfoglie e coprire le altre due, incollando bene i bordi.
Le ho stese una ad una per non aumentare troppo l'impasto della seconda torta.

Ungete la ciotola del multicooker con poco olio, ma poco, quanto basta per ungervi le dita e adagiarvi la prima torta.

Inserire la pirofila nell'apparecchio, collegare l'apparecchio alla rete elettrica e selezionare il programma COTTURA per 20 minuti a 180 gradi.

Dopo 10-12 minuti controlliamo se la torta è dorata sul fondo e la capovolgiamo. Ho testato un po' il dispositivo su queste due torte. All'una ho impostato la temperatura a 150 gradi e il tempo a 40 minuti, ma si è preparata in 30 minuti, 20 minuti sulla prima parte e 10 sulla seconda, invece mi piaceva di più il colore.

Li ho serviti caldi con gli spicchi d'aglio nel cavolo.

Questi tortini con verza e salsiccia sono buonissimi, ve li consiglio con fiducia!


Come prepariamo la ricetta per le torte di cavolo?

Strofinare il lievito con un po' di zucchero finché non si liquefa quindi aggiungere 2 cucchiaini di farina e un po' di acqua tiepida, mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo e far lievitare. In una ciotola setacciate la farina, poi aggiungete il lievito lievitato, il sale e l'acqua poco a poco tiepida. Impastate (fortuna che avete un robot che vi invidio :)) fino a quando l'impasto non si stacca dalle pareti della ciotola. Coprite con un canovaccio asciutto e lasciate lievitare in un luogo caldo e asciutto.

Preparare il ripieno di cavolo fino a quando l'impasto non si alza. Tagliare il cavolo il più finemente possibile e scaldarlo in poco olio, coperto con un coperchio. Aggiustare di sale e pepe a piacere e lasciar raffreddare.

Nel frattempo l'impasto è lievitato (NON usare il twister).

Cuocere le torte in una teglia foderata con carta da forno, nel forno preriscaldato a 180 gradi Celsius per 15 & # 8211 20 minuti. Li estraiamo su un fondo di legno e li copriamo con un tovagliolo. Mentre sono calde, ungerle con un po' di pancetta affumicata o olio. Oppure burro fuso :)

Se hai un marito stravagante, fai 2 con formaggio per lui :)).

Per consigli quotidiani sulle ricette, mi trovate anche sulla pagina Facebook, su Youtube, su Pinterest e su Instagram. Vi invito a mettere mi piace, iscrivervi e seguirci. Inoltre, il gruppo Cuciniamo con Amalia vi aspetta per scambi di ricette ed esperienze in cucina.

Condividi, se ti è piaciuto

Imparentato


Torta di patate, cavoli o formaggio

L'acqua calda viene aggiunta a sufficienza per creare un guscio più morbido.

Sidonia Toncean, 27 aprile 2015

L'acqua calda viene aggiunta a sufficienza per creare un guscio più morbido.

Seleziona Arad Guesthouse, 24 aprile 2015

Sidonia toncea, 18 aprile 2014

Raccontaci come sono venute. Buona fortuna!

Gocan Dan Mihai, 17 aprile 2014

Inizio subito a farli anche io! Buona fortuna!

Sidonia toncea, 8 novembre 2013

Raccontaci come sono venute. Buona fortuna!

Sidonia toncea, 8 novembre 2013

Raccontaci come sono venute. Buona fortuna!

Sidonia toncea, 8 novembre 2013

Raccontaci come sono venute. Buona fortuna!

Sidonia toncea, 8 novembre 2013

Raccontaci come sono venute. Buona fortuna!

Burca Liliana, 7 novembre 2013

spero di uscire. So che sono buoni, ma non l'ho mai fatto. 0

Mariana Simionescu, 7 novembre 2013

Raccontaci come sono venute. Buona fortuna!

Mariana Simionescu, 7 novembre 2013

Raccontaci come sono venute. Buona fortuna!

Mariana Banu, 23 ottobre 2013

Cara signora, ho mangiato queste torte e sono ffff buone ma non fatte da me. Ora li metterò al sicuro e non vedo l'ora.

Sidonia toncea, 21 ottobre 2013

Sidy (Chef), 21 ottobre 2013

Ely Sabina Elena, 20 ottobre 2013

Raccontaci come sono venute. Buona fortuna!

Laurette Laurye, 20 ottobre 2013

Jenica Hategan, 20 ottobre 2013

Penso che ti servisse un po' di lievito, vero?

Gheorghe Vartej, 20 ottobre 2013

Raccontaci come sono venute. Buona fortuna!

Cercel Ionel Cercel Ionel, 20 ottobre 2013

Maria Iusan, 20 ottobre 2013

CHE BUON TEMPO PER MANGIARE MI PIACE ANCHE CON LA DOCCIA DOCCIA..

amandra, 20 ottobre 2013

Szabo_Ioana (Chef de cuisine), 19 ottobre 2013

Penso di essere delizioso, a mio marito piacciono le patate, ma avrei una domanda, il lievito non viene messo?

Love2travel (Chef), 16 gennaio 2013

Non riesco a credere da quanto tempo cercavo la ricetta di mia nonna. Grazie. Fantastico

Czompa (Chef de cuisine), 1 febbraio 2012

Queste sono vere torte! Molto bene!

Constanta proca (Chef de cuisine), 31 luglio 2010

marta gabriela abdelhafiz (Chef de cuisine), 8 giugno 2010

Dio, sembra buono. ti faccio l'occhiolino

burdulea maria elena (Chef de cuisine), 3 febbraio 2010

Ahimè Sidy, che voglia mi hai fatto, salvo la ricetta e la provo, bravissima, complimenti!

lucica mihaila (Chef de cuisine), 15 dicembre 2009

Da quando cerchiamo questa ricetta! Ho mangiato di più con un amico ma non l'ho mai fatto. Intendo quello con la verza (che farò anche io). Congratulazioni!

Oddio, le tue torte, Congratulazioni! per questa ricetta Preparo l'impasto con il lievito, ma la prossima volta che li faccio secondo la tua ricetta, l'ho salvato.

Adelina Damian-Fekete (Chef de cuisine), 6 dicembre 2009

Ben fatto, torniamo alle classiche ricette rumene!

Andra (Chef de cuisine), 3 dicembre 2009

Da quando ho cercato la ricetta per queste torte. Assomigliano esattamente a quelli che compri a Baile Felix. Sono sicuro che sono altrettanto gustosi. Proverò a farlo. Congratulazioni.

titza (Chef de cuisine), 29 luglio 2009

Chi ha detto che tutti e tre stanno insieme? Dicevo che mia nonna non faceva le patate, solo cavoli o formaggio.

mirey (Chef de cuisine), 8 luglio 2009

valentina ionita (Chef de cuisine), 3 luglio 2009

Sidy (Chef), 2 luglio 2009

Gabriela, io lo faccio senza lievito. Ma se proprio lo vuoi fare con il lievito. fallo .

Cely Snijec (Chef), 2 luglio 2009

Lo proverò anch'io, ma solo con le patate. Non so se voglio il cavolo. Sembra molto buono.

Gabriela (Chef), 1 luglio 2009

5 stelle! Ho aggiunto la ricetta ai miei preferiti! :) Ho una domanda, non c'è bisogno di lievito ??

Cuciurean (Chef de cuisine), 1 luglio 2009

L'immagine numero 3 mostra davvero come dovrebbe essere l'impasto, bravo! Impasto molto buono! devo provare anche io la ricetta

Maria Lupean (Chef), 29 giugno 2009

Gustosi, li ho provati e sono stati un successo totale tra i miei amici. :)

Crystyna (Chef), 29 giugno 2009

Crystyna (Chef), 29 giugno 2009

Yammi, torte. Mi sono molto cari. soprattutto con le patate.

silviana maftei (Chef de cuisine), 29 giugno 2009

Ho copiato la ricetta e alla prima occasione me la godrò.

Sidy (Chef), 26 giugno 2009

Michael. Bene, o metti il ​​cavolo, o metti le patate, o metti il ​​formaggio. Ovviamente non li metti tutti e tre in una volta. Non ho provato il cavolo dolce, solo il cavolo sottaceto! Spero che tu mi dica come sono venuti, se lo fai. Magari metti una foto. Buona fortuna!

titza (Chef de cuisine), 24 giugno 2009

Sidy, questa volta mi hai preparato. Lo farò domani! Penso che le torte siano un miracolo. Mi piace di più il cavolo. Mia nonna lo faceva in campagna e lo chiamava "Cavolo" o forse era un'altra ricetta. Ricordo che nel cavolo metteva del pepe macinato e li faceva con il cavolo dolce. Non sembrava mettere le patate, ma ci sono molte opzioni.

dicarmencitta1957 (Chef de cuisine), 21 giugno 2009

Sembra fantastico, penso che siano una delizia, ti ho votato su tutte le reti e le ho anche copiate, complimenti.


Torta greca con zucca e formaggio

Questa torta dorata che sua madre chiama casa & # 8222Pita me tiri ke kolokythia & # 8221 o & # 8222kolokythotiropita & # 8221, con ripieno dolce-salato e molto profumato, mi ha teletrasportato come in vacanza estiva, evocando la mia spiaggia infinita, il Monte Athos incombente all'orizzonte, il caldo mare azzurro, le onde salmastre e gli invitanti aromi il cui richiamo ti ha fatto andare alla lunga fila di osterie con tovaglie quadrate azzurre, senza poter resistere. I greci sono artisti quando si tratta di torte. Non potevo immaginare che una torta con zucca e formaggio potesse essere migliore di una torta solo con formaggio ma è così. Le aggiunte di verdure nel ripieno delle torte greche sono quelle che portano dolcezza, aroma e freschezza, e sono rimasta completamente affascinata da questi sorprendenti abbinamenti. Ovunque viaggio, mi piace portare con me, oltre ai bei ricordi, delle buone ricette, e questa ricetta della torta di zucca e formaggio è la prima preparata da un libro di cucina che ho comprato lì. Spero ti piaccia.

Tempo di preparazione: 00:20 ore
Tempo di cottura: 00:45 ore
Tempo totale: 01:05 ore
Numero di porzioni: 12 porzioni
Grado di difficoltà: piccolo

  • 1 confezione di fogli di torta (no pasta sfoglia, fogli di torta sottili)
  • 120 grammi di burro (la ricetta nel libro indica di usare 200 grammi di burro, io sono riuscito un po' di meno, non guasta mai ridurre il grasso, se possibile)
  • 1.5 & #8211 2 kg di zucca (il libro richiede 2 chilogrammi, io ne avevo solo 1 1/2 kg., ma era comunque molto buona)
  • 500 grammi di formaggio feta più secco (o telemea)
  • 3 uova grandi (o 4 più piccole)
  • 3 cipolle verdi, solo il lato bianco e verde chiaro
  • 2 cucchiai di olio
  • Sale e pepe a piacere
  • facoltativo: verdure tritate, ho messo circa 1 cucchiaio di prezzemolo tritato e aneto, mescolato

1. Accendi il forno e impostalo a 190 gradi Celsius.

2. Sbucciare una zucca (o zucca) e, se ha i semi grandi, rimuoverla e poi grattugiarla e salarla leggermente. Viene posto in un colino per drenare il liquido che contengono (foto 1).

3. Grattugiare il formaggio.

4. Tagliare la cipolla verde a fette. Scaldare l'olio in una padella e aggiungere la cipolla. Cuocere a fuoco medio finché non si ammorbidiscono, senza bruciare (foto 2).

5. Aggiungere nella padella le zucchine ben scolate (premere per scolare il più possibile) e cuocere insieme alla cipolla (foto 3), mescolando continuamente, per altri 3-4 minuti, fino a quando non perde più liquido, quindi girare sopra il contenuto della padella in una ciotola.

6. Dopo che le zucche si sono un po' raffreddate, aggiungere formaggio grattugiato, uova, verdure (se usate) e pepe a piacere (foto 4). Attenzione al sale, le zucche sono già salate e anche il formaggio è salato, non ho aggiunto altro sale.

7. Mescolare bene e il ripieno è pronto (foto 5).

Per assemblare la torta, scegliete una teglia da media a grande (circa 26/38 cm.) ben unta di burro. Il resto del burro si scioglie, senza diventare troppo caldo.

Mettere metà delle sfoglie della confezione nella teglia, cospargendo ognuna di burro fuso.

Versare sopra le sfoglie alla base del ripieno e livellare. I bordi dei fogli di base che superano la dimensione del vassoio vengono portati sopra il ripieno.

Ricoprire il ripieno con il resto delle sfoglie, anch'esse unte di burro e i bordi addensati sotto. Ungete la superficie dell'ultima sfoglia con il burro rimasto e prima di infornare la torta, tagliatela con un coltello affilato in porzioni a piacere (diamanti, triangoli, quadrati). Tagliate con tutte le vostre forze, fino in fondo, dopo che la torta sarà cotta sarà molto difficile porzionarla (come ho fatto io al burek).

Cuocete in forno preriscaldato a 190° per 40-45 minuti, ad altezza media, fino a quando la torta sarà ben dorata.

Lasciar raffreddare nella teglia e servire tiepido o freddo, tagliando ancora sulle tracce lasciate in precedenza. La superficie della torta risulterà croccante, se avete problemi con questa e volete che sia più morbida, mentre la torta si raffredda nella teglia copritela con qualche canovaccio da cucina, le sfoglie si ammorbidiranno.

È una torta deliziosa e poiché è così facile da preparare, sono molto sicura che sarà di tuo gusto. Buon appetito!


Ingredienti Torta rustica di cavolo cappuccio:

  • 1,5-2 kg. di cavolo cappuccio dolce, gatto cantarita e crudo
  • 80 ml. olio
  • sale e tanto pepe
  • facoltativo, 1 mazzetto di aneto
  • 1 cucchiaio di pangrattato
  • 1 o

Impasto per torta contadina:

  • 300 grammi di farina 000
  • 200 & # 8211 250 ml di acqua & # 8211 a seconda della qualità della farina
  • qualche goccia di aceto
  • 1 cucchiaino di sale
  • circa 80 grammi di strutto a temperatura ambiente
  • 1 uovo sbattuto per finire

Torta rustica di cavolo cappuccio, preparazione ripieno:

Per il ripieno, cuocere il cavolo cappuccio tritato finemente (un cavolo cappuccio piccolo

di 1,5-2 kg.) in circa 80 ml. d'olio, con sale e pepe. Si vigila costantemente per non farsi beccare, eventualmente aggiungere un po' di acqua calda, finché il cavolo non sarà tenero. Aggiungere un mazzetto di aneto appena tritato e mescolare. Lasciar raffreddare e aggiungere il pangrattato e l'uovo:
Amalgamare bene il ripieno e mettere da parte.

Torta contadina con cavolo, pasta

Da farina, sale, aceto e acqua tiepida, impastare un impasto liscio, elastico e non appiccicoso. L'acqua verrà aggiunta a poco a poco, quanta ne occorre per una consistenza ideale dell'impasto & # 8211 né duro né molle.
L'impasto viene avvolto e fatto riposare per 30 minuti, poi si divide in 10 palline il più uguali possibile (ne ho più palline perché, infatti, ho fatto due sformati):
Prendete una palla di pasta e appiattitela con il mattarello, ottenendo un cerchio di circa 20 cm. diametro. Ungete la superficie del cerchio con lo strutto & #8211 non dobbiamo lesinare, l'impasto conterrà comunque molto meno grasso di una normale pasta sfoglia, di pasta francese, invece sarà molto fragile e saporita e il sapore di lo strutto difficilmente si troverà nella preparazione finale:
Successivamente, fate lo stesso con le altre palline di pasta, sovrapponendo i cerchi uno sopra l'altro, ciascuno essendo unto di strutto, l'ultimo però con una quantità minore, giusto per non far seccare l'impasto (ripetere, vedi due e #8222gira & #8221 impasto perché ho fatto due torte, ne ho data una):

Coprire l'impasto con un foglio e lasciarlo riposare per 15-20 minuti. È ora di accendere anche il forno, impostando la temperatura a 190 gradi Celsius.

Trascorso il tempo di riposo, l'impasto gira con il twister, una lavorazione leggermente più delicata, perché gli strati tendono a scivolare. Affinché l'operazione vada a buon fine, l'allungamento inizia con il twister al centro e si sposta verso i bordi, premendo delicatamente. Stendere l'impasto in una sfoglia di circa 50 cm di diametro, i cui bordi sono tagliati:

Torta contadina con verza, montaggio e cottura

Stendete la pasta sul mattarello e con il suo aiuto si trasferirà o su una teglia tesa o su un grande foglio di carta da forno, sopra il quale arrotolerà e che (teglia o carta) ci aiuterà a girare la torta il vassoio, dopo un modello.
Mettere il ripieno al centro della sfoglia, appiattirlo e dargli una forma rotonda, quindi tirare i bordi della pasta verso il centro, coprendo i crauti ed evitando di affollare l'impasto:
La torta viene capovolta sulla teglia ricoperta di carta da forno, aiutandoci con la carta o la teglia su cui abbiamo trasferito l'impasto, in modo che le giunture siano sotto. Dai bordi tagliati ho ricavato una decorazione a forma di griglia, poi ho unto la superficie della torta con l'uovo sbattuto:
Infornare la teglia nel forno già ben riscaldato, dove si lascia riposare per circa 30 minuti (a seconda del forno), fino a quando non sarà ben dorata:
Fate raffreddare per 15-20 minuti (è meravigliosamente caldo, con un bel cucchiaio di yogurt, ma a mio marito, per esempio, piace anche freddo), poi tagliate:
L'impasto croccante e fine si stende in sfoglie, contrastando piacevolmente con il ripieno di crauti. Una porzione, guarnita con yogurt e aneto:


Come fare una torta in padella con formaggio, patate, cavoli o magiun?

Come si prepara l'impasto per le torte al forno?

Per l'impasto, mescolare il lievito con lo zucchero. Quando si saranno liquefatti, aggiungere il resto degli ingredienti e infine 450 g di farina. Sbattere bene con un mixer o un cucchiaio di legno fino a quando non bolle e poi incorporare gradualmente il resto della farina (100 g). Non lasciare lievitare.

Sul tavolo infarinato, l'impasto viene diviso in 10 palline uguali, utilizzando la bilancia da cucina. In questo modo otterremo torte uguali. Lavorate leggermente ogni pallina di pasta, senza incorporare troppa farina. Le palline così ottenute vanno coperte con un canovaccio pulito.


Ingredienti Torta di cavolo cappuccio & # 8211 burek & # 8211 post:

  • 1 confezione di sfoglie (non le ho usate tutte, circa 3/4, in una teglia più grande le avrei esaurite)
  • cavolo bianco dolce semplice, in 50 ml. di olio, con una cipolla, sale e pepe (da una verza di 2 kg.)
  • 3 cucchiai di pangrattato
  • olio per ungere
  • 100 ml. di acqua minerale gassata

Preparazione della torta di cavoli & # 8211 burek & # 8211 post:

1. Naturalmente, ho prima tagliato e indurito il cavolo. Ho messo l'olio in una casseruola capiente, ho aggiunto all'olio caldo la cipolla tritata, poi il cavolo cappuccio, sale e pepe. Ho fatto sobbollire, mescolando di tanto in tanto, finché il cavolo non si è ammorbidito e si è sciolto e gran parte del liquido contenuto è evaporato. Puoi aggiungere verdure a piacere (l'aneto è molto adatto) ma non ho messo nulla.

2. Accendi il forno e impostalo a 180 gradi Celsius.

Assemblaggio della torta di cavoli #8211 burek & #8211 post

1. Ungete d'olio una teglia profonda e sovrapponete sul fondo 3-4 sfoglie di torta, cosparse di olio e loro (foto 1 dell'assemblaggio sotto). Non è necessario ungere l'intera superficie, basta cospargere.

2. Cospargere di pangrattato (foto 2). Stendere uno strato di crauti sopra (foto 3).

3. Costruire la torta ripetendo i passaggi precedenti (3-4 sfoglie unte d'olio, cosparse di pangrattato, strato di crauti) e finire con uno strato di sfoglie che sono unte sopra con olio, ho ottenuto rispettivamente 4 strati di verza 5 strati di fogli.

4. Tagliare con cura la torta cruda in porzioni della dimensione desiderata (immagine 4 dall'assemblaggio sopra) e versare sopra acqua minerale gassata.

Burek & # 8211 torta a digiuno con cavolo & # 8211 cottura al forno

5. Mettere la teglia nel forno preriscaldato a 180 gradi, da qualche parte a metà dell'altezza del forno. Cuocere per 45 minuti, fino a quando non saranno ben dorati.

6. Dopo aver tolto dal forno, coprire leggermente la teglia con un canovaccio da cucina pulito e asciutto, lasciando raffreddare la torta per 10-15 minuti, coperta. Può essere servito direttamente dal vassoio o portato su un piatto.

Nella sezione, uno degli ultimi pezzi di torta (ha avuto una vita brevissima):

L'ultimo pezzo rimasto mi ha dato informazioni sul fatto che è buono e freddo, non solo caldo: P.


Video: Պանրով և կարտոֆիլով կարկանդակ (Ottobre 2021).