Altro

Insalata di tonno in camicia d'olio


Invece di usare il tonno in scatola, questa ricetta ti consente di controllare la qualità del tonno e il tempo di cottura. Ci piace sul lato medio-raro.

Ingredienti

  • 1 tazza di fagiolini secchi o fagioli marinati, ammollati durante la notte, scolati o una lattina da 15 once di fagioli blu, sciacquati
  • 1 libbra di fagioli verdi e/o di cera
  • 4 4 once. tranci di tonno obeso o alalunga (spessore circa 2,5 cm)
  • Pepe nero appena macinato
  • 4 acciughe sott'olio, sgocciolate, tritate finemente
  • 1 scalogno piccolo, tritato finemente
  • ¼ tazza di prezzemolo a foglia piatta fresco tritato
  • ¼ tazza (o più) di succo di limone fresco
  • 2 cucchiai. aneto fresco tritato più piccoli rametti per servire
  • 1 tazza piccoli Sun Gold o pomodorini, dimezzati
  • ¾ tazza di olive Kalamata, denocciolate, dimezzate

Preparazione della ricetta

Istruzioni

  • Portare a bollore i fagioli flageolet e 4 tazze d'acqua in una pentola capiente, ridurre il fuoco e cuocere a fuoco lento finché i fagioli sono teneri, 50-60 minuti; condire con sale. Lascia raffreddare i fagioli; drenare. Trasferire in una ciotola media. (Non cucinare fagioli in scatola.)

  • Cuocere i fagiolini in un'altra grande casseruola di acqua bollente salata finché sono teneri e croccanti, circa 5 minuti. Scolare e trasferire in uno scolapasta immerso in una ciotola di acqua ghiacciata. Lasciate raffreddare; scolare e mettere da parte. Asciugare la casseruola.

  • Scaldare l'olio, il rosmarino e l'aglio nella stessa casseruola a fuoco medio-basso fino a quando il termometro di frittura registra 160°. Condite il tonno con sale e pepe e cuocete in olio fino a quando non sarà opaco tranne che per un po' di rosa al centro, circa 4 minuti per lato. Usando una spatola forata, trasferire il tonno su un piatto. Lasciare raffreddare l'olio per bollire, quindi eliminare il rosmarino e l'aglio. Mettere da parte ¼ di tazza di olio.

  • Sbattere le acciughe, lo scalogno, il prezzemolo, il succo di limone, la senape, l'aneto tritato e l'olio per bollire messo da parte in una ciotolina; condire con sale, pepe e altro succo di limone, se lo si desidera. Aggiungere un po' di vinaigrette alla ciotola con i fagioli flageolet e mescolare per ricoprire.

  • Spezzettare il tonno in pezzi grossi e disporlo su un piatto da portata con flageolet e fagiolini, pomodorini e olive. Completare con qualche rametto di aneto e servire con la vinaigrette rimasta a fianco.

  • FARE AVANTI: Il tonno può essere preparato 1 giorno prima. Riportare il pesce nell'olio raffreddato, coprire e raffreddare. Servire a temperatura ambiente.

Contenuto nutrizionale

Calorie (kcal) 590 Grassi (g) 28 Grassi Saturi (g) 4.5 Colesterolo (mg) 45 Carboidrati (g) 46 Fibre Alimentari (g) 18 Zuccheri Totali (g) 5 Proteine ​​(g) 40 Sodio (mg) 580 Sezione Recensioni

4 o 5 rametti di timo fresco

1 limone, spremuto e la scorza sbucciata a striscioline

2 grandi spicchi d'aglio, schiacciati

1 1/2 libbre di bistecche di tonno (come ahi o ricciola), spesse 1 pollice

2 coste di sedano con cime a foglia, tritate finemente, o 1/2 bulbo di finocchio, tritato finemente

1/2 cipolla rossa, tritata finemente

1 piccolo peperoncino rosso fresco, privato dei semi e tritato finemente

1/2 peperone rosso piccolo, tritato finemente

1/4 tazza di foglie di prezzemolo fresco a foglia piatta, tritate

Foglie di 2 o 3 rametti di dragoncello fresco, tritato finemente

2 o 3 cucchiai di capperi, scolati e sciacquati

1/4 tazza di niçoise o altre olive nere in salamoia, snocciolate

Condimento per frutti di mare Rachael Ray o condimento Old Bay

6 once di formaggio cheddar bianco molto affilato o formaggio Gruyère, sminuzzato sui grandi fori di una grattugia

4 panini brioche o panini all'aragosta, spaccati


Ingredienti

Per il tonno

  • 1 spicchio d'aglio
  • Sale kosher
  • 1 cucchiaino. rosmarino fresco tritato finemente
  • 1/2 cucchiaino. Pepe nero appena macinato
  • da 4 a 6 tazze di olio extravergine di oliva
  • Quattro bistecche di tonno spesse 1 pollice (da 6 a 7 once ciascuna)

Per la vinaigrette

  • 1/3 di tazza di prezzemolo fresco a foglia piatta
  • 2 cucchiai. capperi, sciacquati e scolati
  • 4 olive Kalamata, denocciolate
  • 1 spicchio d'aglio, tritato
  • 2 cucchiaini. aceto di vino bianco
  • 1/4 di cucchiaino. zucchero granulare
  • 1/4 tazza di olio extravergine di oliva
  • Sale kosher, se necessario

Il segreto per cucinare frutti di mare impeccabili: il pesce in camicia d'olio è perfetto ogni volta

Mentre il pesce ha la reputazione di essere schizzinoso, cadendo a pezzi o asciugandosi troppo facilmente, con un po' di amorevole cura, puoi cucinarlo alla perfezione tenera e friabile. Se vuoi un metodo totalmente infallibile, cucinare al cartoccio (in pacchetti di pergamena o alluminio) è un'ottima scelta. Ma potresti fare di meglio e cuocere in camicia il pesce nell'olio, per il pezzo di tonno, salmone, halibut o merluzzo più succulento che tu abbia mai avuto.

È fondamentalmente confit per il pesce invece che per l'anatra, ed è quasi impossibile cuocerlo troppo usando questo metodo, inoltre puoi cambiare gli aromi come preferisci. Nonostante quello che potresti pensare, il pesce non esce fradicio di grasso, solo leggermente affettato, ancora più leggermente se tamponi delicatamente la superficie con un asciugamano prima di servire, e ricco e setoso. È vero, ti perdi la pelle croccante, ma puoi sempre aggiungere un elemento croccante al piatto per contrasto. (Quell'elemento croccante potrebbe anche essere la pelle stessa, se prima la tagli e la trasformi in una specie di pancetta pescatariana...)

Ecco cosa fare:

1. Seleziona il tuo pesce. Il bracconaggio con l'olio funziona particolarmente bene per pesci sodi e carnosi come tonno, salmone, pesce spada, halibut e mahi mahi. Tuttavia, puoi provarlo con qualsiasi altro tipo, dalla tilapia alla passera, e persino con gamberi o capesante. Per i filetti di pesce, puoi lasciare la pelle (più tardi scivolerà via), ma per i gamberetti, pelali e puliscili prima di cuocerli in camicia. Puoi lasciare il pesce a temperatura ambiente per 15-30 minuti prima per una cottura più veloce, ma non è nemmeno necessario.

2. Seleziona il tuo olio. Non vuoi usare l'olio d'oliva più costoso e super premium che puoi trovare per questo, ma non vuoi nemmeno che sia roba da ripiano. Scegli un olio che abbia un buon sapore da solo e che sia anche in una fascia di prezzo con cui sei a tuo agio, oppure scegli un tipo più neutro, come colza, avocado o olio di semi d'uva.

3. Seleziona i tuoi aromi e condimenti. Aglio, limone ed erbe aromatiche fresche o essiccate come timo e aneto sono gusti classici, ma puoi scegliere altre combinazioni, se lo desideri, come zenzero e sesamo, finocchio e zafferano, o fiocchi di peperoncino e scorza d'arancia, che infonderanno il olio e insaporire il pesce. Oppure, puoi renderlo più semplice con solo sale e pepe, e poi condire il pesce con una salsa più complessa quando è pronto.

4. Mettere il pesce e gli aromi in una teglia. Distribuisci il pesce in un unico strato in un recipiente relativamente profondo che li conterrà comodamente, il tipo che usi dipende dalla quantità di pesce che stai cucinando e dalla forma in cui è (ad esempio, una padella quadrata da 8 pollici potrebbe essere sufficiente per cucinare due tranci di tonno, ma vi servirà una casseruola per un intero lato di salmone). Oltre ad essere abbastanza grande da contenere tutti i tuoi pesci, dovrebbe essere almeno uno o due pollici più profondo dello spessore del tuo pesce, perché dovrai coprirlo completamente con l'olio. Prova a usare un piatto che non lo è pure di larghezza per lo stesso motivo, quindi non devi usare olio extra per riempire quello spazio vuoto (o riempirlo con altri ingredienti più economici, come i limoni tagliati a metà, prima di aggiungere l'olio per ridurre il volume totale di cui avrai bisogno) . Metti i tuoi aromi come fette di agrumi e rametti di erbe in modo uniforme tra i filetti o le bistecche e cospargi un po 'di sale e pepe nero appena macinato su tutto questo (più eventuali spezie secche che potresti usare), quindi strofina delicatamente sulla superficie del pesce per buona misura.

5. Versatevi sopra olio quanto basta per coprirlo. Vuoi solo immergerlo in modo che nessuna parte del pesce faccia capolino dalla superficie, ma non è necessario coprirlo con pure molto (da 1/8 a 1/4 di pollice dovrebbe andare bene). Tuttavia, a seconda delle dimensioni della padella e dei pezzi di pesce, questo potrebbe richiedere due o più tazze in totale, motivo per cui probabilmente non vorrai usare una bottiglia di olio d'oliva da $ 40 qui ...

6. Mettilo in un forno a 275 gradi fino a quando non è pronto. A seconda dello spessore del tuo pesce, questo potrebbe richiedere da 15 minuti a circa un'ora (o più) controllalo di tanto in tanto, e se qualche macchia non è più coperta dall'olio quando sbirci, imbastiscila con un po' di a cucchiaiate dalla piscina circostante (se si versa più olio si abbassa la temperatura e si allunga il tempo di cottura). Stai cercando che la carne sia per lo più opaca e abbastanza soda per sapere che è fatta, ma per pesci come il tonno e il salmone in particolare, se preferisci un centro più rosato, puoi tirarlo fuori prima che sia completamente cotto. Tuttavia, se tu fare vuoi che sia fatto fino in fondo, dovrebbe comunque uscire perfettamente umido grazie al bagno d'olio.

Allora cosa ci fai?

Oltre a servire il pesce in camicia d'olio direttamente su un piatto con un po' di riso o cereali, verdure cotte e forse una salsa (come chermoula, chimichurri, romesco, salsa di coriandolo e lime o salsa di yogurt alle erbe) o un condimento più grosso (come la salsa di tomatillo o confettura di pomodori), puoi usarlo per fare la migliore insalata di tonno della tua vita spezzettarlo e mescolarlo delicatamente alla pasta trasformarlo in rillette di salmone o tonno per un antipasto o uno spuntino sfizioso o servirlo come parte di un'insalata composta ( come il tonno alla nizzarda).

Varianti: Puoi adattare il metodo al piano cottura per piccoli pezzi di pesce o gamberi e capesante. Molte ricette ti faranno scaldare l'olio a una temperatura specifica prima di aggiungere i frutti di mare, ma funzionerà bene se unisci tutto in una pentola profonda o in un forno olandese e mettilo a fuoco basso finché non si scalda. Idealmente, l'olio sarà caldo al tatto senza essere abbastanza caldo da scottarti, ma se preferisci non infilare il dito nell'olio da cucina, tienilo d'occhio e non lasciarlo mai superare un molto sobbollire dolcemente, se anche quello. A seconda del pesce (e del fornello), possono volerci dai 5 ai 30 minuti o più, fidati dei tuoi occhi e del senso del tatto per sapere quando è pronto. Che tu stia cucinando al forno o sui fornelli, invece di usare l'olio, puoi anche bollire il pesce nel burro.

Appunti: Non buttare l'olio! O almeno non tutto. Puoi condire un po' sopra il pesce e le verdure che stai servendo con esso come una salsa di padella ultra semplice, o usarlo per intingere crostini di pane sul lato anche incorporarlo in un condimento se stai servendo il pesce o accompagnato da un'insalata verde.

Se sei ancora sorpreso dall'idea di cucinare i frutti di mare immersi nel grasso, puoi provare questo metodo di bracconaggio passivo usando invece acqua, vino o brodo. Ma per quelle volte che cerchi un boccone davvero lussuoso, prova il metodo del bracconaggio con olio e dì addio a tutti i pensieri di pesce secco e deludente.


Ingredienti

2 libbre di lombo di tonno rosso

1 libbra Bright Lights Bietola svizzera, foglie rimosse e messe da parte per un altro uso, lunghi steli colorati raccolti, che producono circa £ 14

½ libbre di varietà assortite di patate novelle molto piccole (sono eccellenti le banane russe, i pollici rossi, le all-blues, le Purple Majesties e le la rattes)

6 tazze di olio extravergine di oliva

3 once di olive snocciolate e affettate ordinatamente (vedi nota sotto)

1 cipolla rossa piccola, tagliata a dadini medi per produrre circa ¼ tazza

1 cucchiaio di capperi sotto sale, sciacquati, o capperi in salamoia

1 cucchiaio di aceto di vino rosso

Sale grosso kosher a piacere

2 cucchiaini di pepe nero macinato fresco


Tonno Affogato all'Olio d'Oliva con Salsa Verde

Il mio tonno in camicia all'olio d'oliva con salsa verde è una ricetta di tonno assolutamente favolosa! Sebbene siano facili e veloci da preparare, i risultati sembrano come se fossi stato schiavo dei fornelli tutto il giorno! Puoi anche usare l'halibut come sostituto del tonno!

Condisci il tonno con una salsa verde e servi il mio Tonno Affogato all'Olio d'Oliva con Salsa Verde con un misto di patate arrosto, pomodoro e olive altrettanto semplice da preparare. Segue ricetta! Il mio tonno in camicia all'olio d'oliva con salsa verde è una perfetta cena quaresimale e una delizia per gli amanti del pesce! Un vino bianco secco è d'obbligo! Godere

2 tazze di olio extra vergine di oliva

3 rametti di rosmarino fresco o 1 cucchiaio di rosmarino intero essiccato

un pizzico di peperoncino in scaglie

Scaldare l'olio d'oliva in una padella larga e profonda a fuoco lento

aggiungere rosmarino e aglio a fettine

infilate i tranci di tonno nell'olio bollente e fateli cuocere 3 minuti per lato.

Togliere il tonno dall'olio, trasferirlo su un piatto piano o su un tagliere, far riposare il tonno per 10 minuti.

Puoi riutilizzare l'olio da cucina appena decantato in un barattolo di vetro e refrigerare.

Tagliate le bistecche di tonno contropelo e servitele con salsa verde e patate arrosto con pomodoro e olive!

Se usi l'halibut, servi l'intera porzione di pesce senza affettarla.

Salsa verde

un mazzetto di prezzemolo fresco a foglia piatta, tritato grossolanamente

un mazzetto di coriandolo fresco, tritato grossolanamente

un mazzetto di foglie di menta fresca, tritate grossolanamente

1/2 tazza di olio extra vergine di oliva

Unire tutti gli ingredienti in un robot da cucina e frullare fino a quando non si saranno amalgamati.

la salsa può essere preparata in anticipo e si conserva bene in frigorifero.

Patate Arrosto Con Pomodorini E Olive

Questo piatto mediterraneo è delizioso con il tonno o l'halibut in camicia di olio d'oliva ed è un delizioso accompagnamento per l'agnello arrosto o alla griglia ed è un perfetto antipasto vegetariano con un'insalata croccante e vino leggero!

2-3 libbre di patate novelle, tagliate a metà o in quarti

2 pinte di uva o pomodorini

1 tazza di olive, kalamata, sott'olio, nicoise o verde spagnolo 1/4 tazza di olio extra vergine di oliva

sale macinato fresco e pepe qb

un pizzico di peperoncino in scaglie

preriscaldare il forno a 450 gradi farenheit

Mettere le patate, i pomodori, l'aglio e le olive in una teglia poco profonda o in una teglia, condire con olio d'oliva e condimento.

Cuocere per 25 minuti fino a quando le patate sono tenere e croccanti e i pomodori sono bollenti. Puoi anche grigliare questo piatto!


Panino al tonno Abomination | Lilo & Stitch #FoodnFlix

Questo mese il club Food 'n Flix è stato invitato dalla conduttrice Camilla di Culinary Adventures with Camilla a fare una vacanza virtuale nelle isole. Invece di scegliere un titolo o una serie in particolare, Camilla ci ha lasciato il campo libero per scegliere qualsiasi cosa ambientata o filmata alle Hawaii. Immediatamente mi sono venuti in mente due preferiti e ho capito che ne avrei scelto uno. Ho scelto il mio preferito tra i due. Quello che abbiamo guardato innumerevoli volte quando mia figlia era piccola (perché era la sua preferita) quella che possiamo ancora citare parola per parola e cantare l'intera colonna sonora attraverso —Lilo e Stitch.

Stitch è un esperimento alieno andato storto che fugge dal suo pianeta, atterrando sulla Terra, per la precisione alle Hawaii. Scambiato per un cane investito da un'auto, finisce in un canile.

Lilo è una bambina di 6 anni che, dopo aver perso entrambi i genitori in un incidente stradale, è affidata alle cure della sorella diciannovenne Nani. Lilo si addolora scagliandosi contro gli altri, mentre Nani cerca di gestire le sue nuove responsabilità e aiutare Lilo a guarire. Nani decide di portare Lilo al rifugio per animali e farle scegliere un cane. Il "selvaggio" di Stich attira il "selvaggio" di Lilo, e lei lo adotta ufficialmente. Il resto è una corsa sfrenata di melodie orecchiabili di Elvis, distruzione di proprietà e riparazione/diventare una famiglia.

Questa è stata la mia prima volta a guardare con un occhio al cibo, e in realtà c'è un bel po' di ispirazione in tutto. Ma in un certo senso sapevo che sarei andato con uno dei momenti di dialogo con il cibo più memorabili, uno che accade proprio all'inizio del film. Vediamo Lilo nuotare sotto l'oceano, dare un panino a un pesce, il che la fa arrivare in ritardo alla lezione di hula (di nuovo).

Ecco come si svolge la scena.

"È il giorno del panino. Ogni giovedì prendo a Pudge the fish un panino al burro di arachidi".

"E oggi avevamo finito il burro di arachidi. Così ho chiesto a mia sorella cosa dargli, e lei ha detto 'un panino al tonno'. Non posso dare il tonno Pudge. [sussurrando] Sai cosa tonno è?"

[isterico] "È pesce! Se dessi il tonno a Pudge, sarei un abominio! Sono in ritardo perché sono dovuto andare al negozio a prendere il burro di arachidi perché tutto ciò che abbiamo è. è tonno puzzolente!"

"Lilo, Lilo, perché è così importante?"

[con calma] "Pudge controlla il tempo.

Chiamo il mio un abominio non perché lo darò in pasto a qualsiasi pesce, ma perché ho aggiunto del formaggio e l'ho trasformato in una salsa di tonno. Molte persone pensano che la combinazione di pesce e formaggio sia un abominio. Inoltre, il formaggio che mi è capitato di avere a casa era una groviera affumicata, che alla fine non si scioglieva molto bene. È appena diventato caldo e floscio. Quindi, sebbene delizioso, il mio tonno fuso sembra davvero un abominio.

L'edizione di questo mese di Food 'n Flix è ospitata da Camilla a Culinary Adventures con Camilla e la sua scelta—Film ambientati o girati alle Hawaii le iscrizioni scadono il 28 giugno 2020.

Unisciti a noi il prossimo mese mentre ci dirigiamo in cucina con la nostra ospite Kimberly di Coffee and Casseroles con la sua scelta, Coyote Ugly.

Per ispirazione, dai un'occhiata al sito web di Food 'n Flix (fai clic su una delle raccolte elencate per vedere cosa i partecipanti sono stati ispirati a fare dalla scelta del film), tutti i miei post Food 'n Flix passati o il mio Food 'n Flix bacheca Pinterest!


Riepilogo della ricetta

  • 2 libbre di bistecche di tonno, spesse circa 2 pollici
  • Sale marino grezzo
  • Olio extravergine d'oliva
  • 6 strisce (2 x 1 pollice) di scorza di limone
  • 4 piccoli spicchi d'aglio, sbucciati
  • 4 rametti di timo fresco, più altri per guarnire
  • Pepe nero macinato, per servire
  • Spicchi di limone, per servire
  • Insalata di pomodori e olive verdi

Condire il tonno con il sale. Mescolare 3 tazze di olio, la scorza di limone, l'aglio e il timo in una casseruola media. Aggiungere il tonno e altro olio per coprire il tonno di 1/2 pollice se necessario. Mettere a fuoco medio-basso. Cuocere, coperto, fino a quando il tonno è opaco, da 30 a 40 minuti. Togliete dal fuoco lasciate raffreddare completamente. Il tonno sott'olio può essere conservato in frigorifero in un contenitore ermetico fino a 3 giorni.

Per servire, togliere il tonno dall'olio di cottura con le pinze trasferire su carta assorbente per scolare. Scartare l'olio da cucina. Fiocco in pezzi da 2 pollici. Condire con olio cospargere di pepe. Servire con limone e insalata di pomodori e olive. Guarnire con timo.


Insalata Di Tonno Con Limone Capperi Aioli

Un panino con insalata di tonno e patatine è uno dei miei pasti preferiti all'ora di pranzo. Questa ricetta prende un favorito e la eleva con tonno in camicia all'olio d'oliva, condito con limone e capperi Aioli. Godere.

Ingredienti:

3 tazze di olio extra vergine di oliva, sufficienti per raggiungere 1/2 "di profondità

1/2 cucchiaino di pepe nero intero in grani

2 grandi strisce di scorza di limone

Ingredienti:

Succo di un limone appena spremuto

1 cucchiaio di aceto di riso

Condire il tonno con il sale, mettere da parte. In una padella media, aggiungere l'olio d'oliva per coprire il mio pesce 1/2”. Aggiungere l'aglio, il pepe in grani, l'alloro, la scorza d'arancia.

Scaldare l'olio d'oliva a fuoco medio-basso finché non si formano delle bolle sui lati della padella. Immergere delicatamente il tonno nell'olio. L'olio deve coprire il tonno, regolare il fuoco per mantenere le bolle sui lati della padella. Cuocere a fuoco lento fino a quando il tonno è cotto, da 8 a 10 minuti per pollice di spessore di tonno. Togliere il tonno dalla padella e lasciarlo scolare e raffreddare su una griglia.

Sbattere velocemente i tuorli per 2 minuti con una frusta a mano. Aggiungere 2 cucchiaini di succo di limone fresco e aceto di riso, mescolare per unire.

Mentre sbatti, aggiungi lentamente l'olio d'oliva, continua a sbattere finché il composto non si addensa, circa 3 minuti.

Aggiungere il pepe di Cayenna, i capperi e il sale a piacere.

Spezzettare il tonno raffreddato in una ciotola, condirlo con la quantità desiderata di Aioli al cappero e limone. Servire l'insalata di tonno su panini brioche e guarnire con micro verdure. Godere.


Insalata di Conserva di Fagioli Cannellini e Tonno con Giardiniera

"Ogni anno gli abitanti dell'Oregon (e la nostra cucina) attendono l'arrivo estivo del tonno bianco fresco dalla costa dell'Oregon, e fortunatamente il tonno grasso si congela molto bene, quindi siamo in grado di utilizzarlo nel menu tutto l'anno. Farlo bollire in erbe aromatiche in olio extra vergine di oliva ne esalta l'umidità e la consistenza grassa."&mdashCathy Sfizi

Prodotto

Ingredienti

Giardiniera:

  • 5 ravanelli, dimezzati
  • 1 carota piccola, pelata e tagliata a strisce di 4 pollici
  • 1 gambo di sedano, tagliato a strisce da 4 pollici
  • 1/2 peperone rosso, privato dei semi e tagliato a strisce da 4 pollici
  • 1/2 tazza di cavolfiore, tagliato a cimette di piccole dimensioni
  • 3 grandi spicchi d'aglio, sbucciati e schiacciati
  • 3 rametti di origano
  • 3 rametti di timo
  • 1 1/2 tazze di aceto di champagne
  • 3/4 di tazza più 2 cucchiai d'acqua
  • 2 foglie di alloro
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 1/2 cucchiaini di sale kosher
  • 1 cucchiaino di pepe nero in grani
  • 1 cucchiaino di semi di finocchio

Fagioli Cannellini al Forno:

  • 1 1/4 di tazza di fagioli cannellini secchi (o qualsiasi altro fagiolo bianco)
  • 10 tazze d'acqua, divise
  • 2 foglie di salvia
  • 2 grandi spicchi d'aglio, sbucciati
  • 1 1/2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • Sale marino grosso qb

Conserva di tonno in camicia all'olio d'oliva:

  • 2 tazze di olio extra vergine di oliva leggero
  • 4 spicchi d'aglio interi, sbucciati
  • 2 rametti di timo
  • 1/2 cucchiaino di pepe nero intero in grani
  • Una striscia di scorza di limone da 3 pollici (sbucciata con un pelapatate, senza la parte bianca)
  • Tonno bianco fresco da 3/4 libbre, tagliato in due porzioni da 6 once e portato a temperatura ambiente

Metodo

Prepara la giardiniera: in una ciotola capiente e non reattiva, unisci i ravanelli, le carote, il sedano, i peperoni e il cavolfiore con l'aglio e le erbe aromatiche e mescola bene. Dovresti avere poco più di 4 tazze di verdure.

In una casseruola media non reattiva, unire l'aceto di Champagne, l'acqua, le foglie di alloro, lo zucchero, il sale, i grani di pepe nero e i semi di finocchio. Portare a ebollizione a fuoco alto. Ridurre al minimo e cuocere a fuoco lento per 3 minuti, mescolando per sciogliere il sale e lo zucchero. Versare immediatamente la miscela di aceto caldo sulle verdure e mescolare delicatamente. Lasciare raffreddare a temperatura ambiente, scoperto, quindi coprire e conservare in frigorifero. I sottaceti hanno un sapore migliore in 3 giorni e dureranno per un mese, coperti e refrigerati.

Preparare i fagioli: immergere i fagioli in 5 tazze d'acqua per almeno 8 ore o durante la notte. Preriscaldare il forno a 250°F. Scolare i fagioli, metterli in una pentola capiente da forno e coprire con 5 tazze di acqua fresca. Aggiungere la salvia, l'aglio e l'olio d'oliva. Portare il liquido a ebollizione, eliminando la schiuma che si forma in superficie. Coprire e mettere la pentola in forno finché sono teneri, circa 1 ora e mezza. Raffreddare i fagioli per 15 minuti nel loro liquido prima di aggiungere sale a piacere.

Preparate l'olio d'oliva e il tonno in camicia: mettete l'olio in una casseruola abbastanza grande da contenere i filetti di pesce in un unico strato. Aggiungere l'aglio, il timo, i grani di pepe e la scorza di limone. Scaldare a fuoco medio e basso per circa 15 minuti fino a quando l'olio raggiunge i 150 ° F su un termometro per dolci. Aggiungere il pesce e abbassare la fiamma per mantenere una temperatura di circa 130°F. Cuocere per 8-10 minuti fino a quando il tonno è quasi completamente opaco. Lasciare raffreddare il tonno nell'olio e refrigerare nell'olio. Si manterrà per diversi giorni.

Per servire, immergere le cipolle in acqua fredda, strizzandole con le mani e cambiando l'acqua ogni 10 minuti, fino a renderle dolci e delicate, circa 1 ora in totale. Scolare bene.

Tagliare il tonno in pezzi da 1 a 2 pollici con una forchetta. In una ciotola capiente, unire delicatamente i fagioli e il tonno e inumidirli generosamente con l'olio per la cottura messo da parte. Disporre su un piatto da portata, guarnire con le cipolle e guarnire con la giardiniera, bagnando con un po' del suo succo di sottaceto. Macinare un po' di pepe nero sull'insalata e servire a temperatura ambiente.


Guarda il video: Insalata di tonno, cipolle e ceci (Ottobre 2021).