Altro

Il quartiere italiano del North End di Boston dice "Olive Garden Food Truck, vai a casa!"

Il quartiere italiano del North End di Boston dice


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Il camioncino dei grissini Olive Garden dovrebbe parcheggiare nel North End di Boston e i ristoratori italiani non ne sono contenti

Grissini e tramezzini infiniti? Non nella nostra città, dicono gli italiani di Boston.

Il food truck Olive Garden, che presenta i nuovi panini con grissini della catena casual italo-americana, sta percorrendo la strada, come abbiamo riportato la scorsa settimana. Il camion sta arrivando al North End di Boston, il quartiere italiano di Beantown, e i ristoratori italiani della zona non sono molto contenti dei loro nuovi vicini mobili.

"Non c'è niente di autenticamente italiano in Olive Garden", George Mendoza, uno dei proprietari di Monica's nel North End, detto a Boston.com. È come se avessi preso un P.F. Chang's e l'ha messo a Chinatown e ha fatto girare gli involtini primavera".

L'Olive Garden distribuirà campioni gratuiti dei loro nuovi panini nel North End sabato 13 giugno, ma secondo i proprietari di ristoranti italiani, non dovresti andare, soprattutto se apprezzi le autentiche esperienze culturali (e gastronomiche).

"Olive Garden non ha nulla di italiano nel loro menu", ha detto Damien DiPaola, proprietario di Carmelina e Vito's nel North End.

Olive Garden è stato criticato in passato per i suoi dubbi legami con la cucina italiana. Il menu della catena contiene un'abbondanza di articoli come lasagne fritte, tapas spagnole e hummus, nessuno dei quali potrebbe essere descritto come autenticamente italiano.


Trascrizione dell'episodio 16: Evento di estinzione all'Olive Garden

VOCE 1
Diversi anni fa, nel retro di uno dei club di Boston, ho visto un topo delle dimensioni di un cagnolino.

CHUCK OTTAGON—Jeff Van Dreason
Ho sicuramente visto ratti di quelle dimensioni.

[Charlie sull'MTA inizia.]

VOCE 1
Sì. Ed è stato divertente perché mentre stavamo uscendo, il cantante di una delle band che stavamo guardando, ha visto il ratto ed è andato fuori di testa, ha detto "OH MY GOD!"

Johanna Bodnyk
In precedenza, nella Grande Boston:

OLIVER WEST—Mike Linden
Non ti conosco da qualche parte? La notizia, forse?

NICA STAMATIS—Kelly McCabe
No.

NARRATORE—Alexander Danner
E hanno iniziato la loro discesa.

MALLORY—Johanna Bodnyk
Grazie per questa opportunità! Apprezzo che tu mi consideri ancora dopo... beh, cazzo, lo sai.

Mi piace viaggiare, vedere diverse parti della città. La consegna del cibo è perfetta per questo.

EMILY BESPIN—Sam Musher
Non ho mai dato a quei molerat il permesso di usare la mia immagine, le mie fotografie, il mio matrimonio, per vendere di più su Red Line. Quindi è il momento di fare causa.

Linea rossa
Arlington
Cambridge
Vengo da Dorchester.
Giamaica Plain
riverire
Uhh…Ho vissuto a Leominster tutta la mia vita.
Hanson
Wellesley
(odio quella città)
Lowell
Lexington
Linea rossa
Worcester
Uhh… Vengo da Somerville
Peabody
Tewksbury
Hyde Park
Roslindale
Andover
Dorchester
Newton
Framingham
Medford, Massachusetts
Questo è
Lowell
Fenway Park
Linea rossa!
Questo è
riverire
Methuen
Questo è
Questo è
Questo è
Grande Boston

NARRATORE—Alexander Danner
Questa settimana a Greater Boston: Episodio 16: Evento di estinzione all'Olive Garden

CHUCK OTTAGON—Jeff Van Dreason
Qual è la cosa più disgustosa che hai visto a Boston?

VOCE 1
[Risata sconvolta]
Mi hai detto di condividere la prima cosa che mi viene in mente e non voglio nemmeno condividere. eh..

VOCE 2
Va bene. Non credo di poterlo dire. [Risata nervosa.] Non credo di poterlo fare. Posso?

MANDRINO OTTAGON
Puoi dire tutto quello che vuoi.

VOCE 2
Gesù Cristo, va bene.

VOCE 3
Un pannolino che vola fuori da uno spazzino.

MANDRINO OTTAGON
Ah ah ah….cosa?

VOCE 4
Nel vicolo…qualcuno che fa la cacca nel vicolo…immagino?

VOCE 5
Voglio dire, ho visto della materia fecale sul ciglio della strada, che so che non proveniva da un cane o altro. C'erano 8217 e 8230 c'erano 8217 aree—specialmente come il giorno della spazzatura, vedi spazzatura che fuoriesce ovunque, e puzza completamente, sai, ahhh strada o vicolo o qualsiasi altra cosa, e…

VOCE 6
Quando buttano la spazzatura. A loro piace sparare alla spazzatura, provare a farla come un cestino o qualcosa del genere. E lo lasciano lì.

VOCE 2
Umm…aspetta, la gente passa, non posso.

VOCE 7
Quello che ho visto è stato un uomo che vomitava ovunque sul lato, salendo fino alla Orange Line. Mentre continuavo ad allontanarmi, potevo ancora vederlo vomitare, era proprio come…eugh.

VOCE 1
A Blue Hill, un tizio ha tirato fuori il suo pene e stava facendo pipì sul marciapiede.

VOCE 8
Ho visto qualcuno sdraiato a faccia in giù su una di quelle panche con le stecche dentro, e che faceva pipì attraverso le stecche.

VOCE 8
Ad esempio, cerco di essere una persona di mentalità aperta, ma questo è un po'…

MANDRINO OTTAGON
Questo è ruvido.

VOCE 8
…ha superato un piccolo limite per me. Era un po'…

VOCE 9
È strano che non sia nemmeno la prima volta che lo vedo?

VOCE 8
Sì, no, non era il primo.

VOCE 2
Un giorno stavo passando davanti a un ragazzo nella sua macchina, e um… stava facendo cose che avrebbe dovuto fare in privato. Ed è stata la cosa più imbarazzante, perché quando mi ha visto gli piaceva, ha cercato freneticamente di sistemarsi, e io sono come se non avesse senso, continua ad andare avanti. Divertiti con i tuoi vecchi tempi. Lascia perdere.

VOCE 10
Euch, partivamo tardi, probabilmente verso le 2 del mattino, dopo che il bar del ristorante chiudeva. E il vicolo si sarebbe riempito di topi, che si arrampicavano letteralmente sui muri.

L'INCIDENTE DELLA MOLASSA

CHUCK OCTAGON— Jeff Van Dreason
Mi scusi, signorina, c'era, ha visto... Oh. tu sei tu.

MALLORY— Johanna Bodnyk
Certo che sono io. Chi altro cazzo sarei?

MANDRINO
Non dovrei davvero essere sorpreso. Immagino che tu abbia assistito all'incidente della melassa?

MANDRINO
Uh... ce n'era solo uno. Non c'era?

MALLORY
Bene, se stiamo parlando di incidenti con la melassa, il primo dev'essere l'alluvione del 1919. Voglio dire, ha distrutto l'intero North End. Due milioni di galloni di melassa inondano l'intero quartiere come un fottuto tsunami color merda. Ha abbattuto i binari sopraelevati. Sono morte ventuno persone! Riesci a immaginare? Affogare nella fottuta melassa? Che modo di fare le palle d'asino? Ma comunque, se vogliamo chiamare qualcosa un incidente di melassa, deve essere quello. Questo giù sul treno era una merda in confronto.

MANDRINO
Di sicuro sai molto sull'inondazione di melassa.

MALLORY
Lavoro nel North End. Quando mi annoio, leggo le targhe.

Ma comunque, capisco che non mi stai chiedendo se ero all'incidente della melassa del 1919. Voglio dire, non sono nemmeno abbastanza grande per bere legalmente, ovviamente non stavo surfando l'onda di melassa attraverso il North End per cento anni fa.

MALLORY
Ma penso che sia importante chiarire i fatti. Per la storia ufficiale. Il primo incidente con la melassa è successo nel 1919. Voglio dire, quei 21 sfortunati stronzi che si sono fatti candire il culo come orsetti gommosi a grandezza naturale meritano che i loro ricordi vengano rispettati, cazzo, giusto?

MALLORY
Ma quello che vuoi davvero sapere è se ero al secondo incidente con la melassa. L'incidente della melassa di Andrew Station.

MALLORY
Ma io *ero* al terzo incidente.

MANDRINO
Uhh... non c'è stato un terzo incidente.

MALLORY
Beh, sì... grazie a me.

MANDRINO
Oh... va bene. Sai cosa, cominciamo dall'inizio.

MALLORY
Questo è successo martedì, il giorno dopo l'incidente di Andrew. E io sono a Downtown Crossing con Pazito, questo tagger che conosco che fa questi incredibili murales concettuali. Ad esempio, sai quei murales in cui c'è un po' dell'immagine su un edificio, e poi un altro po' su un altro edificio, ed è distribuito su una ventina di edifici, e devi fermarti nel punto giusto, guardalo dalla giusta angolazione per vedere l'intera cosa, ma poi una volta che lo vedi, come se lo vedessi davvero, si trasforma improvvisamente in questa fantastica opera d'arte che riempie l'intero isolato della città, e tu sei proprio come...fffffuuuuuuuuck. Perché cos'altro puoi dire, giusto? Beh, fa cazzate del genere.

Stavo vedendo Pazito in quel momento, quindi stavamo correndo insieme per Downtown Crossing, in cerca di merda in cui entrare.

MANDRINO
Al tempo? Non era come due giorni fa?

MALLORY
Sì? Due giorni sono un fottuto tempo in una storia d'amore adolescenziale. Continua così, nonno.

Quindi, comunque, decidiamo che abbiamo finito con il centro e decidiamo di prendere la metropolitana fino a Cambridge per prendere una ciotola di Ramen al Porter. Non quel posto super trendy dietro l'angolo della piazza, dove ti sgridano se non finisci la zuppa. Non puoi nemmeno entrare lì, e ho abbastanza stronzi che mi urlano contro per abbastanza stronzate, senza che qualche idiota mi morda il culo per non aver finito i miei noodles. No, andiamo al vecchio posto, nell'edificio della Borsa.

O comunque, è lì che saremmo andati se fossimo mai saliti sul treno, ma non l'abbiamo mai fatto, perché sono stato distratto in stazione. Prima di superare i tornelli, ho notato qualcosa di strano nel corridoio. Ad esempio, c'è questa sfilata di topi della metropolitana, proprio all'aperto, a metà giornata. E possono essere dei piccoli stronzi coraggiosi, ma di solito non così. Non così tanti.

Quindi sono tipo, andiamo Pazito, dobbiamo andare a vedere cosa stanno combinando quei ragazzini. E lui dice "che cazzo, Mallory, seguiremo un mucchio di topi attraverso la metropolitana?" E io sono tipo "beh sì. Eh." E io vado, e lui viene con.

E seguiamo la parata dei topi lungo il corridoio fino a dove c'è questa porta come un ripostiglio per la manutenzione, o questo è quello che sembra, e ovviamente dovrebbe essere chiusa a chiave, ma la serratura è rotta e le porte si aprono un po'. E i topi si stanno riversando lì dentro.

Quindi, naturalmente, sono tipo "Aw, amico, dobbiamo vedere cosa sta succedendo lì dentro! Come se i topi stessero facendo una specie di pazzo rave di roditori o qualcosa del genere, e devo vederlo. "

Ma Pazito è un po' stronzo su tutta la faccenda, come se fosse tutto "non è un cazzo, Mallory. In nessun modo sto camminando attraverso una porta sotterranea nella metropolitana che so porta a un buffet di malattie oscure di sporchi topi della peste che strisciano nelle fogne. E io sono tipo, Pazito, chiudi quel buco del culo, questi sono i miei amici. Ed è tipo "no Mallory, sono dei fottuti topi". E così è stato allora che gli ho detto che se dovevamo essere così tanti stronzi, allora poteva semplicemente andarsene dalla mia vita. Quindi sono andato nell'armadio dei topi e da allora non gli ho più parlato.

[Golden Slippers suona la musica del violino]

Comunque, l'armadio dei topi era fantastico, fottutamente. Dovevano esserci mille topi nelle loro, dappertutto, che strisciavano su e giù per i muri, il pavimento, i tubi, dappertutto. La cosa più incredibile che abbia mai visto. Come se fossi davvero tentato di buttarmi dentro e lasciare che mi travolgano, sai? Voglio dire, mi rendo conto che è un'idea terribile, e si farebbero del male se lo facessi davvero. Ma era comunque super allettante.

Poi, la prossima cosa che mi rendo conto, ci sono tutti questi impianti idraulici e macchinari lì dentro. Ha una sorta di sistema di controllo delle valvole, come se fosse una sorta di acquedotto, ed è tutto collegato a questo enorme serbatoio. Ma il serbatoio non ci sta, sai? Come se tutto sembra vecchio di novant'anni, tutto ruggine e merda di topo e cose del genere, ma il serbatoio sembra che sia stato installato ieri. È nuovo di zecca. Ed è agganciato ai tubi come se interrompesse il flusso normale. Come se la consueta fornitura d'acqua fosse stata interrotta e questo serbatoio fosse stato rimesso al suo posto.

E poi mi rendo conto di due cose. Prima di tutto, c'è questo odore strano, giusto? Ma tipo, un odore familiare. Lo so. Come ho detto, lavoro nel North End e non puoi passare molto tempo nel North End senza imparare quell'odore. È fottuta melassa, proprio come ne abbiamo per tutte le strade dove lavoro. È un enorme serbatoio di fottuta melassa. E ha una crepa, e c'è un po' di melassa che fuoriesce, ed è per questo che i topi sono lì. Sono tutti pazzi per questo.

E l'impianto idraulico a cui è agganciato? È il maledetto sistema antincendio. Ad esempio, qualcuno ha tagliato gli irrigatori dalla rete idrica e l'ha sostituita con questa melassa.

E quindi sono tipo, santo fottuto roni, devo dirlo a qualcuno! È come l'intero, "se vedi qualcosa, dì qualcosa", e mi rendo conto che per lo più si tratta solo di loro che vogliono che tu sia razzista stronzo, come se volessero solo che tu vedessi un tizio musulmano che prega e che sia tutto come dur dur dur. Ma questo è come in realtà *qualcosa* e io sono l'unico che l'ha visto, quindi devo dirlo a qualcuno prima che accada qualcosa di fottuto. Ad esempio, se ci fosse davvero un incendio e gli spruzzatori iniziassero a piovere melassa, sai cosa farebbe alle persone? Come Gesù cazzo, non riesco nemmeno a pensarci.

Quindi sono andato direttamente alla sicurezza, e ho detto loro quello che ho trovato, e loro non volevano ascoltarmi, come se fossi solo un ragazzino stupido, come tutto quello che ho da dire avrà importanza, ma non ho lasciato se ne vanno, continuavo a dirglielo, e una volta che ho detto melassa, e hanno pensato a quello che era appena successo ad Andrew, sono diventati seri, cazzo, e si sono sballati. Quindi mi sono assicurato che sapessero dove guardare, e poi l'ho tirato fuori da lì.

Ed ora eccoci qui, con tutti bene, e senza pioggia di melassa, perché ho seguito i fottuti indizi.

AVVISO DEL SINDACO
[Ambiente della metropolitana della linea rossa.]

WANDA—Tanja Milojevic
Giuro che l'ho visto una notte. Stavamo entrando in Harvard Square. C'è questo vecchio treno della linea rossa su un binario inutilizzato. Super vecchio, come più vecchio di Harvard. Beh, non così vecchio perché è un po' ridicolo, ma sai cosa intendo.

Comunque, giuro di aver visto il sindaco lì dentro. il sindaco della Linea Rossa. Stava facendo le valigie. Preparare una valigia. Giuro su Dio! E mi ha guardato dritto negli occhi e ha fatto questo strano piccolo inchino. Sai quanto lentamente la Linea Rossa prende quella svolta. Lento come la melassa - uhh - oh dio, umm, lento come un …uhh, un elefante. Una tartaruga. Una tartaruga! Ecco, una tartaruga. È una grande svolta è quello che sto dicendo.

Sono sempre stato un fan dell'altro Linzer-Coolidge. Quello che c'era il giorno in cui tutto è andato a rotoli? Quello che guidava le persone attraverso la melassa? Lavoravo con lei. È lei che voglio. È lei quella che voglio come sindaco.

MESSAGGIO VOCE PER MICHAEL

MICHAEL TATE—James Oliva
Ciao, hai raggiunto la segreteria telefonica di Michael Tate, presso la redazione di Political Prognostication. Non sono alla mia scrivania in questo momento. Il che è davvero piuttosto insolito. La maggior parte delle volte sono qui. A meno che non sia a pranzo. Probabilmente è così. Probabilmente hai chiamato mentre sono a pranzo. O dormire. O forse sono solo sull'altra linea. Anche se non sono sicuro di chi altro mi avrebbe chiamato. Sarebbe selvaggio, giusto? Ricevo due telefonate contemporaneamente? Ci sono solo due persone che mi chiamano in primo luogo. Beh, solo uno in realtà. Quindi sì... uh... Louisa. Presumo che tu sia tu. Vai avanti e lascia un messaggio e ti chiamo quando torno dal pranzo. Ciao.

LOUISA ALVAREZ—Julia Propp
Ehi, Michael, questa è Louisa. Ho una domanda un po' strana per te. Sai che ho cercato in alcune cose per Gemma Linzer-Coolidge, principalmente cercando di trovare quel fermacarte perso...

GEMMA LINZER-COOLIDGE—Lydia Anderson
Palla di cristallo!

LOUISA
Comunque, non è per questo che sto chiamando. In realtà ti sto chiamando per alcuni degli articoli che hai scritto per Political Prognostication. Gemma li sta seguendo..

GEMMA
Non sei la metà del fottuto che speravo fossi.

LOUISA
Ed è rimasta colpita dalla qualità del tuo lavoro. Ma ci stavamo chiedendo delle tue fonti. E le ho detto che ti conosco, e ho detto che avrei visto se potevi parlarne.So che usi, tipo...

GEMMA
Stronzate divinatorie!

LOUISA
Divinatorio... roba. Per scrivere i tuoi articoli. Ma un paio di settimane fa hai scritto di come Red Line stesse per trovarsi in una "situazione appiccicosa".

GEMMA
Giochi di parole del cazzo! Non ti lascerei mai scappare con i giochi di parole del cazzo se fossi ancora il tuo manager!

LOUISA
E questo non aveva senso, come se potesse essere qualsiasi cosa, giusto? È solo questa vaga... stupidità. Ma poi è successa la cosa con la melassa. E ovviamente è stata solo una coincidenza. Destra? Voglio dire, deve essere. Ma è stata una coincidenza stranamente specifica. Sai?

E ora, in questo ultimo numero, hai questo articolo su un terzo candidato. Qualcuno che è appena entrato nella corsa per il sindaco di Red Line. E non chiami nessuno in particolare...

GEMMA
Ovviamente no!

LOUISA
…ma hai molti altri dettagli. Come se dici la data in cui annunceranno la loro candidatura. E tu dici che "Red Line riconoscerà un volto familiare che entra nella mischia".

GEMMA
È fottutamente Chelmsworth, vero? Tornando a fregarci di nuovo.

LOUISA
Quindi non possiamo fare a meno di chiederci se questo sia legittimo. Se hai una fonte reale per queste informazioni. Voglio dire... questa è la solita assurdità casuale, o sai davvero qualcosa? Perché il punto è questo: sappiamo che c'è stato un movimento di denaro. E all'inizio pensavamo che fossero sostenitori di Isabelle Powell, ma non riusciamo a trovare alcun collegamento con lei. È qualcun altro.

GEMMA
Per favore, dimmi che è Chelmsworth, così posso trovarlo e prenderlo a pugni.

LOIUSA
C'è un PAC, che si fa chiamare The Face of Red Line PAC. Quindi di nuovo, quel fraseggio.

GEMMA
Gli darò un pugno dritto sulla sua fottuta faccia di tweed di Red Line.

LOUISA
Potrebbe essere solo una coincidenza. Ma è una coincidenza stranamente specifica. Quindi sì, se c'è qualcosa che potresti dirci, specialmente se hai qualche vantaggio su chi altro potrebbe partecipare alla gara... lo apprezzeremmo.

GEMMA
Sì, è stato fantastico incontrarti, Michael, spero che le cose ti vadano bene a ThirdSight, per favore facci sapere se puoi dirci qualcosa.

LOUISA
eh. Sì. Ti parleró dopo.

NICA LAVORA ALL'OLIVETO ORA

[Charlie sull'MTA, versione triste]

NARRATORE—Alexander Danner
In questi giorni, Nica gestiva un Olive Garden.

NARRATORE
Ovviamente. Certo. Ecco dove era finito il resto dei Weimeraner, i suoi compagni di band di lunga data che non erano riusciti a fare nulla da soli. Quindi, perché Nica non dovrebbe aspettarsi di ritrovarsi a lavorare con la stessa metafora del fallimento assoluto come il resto dei mai stati nella sua vita? Almeno aveva evitato di atterrare nel New Jersey.

Per aggravare il suo punto morto, non stava lavorando in un qualsiasi Olive Garden.

NARRATORE
Stava lavorando nel food truck Olive Garden. L'Olive Garden mobile che vagava per Boston, inseguendo turisti ubriachi e studenti ubriachi, e altre persone ubriache che in qualche modo erano arrivate fino all'età adulta senza mai imparare che aspetto dovrebbe avere il pollo alla parmigiana.

Le venne da ridere, pensando a come Leon le aveva descritto una volta Olive Garden:

LEON—Braden Lamb
È dove porti la tua famiglia per una cena italiana, perché segretamente li odi.

NARRATORE
Leon era un pignolo riguardo al cibo quanto lo era qualsiasi altra cosa, ma doveva dargli credito: era un pignolo per la qualità. Ed era un cuoco infernale.

Le mancava la sua cucina. Anche le barbabietole.

LEON
Abbondanza di fibra alimentare nelle barbabietole. Sono ottimi per mantenerti regolare.

NARRATORE
Oggi era di stanza nel North End, lo storico quartiere italiano di Boston, sede di dozzine di ristoranti italiani di proprietà di veri italiani. Dovrebbe essere un bel posto dove stare. Le sarebbe piaciuto fare una pausa per dei biscotti arcobaleno di marzapane da Mike's Pastry, tranne per il fatto che Mike's Pastry non l'avrebbe lasciata entrare dalla porta. Nica e il suo ondulato Olive Garden non erano i benvenuti nel North End. Quando North Enders è arrivata urlandole di uscire, chiedendole se non si vergognasse completamente di se stessa, Nica ha risposto onestamente. Questo li ha lasciati per lo più confusi, ma almeno hanno preso il loro disgusto e sono tornati a casa.

Ma comunque. Aveva un lavoro.

LEON
Aveva tutte le lasagne fritte surgelate e congelate che poteva digerire.

MALLORY—Johanna Bodnyk
Ehi capo-signora, mi servirebbe un po' di aiuto qui! La folla del pranzo sta per infilarsi nel mio culo per arrivare al trogolo!

NARRATORE
E aveva un dipendente. Questo frenetico tornado di volgarità ed entusiasmo che ha fatto un lavoro molto migliore nel tenere a bada i clienti rispetto al cibo. Nica non ha fatto alcun tentativo di tenere a freno Mallory, al contrario, quando la ragazza ha lanciato una mezza dozzina di bombe-F durante l'intervista, Nica l'ha assunta sul posto.

LEON
La migliore decisione che Nica abbia preso da molto tempo, francamente.

NARRATORE
Quindi Nica ha messo Mallory alla finestra, mentre lei stessa si occupava della cucina, e occasionalmente si nascondeva nella cabina del camion, lontano dalla finestra pubblica.

MALLORY
Faresti meglio a non essere cotto di nuovo lì!

LEON
Lo è, ma lo schiaccia al rimprovero di Mallory.

NARRATORE
Nica non aveva contato sull'irritante diligenza e sul puritanesimo di questo ragazzo sui narcotici minori.

LEON
Mallory ha già perso un lavoro a causa dell'esposizione di seconda mano. Perché dovrebbe mettere a repentaglio la sua carriera medica solo così mia sorella può crogiolarsi?

MALLORY
Ehi, il tuo amico è in fila, il coglione che consola i panini.

NARRATORE
Il coglione era un tizio di nome Extinction Event Poletti, un editore come un editore di stronzate di chiromanzia. Ma si è alzata non appena ha sentito che era in fila. Non era lì per il cibo, che non ha mai toccato. Era lì come intermediario.

[Le chiacchiere della strada attraverso il finestrino del camion svaniscono]

LEON
Lavora per Oliver West.

NARRATORE
Ha lavorato per quel ragazzo, l'uomo sulle montagne russe, che aveva un lavoro interessante da fare. Interessante lavoro per Nica. Un lavoro che potrebbe cambiare le cose.

NARRATORE
Mallory fissò il veleno nel cuore del ragazzo dal bancone. Aveva provato un'avversione per l'Evento di estinzione come Nica non aveva mai visto una persona prendere un'altra.

MALLORY
Quindi sei il suo spacciatore o cosa?

EVENTO DI ESTINZIONE—James Capobianco
No, non sono il suo spacciatore! Pensi che sembro uno spacciatore? È scandaloso. Vergognatevi. Non ti rendi nemmeno conto che sei il rivenditore qui? Un commerciante di morte! Sei un mercante di morte che vende carne.

NICA
Ok, evento di estinzione, lascia stare il mio dipendente.

EE
Il tuo dipendente ha un disperato bisogno di un riallineamento astrale. Hai mai visto la sua aura? È puce!

LEON
Una sorta di marrone violaceo.

MALLORY
Sì, amico, qualunque cosa. La tua faccia sarà pallida una volta che avrò messo le nocche attraverso i tuoi denti rosicchiati abbastanza volte. Vuoi andare o cosa?

EE
Violenza! Stai chiamando alla violenza! Non dovrei nemmeno essere sorpreso. C'è da aspettarselo da qualcuno legato a questo tipo di ambiente lavorativo. Ma suppongo di avere solo la cattiva abitudine di aspettarmi di meglio dalle persone. Mi aspetto che le persone facciano di più per elevarsi al di sopra delle loro circostanze.

NICA
Oh mio Dio, smettila. Cosa vuoi?

EE
Devi fare una riunione.

LEON
Non devi partecipare alla riunione.

LEON
Puoi dire di no. Puoi fare qualcos'altro.

EE
Non ho la minima idea. Le informazioni sono nella busta. Quando hai finito, puoi lasciare il tuo rapporto in uno dei tubi.

NICA
Va bene, ci sto. Mallory, puoi gestire le cose da sola qui per un po'?

NICA
Ottimo, tornerò più tardi.

ANNUNCIO PER MATRIMONI LINEA ROSSA

[Musica da matrimonio di classe/Te Deum]

Lanciatore di matrimoni—David Rheinstrom
Hai voglia di eleganza?

presentatore di nozze
Desideri un ricordo di matrimonio unico da conservare per il resto della tua vita?

presentatore di nozze
Desideri un matrimonio che rifletta te, la tua casa, la tua città?

Presentatore di matrimoni
Un matrimonio che si muove alla velocità della vita?

presentatore di nozze
Red Line è orgogliosa di offrire cerimonie civili per qualsiasi budget, nella stazione o in auto di tua scelta, sia che tu stia cercando un chiassoso Big Red Blowout o una raffinata processione di Harvard Square.

E per quel tocco di prestigio in più, i primi dieci matrimoni prenotati saranno officiati dal sindaco ad interim Linzer-Coolidge in persona.

CHARLOTTE LINZER-COOLIDGE—Estate Unsinn
Ciao, sono Charlotte Linzer-Coolidge, sindaco ad interim di Red Line, e voglio che tu viva il matrimonio dei tuoi sogni qui a Red Line, dove manteniamo i sogni in carreggiata.

Vuoi che il *tuo* sogno matrimoniale si avveri in Red Line?

Voci multiple
lo faccio/lo faccio
lo faccio/lo faccio
lo faccio/lo faccio

[Broke Yet musica elettronica e batteria]

[Vari rumori di armeggiare continuano per tutto]

EMILY BESPIN—Sam Musher
Beh, Ethan, quell'avvocato era perfettamente inutile. Perfettamente. Gli ho spiegato tutto, come quella persona orribile aveva preso le nostre foto, le foto del nostro matrimonio, le nostre immagini personali, e le aveva vendute al governo per farle saltare in aria per scopi commerciali, per promuovere il loro assurdo servizio Red Line Weddings. Dice che abbiamo firmato un contratto che garantisce la piena proprietà delle immagini al fotografo, che lei può usarle come vuole, perché è l'artista, e sono le sue immagini.

Artista! Come se! Erano i *nostri* matrimoni, le *nostre* decorazioni, le *nostre* belle facce. Se c'era un artista coinvolto, ero io, sono io quello che ha creato l'intero paesaggio nuziale che ha fotografato. Non ha creato nulla, ha solo fotografato ciò che *io* ho creato.

Ma quell'inutile avvocato mi dice che non importa, ho firmato un contratto, non ho un caso. Come se non sapessi di aver firmato un contratto. Come se non fossi lì con la penna in mano, a firmare personalmente il contratto, che sente di dover ricordare che ho firmato.

Quindi gli ho spiegato pazientemente che non sono solo le immagini. Sono i matrimoni. Stanno affittando i treni per i matrimoni. A *chiunque.* Ma quella era la *mia* idea. Sposarsi in metropolitana—quello ero *io*.

EMILY
Beh, *noi,* tesoro, ovviamente. Ma soprattutto io. Il punto è che è la nostra idea originale. La nostra proprietà intellettuale. Gliel'ho spiegato molto chiaramente: se qualcun altro vuole sposarsi in metropolitana, deve autorizzare quell'idea da *noi*. E forse li lasceremo, e forse no, a seconda della coppia in particolare, e se la loro associazione offusca la dignità delle nostre nozze. Ma il punto è che la città non può semplicemente lasciare che i rando usino il nostro concetto di matrimonio, volenti o nolenti, senza risarcirci.

E sai cosa ha fatto quell'avvocato perfettamente inutile? Ha riso di me! Il nervosismo su di lui. Quindi dovremo solo continuare a cercare. Non preoccuparti, tesoro, è solo questione di tempo. Troveremo la persona giusta per sostenere il nostro caso.

NICA STAMATIS—Kelly McCabe
Emily Bespin?

NICA
Ho una lettera per te da una parte interessata al tuo caso legale contro la Città della Linea Rossa.

EMILY
Come fa questa parte a sapere del mio caso legale? Non ne ho discusso pubblicamente.

NICA
Ha una complessa rete di informatori in tutta la città.

EMILY
Com'è molto sinistro. Puzzi di erba. Sei una specie di corriere in bicicletta?

NICA
Uh... ho preso l'autobus, in realtà.

NICA
Vuoi il tuo messaggio o no?

NICA
Nessuno che conosci. Ma dovresti davvero leggerlo. Penso che scoprirai che risolve molti dei tuoi problemi recenti.

EMILY
Molto bene, potresti anche entrare. Per favore usa il disinfettante per le mani vicino alla porta prima di toccare qualsiasi cosa, e per favore siediti solo sui mobili blu. Il rosa è per la famiglia.

NICA
Forse starò in piedi.

EMILY
Si adatta a te stesso. Ora, qual è questo messaggio.

OLIVER WEST—Mike Linden
Gentile signora Bespin,

Ho seguito con grande interesse i tuoi sforzi per avviare un'azione legale contro la città di Red Line, a seguito dell'appropriazione delle tue foto di matrimonio e del concetto di servizio matrimoniale. Posso certamente apprezzare la tua riluttanza a vedere la tua immagine e le tue idee cooptate in questo modo.

Naturalmente, questi sforzi falliranno senza dubbio. Sei chiaramente abbastanza intelligente da vedere che non hai una posizione legale, e solo la più debole posizione etica. Lo sai. È solo la tua precaria situazione finanziaria che ti impedisce di vederla chiaramente. Una situazione che ti spinge all'azione disperata. Ti esorto ad abbandonare questo corso prima di trovarti pubblicamente imbarazzato, preso in giro da qualche talk show a tarda notte, bollato come la Sposa della Linea Rossa che pensa di poter rivendicare il diritto di celebrare matrimoni. Non ti gioverà affatto e rimpiangerai profondamente questo corso. Te lo dico da aspirante amico.

EMILY
Il concetto di amicizia di questo tipo è piuttosto brusco, non è vero?

NICA
non saprei. Sono solo un dipendente.

OLIVER
Spero che perdonerai la mia bruschezza. Ma è essenziale fare a meno di questa stupida causa legale prima di passare a prospettive più serie. Perché è di questo che ti sto contattando oggi: prospettive serie.

Sono molto consapevole delle tue esigenze finanziarie. E sono anche consapevole della tua ambizione e intelligenza, della tua educazione e del tuo pedigree. Inoltre, sono molto consapevole che sei diventato accidentalmente uno dei volti più visibili in Red Line, interamente a causa delle immagini rubate che adornano così tanti cartelloni pubblicitari in tutta la città. Ci sono solo una manciata di persone che potrebbero vantare di essere il volto della Linea Rossa, ma il servizio di matrimonio in metropolitana della signora Linzer-Coolidge ti ha reso una di quelle persone. Ms. Bespin, sei il volto di Red Line.

E quindi è un viaggio molto più breve di quanto si possa pensare espandere quel titolo in qualcosa di più grande, qualcosa con vero potere e vero prestigio. La linea rossa è allo sbando. È un disastro. Il sindaco della città l'ha abbandonato prima ancora che avessero finito di contare i voti. L'attuale favorito per il sindaco era semplicemente un'assistente, una vignettista disoccupata che si dilettava di politica per occupare le sue mani oziose. Ed è mal equipaggiata per il mantello della leadership, ed è contaminata dalla sua associazione con il traditore che ha lasciato la città per mangiare se stessa.

Allora chi si opporrà a lei? Finora si è fatto avanti solo uno sfidante, un agitatore senza istruzione e senza qualifiche. Ed è tutto? Sarà questa l'unica competizione che dovrà affrontare?

Sarebbe una farsa se fosse vero. Se non avesse affrontato una seria opposizione. Se nessun avversario qualificato si è fatto avanti per affrontarla. Per offrire una vera alternativa, una donna con una visione reale e una vera comprensione dei sistemi di potere.

Riesci a pensare a qualcuno che potrebbe essere un candidato preferibile per questo ufficio politico di nuova formazione? Perché io posso. Sta leggendo questa lettera proprio ora.

Sei già il volto della linea rossa.

Ho intenzione di nominarti sindaco di Red Line.

Sottoscriverò personalmente la tua campagna. Mi assicurerò la tua nuova casa, un lussuoso appartamento della Red Line, per stabilire la residenza nel tuo distretto di Mayoral. Ti fornirò il personale e le risorse necessarie. Soprattutto per te nell'immediato, ti toglierò dalle mani l'intera debacle del Paese delle Meraviglie, coprendo tutte le tue perdite. Posso farlo accadere.

Ma ho bisogno della tua decisione oggi. Dai la tua risposta al mio agente. Sta aspettando. Hai solo bisogno di dire una parola di affermazione. E poi…

EMILIA
Ethan, tesoro? Prepara i tuoi robot. Abbiamo finito con Wonderland.

NARRATORE
Greater Boston è scritto e prodotto da Alexander Danner e Jeff Van Dreason, con la registrazione e l'assistenza tecnica di Marck Harmon.

Puoi supportare lo spettacolo attraverso la nostra campagna Patreon o lasciandoci una valutazione e una recensione su iTunes.

  • Tanja Milojevic come Wanda (lei/lei)
  • Jeff Van Dreason come Chuck Octagon (lui/lui)
  • Johanna Bodnyk come Mallory (lei/lei)
  • James Oliva come Michael Tate (lui/lui)
  • Julia Propp come Louisa Alvarez (lei/lei)
  • Lydia Anderson come Gemma Linzer-Coolidge (lei/lei)
  • Kelly McCabe come Nica Stamatis (lei/lei)
  • James Capobianco come Extinction Event Poletti (lui/lui)
  • David Rheinstrom nei panni dell'uomo della cerimonia nuziale della Red Line
  • Summer Unsinn come Charlotte Linzer Coolidge (lei/lei)
  • Sam Musher come Emily Bespin (lei/lei)
  • Mike Linden come Oliver West (lui/lui)

Con Marck Harmon, Tanja Milojevich, Lydia Anderson, Jim Johanson e Rick Coste come voci aggiuntive del matrimonio.

Interviste condotte con veri residenti di Boston.

  • Charlie sull'MTA, entrambe le versioni, registrate da Emily Peterson e Dirk Tiede
  • Pantofole d'oro di Adrienne Howard, Emily Peterson e Dirk Tiede
  • Batteria di Jim Johanson
  • Tarantalla eseguita dalla US Air Force Band
  • Elettronica discordante di Broke Yeti

JOHANNA BODNYK
Vogliono solo che tu veda un tizio musulmano che prega e che sia tipo….aspetta. Ad esempio, vogliono solo che tu veda un tizio musulmano che prega e che sia come…DURRRRRR DURRRRRR DURRRRR!


Olive Garden ha un camion di cibo e i bostoniani sono incazzati per questo

In genere, è solo con il senno di poi che possiamo individuare il momento in cui una tendenza culturale inizia a morire. Quando si tratta di food truck, in particolare a Boston, dove hanno raggiunto l'apice della freschezza culinaria, non c'è questa ambiguità: l'ora della morte è stata giovedì 11 giugno 2015. Quello è il giorno in cui il food truck del Breadstick Nation Tour di Olive Garden è arrivato. a Boston, trasportando con sé migliaia di pagnotte salate e una tonnellata di bagagli d'identità.

Il camion è stato affisso nella vivace Faneuil Hall di Boston, dove è rimasto per quattro giorni distribuendo gratuitamente panini con grissini, promuovendo l'ultima voce di menu della catena. Non sorprende che molti degli altri food truck della zona non fossero contenti. Alcuni hanno sostenuto che la città non avrebbe dovuto rilasciare un permesso al camion di Olive Garden, dal momento che i permessi dei camion di cibo sono relativamente competitivi a Boston, e il primo immobile in cui il camion di Olive Garden è stato autorizzato a parcheggiare è generalmente disponibile per l'uso.

Boston.com ha convocato un forum di ristoratori dal muso di grappa della città dall'enclave tradizionalmente italiana del North End, sede di dozzine di ristoranti italiani, che hanno denunciato la presenza del parcheggio di camion di cibo ovunque vicino alle loro consacrate strade di ciottoli. "È un insulto a tutti quelli del North End che vendono cibo italiano da più di 100 anni", brontolò uno.

Frank DePasquale, proprietario di numerosi ristoranti nelle vicinanze, tra cui Bricco, mi ha fatto eco del sentimento: "E' al di là di ogni ragionamento che devo capire perché qualcuno dovrebbe voler mangiare quel cibo quando c'è uno dei migliori e più autentici cibi italiani nel paese proprio qui nel North End", ha detto, sottolineando l'abbondanza di opzioni, dalle semplici paninoteche che utilizzano pane sano, a quella che ha definito "cucina italiana boutique di fascia alta". "I visitatori del North End vengono qui per il nostro deliziosa varietà di cucina autentica", ha detto. "Non adatto al Food Truck Olive Garden"

Naturalmente, quando si tratta di argomenti sull'autenticità, la definizione del termine fluttuerà a seconda di chi sta conducendo il simposio ideologico. Boston Globe Il critico gastronomico Devra First ha respinto una serie di tweet durante il fine settimana, scrivendo: "I panini con i grissini potrebbero non essere molto buoni… Né lo sono alcuni dei ristoranti &aposauthentic&aposs del North End&apos. Quindi cerchiamo di non rimanere attaccati all'&aposauthenticity.&apos"

Non ha torto. Mentre ci sono certamente molti ottimi ristoranti nel North End, ed è un quartiere eccezionalmente ricco di storia, è da tempo diventato una trappola per turisti e una destinazione gastronomica su ponti e gallerie.

"Il tempo per preoccuparsi dell'autenticità nel North End è stato probabilmente 40 anni fa", mi ha detto Drew Starr, un attento osservatore della scena dei ristoranti di Boston, ex di Eater. "La metà dei ristoranti ha Sysco come chef esecutivo", ha detto, riferendosi al conglomerato multinazionale della distribuzione alimentare che serve la società madre di Olive Garden, Darden Restaurants. "Puoi avere la stessa identica lasagna surgelata a tua scelta tra una dozzina di ristoranti lì."

"Le vere motivazioni delle persone che si lamentano, credo, hanno molto meno a che fare con Olive Garden rispetto al fatto che è concorrenza. Ed è difficile competere con il libero quando si sta già servendo cibo di prima necessità."

Italianicità a parte, un camion Olive Garden, di proprietà di Darden, una società con oltre 6 miliardi di dollari di vendite annuali, che si sta facendo strada sulla scena dei food truck di Boston e in particolare nel quartiere molto trafficato di Faneuil Hall, è un'ulteriore causa di preoccupazione. Alcuni dei food truck di Boston, che sono legali solo dal 2011 e i cui spazi sono suddivisi tramite un sistema di lotteria, sono stati infastiditi da una corporazione dei pesi massimi che intinge le sue polpette nella salsa di vodka.

"Finché sono parcheggiati in un posto sicuro, non me ne frega davvero un cazzo", ha detto Starr del luogo. "Se stare fuori al sole a mangiare goffo stunt food prodotto in serie è più attraente per qualcuno delle migliori fottute torte messicane del mondo al Tenoch [camion di cibo messicano], beh, qualunque cosa, è proprio così che funziona la merda."

Ma, ha detto, "lascia che lo facciano anche i camion locali. O almeno addebitare una fortuna ai marchi che vogliono fare omaggi e mettere i soldi nel mercato pubblico o per costruire un rifugio per senzatetto."

La domenica pomeriggio, ho trovato il camion dell'Olive Garden parcheggiato a Faneuil Hall nel tipo di posto ad alta visibilità e ad alto traffico per cui la maggior parte dei camion di cibo darebbe le ruote sinistre. Il camion verde e marrone era coperto di messaggi di testo di vario grado di appetito: Amore. Assaporare. Aglio. Cibo. Yum. "We Found Love" di Rihanna risuonava a tutto volume dai suoi altoparlanti, in competizione con la musica che sanguinava da una vicina squadra di ballerini, attorno alla quale girava un branco di turisti svogliati e anticipatori. Maghi e tamburini esercitavano le loro arti mistiche.

Ho diligentemente preso il mio posto in una fila, profonda circa 20 persone, che si estendeva fino a una statua di Sam Adams che dominava il procedimento. "Statesman: incorruttibile e senza paura" recita la targa. Non potresti letteralmente chiedere un posto migliore per un camion di cibo a Boston, a meno che non ti sia fermato a casa piatto al Fenway e Pablo Sandoval avesse una tasca piena di banconote da $ 50.

Il giorno prima, James DiSabatino, proprietario di Roxy&aposs Grilled Cheese, un food truck preferito a Boston che da allora ha aperto uno spazio di mattoni e malta, mi ha detto che aveva appena provato il panino con grissini Olive Garden. Ha subito chiarito che non ha fatto di tutto per ottenerlo, non voglio che qualcuno pensi che io sia quel tipo di ragazzo, ma una volta che l'ha visto è scattata una "curiosità morbosa".

Gli ho chiesto com'era. " Servono quei grissini con solo… merda… farcita nel mezzo. Come una polpetta e una di pollo alla parmigiana. Non so nemmeno cosa mi hanno dato quando l'ho preso, ma penso che fosse una polpetta. È stato esattamente deludente come ti aspetteresti che fosse", ha detto, come se offrisse al panino un epitaffio.

In linea, uno dei saluti mi ha notato mentre scattavo foto e mi ha incoraggiato a usare l'hashtag #breadsticknation per avere la possibilità di vincere una fornitura di grissini per un anno.

Le ho chiesto come la gente aveva risposto finora. Hanno servito circa 1.000 il primo giorno in cui è stata lì, ha stimato. Un cartello sul camion mi informava che avrebbero filmato tutti nelle vicinanze e se non avessi acconsentito, avrei dovuto lasciare l'area. In altre parole, semplicemente radunandoci in uno dei mercati più affollati di Boston, stavamo tutti acconsentendo a diventare una comparsa in una pubblicità di qualche tipo di Olive Garden.

"Alla gente è piaciuto", ha detto il saluto. ""gratis! Tutti amano gratis. E questi sono buoni… Sono piuttosto buoni. Tutti avranno fame a volte."

"Questo è quello che volevo segretamente per pranzo", ha detto una giovane donna che passava mentre pilotava un panino verso la sua bocca aperta. Uno dei dipendenti dell'Olive Garden ha preso un microfono per incoraggiare i passanti a farcirsi i panini con il grissino in faccia.

"Questo è un nuovissimo articolo per l'ora di pranzo con cui siamo usciti la scorsa settimana, li puoi trovare in tutti i negozi", ha detto mentre John Legend&apos suonava "All of Me". ""Non c'assolutamente nessun problema! Non vogliamo alcuna informazione e tu non devi registrarti per qualsiasi cosa! Vogliamo solo che tu venga a provare il panino."

Abbastanza giusto. Presi il mio panino e me ne andai di soppiatto per provarlo lontano dalla folla, come un cane che trascinasse uno scoiattolo morto sotto il portico. I grissini erano impanati con sale e il pollo era impanato con pane. Il procedimento era leggermente condito, anche se ho notato il dolce sapore di pomodoro da qualche parte lì dentro. Anche Cheese è stato coinvolto. Mi sentivo triste.

Non ero minimamente affamato, ma ho preso qualche boccone per responsabilità professionale. Ad essere onesti, però, potrei probabilmente mangiarne cinque e amarne ogni minuto, per poi passare la prossima settimana della mia vita a pentirmene.

Joe Benzon, l'uomo con il microfono, era appena tornato dalla prima fermata del camion a New York City la scorsa settimana. Era il tour manager per il camion. È stato molto gentile, entusiasta e professionale. Ce ne sono quattro, ha spiegato, e saranno in viaggio in tutto il paese per i prossimi due mesi. Il numero di persone che servono varierà da città a città a Pittsburgh, saranno a un evento con un paio di centinaia di migliaia, ma qui ha stimato tra 5.000 e 10.000.

"Non lo dico solo perché lavoro per loro, onestamente, sono state recensioni completamente positive al 100%", ha detto degli ospiti che hanno servito. ""Ho sentito una persona dire qualcosa di negativo tutta la settimana a New York e tutta la settimana qui a Boston, che possono essere città difficili con critici gastronomici duri. Ma la gente l'ha adorato."

Ho fatto notare che c'era stato un rifiuto da parte di altri proprietari di ristoranti del North End, ma Benzon si è scrollato di dosso. ""Abbiamo ricevuto tonnellate di buona pubblicità e buona stampa e ronzio intorno al panino e intorno a questo food truck, e volevamo solo venire nella città di Boston e dare a quante più persone quanti panini gratis vogliono. Questo è tutto ciò che stiamo cercando di fare."

Mi ha assicurato che sono passati attraverso tutti i canali di autorizzazione appropriati in un processo che ha richiesto mesi, dal permesso alla realizzazione del veicolo personalizzato avvolto con la grafica, e che, finora, il team di Olive Garden era entusiasta di come tutto era andato a finire.

Tuttavia, non potevo fare a meno di pensare a ciò che DiSabatino mi aveva detto su quanto fosse diventato difficile gestire un camion di cibo a Boston negli ultimi tempi. Quando il programma è stato lanciato per la prima volta, c'erano circa 12 o 14 camion per le strade, ora ce ne sono più di 80. La concorrenza è spietata.

"La città ha creato un programma nel 2011 che è stato ottimo per 14 camion, ma l'hanno adattato del tutto alla quantità di camion", ha spiegato DiSabatino. ""Possiede più o meno la stessa quantità di posti condivisi da molte più persone, rendendo molto difficile per le persone guadagnarsi da vivere."

Era offeso dalla cosiddetta inautenticità della tariffa italiana di Olive Garden, ma come ha spiegato, "Penso di essere offeso dal fatto che la città avrebbe permesso a un camion di cibo sponsorizzato dall'azienda di parcheggiare dove voleva, ma limitava anche i camion che sono solo piccole imprese che cercano di guadagnarsi da vivere."

Di ritorno a Faneuil Hall, una gita di adolescenti in magliette abbinate stava scattando selfie di gruppo davanti al camion dell'Olive Garden. Una delle madri ha spruzzato la crema solare sul collo di sua figlia mentre un uomo vicino imprecava tra sé e sé riguardo a Boston, che è troppo sul naso per inventarsi come fanno schifo gli Yankees. La linea era cresciuta.

"Ehi, dove&apos il mio panino?" gridò un tizio in fila.

Stavano uscendo dal forno da un momento all'altro, ha detto Benzon. Poi prese di nuovo il microfono e gridò: "Io amo Boston!"

REPORT ORIGINALI SU TUTTO QUELLO CHE CONTA NELLA TUA POSTA IN ARRIVO.

Iscrivendoti alla newsletter di VICE accetti di ricevere comunicazioni elettroniche da VICE che a volte possono includere pubblicità o contenuti sponsorizzati.


Per le catene casual italiane, l'autenticità è tutto

Un forte senso dello scopo è un affare decisivo nel mondo della ristorazione di oggi.

L'ex presidente di Italian Grill di Carrabba, Michael Kappit, lo ha messo semplicemente. Se c'è una cosa che l'industria italiana della ristorazione informale capisce, è la concorrenza. Ma a differenza di molti dei suoi pari di segmento, come Applebee, Red Robin, Chili e così via, i concetti italiani sono circondati non tanto l'uno dall'altro, ma da indipendenti. Kappitt ha detto che per ogni marchio italiano multi-unità nel paese, ci sono quattro sedi locali.

(Aggiornamento: Bloomin' Brands ha annunciato il 13 febbraio che Kappit, insieme a Bonefish EVP Jeff Carcara, avrebbe lasciato l'azienda come parte di una ristrutturazione. Il presidente di Outback Steakhouse Gregg Scarlett ha assunto la responsabilità delle operazioni domestiche di entrambi i marchi).

Inoltre, unico nel segmento, non c'è davvero molta intrusione di fast food di cui parlare. Al di fuori di Fazoli, delle catene di pizzerie e di alcuni fast casual, l'italiano non è un settore con profonde radici nel contro-servizio.

Quindi, dove vanno a finire i sostenitori della categoria come Carrabba's, Maggiano's e Olive Garden? Stanno inseguendo un ideale che non è così facile da raggiungere. "Non ci manca quando diciamo che vogliamo essere un ottimo ristorante di quartiere che siamo anche una catena", ha detto Kappitt FSR in precedenza. “Fai l'occhiolino e sorridi quando lo dici, ma è davvero, sinceramente la nostra aspirazione. Penso che gli ospiti lo capiscano.”

Negli ultimi anni Carrabba's ha cercato di capovolgere questa conversazione, utilizzando dimensioni e risorse per migliorare direttamente l'esperienza del cliente. In genere, l'economia di scala è incentrata sul potere d'acquisto e sul marketing. O la capacità di resistere agli oneri dei costi, come la manodopera e la consegna, e di pensare a lungo termine, qualcosa che molti punti locali non hanno il lusso di fare poiché vivono giorno per giorno, operativo fuoco contro fuoco.

Tuttavia, secondo Kappitt, le catene devono affrontare ostacoli alla percezione dei consumatori. E potrebbe essere più pronunciato nel cibo italiano che in qualsiasi altro posto in una cena informale. Ogni città ha un locale italiano. Proprio come ha ristoranti cinesi da asporto.

Come puoi competere con quei punti consolidati di quartiere? Innanzitutto, guida con il patrimonio. Il fondatore di Carrabba, Johnny Carrabba, gestisce ancora le due sedi originali di Houston. Kappitt ha detto che questa realtà mantiene "onesto e sulla rotta" di Carrabba.

Ci sono ricette di famiglia nel menu di Carrabba che sono state presentate il giorno di apertura nel 1986. Maggiano's non ha aggiornato il suo menu completo fino al 2017. Mette le immagini dello chef di ogni ristorante nel menu di ogni singola posizione. Fanno visite ai tavoli e discutono di allergie e preferenze alimentari con gli ospiti. "È piuttosto interessante", ha detto in precedenza il chief concept officer Larry Konecny. "Perché hai appena visto lo chef sul menu e poi sono al tuo tavolo."

Konecny ​​ha detto che il pranzo informale, in generale, ha faticato ultimamente a causa di una sorta di sindrome da imitatore. Oltre a "cercare di diventare tutto per tutti", molte catene, specialmente quelle con una significativa affinità con gli ospiti, sono state tentate di inseguire le azioni principali della concorrenza. L'idea di, funziona per loro, perché non può funzionare per noi?

Maggiano's non perde di vista l'autenticità del suo marchio.

Konecny ​​dice che questo, più di ogni altra cosa, è il modo in cui Maggiano's scatena la sua percezione della catena negli occhi degli ospiti. Traccia una linea nella sabbia del valore del marchio. "Penso che essere autentici sia fondamentale", ha detto. “Non può essere solo una strategia. Deve far parte dell'essenza del tuo marchio. Quindi, ogni volta che innoviamo un menu o cambiamo un elemento di design o un segnale che l'ospite nota, dobbiamo essere consapevoli di chi siamo e cosa rappresentiamo.

Carrabba's, la seconda catena più grande di Bloomin' Brands accanto a Outback con 226 ristoranti, è cresciuta a lungo attenendosi alla proposta di autentico cibo italiano servito a prezzi accessibili. Ma il risultato sono stati spesso LTO complicati e dirompenti che hanno messo a dura prova l'esecuzione ed erano difficili e costosi da affrontare sul mercato. In una nota a margine, e ne parleremo più avanti, Olive Garden comprende e corteggia l'esecuzione attraverso la semplicità con la stessa maestria di qualsiasi catena di ristoranti in America.

Come tutti i concetti di Bloomin, tuttavia, Bonefish e Fleming's completano il portafoglio, Carrabba's ha iniziato a staccarsi dagli sconti profondi di recente a favore del "traffico sano", generato attraverso una migliore esecuzione del suo menu principale.

In particolare, Carrabba's ha iniziato a puntare su programmi più proprietari e occasioni speciali, concentrandosi sulla ricostruzione della sua base di ospiti attraverso differenziatori a lungo termine, come cibo e servizio superiori e iniziative orientate alla famiglia.

Lo vedi con programmi settimanali, come Amore Monday (pasti di tre portate a partire da $ 12,99) e Founders Favorites Tuesday (oggetti originali riportati).

Il fiore all'occhiello, tuttavia, secondo Kappitt, sono le cene mensili del vino di Carrabba. Kappitt ha affermato che la fervente risposta degli ospiti al programma illustra un punto chiave per Carrabba e altre catene italiane di sit-down a livello nazionale: la definizione di valore non è guidata dal prezzo in questo campo. Non tra questo set competitivo. Spesso il valore rappresenta il prezzo da pagare per l'esperienza che si ottiene.

Caso in questione, le cene di vino di Carrabba producono il più alto rapporto qualità-prezzo nel sistema della catena, nonostante corrano $ 50 a persona.

Questo è un posto che le catene italiane possono separare dai ristoranti locali. Enormi programmi fedeltà, come la piattaforma Dine Rewards di Bloomin, offrono ai marchi la possibilità di segmentare i dati e creare club VIP. I programmi che presentano un valore dietro il dollaro e i modelli basati sui punti in genere visti nel servizio rapido, luoghi con cui le catene italiane lottano per competere. Le piattaforme di fidelizzazione personalizzate e orientate all'esperienza aprono la porta a concetti multi-unità per corteggiare visite ripetute attraverso l'inclusione ed eventi, non sbarramenti di incentivi di un giorno.

Un esempio per Carrabba è stato il Carnevale di marzo 2019. I membri di Rewards sono stati invitati a un evento speciale completo di maschere veneziane, bicchieri Aperol Spritz e cibo e bevande festivi, come Lamb Lollipops, per $ 40 a persona. Due anni fa, c'è stata la cena della Festa dei 7 Pesci.

I dati guidano anche il miglioramento dove sono importanti. Carrabba ha messo il 50 percento in più di pollo nei piatti di pasta ascoltando i clienti. Ha aumentato le dimensioni del vino.

Olive Garden ha battuto il pollo che serve nel suo piatto Alfredo e il punteggio è salito alle stelle. Il flagship di Darden da 867 unità, che continua a primeggiare nel settore dal punto di vista delle prestazioni (21 periodi consecutivi di crescita delle vendite nello stesso negozio), ha davvero riscritto cosa significa vincere con valore nella ristorazione italiana.

Olive Garden continua a vincere con ampio valore.

La politica operativa di "ritorno alle basi" di Darden ha ormai qualche anno e ha gettato le basi per Olive Garden per creare un menu che funzioni dall'alto verso il basso. Il cuore del nucleo di innovazione di Olive Garden è costruito attorno al "valore multiuso". Offerte incorporate che si estendono attraverso il menu. Un po' di valore nel prezzo, un po' in parte, "mentre cerchiamo di attrarre e parlare con tutti i diversi componenti che abbiamo per i consumatori", ha detto il CEO di Darden Gene Lee lo scorso trimestre.

"Direi che Olive Garden è il leader del valore e che dobbiamo rimanere concentrati su questo per assicurarci di avere il prezzo appropriato per tutti i consumatori che desiderano utilizzare Olive Garden", ha aggiunto Lee. "E penso che abbiamo la capacità di guidare in questo, non solo di seguire".

Il costrutto assomiglia a questo: rimane una base di ospiti all'interno di Olive Garden che insegue il valore in base al prezzo. Quindi, il marchio sa che deve sempre esserci un'offerta là fuori. Senza il punto di ingresso, quei critici "cercatori di valore" andranno semplicemente da qualche altra parte. Eppure Olive Garden presta attenzione anche all'abbondanza. Maggiano corteggia anche questo concetto, qualcosa che chiama "equità dell'abbondanza", ed è una caratteristica fondamentale della ristorazione italiana nell'arena della catena in generale.

"E così, dobbiamo pensare a un ampio spettro e definire un valore diverso per ogni opportunità", ha affermato Lee. "Ma dobbiamo avere qualcosa per quel consumatore che è molto orientato all'affare e sappiamo che dobbiamo avere qualcosa là fuori la maggior parte del tempo".

La fascia demografica principale a Olive Garden è 35-55. Questa è una buona notizia per il marchio, ha detto Lee, perché è un segmento favorevole alla spesa che inizia a maturare con molto spazio davanti. In termini di millennial in particolare, un gruppo sul punto di entrare in questa finestra e rimanere lì per un po', Lee ha affermato che il segmento degli ospiti non dovrebbe essere eccessivamente generalizzato.A loro piace la scelta, motivo per cui la piattaforma Cucina Mia personalizzabile di Olive Garden ha funzionato così bene. Eppure non sono tutti affamati di valore in dollari come alcuni potrebbero supporre. Questo cambia man mano che i millennial passano alla fase successiva della loro vita.

“Questo è un marchio molto amichevole per i millennial. È un marchio molto sociale e ti direi che i millennial amano il valore di Olive Garden perché possono allungare i loro dollari ", ha detto Lee.

Ciò non significa sempre spendere meno soldi possibile. Ed è qui che Olive Garden si è davvero separato dal pacchetto con un valore quotidiano. Allestimenti come Early Dinner Duos per $ 8,99, pasti giornalieri e bevande speciali continuative, come 5 drink per $ 5, $ 7,99 per il pranzo e $ 5 per piatti da portare a casa.

Olive Garden ha anche introdotto un nuovo menu per il pranzo nei giorni feriali un paio di trimestri fa con 21 opzioni a meno di $ 10, una mossa destinata a rafforzare la promessa quotidiana.

Tutto questo sta iniziando a dipingere un panorama delle catene casual italiane molto diverso rispetto agli ultimi anni. Meno offerte, incentivi e LTO. Messaggistica più esperienziale. E il valore quotidiano che si concentra su abbondanza e qualità. Suona un po' come quel locale, venerato locale italiano?

Ora, entriamo nei risultati di Market Force Information per i tre marchi.

Come promemoria, lo studio annuale sui pasti informali di Market Force Information ha intervistato 6.598 clienti statunitensi sulle loro abitudini alimentari, preferenza del marchio, frequenza delle visite, coinvolgimento del marchio, esperienza del cliente, consegna dei pasti e utilizzo dei social media.

Le classifiche e i risultati

Continuando una tendenza che abbiamo visto finora in tutte le categorie di pasti informali, l'occasione di famiglia si sta scaldando. C'era un po' più di disparità per i marchi italiani rispetto ad altri, tuttavia.

  • Pasto in famiglia generale: 52 percento
  • Bambini portati (sotto i 18 anni): 22 percento
  • Incontro sociale generale con gli amici: 20 percento
  • Celebrato un'occasione speciale: 17 percento
  • Cena romantica o serata romantica: 14 percento
  • Prenotato in anticipo: 12 percento
  • Pranzo di lavoro con i colleghi: 5 percento

Degli intervistati, il 38% ha dichiarato di aver cenato in un locale italiano informale negli ultimi 90 giorni. È alla pari con il 2017 e due punti in meno rispetto al 2018.

C'è sicuramente spazio per incoraggiare le visite ripetute attraverso una migliore esecuzione, come mostra il grafico sottostante.

Grafico dalle informazioni sulla forza di mercato

E, ancora una volta, non si può negare che il margine di errore sia piccolo, specialmente con il marketing del passaparola, che è una bestia completamente diversa in questi giorni grazie ai social media.

Grafico da Informazioni sulla forza di mercato

In termini di traffico recente, Olive Garden ha spazzato via il campo. Tieni presente che alla fine del secondo trimestre c'erano 867 Olive Gardens. Carrabba aveva 226 ristoranti. Maggiano 52.

Quali delle seguenti catene di ristoranti italiani di ristoranti informali hai visitato più di recente?

Ma forse un buon segno riguardo ai recenti cambiamenti di Carrabba, il marchio ha portato con i visitatori per la prima volta. C'è un'opportunità per mostrare la catena a una nuova generazione di (si spera) futuri ospiti fedeli.

Questo parla anche della forte affinità di Olive Garden con i clienti abituali.

Tra Maggiano e Carrabba si combatte una battaglia di lealtà.

Grafico da Informazioni sulla forza di mercato

Grafico da Informazioni sulla forza di mercato

Parliamo di soddisfazione

Questi sono i tratti che i clienti hanno ritenuto più importanti per la loro esperienza culinaria italiana. È interessante notare che mentre alcuni ospiti celebrano occasioni speciali presso questi marchi, non hanno necessariamente trovato speciali le esperienze recenti.

  • Interno/esterno pulito: 57 percento
  • Servizio cordiale: 55 percento
  • Atmosfera invitante: 50 percento
  • Buona varietà di opzioni di menu: 45 percento
  • Cibo di alta qualità: 42 percento
  • Buon rapporto qualità prezzo: 39 percento
  • Servizio veloce: 37 percento
  • Buone offerte speciali/promozioni/coupon disponibili: 33 percento
  • Sensibile alle allergie alimentari: 31 percento (Maggiano ha superato questa metrica nelle classifiche di AllergyEats in passato)
  • Scelte alimentari sane: 28 percento
  • È stata più un'esperienza che una semplice transazione del pasto: 28 percento

Sebbene non sia troppo alto nella parte inferiore, la categoria del menu generale ha ottenuto solo il 18% nella misurazione dell'esperienza.

Grafico da Informazioni sulla forza di mercato

Come puoi vedere nella tabella seguente, c'è molta parità nella ristorazione informale italiana. Le tre catene bussano tutte alla porta della supremazia.

Grafico da Informazioni sulla forza di mercato

Solo il 6% dei clienti ha affermato di aver riscontrato un problema durante l'ultima esperienza culinaria italiana.

Ecco cosa hanno fatto al riguardo:

  • Ho parlato con un membro dello staff sul posto: 59 percento
  • Niente: 29 percento
  • Ha scritto un commento negativo sui social media: 10 percento
  • Completato un sondaggio online: 9 percento
  • Contattato il call center del marchio: 6 percento
  • Ha scritto un tweet negativo: 4 percento
  • Altro: 4 percento

Indipendentemente dalla categoria, è sempre consigliabile offrire ai clienti uno sbocco per esprimere i propri problemi. Uno, consente al personale di porre rimedio al problema e, si spera, ispirare una visita futura. Due, potrebbe impedire al problema di colpire i social media e assumere una vita propria.

Quali erano i problemi? La prima categoria è preoccupante, ma offre anche ampi margini di miglioramento tangibile.

Grafico da Informazioni sulla forza di mercato

Tutte cose da tenere in considerazione

Grafico da Informazioni sulla forza di mercato

Olive Garden ha avuto le esperienze di problema più basse. Quello di Carrabba era il migliore nel risolvere i problemi.

Uliveto

Nel mondo delle consegne

Questa è una categoria interessante da abbattere. Olive Garden ha resistito empaticamente alla consegna di terze parti. Maggiano's offre la consegna da circa un decennio e dispone di propri team di catering in ogni ristorante con veicoli. Ma da allora sono state aggiunte anche terze parti per la consegna. Carrabba's ha recentemente deciso di utilizzare più aggregatori per completare la propria rete di distribuzione, una decisione presa a settembre.

Olive Garden, nel frattempo, continua a investire capitali in ristoranti per avere lo spazio e le attrezzature per gestire la crescente domanda fuori sede. Promuove quella che chiama "consegna dell'ultimo miglio", che consente al marchio di controllare l'esperienza. I clienti possono accedere all'opzione se spendono $75 o più e chiamano prima delle 17:00. Olive Garden consegnerà l'ordine in quello scenario. Lee ha affermato che è un business grande e in crescita per il marchio, con assegni medi nell'intervallo di $ 300.

I dati di Market Force hanno confermato la natura unica della consegna nella ristorazione informale italiana. Quel numero di "proprio servizio di consegna" è molto alto. Era solo il 10 percento per le catene di menu generali.

Grafico da Informazioni sulla forza di mercato

Oltre alla preoccupazione di Olive Garden di confondere la sua proposta di valore, ci sono problemi di qualità.

Grafico da Informazioni sulla forza di mercato

La discussione sociale

Chiamalo un bene o un male (entrambi gli argomenti possono essere fatti) ma non molte persone si rivolgono ai social media prima di andare a uno di questi tre marchi. Solo l'8% dei clienti ha dichiarato di aver letto una recensione prima di rifiutarsi di andare.

Si sta formando una tendenza con Olive Garden. Chiaramente, le persone conoscono il marchio e in cosa si trovano quando scelgono di cenare lì.

Da dove provengono le recensioni:

Grafico da Informazioni sulla forza di mercato

Il grafico dell'app di seguito ha alcuni insegnamenti interessanti. Sconti e promozioni sono ancora fondamentali. Ma ci sono molti scopi disponibili per promuovere.

Grafico dalle informazioni sulla forza di mercato

Nel complesso, le catene italiane prospereranno quando combineranno l'autenticità con l'eccellenza operativa e la fedeltà, e i ristoranti locali di valore non possono competere. Questa è la proposta vincente.

La prossima volta, esploreremo la categoria steakhouse e dove si accumulano marchi come Texas Roadhouse, Outback, Longhorn e Logan's Roadhouse.


I comfort food del sud stanno migrando verso nord

Fritto, grasso di pancetta, burro, zucchero di canna, tè dolce e ospitalità con un sorriso. La cucina del sud, con tutta la sua bontà da leccarsi le dita e il suo fascino country, sta tornando alla grande. Questa cucina non è più riservata alle parti oltre la linea Mason-Dixon. Si sta facendo strada lungo la costa, verso le delizie degli yankee da Boston a New York, anche nei bistrot di stoffa bianca alla moda e nei locali a cinque stelle. Semola, cavolo cappuccio e piselli con l'occhio nero sono presenti insieme a capesante scottate in padella e mahi-mahi. Per una nazione che sta ancora affrontando tempi economici negativi e un futuro incerto, non c'è da meravigliarsi se ci stiamo rivolgendo al sud per cucinare al meglio il suo comfort food. Cosa c'è di meglio per lenire le nostre ferite?

Ora, io non sono un'esperta di cucina del sud ospitalità del sud, forse (a volte), ma non della loro cucina. Diluisco il mio tè "dolce" fino a farlo sembrare acqua torbida, mentre la roba vera può strappare lo smalto dai denti. Inoltre, non sono mai riuscito a farmi mangiare la grana, probabilmente perché mi ricordano i cereali istantanei alla crema di grano di mia madre (non saprò mai perché le piace davvero mangiare questa roba). Tuttavia, questo non vuol dire che non sono un fan del cibo. Adoro il pollo fritto: più è croccante, meglio è. Adoro Paula Deen con tutte le sue ricette "buh-dah", "ooioioillll d'oliva" e "sugah". Trasuda fascino e ospitalità del sud dai suoi pori (potrebbe essere solo tutto il grasso, ma quella donna brilla.). Ho cercato di emulare il metodo corretto per preparare il pollo fritto del sud nella mia classe, ma nelle parole di uno dei miei studenti, chiamiamolo "Vincent", "non è lo stesso di Waffle House". Beh, potrebbe esserci una ragione per questo"¦ A quanto pare, fare il pollo fritto è culturalmente diverso come non abbia mai incontrato nella cucina americana.

Ho avuto diversi amici nel corso degli anni che, come sosteneva il mio studente, avrebbero dovuto essere in grado di aiutarmi in questo settore. La mia unica interazione personale con il Sud è stata durante un viaggio universitario in Florida, dove ci siamo fermati lungo la strada in Georgia per fare rifornimento, solo per trovare un Crock Pot pieno di noccioline bollite al registratore di cassa. Ogni altra fermata lungo quel tratto offriva lo stesso. Per un nordico, non era certo qualcosa che ero abituato a vedere. E dimentica di cercare un gelato al caffè (il mio preferito) a sud del confine — ti guardano come se fossi matto. Vuoi un caffè ghiacciato? Tutto questo per dire che avevo bisogno di un vero meridionale, bianco o nero che fosse, che mi mostrasse le corde della cucina del sud. Quindi, una richiesta ai miei amici su FaceBook mi ha presentato a un'altra residente del Somerset, Beth Wilding, che è stata trapiantata da Hueytown, in Alabama. Sì, è abbastanza a sud, quindi ho pensato che sapesse di cosa stava parlando. Abbiamo condiviso alcune e-mail ed ecco il risultato delle nostre conversazioni.

Carolyn: Dove sei cresciuta?

Beth: Sono cresciuta a Hueytown, in Alabama, un sobborgo a ovest di Birmingham. È noto soprattutto per il suo legame con le leggende della NASCAR Bobby e Davey Allison e Neil Bonnett.

C: Cibo/piatto del sud preferito dell'infanzia (e preparato dove o da chi?)

B: Oh mio Dio, ho così tanti piatti preferiti tramandati da mia nonna e mia mamma. Mia madre fa i migliori biscotti del pianeta (finalmente ho imparato l'abilità.). Adoro le cime di rapa, i piselli con gli occhi neri, il pollo fritto, la casseruola di zucca e il pane di mais, solo per citarne alcuni. Ho avuto la fortuna di crescere con bravi cuochi intorno a me. Mi è sempre piaciuto cucinare con mia madre e mia nonna e cerco di mantenere vive molte delle loro ricette (a volte con qualche scorciatoia).

C: Qualcosa che ti manca (relativo al cibo) vivendo al nord (o più specificamente nel New England)?

B: Mi manca il buon Tex Mex. Avevamo questo piccolo ristorante fantastico nelle vicinanze chiamato Pancho e Charlie's (che purtroppo ha chiuso) che serviva Tex Mex e barbecue di tutte le cose. Erano il mio punto di riferimento per i nachos. erano deliziosi. Avevano questa salsa che ti davano come contorno che era una grande ricotta a pasta filata, mescolata con un mix di salsa ranch e pepe rosso tritato che era buono da morire. Mi mancano anche gli sformati di mia madre, può fare qualsiasi cosa in uno sformato ed è delizioso. Mi manca anche il buon gombo fritto. Mia nonna ha preparato il miglior gombo fritto, per fortuna ha insegnato a mia madre come farlo, ora devo solo aspettare il mio turno per imparare (per fortuna mia madre fa alcuni lotti per me prima che vengano a trovarli e li congela per me.)

C: Situazione divertente (o forse non così divertente) riguardo all'incomprensione del cibo/piatto da quando ti sei trasferito qui?

B: Sono una vera ragazza del sud e amo il mio tè dolce. La mia prima visita nel New England è stata per incontrare la famiglia di mio marito. I miei futuri suoceri ci portarono in un ristorante vicino al Capo, dove la cameriera mi chiese cosa volessi bere. Ho detto "tè dolce". La cameriera mi ha guardato come se avessi tre teste, poi è rimasta confusa quando ho chiesto il tè freddo. Grazie a Dio per Cracker Barrel.

C: Cibo/piatto "del nord" di cui ti sei innamorato e/o hai imparato ad amare da quando ti sei trasferito qui?

B: Ho imparato ad amare Fall River Chow Mein. Non c'è niente di simile a casa e mando regolarmente alcune scatole a casa per la mia famiglia. Mi piace anche il chourico e la linguica, soprattutto nel peperoncino o nel chourico e fagioli. Sono anche diventato un grande fan del pane dolce portoghese, del caffè freddo e del gelato al caffè. Il Somerset Creamery in estate è imbattibile. i miei genitori programmano le loro visite in concomitanza con l'apertura della latteria (la tazza di burro di arachidi Mocha e i gusti di Cranberry Bog sono "schiaffo a tua madre"*). Inoltre, non puoi battere il Federal Hill e il North End per il cibo italiano. Non sono sicuro che Olive Garden possa classificare il cibo "buono italiano" come fa per i miei amici e la mia famiglia del sud. Devo dire che i frutti di mare sono persi a causa delle allergie, ma mio marito dice che faccio bollire le vongole davvero bene.

*Nota di Carolyn: adoro questo detto e te lo ruberò, Beth. Ora, sto solo cercando di trovare il modo di inserirlo nelle mie conversazioni quotidiane"¦

C: Chi cucina la maggior parte ora?

B: Faccio sicuramente la maggior parte della cucina, che mi piace. Ma mio marito può ordinare una pizza Savas media ed è un maestro di PB e J.

C: Sei tornato a casa per visitare e se sì, hai portato del cibo da qui? Se sì, come è stato accolto?

B: Cerchiamo di tornare a casa almeno una volta all'anno e i miei genitori ci fanno almeno una o due volte l'anno. Ci sono alcuni articoli che mia madre mi manda che non posso ottenere qui, come la farina di mais autolievitante, il suo gombo fritto e le bustine di tè Red Diamond (fidati di me, questo è il miglior tè in assoluto soprattutto per il tè dolce). La mia specialità del Ringraziamento è il pollo e il condimento fatti in casa. Per questo, preparo il pane di mais tradizionale invece di un pane/muffin di mais dolce. Il pollo e il condimento sono simili al ripieno ma hanno pollo tritato mescolato e cotto. La ricetta più richiesta da amici e parenti è la mia grigliata di manzo o maiale tritata. è delizioso.

C: Qual è la tua opinione sull'impennata della cucina meridionale?

B: Mi piace l'idea che i cibi "del sud" escano sotto i riflettori. Questi alimenti non sono solo sazianti, ma fanno molto e di solito sono abbondanti e poco costosi. In molti modi, il suo cibo torna alle origini. Il cibo "Soul" ha molte verdure e fagioli usati nelle loro ricette e cucinati con un taglio di carne poco costoso e di solito cotti in una pentola e la carne è anche usata per condire il piatto. Il cibo di solito ha molto sapore e, di nuovo, non va in bancarotta. Ma i tuoi maccheroni e formaggio fatti in casa, il pollo fritto e la grana hanno anche i sapori di casa e di solito evocano bei ricordi. Quando penso al pollo fritto, penso a mia nonna e alle cene domenicali a casa sua, non solo c'era il pollo fritto ma avevamo anche tutti i fixin. Inoltre, l'aumento dei "ristoranti" di formaggio grigliato, come Cheese Boy, e i camion di cibo che spuntano a Boston sono un segno dei tempi con il vantaggio di consentire al consumatore la possibilità di provare i cibi di altre regioni a un buon prezzo.

Ben detto. Grazie, Beth per aver condiviso le tue storie e intuizioni e, naturalmente, per avermi fornito una nuova ricetta da provare. Beth è stata così gentile da condividere con me la sua ricetta di pimento e formaggio sotto la quale lo ammetto, ho esitato a provare perché semplicemente non mi piace. Mi piace un buon formaggio grigliato e mi piacciono le olive verdi con i peperoni, ma non ero sicuro che mi sarebbe piaciuta la combinazione dei due. Tuttavia, sono disposto a provare (quasi) qualsiasi cosa una volta, quindi il signor G. è corso a prendere gli ingredienti mancanti e ci siamo messi al lavoro la scorsa settimana per preparare un lotto di questo alimento del sud. Dato che non sapevamo bene come mangiarlo (con i cracker?) abbiamo usato il suggerimento di Beth di farci un panino al formaggio grigliato. Il verdetto? Un grande "yum" e un panino andato in due minuti netti da Mr. G (traduzione: è delizioso.). E anche per me ottiene il pollice in su, anche se non credo che potrei mangiarne troppo perché ha un bel po' di calcio. Se stai osservando le tue calorie, questo potrebbe non essere il panino per te, ma se hai voglia di qualcosa di appiccicoso, piccante con un po' di calore, allora devi avere bisogno di un po' di quel "comfort del sud" : un panino al formaggio pimento.

Carolyn Closter è un'istruttrice di scienza dei consumi alla Somerset-Berkley Regional High School.


Sono Todd Wilbur, Hacker alimentare cronico

Per 30 anni ho decostruito i cibi di marca più iconici d'America per creare le migliori ricette di cloni originali da usare a casa. Benvenuto nel mio laboratorio.

Descrizione del menu: "Una crema calda di carciofi, spinaci e parmigiano con chips di pasta."

Quasi ogni aspetto dei ristoranti Olive Garden è stato sviluppato dalla ricerca sui consumatori condotta in un think tank aziendale dalla General Mills Corporation. I frequentatori del ristorante sono stati interrogati sulle preferenze, come il tipo di cibo da servire, l'aspetto e l'atmosfera del ristorante, persino il colore dei candelabri su ogni tavolo. I grandi tavoli e le comode sedie su rotelle che vedi nei ristoranti Olive Garden sono il risultato di quelle vigorose sessioni di ricerca.

Non sono sicuro che questo piatto provenga da quelle sessioni, ma secondo i server dell'Olive Garden, la salsa piccante di carciofi e spinaci è uno degli antipasti più richiesti del menu. Il ristorante serve la salsa con patatine a base di pasta fritta, ma puoi servire questa versione del popolare antipasto con qualsiasi tipo di cracker, patatine o pane italiano tostato, come la bruschetta.

Ho clonato un sacco di piatti famosi di Olive Garden. Vedi se ho hackerato i tuoi preferiti qui.

L'antipasto numero uno nel menu di Joe si chiama Blue Crab Dip ma non è necessario il granchio blu per clonarlo. Non hai nemmeno bisogno di usare il granchio fresco. Ho usato del delizioso pezzo di polpa di granchio di Phillip's Seafood che arriva in lattine da 16 once (potresti trovarlo a Costco, Sam's Club, Walmart e Vons) e la salsa è venuta benissimo. Puoi anche usare la polpa di granchio che si trova in lattine da 6 once che si trovano praticamente in tutti i supermercati: te ne serviranno due. Assicurati solo di prendere il tipo che includa la carne delle cosce e non dimenticare di drenare il liquido prima di gettarlo dentro.

Popeyes Famous Fried Chicken and Biscuits è diventata la terza più grande catena di pollo al servizio rapido al mondo nei ventidue anni dall'apertura del suo primo negozio a New Orleans nel 1972. (KFC è il numero uno, seguito da Church's Chicken ). Da allora, la catena è cresciuta fino a 813 unità, molte delle quali all'estero in Germania, Giappone, Giamaica, Honduras, Guam e Corea.

Il pepe di Caienna e il pepe bianco danno calore a questo pollo fritto croccante.

Ti è piaciuta questa ricetta? Metti le mani sulla mia ricetta segreta per Popeyes Chicken Sandwich e altri piatti Popeyes qui.

Chiunque ami Olive Garden è probabilmente anche un grande fan del cesto senza fondo di grissini caldi e all'aglio serviti prima di ogni pasto presso l'enorme catena casual italiana. La mia ipotesi è che i grissini vengano provati e poi inviati in ogni ristorante dove vengono cotti fino a doratura, spennellati di burro e cosparsi di sale all'aglio. Ottenere il pane giusto per una buona ricetta di grissini Olive Garden è stato complicato: ho provato diverse quantità di lievito nella farina per tutti gli usi, ma poi ho optato per la farina di pane per dare a questi grissini lo stesso morso gommoso degli originali. Il processo di lievitazione in due fasi è anche un passaggio cruciale in questa tanto richiesta ricetta del grissino Olive Garden fatto in casa. Dai un'occhiata anche alla nostra ricetta del condimento per insalata italiana Olive Garden.

Descrizione del menu: "Petto di pollo impanato condito con salsa piccante di ala. Servito con salsa di formaggio bleu fresco."

Questo clone ricrea il sapore piccante delle tradizionali ali di pollo di Buffalo, ma le ossa e la pelle sono rimaste a Buffalo. Questo perché queste "ali" sono in realtà pepite affettate da filetti di petto di pollo, quindi impanate e fritte e condite con lo stesso tipo di salsa piccante usata sulle ali tradizionali. Se ti piace il sapore delle ali di bufalo, ma vorresti usare una forchetta, i tuoi sogni piccanti si sono avverati. Servire questi con alcuni bastoncini di sedano e condimento al formaggio bleu sul lato per l'immersione.

Prova altre ricette imitative di My Chili qui.

Per due anni dopo l'apertura del primo ristorante Olive Garden nel 1982, gli operatori stavano ancora modificando l'aspetto fisico del ristorante e il cibo che veniva servito. Anche la salsa di pomodoro è stata cambiata ben 25 volte. È quel tipo di dedizione che crea piatti favolosi come questa zuppa popolare. Unisce i sapori di patate, cavoli e salsiccia italiana in un brodo leggermente piccante di pollo e panna.

Hai la ricetta della zuppa, che ne dici di creare la tua insalata e grissini Olive Garden House senza fondo? Trova altre mie ricette di cloni di Olive Garden qui!

Jerrico, Inc., la società madre di Long John Silver's Seafood Shoppes, ha avuto inizio nel 1929 come un chiosco di hamburger a sei sgabelli chiamato White Tavern Shoppe. Jerrico è stato avviato da un uomo di nome Jerome Lederer, che ha visto le tredici unità di Long John Silver ridursi all'ombra della seconda guerra mondiale a sole tre unità. Poi, con determinazione, ha iniziato a ricostruire. Nel 1946 Jerome ha lanciato un nuovo ristorante chiamato Jerry's ed è stato un successo esplosivo, con una crescita in tutto il paese. Poi ha colto l'occasione per quella che sarebbe stata la sua impresa di maggior successo nel 1969, con l'apertura del primo Fish 'n' Chips di Long John Silver. Il nome è stato ispirato da Treasure Island di Robert Louis Stevenson. Nel 1991 c'erano 1.450 Long John Silver Seafood Shoppe in 37 stati, Canada e Singapore, con un fatturato annuo di oltre 781 milioni di dollari. Ciò significa che l'azienda detiene circa il 65% del business del pesce a servizio rapido da 1,2 miliardi di dollari.

Nel 1991 i pezzi grossi del Kentucky Fried Chicken decisero di migliorare l'immagine della terza catena di fast food americana. Quando una società più attenta alla salute ha iniziato a influenzare le vendite di pollo fritto, l'azienda ha cambiato nome in KFC e ha introdotto una tariffa più leggera di pollo senza pelle.

Negli ultimi quarant'anni KFC ha registrato una crescita straordinaria. Cinque anni dopo il primo franchising dell'attività, il colonnello Harland Sanders aveva 400 punti vendita negli Stati Uniti e in Canada. Quattro anni dopo c'erano più di 600 franchising, di cui uno in Inghilterra, il primo punto vendita all'estero. Nel 1964 John Y. Brown, Jr., un giovane avvocato di Louisville, e Jack Massey, un finanziere di Nashville, acquistarono l'attività del colonnello per 2 milioni di dollari. Solo sette anni dopo, nel 1971, Heublein, Inc., acquistò la KFC Corporation per 275 milioni di dollari. Poi, nel 1986, per ben 840 milioni di dollari, PepsiCo ha aggiunto KFC al suo conglomerato, che ora include Pizza Hut e Taco Bell. Ciò significa che PepsiCo possiede più fast food di qualsiasi altra azienda, inclusa McDonald's.

In ogni ristorante KFC, i lavoratori mescolano il vero latticello con una miscela secca per creare la famosa ricetta dei biscotti al latticello KFC che hanno reso una popolare voce di menu sin dalla loro introduzione nel 1982. Abbina questi biscotti al latticello con la ricetta di mac e formaggio di KFC e il famoso KFC Pollo con ricetta originale e salta il drive-thru stasera!

Questa è una ricetta semplice per clonare il contenuto del pacchetto di condimento che porta il logo Taco Bell trovato nella maggior parte dei negozi di alimentari in questi giorni. Probabilmente ti aspetti che il mix di condimento produca carne che ha esattamente il sapore di quello che ottieni nella grande catena. Beh, non esattamente. È più simile al popolare mix di condimenti per tacos di Lawry, che produce ancora una buona carne macinata speziata e funziona benissimo per un gustoso mazzo di tacos.

Puoi ottenere questa roba deliziosa solo al ristorante e non ti daranno molto in più da portare a casa. La buona notizia è che puoi farlo da zero in pochi minuti (dovrai trovare la pasta di acciughe, un ingrediente importante). Questa ricetta per condire l'insalata Caesar dell'Outback Steakhouse si conserva per un paio di settimane in frigorifero in un contenitore coperto.

Ora, che ne dici di una bistecca di Toowoomba o di un pollo di Alice Springs come antipasto? Trova tutte le mie ricette imitative di Outback Steakhouse qui.

I condimenti per insalata sono preparati freschi in ogni cucina dell'Outback Steakhouse utilizzando ingredienti autentici, tra cui l'olio d'oliva della regione Toscana italiana e il parmigiano che proviene da ruote da ottanta libbre rotolate da Parma, in Italia.

I condimenti per insalata sono di solito uno dei componenti che apportano più grassi nel tuo pasto, ma con alcune modifiche, possiamo clonare il delizioso condimento per insalata dell'Outback con solo due grammi di grasso per porzione.

Valori nutrizionali
Porzione–1/4 tazza
Porzioni totali–6
Calorie per porzione-51 (originale-331)
Grasso per porzione–2g (originale–35g)

Fonte: Ricette top secret a basso contenuto di grassi di Todd Wilbur.

Sebbene la bevanda sia al 99% di acqua zuccherata, quell'altro 1% è la chiave per il gusto unico della bevanda. I sapori piccanti degli agrumi, dal succo di lime, oli di agrumi e acido citrico (oggi l'acido citrico è stato sostituito con acido fosforico), è stato utilizzato dal farmacista John Pemberton per superare l'amaro sgradevole intrinseco della cocaina e della caffeina. Anche dopo aver rimosso la cocaina dalla bevanda, era ancora necessario nascondere il sapore orribile della noce di cola e dell'estratto di foglie di coca dalle papille gustative con lo sciroppo dolce e piccante.

Per creare un clone accurato di Coca-Cola a casa, ho iniziato con l'ingrediente medicinale, probabilmente proprio come ha fatto John. Ma piuttosto che raccogliere noci di cola, abbiamo il lusso di accedere alle pillole di caffeina che si trovano in qualsiasi negozio di alimentari o farmacia. Uno di questi marchi è Vivarin, ma è di colore giallo con un rivestimento spesso e ha un sapore troppo amaro. NoDoz, invece, è bianco e meno amaro, con un rivestimento più sottile. Ogni compressa NoDoz contiene 200 milligrammi di caffeina e una porzione da 12 once di Coca Cola contiene 46 milligrammi. Quindi, se usiamo 8 compresse NoDoz che sono state ridotte in polvere con un mortaio e un pestello (o in una ciotola usando il dorso di un cucchiaio) otteniamo 44 milligrammi di caffeina in una porzione da 12 once, o 36 milligrammi in ciascuna delle le porzioni da 10 once che prepariamo con questa ricetta.

Trovare e aggiungere la caffeina è la parte facile. Probabilmente avrai più problemi a ottenere l'ingrediente aromatico cruciale della Coca Cola: l'olio di cassia. Speravo di lasciare un ingrediente così difficile da ottenere in questa ricetta, ma l'ho trovato impossibile. Il sapore unico della Coca Cola richiede assolutamente l'inclusione di questo olio di cannella vietnamita (di solito venduto per l'aromaterapia), ma solo una quantità molto piccola. Troverai l'olio di cassia in un negozio di alimenti naturali (ho usato il marchio Oshadhi), insieme all'olio di limone e all'olio di arancia. La resa di questa ricetta doveva essere aumentata fino a 44 porzioni da 10 once poiché questi oli sono così forti: solo una goccia è tutto ciò di cui hai bisogno. Trovali in bottiglie che ti consentono di misurare esattamente una goccia se puoi. Se gli oli non sono contenuti in una bottiglia del genere, acquista dei contagocce in farmacia. Prima di lasciare il negozio di alimenti naturali, non dimenticare l'acido citrico.

Questa ricetta, a causa della tecnica antiquata di aggiungere lo sciroppo all'acqua gassata, crea un clone di Coca Cola come avrebbe il sapore di una fontana. Quella Coca Cola di solito non è frizzante come quella in bottiglia. Ma se aggiungi del ghiaccio a un bicchiere di Coca Cola in bottiglia, e loro alcuni di questa versione clonata, le bolle si sistemeranno e scoprirai quanto sono vicini i due. Puoi conservare lo sciroppo in un contenitore sigillato in frigorifero finché non sei pronto per mescolare ogni bevanda con acqua gassata.

Poiché le sottili differenze di sapore possono influenzare il prodotto finito, assicurati di misurare gli ingredienti con molta attenzione. Usa il bordo superiore piatto di un coltello da burro per raschiare via lo zucchero in eccesso e l'acido citrico dalla parte superiore del misurino e del cucchiaino, e non valutare nessuno degli ingredienti liquidi.


Ogni mese usciamo con un margarita premium nuovo e unico da provare. E indovina un po', sono SEMPRE $5 TUTTO il mese! Passa dal tuo Chili's locale oggi per provare il margarita da $ 5 di questo mese. Sbrigati prima che finisca e tieni gli occhi aperti per il margarita da $ 5 del mese prossimo.

Sempre $5. TUTTO il mese.


Filippo Ristorante Recensione

Inserito il sabato 14 febbraio 2009 | Di: JP

Vorrei avere una recensione più lunga di Filippo di questa, ma in tutta onestà, forse non merita niente di più lungo di un breve riassunto. Siamo andati in questo ristorante italiano, situato ai margini del North End su Causeway St, per incontrarci con un paio di amici. (Grida a Tom e Cynthia!) Entrando nel ristorante un po' più tardi della nostra prenotazione delle 7:30 (che è stata effettuata su un servizio telefonico automatizzato senza conferma) c'era un bar tranquillo a destra e una zona pranzo vuota a destra . Siamo stati condotti intorno al bar, e c'era un'altra sala da pranzo con alcuni gruppi che parlavano e mangiavano ad alta voce. Le decorazioni sono un po' esagerate, ma in un modo carino. Tonnellate di foto di famiglia e articoli di notizie dalla loro città in Italia. Quindi il menu variava da $ 5 antipasti a $ 200 al giorno in un piatto avanzato. Ci sono tutti i piatti tipici italiani, insieme ad alcune specialità di Filippo. Un menu davvero molto ampio. Una cosa che spiccava era la proprietà in affitto dei proprietari in Italia su cui si poteva chiedere un affitto per le vacanze. Questo è sicuramente qualcosa che non si vede nella maggior parte dei ristoranti North End.







Scomporrei quello che avevano tutti, ma in realtà non ricordo molto ora. Questo non vuol dire che il cibo fosse pessimo. Era tutto da buono a molto buono. Il parm di vitello che ho ordinato era come quasi tutti i parm di vitello nel North End, molto rispettoso e aveva tutti i sapori familiari. Questo non è stato un colpo di fulmine per il cibo, ma è stato buono. Non ero un grande fan del nostro burro di arachidi e dessert al cioccolato. Un po' troppo pesante per finire la notte.

I prezzi sono molto ragionevoli qui, soprattutto rispetto ad alcuni posti su Hanover Street. Se dovessi andare all'Olive Garden o qui, sceglierei sicuramente Filippo. Ma proverei altri posti del North End prima di tornarci. Do a Filippo un 3 su 5.


2. Bertucci's

Il primo Bertucci's ha aperto a Somerville, Mass. Nel 1981, e il fulcro di ciascuno degli 89 ristoranti è il suo forno in mattoni, che sforna di tutto, dalla pizza legittimamente deliziosa ai calzoni, alle verdure arrosto e alle polpette. Puoi costruire la tua pizza o calzone o ordinare dalla loro vasta e creativa selezione. Altri preferiti del forno in mattoni includono una nuova casseruola di parmigiana di pollo, lasagne rustiche e piccata di pollo. Le paste popolari includono ravioli e rigatoni di aragosta, basilico e mozzarella affumicata con peperoni arrostiti e salsiccia dolce italiana. C'è anche un pranzo speciale da $ 7,99 e pizze per feste in stile romano, e l'enfasi sul cibo fatto in casa e un'atmosfera confortevole ha guadagnato un seguito popolare


Il ristoratore di Seattle Ethan Stowell inaugura il suo famoso ristorante di pasta incentrato su Tavolàta nel cuore del centro di Spokane

Tl'omonimo centrotavola di avolata — un lungo tavolo comune — deve ancora abbellire la sua sala da pranzo ariosa e luminosa.

Nel frattempo, il personale del ristorante aperto durante, si spera, la fine della pandemia di coronavirus è desideroso di accogliere i commensali per gustare il suo cibo e bevande di ispirazione italiana, per ora a tavoli distanziati di sei piedi l'uno dall'altro.

Tavolàta, un ristorante con sede a Seattle di proprietà e gestito dal considerevole gruppo Ethan Stowell Restaurants, ha aperto tranquillamente all'inizio di maggio in una posizione privilegiata direttamente di fronte a Riverfront Park, uno che l'ultima volta ospitava un Olive Garden.

Mentre i grissini non sono gratuiti e illimitati a Tavolàta, la qualità degli ingredienti e l'attenzione ai dettagli - tutta la pasta è fatta fresca in casa ogni giorno - sono molto al di sopra della qualità della catena quando si tratta di piatti di ispirazione italiana con un tocco del nord-ovest.

"Siamo decisamente più di un punto di ristoro italiano progressivo e più leggero", afferma lo chef e proprietario Ethan Stowell, che ha viaggiato avanti e indietro da Seattle a Spokane per supervisionare l'apertura.

"Quindi, ad esempio, sai come è classico il sugo italiano, lo cuociono per ore? Noi non lo facciamo", continua. "Abbiamo una salsa fresca, dove fondamentalmente prendiamo tutti quegli ingredienti nella salsa di pomodoro della nonna che cucina per 25 ore, e la usiamo come un brodo e cuciniamo le cose con quella. Sembra lo stesso ma non ha quella sensazione pesante. "

Per i commensali che hanno mangiato in una delle tre filiali di Tavolata nell'area di Seattle di Stowell, il menu Spokane sarà familiare ed è quasi identico. Un piatto d'autore sono i rigatoni più venduti ($ 24) con salsiccia piccante e conditi con parmigiano fresco. Altra pasta del menù Tavolàta, ogni piatto con salse, proteine ​​e condimenti diversi, sono spaghetti, linguine, pappardelle, paccheri, ravioli, pici e due versioni di gnocchi (semola e patate).

Gli antipasti vanno da insalate e bruschette ($ 16) a burrata ($ 16) e ostriche fritte ($ 15). Il menù di Tavolata è pensato per favorire un'alimentazione familiare con porzioni abbondanti. Tre sostanziosi antipasti non di pasta sono una braciola di maiale a doppio taglio ($ 32), una bistecca alla gonna ($ 26) e l'halibut ($ 32).

L'happy hour, tutti i giorni dalle 16 alle 18, offre le migliori offerte del giorno, con primi piatti a 12 dollari l'uno, circa la metà dei prezzi del menu della cena. Una selezione di cocktail della casa costa da $ 8 a $ 9 ciascuno, con $ 6 bicchieri di vino della casa e $ 5 pinte di birra alla spina.

L'happy hour viene servito nell'ampio salone del Tavolata e su un patio sul marciapiede, che eventualmente verrà coperto per l'uso durante tutto l'anno.

"Abbiamo alcune cose chiave per Tavolata", dice Stowell. "Vogliamo avere un bar carino e alla moda con il miglior happy hour della città. Siamo costantemente valutati come il miglior happy hour di Seattle e lo vogliamo. Porta le persone lì presto e dà vita alla festa - l'atmosfera di un ristorante - andando presto.

"L'altra cosa è che siamo ottimi per i gruppi e la condivisione", continua. "Vieni qui e le porzioni sono di dimensioni decenti e non si rompe mai la banca. Vogliamo che le persone sentano che è un grande valore per il cibo fatto a mano".

Edi Stowell Ristoranti si è ampliato in modo esponenziale da quando Tavolàta ha aperto per la prima volta nel 2007 nel Belltown di Seattle. Oltre alle quattro sedi di Tavolàta, il roster del gruppo di ristoranti include How to Cook a Wolf, Staple & Fancy Mercantile, Ballard Pizza Co., Rione XIII, Mkt., Red Cow, Frelard Pizza Co., Cortina, Cortina Cafe, The San Juan Seltzery e Taverna Cardellino. Al di fuori del nord-ovest, gestisce anche Wolf all'interno del flagship store Nordstrom a New York City.

Stowell e i suoi ristoranti hanno ricevuto numerosi riconoscimenti fin dall'inizio, tra cui diverse nomination a James Beard. Lo chef autodidatta ha affinato il suo mestiere sul lavoro.

Tendenza

I voli per cibo e bevande sono di tendenza nei menu locali, dai margarita alla pizza, dai tacos al caffè

Il bancone di Ethan Stowell Restaurants Bosco apre nel Wonder Building

Il ristorante messicano sulla costa dello chef Chad White Zona Blanca riapre in uno spazio più ampio con un menu ampliato


Guarda il video: Food truck paradise: Weekend festival celebrates food trucks in Chicago (Potrebbe 2022).


Commenti:

  1. Dokasa

    Controlliamolo ...

  2. Stanbury

    Che messaggio carino

  3. Neff

    Penso che tu stia sbagliando.

  4. Kazizilkree

    Che parole giuste... pensiero super, geniale

  5. Tamtun

    Questa variante non fa per me. Chi altro può respirare?



Scrivi un messaggio