Altro

Colorante Alimentare Naturale Viola


Porzioni

Ingredienti

  • 2 tazze di cavolo rosso tritato

  • 1/4 tazza di aceto bianco distillato

Preparazione della ricetta

  • Unire cavolo, aceto e 1 qt. acqua. Fate sobbollire per 30 minuti; filtrare in una ciotola capiente. Mettere a bagno le uova in acqua per almeno 30 minuti. Cavoli diversi produrranno sfumature diverse.

Ricetta di The Bon Appétit Test Kitchen

,

Foto di Zach DeSart

Sezione Recensioni

Recensioni

OTTIENI LA ​​RIVISTA

Logo BABuon appetito

Iscriviti al Bon Appétit

Newsletter

Verrà utilizzato in conformità con le nostre condizioni d'uso e informativa sulla privacy

Esplora Bon Appétit

Altro da Bon Appétit

ricettaRiso Burroso Pomodoro e Cannella2020-08-11T09:00:00.000Z

ricettaCheesecake basco bruciato2019-01-24T15:00:00.000Z

ricettaIl miglior pesto del nostro sito2018-08-21T11:00:00.000Z

Logo BABuon appetito
  • Servizi in abbonamento
  • Contatta Bon Appétit
  • Ristampe/Autorizzazioni
  • Iscriviti alla Newsletter
  • Aiuto per l'accessibilità
  • Feed RSS
  • Mappa del sito
  • Negozio Condé Nast
  • carriere
  • Buon Appetito Media Kit

Food Innovation Group: Bon Appétit ed Epicurious
© 2020 Condé Nast. Tutti i diritti riservati.
L'uso e/o la registrazione su qualsiasi parte di questo sito implica l'accettazione del nostro Accordo con l'utente (aggiornato il 1/1/20) e dell'Informativa sulla privacy e dell'Informativa sui cookie (aggiornato il 1/1/20).
Bon Appétit può guadagnare una parte delle vendite dai prodotti acquistati tramite il nostro sito nell'ambito delle nostre partnership di affiliazione con i rivenditori.
I tuoi diritti sulla privacy in California
Il materiale di questo sito non può essere riprodotto, distribuito, trasmesso, memorizzato nella cache o utilizzato in altro modo, salvo previa autorizzazione scritta di Condé Nast.


Come fare coloranti alimentari naturali

La fonte del colore

Quasi ogni frutta o verdura può essere la fonte di colorante alimentare naturale! Alcuni ingredienti consigliati per ogni colore sono:

Rosa: fragole, lamponi, melograno

Rosso: pomodoro, mirtilli rossi

Arancia: carote, paprika, patata dolce

Giallo: zafferano, curcuma

Verde: matcha, spinaci, erbe aromatiche (basilico, prezzemolo, ecc.)

Blu: fiore di pisello farfalla, cavolo rosso più bicarbonato di sodio

Viola: mirtilli, patata dolce viola

Marrone: caffè, tè, cacao

Nero: carbone attivo, inchiostro di seppia

Sapore degli ingredienti

Quando produci coloranti alimentari naturali, una conseguenza è che qualunque cosa tu stia cucinando assumerà un po' del sapore del colorante alimentare. Più colorante aggiungi, più il tuo cibo assumerà quel sapore. La frutta è sempre una scommessa sicura quando si cerca di colorare i dessert e le verdure in genere funzionano meglio per i piatti salati. Non consiglio di provare a usare gli spinaci per tingere di verde la glassa al burro, tuttavia sarebbe ottimo per colorare la pasta fatta in casa!

Aspettati colori più tenui

Qualcosa da tenere a mente è che i coloranti alimentari naturali saranno sempre più tenui dei colori artificiali. È molto difficile ottenere colori super vibranti quando si utilizzano colori naturali. Tuttavia, più concentrato è il colorante alimentare, più intenso sarà il colore!

Colorante alimentare in polvere vs liquido

Esistono due tipi principali di coloranti alimentari naturali: in polvere e liquidi. Le polveri sono il metodo preferito perché sono le più facili da preparare e non aggiungono alcun liquido extra a qualunque cosa tu stia cucinando o cuocendo. Puoi acquistare molti frutti e verdure già in polvere, oppure puoi acquistare frutta/verdura liofilizzata e macinarli in una polvere fine usando un robot da cucina o un macinino per spezie. Molti ingredienti come cacao, matcha e curcuma sono in genere già venduti in polvere, quindi puoi aggiungerli direttamente a qualsiasi cosa tu stia colorando!

La seconda opzione è fare un liquido concentrato. Il colorante alimentare può essere puro succo, purea o una riduzione a base d'acqua. Uno spremiagrumi è uno dei modi migliori per ottenere un colorante alimentare puro e concentrato (pensa al vibrante succo di carota)! Molte bacche sono ottime per fare una purea. Puoi portare le bacche a ebollizione in una quantità molto piccola di liquido, quindi frullare e filtrare tutti i solidi. Questo ti dà un concentrato leggermente più denso. Il metodo dell'acqua è il meno consigliato ma è ottimo per alcuni ingredienti! Ad esempio, lo zafferano deve essere infuso in acqua tiepida per sprigionare il suo vivace colore giallo! Tuttavia, il colorante alimentare liquido è perfetto per tingere le uova di Pasqua.

Indipendentemente dal metodo utilizzato, tutti i coloranti alimentari liquidi devono essere ridotti il ​​più possibile per garantire il colore più concentrato. Lascia cuocere a fuoco lento il colorante alimentare liquido finché non si sarà addensato e ridotto di almeno la metà.

Il calore può influenzare il colore

Il colorante alimentare naturale è più vivace quando non è cotto (ad esempio, le glasse coloranti). Il calore può influenzare il colorante alimentare rendendolo più opaco o più marrone durante la cottura, quindi dovrai aggiungerne altro se lo aggiungi a qualcosa come la pastella per torte.

Acquistato in negozio colorante alimentare naturale

Ci sono anche alcuni ottimi coloranti alimentari naturali disponibili in commercio che possono essere trovati nel tuo negozio di alimentari locale o nei rivenditori online. Diverse marche offrono anche coloranti alimentari liquidi naturali!


Mescola i tre colori secondari. Se si utilizzano coloranti naturali, potrebbe essere necessario utilizzare più di ogni colore. Prendi il giallo e uniscilo al rosso per creare l'arancione. Prendi il rosso e combinalo con il blu per ottenere il viola. Prendi il blu e combinalo con il giallo per ottenere il verde.

Istruzioni Aggiungere lo zucchero a velo in una ciotola. Aggiungi la tua colorazione allo zucchero a velo. Se è un colorante secco come il matcha, la curcuma o il cacao, usa 1-2 cucchiai. Mescolare bene per unire. Vuoi che la glassa sia una glassa densa. Regola i colori se lo desideri o se necessario. Usalo come glassa per il tuo dolce da forno preferito!


Come creare il tuo colorante alimentare naturale a casa

Non si può negare che il cibo dai colori vivaci sia più divertente da mangiare e senza dubbio più delizioso. Tuttavia, quando iniziamo a imparare gli ingredienti che rendono i nostri cibi questi bei colori, alcuni stomaci potrebbero iniziare a girare. I coloranti alimentari tradizionali utilizzati negli alimenti di tutti i giorni sono spesso derivati ​​dal petrolio e dal catrame di carbone, sono prodotti in provette con sostanze chimiche aggressive e non contengono un singolo beneficio nutrizionale. È allarmante, per non dire altro.

Ma con i bambini a casa durante le vacanze scolastiche e il tempo da dedicare alla creazione in cucina, abbiamo trovato nuovi modi per dare al nostro cibo tutti i colori dell'arcobaleno portando ancora più verdure nei nostri piatti. Ecco i nostri modi collaudati per creare i tuoi coloranti alimentari naturali. E quando diciamo naturale, intendiamo come la natura intende.

Rosso

Hai mai provato a togliere i semi di un melograno per un'insalata o una torta e ti sei ritrovato con la punta delle dita rosso sangue? Ora puoi sfruttare per sempre la tintura naturale. I semi di melograno sono il colorante alimentare rosso perfetto. Tradizionalmente, il rosso è uno dei colori artificiali più associati a irritazioni e agenti cancerogeni, ma semplicemente utilizzando puro succo di melograno, avrai a portata di mano cibi sani ed eccitanti.

Arancia

Usa il tuo spremiagrumi preferito per estrarre la bontà dalle carote più brillanti che puoi trovare al mercato. Prova a resistere al bere il tuo succo di frutta appena spremuto e porta a ebollizione con 1 cucchiaio di paprika e 1 patata dolce all'arancia tagliata a dadini e sbucciata e ½ una barbabietola tagliata a dadini e sbucciata. Una volta che la patata dolce è tenera, lasciate raffreddare il composto e mettetelo in un frullatore. Conserva questa miscela in un barattolo ermetico in frigorifero per un massimo di due settimane, ma ricorda di usare questo colore con parsimonia poiché i sapori possono essere piuttosto intensi.

Giallo

Sappiamo tutti quante macchie di curcuma dai piani di lavoro ai nostri top bianchi preferiti, ma lo adoriamo comunque. Questa spezia è stata elogiata per le sue proprietà curative, quindi ha senso includerla nel nostro dispensario di tinture naturali. Basta far bollire e frac14 tazza d'acqua con ½ cucchiaini di curcuma macinata sul fornello per 5 minuti. Lasciare raffreddare completamente prima di conservare in un barattolo di vetro ermetico in frigorifero per due settimane.

Verde

Il verde più potente (e ricco di ferro) di tutti è il colore più vivace per il cibo. Usando semplicemente 1 tazza di spinaci freschi, bolliti per cinque minuti e mescolati con 3 cucchiai d'acqua, otterrai una miscela per rendere orgoglioso Popeye. Puoi filtrare la miscela se lo desideri, ma quei piccoli grumi in più sono una buona fonte di fibra alimentare! Raffreddare il composto e metterlo in un barattolo ermetico. La tua colorazione verde naturale si conserva fino a due settimane in frigorifero.

Blu

Sembra controintuitivo, ma il miglior blu viene dal cavolo rosso. Sminuzzare 1 tazza di verdura e portarla a ebollizione con 4 tazze d'acqua. Una volta raggiunto il bollore, abbassate la fiamma e fate sobbollire per 15 minuti. Una volta freddo e filtrato, aggiungere 2 cucchiai di aceto bianco distillato. Questo colorante è ottimo per le uova di Pasqua fatte in casa, noto per trasformare le uova marroni in una bella tonalità di blu. In un barattolo di vetro ermetico, questo colorante blu si conserva in frigo per due settimane.

Viola

Una delizia antiossidante, carica di bellissimi zuccheri naturali da aggiungere come dolcificante a qualsiasi cottura. I mirtilli fanno il viola perfetto. Basta frullare e frac14 tazza di mirtilli con 2 cucchiai d'acqua, filtrare le bucce (e conservarle per un altro progetto di cottura) e conservarle in frigorifero in un barattolo ermetico per un massimo di due settimane.

Rosa

Nel tuo frullatore ad alta velocità preferito, mescola ¼ tazza di barbabietola in scatola (senza BPA) o fresca, leggermente al vapore, con 1 cucchiaino del suo stesso succo. Filtrare, versare in un barattolo di vetro e conservare in frigorifero per un massimo di due settimane.

Hai provato a creare il tuo colorante alimentare a casa?

Fateci sapere nei commenti qui sotto!

Tess ha unito il suo background in giornalismo e comunicazione e la sua passione per la nutrizione da aggiungere al team di Food Matters. Passa il suo tempo a inventare nuovi articoli, a ricercare le ultime novità in fatto di nutrizione...


Come usare

Per alterare il colore dei dessert senza cottura, il colorante alimentare naturale si fonde facilmente nel ripieno con pochissima miscelazione extra. Il colore si combina con il ripieno in modo rapido e semplice per evitare un lavoro eccessivo e velocizzare il processo di creazione del dolce. Il colorante alimentare in gel funziona anche meravigliosamente per alterare l'ombra della glassa e del fondente senza annacquare la consistenza finale.

Sono necessarie solo 10 gocce del gel alimentare profondamente pigmentato per cambiare completamente il colore di 100 grammi di glassa. È possibile aggiungere ulteriori gocce di colore per approfondire le tonalità in base alle proprie aspettative.

Dal fondente e glassa al budino e alla mousse, puoi colorare tutte le tue creazioni con le tue tonalità preferite con poche gocce di coloranti alimentari naturali. Puoi migliorare i tuoi disegni di torte e creare memorabili display per cupcake con glassa colorata, crema al burro e fondente. Sono possibili anche torte e biscotti dal design complesso grazie ai colori nitidi e brillanti ottenuti con la tintura in gel. Aggiungi il colorante alimentare in gel naturale di Chefmaster alla tua attrezzatura per decorare le torte per migliorare il design di tutte le tue creazioni.


Coloranti alimentari naturali per la cottura

Non usare mai più nessuno di quei coloranti alimentari tossici nella tua cottura. Puoi usare questi coloranti naturali per aggiungere colore alle tue glasse. Non preoccuparti che gli spinaci o il cavolo aggiungano sapore alla tua glassa. Le bacche e il mango aggiungeranno un po' di dolcezza fruttata a seconda di quanto ne usi.

Ingredienti:


Produrre rosso: ½ pinta di lamponi

Produrre viola: ½ pinta di more


Produrre verde: 1 tazza di spinaci, ben confezionati


Produrre blu: 1 cavolo cappuccio viola a testa medio-piccola e ¼ - ½ cucchiaino di bicarbonato di sodio


Produrre giallo: ½ mango grande

Indicazioni Lamponi (rosso) e More (viola) Il processo per produrre coloranti alimentari da lamponi e more è lo stesso. Mezzo litro di frutti di bosco produrrà circa 1 – 2 cucchiai di pasta concentrata colorata.

  1. Mettere le bacche nel frullatore e frullare in alto fino a quando non si saranno liquefatte.
  2. Passare con un colino a maglia fine per eliminare tutti i semi.
  3. Mettere in una piccola casseruola a fuoco medio e ridurre fino a ottenere una pasta densa.
  4. Conservare in frigorifero in un contenitore ermetico fino al momento dell'uso.
  1. Metti gli spinaci nel frullatore e aggiungi gradualmente acqua a sufficienza, da 1/3 a ½ tazza, in modo che le foglie si liquefascano completamente. (Usa meno acqua possibile.) Puoi anche usare uno spremiagrumi e otterrai un colore più concentrato.
  2. Passare attraverso un setaccio a maglia fine per rimuovere eventuali solidi.
  3. Conservare in frigorifero in un contenitore ermetico fino al momento dell'uso.
  1. Tagliare il cavolo in pezzi da 1 a 2 pollici.
  2. Mettere in una pentola capiente e riempire d'acqua in modo che tutto il cavolo sia sommerso.
  3. Portare a ebollizione e far bollire per 20-30 minuti fino a quando l'acqua diventa viola scuro.
  4. Togliere il cavolo dalla pentola e conservare tutto il liquido nella pentola.
  5. Far sobbollire il liquido fino a quando non si riduce a ½ a ¾ tazza.
  6. Aggiungi da ¼ a ½ cucchiaino di bicarbonato di sodio per ottenere il colore blu che ti piace.
  7. Conservare in frigorifero in un contenitore ermetico fino al momento dell'uso.
  1. Mettere ½ mango grande nel frullatore o nel robot da cucina e frullare/frullare fino a ottenere un composto molto liscio.
  2. Perché i mango hanno fibre così filamentose che si processano/mischiano per diversi minuti.
  3. Passare attraverso un setaccio a maglie fini per rimuovere quanta più fibra possibile.
  4. Conservare in frigorifero in un contenitore ermetico fino al momento dell'uso.
  1. Combina rosso e giallo.
  2. Puoi anche seguire le istruzioni per gli spinaci ma usare le carote in uno spremiagrumi, ma è più lavoro.

Appunti: Poiché stai lavorando con frutta e verdura fresca, questi coloranti naturali rimarranno freschi in frigorifero solo per 1 o 2 giorni. Puoi congelare i coloranti in singole tazze di vaschetta per cubetti di ghiaccio da utilizzare secondo necessità. Se congelati, dureranno fino a 6 mesi.

Quando si utilizzano questi coloranti naturali per colorare Glassa cremosa alla vaniglia, mettere la quantità desiderata di glassa in una piccola ciotola, aggiungere il colorante poco alla volta, mescolando con una forchetta, fino a raggiungere il colore desiderato. Se lo utilizzerai per condire, riponi in frigorifero fino al momento dell'uso. È molto più facile convogliare quando è freddo.

Per decorare, metti la glassa in una sac a poche con la punta desiderata, oppure usa un sacchetto di plastica per conservare gli alimenti da un sandwich o da un quarto e taglia la punta di uno degli angoli. Inizia con un taglio molto piccolo, puoi sempre tagliarne di più. Mentre decori i biscotti, il calore delle tue mani sul sacchetto riscalderà la glassa. Se stai facendo molte decorazioni, potresti dover refrigerare i sacchetti a intermittenza.


Colorante alimentare blu naturale fatto in casa con cavolo rosso

Tagliate a listarelle il cavolo cappuccio rosso. Mettere il cavolo tagliato a fette in una pentola capiente, coprirlo per metà con acqua e portare a bollore. Ridurre il fuoco e continuare a cuocere a fuoco lento il cavolo per circa 15 minuti.

Scolare il cavolo rosso. Usa il cavolo rosso per un'altra ricetta.

Fai sobbollire l'acqua viola per altri 15 – 30 minuti fino a quando la consistenza del colorante alimentare blu naturale è densa e sciropposa.


Video Ricetta Noodles Arcobaleno Naturale

Il parmigiano vegano è composto da mandorle tritate, aglio, lievito alimentare e sale. Solo questi mescolati insieme daranno un sapore salato di noci e formaggio, ma sono pieni di grassi salutari per il cuore delle noci. Inoltre, il lievito alimentare è ottimo per le persone che seguono una dieta vegana o vegetale poiché è ricco di vitamine del gruppo B, acido folico e alcune marche hanno aggiunto b12.

Nel video non ho usato olio ma se usi l'olio l'alternativa al parmigiano si attacca di più.

Questi noodles arcobaleno sono ottimi anche con foglie di basilico e pomodori a pezzi. Non ho incluso nessuna foto con basilico o pomodori perché toglieva l'effetto arcobaleno.

Servili con qualsiasi salsa ti piaccia e il sapore delle spezie vegetariane è così delicato che si fonderà con la maggior parte dei sapori. A me piace di più con un pesto di anacardi e basilico.


Coloranti naturali per uova di Pasqua per uova di colore scuro

Per creare una tintura naturale per colorare le uova di Pasqua, dovrai raccogliere gli ingredienti dalla tua cucina o dal negozio locale. Per le nostre ricette utilizzo:

Il colore delle uova varia a seconda di quanto è concentrato il colorante. Ci sarà anche una differenza tra l'uso di uova marroni o bianche e il tempo di ammollo delle uova.

Per ottenere i migliori risultati, suggerisco di lasciare le uova nella tintura naturale, durante la notte, in frigorifero. Per ottenere uova di colore più chiaro, consenti loro di rimanere nella tintura per un periodo di tempo minore.


3 modi per realizzare glasse colorate in modo naturale

Vuoi creare biscotti luminosi e festosi senza usare coloranti alimentari sintetici? Ecco tre modi per realizzare una glassa colorata in modo naturale.

Questo post non riguarda la preparazione di biscotti di zucchero decorati ad arte. Ovviamente.

Sto chiamando questo stile di decorazione dei biscotti “rustico” e “accessibile”.

Comunque è tutta una questione di colori. Non sono belli questi colori? E non un colorante sintetico in vista!

Ecco i tre diversi metodi che ho usato per realizzarli:

# 1: Colori per le vacanze in cucina a colori: Color Kitchen produce tutti i tipi di coloranti alimentari naturali. Questo speciale set per le feste include un pacchetto di colori in polvere verde e un pacchetto di confettini per alberi. I colori naturali sono tutti derivati ​​dalle piante: spirulina (una specie di alga blu-verde), curcuma ed estratto di colore dell'uva. Puoi trovare il suo set per le vacanze sul sito web di Color Kitchen o solo il pacchetto di colore verde su Amazon.


#2: McCormick Color Nature Food Colors: questo set viene fornito con tre pacchetti # 8211 blu, rosa e giallo # 8211 con le indicazioni sulla confezione per realizzare altri colori come verde, viola e arancione. Queste sono miscele in polvere come i colori Color Kitchen, quindi non influenzeranno la consistenza della glassa. Ho semplicemente mescolato il blu e il giallo insieme fino a ottenere un verde che mi piaceva.

#3: Coloranti alimentari fatti in casa: ho usato le mie ricette per la glassa colorata naturalmente usando barbabietole fresche e spinaci. Il verde è una tonalità più chiara e brillante di quella che ho ottenuto con i colori potenziati. E sono stato così contento di come è venuto fuori questo rosso! L'importante era metterlo sul fuoco a cuocere a fuoco lento per 40 minuti ma poi dimenticarselo per circa un'ora e mezza. Più a lungo cuoce, più profondo è il colore.

Per mascherare il sapore che otterresti dagli spinaci e dalle barbabietole, ti consiglio di utilizzare un po' di estratto di mandorle o di vaniglia nella tua ricetta per la glassa (se usi l'estratto di mandorle, tieni presente che alcuni estratti non sono sicuri per le persone con allergie alle noci) . Ecco la mia ricetta per la glassa base per decorare. Per una finitura più liscia, non puoi sbagliare con la ghiaccia reale.

Ottieni maggiori dettagli su questi metodi e scopri di più sui coloranti sintetici sul mio Facebook Live (guardalo qui).

Ed ecco la mia ricetta preferita per i biscotti di zucchero ritagliati: Biscotti ritagliati alla vaniglia che non si spalmano

Sia Color Kitchen che McCormick mi hanno inviato campioni gratuiti dei loro prodotti da provare, ma non sono stata pagata per scrivere questo post. Questo post contiene link di affiliazione Amazon. Se acquisti un prodotto tramite questi link, il tuo costo sarà lo stesso ma riceverò una piccola commissione per aiutare con i costi operativi di questo blog.


Guarda il video: Cara Membuat Pewarna Makanan Alami Tanpa Bahan Kimia (Gennaio 2022).