Cottura al forno

Pasta sfoglia pigra


Ingredienti per fare una pasta sfoglia pigra

  1. Farina di frumento 450 grammi
  2. Sale 1 cucchiaino
  3. Burro 275 grammi
  4. Acqua ghiacciata purificata 300 millilitri
  • Ingredienti principali: olio, farina
  • Per 1 porzione

Inventario:

Mattarello, frigorifero, cucchiaino, cucchiaio da tavola, ciotola profonda, ciotola media, setaccio, tagliere, coltello, pellicola trasparente

Cottura della pasta sfoglia pigra:

Step 1: prepara il burro.


Uno dei punti più importanti nella preparazione della pasta sfoglia pigra sono i piatti freddi in cui prepareremo l'impasto. Solo grazie al freddo possiamo cucinare ciò che abbiamo in mente. Pertanto, estraiamo il burro freddo dal frigorifero e lo mettiamo su un tagliere. Ora, usando un coltello, taglia il burro a pezzetti, trasferiscilo in un piatto libero e rimettilo in frigorifero.

Passaggio 2: preparare la farina.


Per la preparazione di qualsiasi impasto, non solo sfoglia, è meglio setacciare la farina, poiché questo processo arricchisce il componente con ossigeno dall'aria e l'impasto è tenero, arioso e senza grumi. Pertanto, versare la farina e il sale in un setaccio e setacciarli direttamente nella ciotola media.

Passaggio 3: impastare la pasta.


Versare la farina in una ciotola profonda pre-raffreddata, aggiungere qui fette di burro fredde e, usando una lama a lama smussata, tritare fino a formare una massa omogenea.

Subito dopo, versa acqua purificata ghiacciata nel contenitore e continua a mescolare tutto con l'aiuto di un cucchiaio freddo.

Quando l'impasto inizia ad acquisire una massa omogenea senza grumi e con una superficie liscia, molto rapidamente con le mani pulite e fredde formiamo una palla dall'impasto, lo avvolgiamo con un velo e lo mettiamo in frigorifero per preparare 30 minuti Attenzione: le mani dovrebbero anche essere fredde, quindi, prima di formare l'impasto, è meglio tenerle sotto l'acqua fredda, poiché il calore in eccesso può cambiare la consistenza dell'impasto e risulterà già non stratificato.

Passaggio 4: preparare la pasta sfoglia pigra.


Cospargi un po 'di farina sulla superficie del tavolo della cucina, togli l'impasto freddo dal frigorifero, liberalo dal film e stendilo su una superficie piana. Ora, usando un mattarello, stendiamo la pallina di prova in una torta rettangolare delle dimensioni di 45 centimetri per 15 centimetricercando di formare gli angoli retti.
È importante: è necessario srotolare solo da un lato e assicurarsi che l'impasto non si attacchi al mattarello o al tavolo. Se necessario, cospargilo di farina. Quindi posizioniamo lo strato di test con il lato corto più vicino a noi. Ora avvolgi le mani superiori 1/3 di parte prova dentro e dopo il fondo 1/3 di parte al suo interno.

Dovremmo ottenere un quadrato pulito. Dopodiché giriamo l'impasto 90 ° in senso orario in modo che la cucitura superiore del test sia alla nostra sinistra. Usando il mattarello, stendiamo di nuovo leggermente lo strato di prova da noi stessi, schiacciando tutte le cuciture, trasferendo l'impasto su un tagliere, cospargendolo di farina e rimettendolo in frigorifero per 20 minuti.
Dopo il tempo assegnato, estraiamo lo strato di prova dal frigorifero e lo adagiamo su una superficie piana schiacciata dalla farina. Ripeti prima il processo di preparazione della pasta sfoglia pigra e così via 3 volte. Tra una cottura e l'altra, rimetti l'impasto in frigorifero 20 minuti. Tutto, l'impasto è pronto!

Passaggio 5: servire la pasta sfoglia pigra.


Dal numero di ingredienti indicato nella ricetta, si ottiene all'uscita 675 grammi pasta sfoglia pigra pronta. L'opzione di effettuare un test del genere è molto più semplice di altre.

Tutti i tipi di pasticceria possono essere preparati da un tale semilavorato: paste sfoglia, pasta sfoglia per torta, pizza di pasta sfoglia e pasta sfoglia.

Inoltre, tutto questo delizioso può essere con diversi ripieni dolci o salati: con marmellata e con frutta e con crema pasticcera o crema al cioccolato e con latte condensato, nonché carne, ricotta, cavolo stufato e molti altri ripieni. La cosa principale è che preparare una pasta sfoglia così pigra è molto semplice, in linea di principio, il nome parla da solo. Questo processo è molto più economico nel tempo, ma il gusto di un tale impasto non è peggiore di un altro soffio. Conserviamo l'impasto nel congelatore e lo usiamo in qualsiasi momento per vari eventi.
Buon appetito!

Suggerimenti per le ricette:

- La cosa più importante nel processo di preparazione di una pasta sfoglia pigra è un inventario freddo e ingredienti. Pertanto, prova a toccare l'impasto con le mani il meno possibile, anche se le mani sono fredde.

- Conservare l'impasto in un involucro di plastica o in un sacchetto di plastica in modo che non assorba gli odori nel frigorifero.

- Per preparare la pasta sfoglia pigra, è necessario utilizzare ingredienti di qualità e solo marchi di fiducia, poiché la qualità dell'impasto stesso dipende da esso. Per quanto riguarda la farina, dovrebbe essere solo di altissima qualità e finemente macinata.