Cottura al forno

Biscotto alla mela magra


Ingredienti per fare il biscotto di mele magro

L'impasto:

  1. Farina di grano 2,5 tazze
  2. Lievito per alimenti 1 cucchiaino
  3. Olio vegetale 0,5 tazze
  4. Acqua pura distillata 0,5 tazze
  5. Pizzico di sale

Ripieno:

  1. Olio vegetale 1 cucchiaio
  2. Mela 6-7 pezzi
  3. Mezzo cucchiaino di cannella
  4. Zucchero di canna 0,5 tazze
  5. Mezzo cucchiaino di scorza di limone
  6. Succo di limone 1 cucchiaino
  • Ingredienti principali: mela, farina
  • Per 1 porzione
  • Cucina del mondo

Inventario:

Cucchiaio da tavola, Cucchiaino da tè, Vetro (capacità 250 millilitri), Scodella profonda - 2 pezzi, Setaccio a maglia fine, Frusta, Pentola profonda, Stufa, Asciugamano da cucina - 2 pezzi, Forno, Teglia antiaderente, Carta da forno, Grattugia fine, Ciotolina - 2 pezzi, coltello, tagliere, involucro di plastica, mattarello, pennello da forno, foglio di alluminio per alimenti, spatola da cucina, grande piatto piatto

Cucinare biscotti di mele magre:

Passaggio 1: preparare l'impasto.

Per iniziare, prendi una ciotola profonda e asciutta e setacci dentro la giusta quantità di farina di grano attraverso un setaccio con una maglia sottile. Quindi, nello stesso contenitore, introduciamo sale con un lievito per alimenti e mescoliamo gli ingredienti secchi con una frusta fino a che liscio. Quindi versiamo nella pentola profonda la giusta quantità di acqua distillata pulita e posizioniamo il contenitore su una stufa che viene accesa a un livello forte. Scaldiamo il liquido a ebollizione, rimuoviamo lo stufato dalla stufa e aggiungiamo mezzo bicchiere di olio vegetale all'acqua bollente. Ora versa il liquido oleoso caldo in una ciotola pulita e profonda e inizia a iniettare parzialmente gli ingredienti secchi, cioè farina mista, lievito e sale. Usando un cucchiaio e poi con le mani pulite, impastare, pasta elastica e fresca di media densità. Lo arrotoliamo in una ciotola, lo rimettiamo nella ciotola in cui è stato fatto il lotto, copriamo il contenitore con un panno da cucina e lasciamo fermentare almeno il semilavorato 20 minuti per assicurarsi che la farina non "galleggi".

Passaggio 2: preparare il ripieno.

Durante la preparazione della pasta, preriscaldare il forno fino a 200 gradi Celsius e coprire la teglia antiaderente con un foglio di carta da forno. Quindi iniziamo a preparare il ripieno, sciacquiamo le mele e il limone con acqua corrente fredda da vari tipi di contaminanti e li asciugiamo con asciugamani di carta da cucina. Quindi, usando una grattugia fine, strofina mezzo cucchiaino di scorza di limone in una piccola ciotola. Spremi 1 cucchiaino di succo di limone in una piccola ciotola separata. Tagliamo le mele in 2 metà, ritagliamo un nucleo con pietre da loro e rimuoviamo gli steli. Dopo aver messo alternativamente le metà delle mele su un tagliere, tagliarle a strati fino a 5 - 6 millimetri e mettere in una ciotola profonda. In 2-3 minuti prima che si formi il biscotto, aggiungi la giusta quantità di cannella, zucchero, scorza di limone e succo di limone nel contenitore con le mele. Mescolare il ripieno con un cucchiaio in modo che i chicchi di zucchero e la cannella in polvere vengano stesi su pezzi di frutta in uno strato uniforme.

Step 3: forma un biscotto.

Dopo 20 minuti, controlla l'impasto, se galleggia un po ', aggiungi la farina e schiaccia leggermente. Quindi prendiamo un pezzo di film alimentare in polietilene, lo mettiamo sul tavolo della cucina, mettiamo l'impasto sul film e lo cospargiamo con un sottile strato di farina. Lo copriamo con un altro foglio di film e con l'aiuto di un mattarello stendiamo il prodotto semifinito in uno strato con un diametro fino a 30 - 40 centimetri. Proviamo a fare questo in modo che lo spessore dell'impasto arrotolato nel mezzo sia approssimativamente 1 centimetro e intorno ai bordi fino a 5 millimetri. Quindi rimuoviamo il film superiore dallo strato, lo trasferiamo sulla teglia preparata per la cottura, posizioniamo il prodotto semilavorato con il lato su cui rimane lo strato di pellicola e successivamente lo rimuoviamo completamente. Ora livellare l'impasto in modo che si appiattisca sulla teglia. Nel mezzo della formazione spargiamo il ripieno di mele con uno scivolo in modo che i bordi della formazione rimangano liberi. Quindi avvolgiamo i bordi dell'impasto, formando pieghe, lasciando aperto il centro del biscotto. Dopo aver innaffiato le mele 1 un cucchiaio di olio vegetale, inoltre, non dimenticare di spazzolare i biscotti con un sottile strato di grasso vegetale con una spazzola da forno. Ora, in modo che sia l'impasto che le mele raggiungano la piena prontezza allo stesso tempo, copriamo il biscotto dall'alto con un foglio di alluminio per alimenti, coprendo solo il bordo e il centro.

Passaggio 4: cuocere un biscotto di mele magro.

Controlliamo se il forno si è riscaldato alla temperatura desiderata e solo dopo installiamo la teglia, con il biscotto crudo ancora nel forno sulla griglia centrale. Cuocere un biscotto 30 minuti Trascorso questo tempo, aprire il forno, rimuovere con cura la pellicola dal prodotto di farina e lasciare che il biscotto raggiunga la piena prontezza per un altro 10 minuti Quindi, tenendo la teglia con i teli da cucina su entrambi i lati, rimuoverla dal forno e metterla su un tagliere appoggiato sul tavolo della cucina. Dopo aver raffreddato la cottura a temperatura ambiente, utilizzare una spatola da cucina per spostare il biscotto su un piatto largo e servire.

Passaggio 5: servire il biscotto alle mele magro.

Il biscotto di mele magre dopo la cottura si raffredda a temperatura ambiente, poiché eventuali prodotti da forno caldi sono molto dannosi per la digestione. A piacere, questo piatto ricorda un soffio magro, con sopra una crosta croccante, oltre a un nucleo tenero e un ripieno profumato all'interno. È piacevole godersi questo miracolo con una tazza di tè preparato fresco di qualsiasi tipo o con qualsiasi altra bevanda. Cucinare con amore e digiuno sarà una gioia! Buon appetito!

Suggerimenti per le ricette:

- - Se lo si desidera, è possibile aggiungere un sacchetto di zucchero vanigliato al ripieno e all'impasto.

- - La Galeta può essere preparata con qualsiasi tipo di ripieno magro, come bacche fresche o congelate, frutta, verdure in umido o funghi.

- - Qualsiasi padella in ghisa con manico rimovibile è adatta alla cottura di biscotti.

- - Nella preparazione del ripieno di mele, invece dello zucchero di canna, puoi usare lo zucchero bianco normale e invece della scorza di limone, puoi usare la scorza di arancia.