Cottura al forno

Panini "Varenki"


Ingredienti per preparare panini Varenky

L'impasto:

  1. Farina di frumento 500-550 grammi
  2. Lievito secco granulare 2 cucchiaini
  3. Latte intero pastorizzato 350 millilitri
  4. Burro 50 grammi
  5. Zucchero 2-3 cucchiai
  6. Sale grosso 1 cucchiaino

Altri ingredienti:

  1. Sale grosso 1 cucchiaio (per polvere)
  2. Zucchero 2 cucchiai (per polvere)
  3. Olio vegetale 2-3 cucchiai (per lubrificazione)
  4. Acqua 1,5 litri (per cucinare)
  5. Bicarbonato di sodio 2 cucchiai (per cucinare)
  • Ingredienti principali: latte, burro, farina
  • Porzione di 10 porzioni
  • Cucina del mondo

Inventario:

Ciotola profonda, Filtro a maglia fine, Frusta, Cucchiaio da tavola, Cucchiaino, Stewpan, Stufa, Cucchiaio da cucina in legno, Involucro alimentare in plastica, Frigorifero, Pentola profonda, Tagliere - 2 - 3 pezzi, Spatola da cucina in metallo, Asciugamano da cucina - 2 pezzi , Teglia antiaderente - 2 pezzi, Spazzola da forno, Carta da forno - 3 fogli, Forno, Skimmer, Piastra profonda - 2 pezzi, Forchetta, Griglia metallica, Spatola da cucina, Piatto

Panini da cucina "Varenki":

Step 1: preparare farina e lievito.

Ho trovato questa ricetta su Internet, una crosta croccante sui panini, un trattamento termico incredibile, ma molto semplice, mi ha deliziato e ho deciso di sperimentare. Per prima cosa, prepara la farina e il lievito. Prendiamo una ciotola profonda e setacciamo la giusta quantità di farina di grano attraverso un setaccio a maglie sottili. Nello stesso contenitore, aggiungere la giusta quantità di lievito granulare secco e mescolare gli ingredienti con una frusta fino a che liscio.

Passaggio 2: preparare latte e burro.

Versa metà della massa totale di latte nello stufato, aggiungi il burro, lo zucchero, il sale e metti il ​​contenitore su una stufa, acceso a media temperatura. Mescolando gli ingredienti con un cucchiaio da cucina in legno, li portiamo a una consistenza uniforme, cioè per sciogliere completamente il burro e sciogliere i grani di sale, così come lo zucchero. Dopo aver rimosso lo stufato dalla stufa, inserirlo sul tavolo della cucina e aggiungere il latte rimanente a temperatura ambiente al contenitore, renderà la massa liquida meno calda. Ma se tuttavia sarà molto caldo, non unire immediatamente gli ingredienti liquidi con quelli secchi, l'impasto potrebbe non sollevarsi da questo, lasciare raffreddare un po 'la miscela di olio e latte per 38 - 40 gradi.

Passaggio 3: preparare l'impasto.

Dopo aver versato la massa liquida di burro e latte in una ciotola con ingredienti secchi, cioè con farina e lievito, e usando un cucchiaio da cucina in legno, iniziamo a impastare un impasto omogeneo. Quando il cucchiaio smette di aiutare, continuiamo a impastare con le mani sul tavolo della cucina, fino a quando il prodotto semifinito di farina raggiunge la consistenza liscia e media densità desiderata, senza grumi di farina. Ci vorrà circa un impasto 5 a 7 minuti. Quindi ungiamo la ciotola in cui è iniziata la miscelazione con 1 cucchiaio di olio vegetale, mettiamo l'impasto nel contenitore, lo stringiamo con un involucro di plastica e mettiamo in frigorifero per una notte. Se sei insopportabile, puoi lasciare riposare l'impasto per diverse ore.

Passaggio 4: formare i panini.

Il giorno successivo, preferibilmente al mattino, togli la ciotola di farina dal frigorifero e lascia fermentare a temperatura ambiente 1,5 - 2 ore. Tra 5 - 7 minuti prima di formare i rotoli, accendi la stufa a un livello forte e mettici sopra una padella profonda 1,5 litri di acqua. Quindi cospargere un tagliere con una piccola quantità di farina di grano, metterci sopra l'impasto e fare un impasto leggero, impastando leggermente gli impasti, per 5 minuti Ora arrotoliamo il prodotto semifinito in una piccola barra e lo dividiamo con una spatola da cucina in metallo 8 a 10 parti uguali. Anche se l'impasto si attacca leggermente alle mani, non aggiungere la farina extra ad esso! Lasciare i pezzi di farina sotto un canovaccio 5 a 7 minuti. E durante questo periodo accendiamo e preriscaldiamo il forno fino a 200 gradi Celsius. Copriamo due teglie antiaderenti con carta da forno e ingrassiamo ogni foglio con 1 cucchiaio di olio vegetale usando una spazzola da forno. Abbiamo anche distribuito un altro 1 foglio di carta da forno sul tavolo. Ora prendiamo ogni pezzo di pasta uno per uno, lo mettiamo su un tagliere e lo arrotoliamo in un fascio di medio spessore. Piegare le estremità del laccio emostatico verso l'interno. Ci imponiamo l'uno sull'altro. Giriamo e pizzichiamo le estremità al centro del fascio. Mettiamo il panino formato su fogli da forno precedentemente ricoperti di carta da forno e allo stesso modo continuiamo a scolpire i panini rimanenti fino a quando l'impasto è finito.

Passaggio 5: bollire i panini.

Alla fine della formazione dei panini, l'acqua nella padella bolle, fissiamo la temperatura della piastra a un livello medio e versiamo molto attentamente la soda nel contenitore! Fai attenzione, durante il collegamento con l'acqua, la soda aumenta e il liquido può traboccare sulle navate laterali della padella. In acqua bollente calda, abbassare con molta attenzione un paio di rotoli. Mettere tutto in una volta non ne vale la pena, potresti non avere il tempo di rimuoverli dall'acqua e i prodotti farinacei verranno digeriti. Bollire i panini per 30 - 35 secondi ciascuno, durante questo periodo aumenteranno in modo significativo in termini di dimensioni. Dopo aver usato il cucchiaio forato, rimuoviamo i panini semifiniti dalla padella e li trasferiamo su un foglio di carta da forno appoggiato sul tavolo della cucina. Allo stesso modo ci prepariamo per cuocere il resto dei prodotti farinacei.

Passaggio 6: cuocere i panini.

Lascia raffreddare leggermente gli gnocchi 2 minutie durante questo periodo la carta da forno su cui giacciono assorbe il resto del liquido. Bene, mentre si raffreddano, versare un po 'di zucchero e sale in un piatto profondo e mescolare gli ingredienti con un cucchiaio fino a che liscio. In un piatto pulito e profondo guidiamo un uovo di gallina senza guscio e lo sbattiamo leggermente con una forchetta da tavola fino a quando il leggero splendore. Spostiamo i panini raffreddati sui teglie da forno preparati per la cottura e li ungiamo con un uovo sbattuto su tutti i lati usando una spazzola da forno. Cospargere ogni crosta con una piccola quantità di una miscela di zucchero e sale. Controlliamo la temperatura del forno, se si è riscaldato al livello desiderato, installiamo teglie con rotoli, posizionandole sulle griglie superiore e centrale. Infornare prodotti farinacei per 20-25 minuti fino a doratura e completamente cotti. Durante il processo di cottura, puoi osservare come i panini sono arrossiti, lucidi e aumentano leggermente di dimensioni senza perdere la forma. Trascorso il tempo richiesto, rimuoviamo le teglie, tenendole dal forno con gli asciugamani da cucina su entrambi i lati e posizionando i taglieri sul tavolo della cucina. Diamo alla cottura un po 'di freddo e poi, aiutandoci con una spatola da cucina, mettiamo il "Varenki" su una griglia di metallo, dando loro l'opportunità di raffreddare completamente a temperatura ambiente. Quindi posizioniamo i panini su un piatto e li gustiamo con il tuo drink preferito!

Passaggio 7: servire i panini Varenky.

I rotoli Varenky vengono serviti raffreddati a temperatura ambiente, poiché i prodotti a base di farina calda sono molto dannosi per la digestione. Questa pasticceria può essere definita perfetta. La gamma di sapori, combinata in un unico panino, ti delizierà e puoi integrare i pasticcini con qualsiasi cosa, come salsiccia e formaggio, marmellata, latte condensato, pasta di aringhe e burro o dal fegato, tutto dipende dai tuoi gusti! Divertiti! Buon appetito!

Suggerimenti per le ricette:

- - Puoi usare papavero, sesamo, cannella e anche parmigiano tritato che puoi vedere in una delle foto, invece di sale e zucchero, puoi usare questo ingrediente per completare il gusto e l'aroma della cottura.

- - A piacimento, l'impasto può essere diviso in un numero maggiore di parti, se si desidera panini completamente in miniatura, ma verranno cotti più velocemente, per circa 15 minuti.

- - Se vuoi una pasta più dolce, puoi aggiungere più zucchero all'impasto, circa 4 - 5 cucchiai e per aromatizzare 1 bustina di zucchero vanigliato.