Cottura al forno

Pan di Spagna con mele


Ingredienti per fare il biscotto con le mele

  1. 5 uova
  2. Mele di medie dimensioni 2 pezzi
  3. Zucchero 200 grammi
  4. Farina di frumento 200 grammi
  5. Spezia della cannella a piacere
  6. Zucchero vanigliato qb
  7. Zucchero a velo per cospargere i piatti
  8. Burro 1 cucchiaio
  • Ingredienti principali Uova, mela, farina
  • Per 5 persone

Inventario:

Setaccio, ciotola - 3 pezzi, coltello, tagliere, piatto, frigorifero, miscelatore, vetro, forno, guanti da cucina, piatto da portata

Cucinare il pan di spagna con le mele:

Step 1: prepara la farina.

Per rendere la farina priva di grumi e rigogliosa, setacciala attraverso un setaccio in una ciotola pulita. Per preparare la nostra torta, prendiamo la farina di grano di altissima qualità e macinata finemente.

Passaggio 2: preparare le mele.

Laviamo le mele sotto l'acqua corrente e usiamo un coltello per sbucciarle dalla pelle. Spostiamo la frutta su un tagliere e, usando strumenti affilati, rimuoviamo la buccia e i semi dalle mele. Quindi tagliare le mele a fettine, trasferirle in un piatto e cospargerle di cannella.

Passaggio 3: preparare le uova.

Tiriamo fuori le uova dal frigorifero, raffreddate, battono meglio. La miscelazione di due componenti dell'uovo non dovrebbe essere consentita, poiché le uova non sbatteranno bene. Pertanto, è importante separare correttamente il tuorlo e le proteine. Prendiamo l'uovo in una mano e con la punta del coltello colpiamo leggermente il guscio dell'uovo. Dobbiamo provare a fare questo in modo che la metà superiore della shell sia inferiore a quella inferiore. Quindi rimuovere attentamente la metà superiore a mano e tenendo le due metà del guscio d'uovo fianco a fianco, collegarle in modo che si formi uno spazio stretto tra loro. Attraverso di esso, filtriamo l'albume in una ciotola e afferriamo il tuorlo nella metà superiore del guscio d'uovo. Di solito, diversi filamenti di proteine ​​restano scarsi dietro il guscio, quindi con una forchetta li separiamo dal guscio e li mettiamo in una ciotola con l'ingrediente proteico. Trasferiamo il tuorlo dalla seconda metà del guscio in un'altra ciotola pulita. Questa procedura deve essere eseguita con ogni uovo. È importante sapere: in modo che gli ingredienti delle uova sbattano bene, le ciotole in cui trasferiamo il tuorlo e le proteine ​​separatamente, così come il contenitore in cui battiamo le proteine, devono essere puliti e asciutti.

Passaggio 4: preparare l'impasto.

Versa le proteine ​​dalla ciotola nella ciotola del mixer e aggiungi lo zucchero con un cucchiaio. Lo zucchero viene aggiunto gradualmente alle proteine, un cucchiaio ciascuno. Accendi il mixer ad alta velocità. All'inizio della frustata, la proteina diventa frizzante. Quindi è necessario spegnere il mixer e aggiungere nuovamente un cucchiaio di zucchero alle proteine ​​nel contenitore. Batti di nuovo la proteina ad alta velocità. In questo momento, la proteina acquisisce un colore bianco soffice. Questo processo viene ripetuto fino a esaurimento della quantità di zucchero richiesta. Presto la proteina diventerà più densa, liscia e uniforme. Controlliamo la qualità del processo: se compaiono picchi solidi e la massa proteica non scorre dai piatti inclinati in cui si trova, allora la proteina è pronta. È importante assicurarsi che quando si sbatte raggiunga il fondo del contenitore e si frusta l'intero volume di proteine. Usando un cucchiaio, aggiungi i tuorli uno dopo l'altro nella ciotola con proteine ​​montate e zucchero vanigliato. Continuiamo a sbattere tutto ad alta velocità. La nostra massa acquisisce un colore giallastro a causa del tuorlo e continua a indurirsi. Successivamente, riduciamo la velocità del miscelatore e aggiungiamo gradualmente farina alla massa dal bicchiere. Mescoliamo tutto bene con una frusta del mixer a bassa velocità fino a uno stato omogeneo del test. L'impasto in consistenza diventa come una spessa panna acida.

Step 5: prepara un biscotto con le mele.

Lubrificare il fondo e i lati della teglia con burro e usando un cucchiaio versare l'impasto dal contenitore nello stampo. Distribuiamo fette di mela sulla superficie dell'impasto in modo che non tocchino i lati del modulo. Scaldiamo il forno a una temperatura 180 ° C e metti la forma del piatto nel forno. Torta Al Forno 35 - 40 minuti. E puoi controllare la prontezza del biscotto con uno stecchino. È importante incollarlo nell'impasto e non nelle fette di mela. Se rimane asciutto, il nostro impasto è pronto. Con l'aiuto dei guanti da cucina, tiriamo fuori una teglia con una torta. Lascialo raffreddare e poi trasferiscilo in un piatto largo. Usando un setaccio, cospargere uniformemente la parte superiore della torta con zucchero a velo. In cima alla torta puoi decorare con bacche fresche o fette di mela.

Passaggio 6: servire il biscotto con le mele.

Servire un biscotto con mele su un piatto per dessert per tè o altre bevande. La torta di mele è succosa, delicata e molto profumata. Buon appetito!

Suggerimenti per le ricette:

- - Per preparare l'impasto, prendiamo solo uova fresche. Battono meglio, ma un po 'più a lungo, perché hanno una proteina molto densa. Ma le uova fresche sono meglio conservate in una condizione montata.

- - Quando si monta la proteina, è possibile aggiungere zucchero in polvere anziché zucchero, ma è necessario aggiungerlo in quantità molto inferiore allo zucchero.

- - Per una migliore e più rapida frustata delle proteine, devi prima aggiungere un po 'di succo di limone o acido acetico. Un pizzico di sale accelererà anche il processo di montare gli albumi.

- - È meglio prendere le mele per fare una torta non dolce, ma varietà acida o agrodolce. Ad esempio, Seveninku o Granny Smith. Una tale varietà come Antonovka è ideale per il nostro biscotto alle mele, non solo ha un odore sorprendente, ma diventa anche morbido nell'impasto durante la cottura e quindi serve da ottimo ripieno. In nessun caso non prendere varietà di mele come Jonathan, Jonagold, Golden per preparare biscotti alle mele. Queste varietà di mele sono create solo per il cibo, ma non per la cottura, poiché si induriscono durante la cottura.