Dessert

Tartufi Al Cioccolato


Ingredienti al tartufo al cioccolato

  1. Cioccolato amaro 340 grammi (una normale barretta di cioccolato dovrebbe pesare 100 grammi, ma succede 95 grammi)
  2. Cacao in polvere per aspersione
  3. Burro 35 grammi
  4. Crema 33% 0,5 tazze
  • Ingredienti principali: olio, panna acida, cacao e cioccolato

Inventario:

Fornello, Casseruola 2 pezzi, Tagliere, Coltello, Vetro, Frigorifero, Ciotola di vetro per cioccolato, Frusta, Setaccio, Forchetta, Piatto, Lamina, Teglia

Preparare i tartufi al cioccolato:

Step 1: prepara il cioccolato.

Per cominciare, dobbiamo fondere le barrette di cioccolato, macinare le piastrelle con un coltello e un tagliere, in modo che in futuro la massa di cioccolato si sciolga rapidamente e uniformemente. Puoi anche usare un frullatore, una grattugia o un mattarello. Ma non macineremo tutte le barrette di cioccolato, ma solo 250 grammi, il resto tornerà utile in seguito.

Passaggio 2: cuocere gli ingredienti.

Prendiamo una padella in cui cuoceremo la massa di cioccolato, inseriremo un pezzo di burro, verseremo la giusta quantità di panna e cioccolato tritato. Sciogli tutti gli ingredienti su cui ci troveremo bagnomaria. Per fare questo, metti la padella, versa dell'acqua lì e sopra di essa mettiamo la padella con gli ingredienti. Accendi la stufa al livello medio. Quando la massa inizia a sciogliersi, mescola fino a che liscio con una frusta. Quindi versare la massa di cioccolato in un contenitore di vetro, coprire con un involucro di plastica e metterlo in frigorifero 6 ore o meglio di notte.

Step 3: forma i tartufi.

Tiriamo fuori un contenitore di vetro dal frigorifero in cui la massa di cioccolato si è sufficientemente raffreddata e dalla quale è ora facile fare dolci. Rimuoviamo il film e iniziamo a formarci. Usando uno speciale cucchiaino per gelato o con le mani, scolpiamo piccoli dolci rotondi. E mettili in frigorifero.

Passaggio 4: preparare l'aspersione.

Usando un setaccio, setacciare la polvere di cacao su un piatto. E il restante cioccolato, che abbiamo salvato all'inizio, viene suddiviso in fette e sciolto a bagnomaria. Non appena tutto il cioccolato si è sciolto, metterlo da parte. E estraiamo i dolci rotondi formati dal frigorifero, Dividiamo il loro numero in due, alternativamente abbassiamo una parte con una forchetta in cioccolata calda, la tiriamo fuori e la mettiamo sul foglio. La cosa principale in questa materia è la velocità. E i dolci rimanenti vengono delicatamente cosparsi di cacao in polvere. I tartufi di cioccolato risultanti vengono rimossi nuovamente in frigorifero, in modo che i dolci vengano finalmente cotti e la cioccolata calda venga congelata.

Passaggio 5: servire i tartufi al cioccolato.

Togliamo i tartufi di cioccolato finiti dal frigorifero, mettiamo un bellissimo piatto. Prepariamo tè o caffè appena preparati e li serviamo. Tutti gli amanti del vero cioccolato apprezzeranno il tuo lavoro. Il nostro dessert fragrante e delizioso è pronto! Buon appetito!

Suggerimenti per le ricette:

- - Puoi anche preparare una massa di cioccolato per una ragazza, sciogliere il burro e la panna e aggiungerla alla barretta di cioccolato schiacciata. Per fare questo, è meglio strofinare la barretta di cioccolato su una grattugia fine. Mescolare tutto con una frusta fino a che liscio, quindi cuocere secondo la ricetta.

- - La crema può essere utilizzata con un contenuto di grassi del 20%, la cosa principale è che la composizione del tartufo dovrebbe contenere vero cioccolato fondente. E se usi solo latte, molto probabilmente non ti indurirà. E i dolci non funzioneranno.

- - Puoi usare un'altra spolverata, come scaglie di cocco o briciole di wafer.

- - Se hai un bellissimo stampo per caramelle, puoi usarlo. Per fare questo, quando la massa di cioccolato si scioglie a bagnomaria e mette in frigorifero. Quindi, prendi i dolci dagli stampi e decorali a tuo gusto.

- - Puoi integrare tali dolci con noci o frutta secca. Quindi ottieni tartufi al cioccolato assortiti.


Guarda il video: Tartufi al cioccolato: ricetta (Dicembre 2021).