Bevande

Cocktail Martini

Cocktail Martini


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Ingredienti per preparare Martini Cocktail

  1. Cubetti di ghiaccio 4-6 pezzi
  2. Gin (puoi prenderne uno qualsiasi) o vodka 60 ml.
  3. Vermut "Martini secco" 20 ml.
  4. Cocktail di oliva 1 pz.
  • Ingredienti principali: Vermouth, Gin
  • Cucina del mondoCucina italiana

Inventario:

Bicchiere da Martini, utensili per miscelare (o uno shaker), frullatore (o una cippatrice per carne e un sacchetto di plastica stretto), cucchiaio, stuzzicadenti (o spiedino)

Preparazione del cocktail Martini:

Passaggio 1: preparare il ghiaccio tritato.

Per tritare il ghiaccio, puoi usare diversi metodi. Il primo è che i cubi sono impilati in una ciotola del frullatore e schiacciato in briciole. Nel secondo metodo, abbiamo bisogno di un denso sacchetto di plastica in cui mettiamo il ghiaccio, dopo di che il sacchetto è strettamente legato. Lo mettiamo con il contenuto su un tagliere e lo battiamo con uno sforzo con un martello per battere la carne fino a quando il ghiaccio si trasforma in piccole briciole. Allo stesso tempo è imperativo rilascia tutta l'aria dalla borsa in modo che non esploda all'impatto. Puoi anche coprire il pacchetto con un canovaccio pulito.

Passaggio 2: preparare un cocktail.

Abbiamo messo il ghiaccio tritato in un bicchiere grande con un cucchiaio, dopo di che aggiungiamo gin e vermouth ad esso. Mescolare accuratamente e versalo in un bicchiere. Iniettiamo cocktail olive su uno stecchino e lo lasciamo cadere in un bicchiere. Questa ricetta si chiama "cocktail di tutti i cocktail". Dal momento che è chiamato in onore di Martini de Anna de Toggia. Il punto forte del martini è che è un vino secco con l'aggiunta di erbe speciali infuse in esso. E l'ingrediente principale è l'assenzio. La stessa parola "vermouth" è tradotta come "assenzio".

Passaggio 3: servire il cocktail Martini.

Usiamo subito dopo la cottura. Certo, non riesco a trasmettere il gusto, ma è incredibile. Puoi anche decorare un cocktail con una fetta di frutta, che si tratti di un'arancia o di un kiwi. Ma un classico cocktail martini viene servito solo con olive. Buon divertimento!

Suggerimenti per le ricette:

- - Nell'originale, al cocktail si aggiungono uguali proporzioni di vermouth e gin, come si dice "cinquanta per cinquanta". Ma ora nessuno aderisce a proporzioni rigorose nella preparazione del Martini, i gusti stanno cambiando.

- - Ora sono già comparsi cocktail con il nome di martini ultra dry - questo è quando il bicchiere è appena sciacquato con il vermouth prima di versare il gin.

- - Se usi la vodka invece del gin per preparare un cocktail, allora devi sceglierne uno che non sia molto forte e costoso in modo che sia morbido e il cocktail abbia un buon sapore e non sia acuto.



Commenti:

  1. Reymond

    Quali parole ... super, una frase magnifica

  2. Iyanuoluwa

    Sono assolutamente d'accordo con la frase precedente

  3. Majora

    Concesso, buona idea

  4. Zologor

    Ritengo che ti sbagli. Posso dimostrarlo. Scrivimi in PM, comunicheremo.

  5. Bralmaran

    Tra noi parlando, non stavi cercando di cercare Google.com?



Scrivi un messaggio