Bevande

Vin brulè con miele


Ingredienti per fare vin brulè con miele

  1. Vino rosso secco 750 millilitri.
  2. Verde mela 1 pezzo
  3. Arancia 1 pezzo.
  4. Miele 4 cucchiai.
  5. Chiodi di garofano 12 gemme.
  6. Pimento 5 piselli.
  7. Cannella 1 stecca.
  • Ingredienti principali: arancia, mela, vino rosso
  • Per 4 persone
  • Cucina del mondo

Inventario:

Pentola, coltello, fornello, tagliere, bicchieri alti trasparenti

Fare vin brulè con miele:

Passaggio 1: mettere la frutta e il vino nella padella.

Prima di tutto, vale la pena scegliere il vino giusto! I vini più ideali per questa bevanda calda sono i vini rossi secchi, preferibilmente non forti. Quindi prendiamo un'arancia e una mela. Li laviamo e su un tagliere tagliamo in piccoli pezzi arbitrari, dopo aver rimosso la buccia da loro. Ricorda, indipendentemente dagli agrumi utilizzati nella ricetta, assicurati di rimuovere la buccia da esso. Questo deve essere fatto perché molto spesso gli agrumi nei negozi sono coperti con un film protettivo polimerico. È così sottile che non puoi vederlo affatto. Questo viene fatto in modo che i frutti vengano conservati il ​​più a lungo possibile e mantengano l'aspetto più attraente. Un film del genere è semplicemente impossibile da rimuovere a casa, anche se lavi la frutta sotto l'acqua calda. Sebbene il film non sia pericoloso per la salute, vale comunque la pena rimuovere prima la buccia dal frutto. Successivamente, metti l'arancia e la mela nella padella e versale con il vino.

Step 2: scalda il vino con le spezie.

Prima di riscaldare il vino, aggiungi miele e spezie nella padella. Ora metti la padella sul fuoco. Il vin brulè non dovrebbe mai essere portato a ebollizione, altrimenti andrà solo male per te. La temperatura ottimale per il riscaldamento è 68-72 gradi. Puoi scaldare il vin brulé in qualsiasi piatto, ma non in metallo. È consentito l'uso di utensili d'argento. Il vino deve essere riscaldato fino al risultato la schiuma bianca non scomparirà.

Step 3: servire vin brulè con miele.

Rimuovi il vin brulè dal fuoco e daglielo minuti 8-10 insistere. Il vin brulè con miele viene bevuto solo caldo e senza dubbio da bicchieri alti (per non raffreddarsi così rapidamente) preferibilmente completamente trasparenti (da bere e ammirare il colore della bevanda) mentre inalano i vapori di etere caldi. Buon appetito!

Suggerimenti per le ricette:

- - raccomandiamo di scegliere tali vini per vin brulè come Kindzmaraulli, Khvanchkara, Cabernet, Cahors.

- - purché il vin brulè debba contenere acqua calda, dovrà essere bollito un po 'prima dell'uso. In nessun caso non versare acqua calda sopra la bevanda alcolica, ciò ne comprometterà il gusto. Invece, dovrai versare delicatamente acqua calda sul bordo stesso in una ciotola di alcool.

- - a volte brandy, rum, vari liquori, succo di limone vengono aggiunti al vin brulè, ma in una quantità tale che tutti gli additivi non cambiano il gusto della bevanda stessa, ma, al contrario, danno l'aroma più piacevole.