Altro

È arrivata la birra sottile al gusto di biscotto alla menta


La Southern Tier Brewing Company di New York ha creato una birra ispirata ai famosi biscotti delle Girl Scout

Le Girl Scout sono cresciute.

La febbre dei biscotti delle ragazze scout ha raggiunto una frenesia, e se stai cercando una bevanda per adulti con cui abbinare la tua dolce scorta, non guardare oltre Azienda produttrice di birra di livello meridionale a Lakewood, New York. Fa parte di una decadente gamma di brewski al gusto di dessert chiamata Blackwater Series, che include Choklat, Crème Brûlée, Salted Caramel e Mokah.

La birra Thick Mint è prodotta con menta e fave di cacao e, per ovvie ragioni, non è ufficialmente approvata dalle Girl Scouts, secondo Food & Wine. Puoi trovare Thick Mint, così come il resto delle gustose birre della Southern Brewing Company, nella loro sede di New York, nella sede di Pittsburgh o in vari punti vendita e bar regionali nel nord-est.

"Abbiamo fatto grandi ondate quando abbiamo introdotto Choklat nel 2007", recita la bottiglia di Thick Mint. "Da allora, il nostro affetto per le birre decadenti, saporite, da dessert e lo zelo per avventurarci negli angoli più remoti del mondo dei sapori sono stati i fattori trainanti della nostra infinita ricerca per preparare l'indulgenza perfetta".

Questa non è la prima volta che vediamo la birra al gusto di biscotto Girl Scout. Nel 2013, Cervecería de Mate Veza ha creato un'intera linea di birre aromatizzate, uno per ogni tipologia di cookie.


Biscotti Girl Scout e . birra? Ecco come abbinarli

La Cervecería de MateVeza di San Francisco ha recentemente messo in agitazione Internet producendo una serie di birre al gusto di biscotto Girl Scout. Anche se probabilmente non potrai mai assaggiare queste birre uniche, è facile provare i sapori magici dei tuoi biscotti e birra Girl Scout preferiti direttamente a casa tua. Dimentica biscotti e latte, abbiniamo biscotti e birra!

Se decidi di provare questo (e perché non dovresti?), Ti consiglio di sgranocchiare un intero biscotto in bocca e poi bere un piccolo sorso di birra. Lascia che i biscotti siano la stella qui, è la loro stagione per brillare. Troppa birra manda in tilt la festa.

Questi wafer croccanti ricoperti di cioccolato infuso con olio di menta piperita sono forse il biscotto più perfetto al mondo, soprattutto se abbinati alla birra giusta. Ho scelto una Great Divide Yeti, una imperial stout al 9,5% di ABV con un ampio sapore di malti tostati, cioccolato e un bel tocco di luppolo sul finale. Mescolare una menta sottile e lo Yeti tira fuori il meglio da ciascuno, poiché la menta brillante del biscotto gioca bene con il luppolo amaro della birra e i ricchi nastri di cioccolato nel gusto dello Yeti sono tirati in primo piano dal wafer del biscotto e rivestimento.

Non ne ho mai abbastanza di questi wafer croccanti ricoperti di cocco tostato e cioccolato, e pochi stili di birra tirano fuori il meglio in Somoas meglio di una birra scozzese. In questo caso, ho usato Founders Dirty Bastard, una birra pesante con gradazione alcolica dell'8,5% la cui spessa banda di dolcezza maltata si combina con il cocco lussureggiante e il cioccolato del biscotto per portare entrambi a nuove vette di prelibatezza.

È passata un'eternità dall'ultima volta che ho avuto un Tagalong, ed è un peccato, perché questi cumuli di biscotti croccanti e burro di arachidi ricoperti di cioccolato sono deliziosi. Ho deciso di ricreare una delle mie prelibatezze d'infanzia preferite abbinando Tagalongs con Framboise di Lindeman, una birra belga miscelata con lamponi. Il dolce fruttato della birra si combina con il burro di arachidi e la base di biscotti di Tagalong per evocare i ricordi di quando si è seduti sul tappeto a pelo lungo nella stanza di famiglia e si preparano panini con cracker al burro di arachidi e gelatina di lamponi mentre si guarda "The Brady Bunch". Bei tempi, bei tempi.

Questi classici biscotti di pasta frolla della vecchia signora sono uno studio in un delizioso understatement, con un ampio sapore di vaniglia dolce e solo un pizzico di sale per dare il via al tutto. Per questa degustazione, le ho messe insieme alla Smooth Ryed di Bridgeport, una birra di segale al 6,3 percento di ABV che è piuttosto pepata davanti e morbida nella parte posteriore. Ho immerso il Trifoglio nella birra e ho ottenuto un piccolo colpo di pepe, seguito da un ricco cioccolato secco che si è sbiadito in un delizioso sapore di caramello salato. La nonna approverebbe!

I do-si-dos sono biscotti sandwich composti da due wafer di farina d'avena con un pad di burro di arachidi in mezzo. Grandi cose accadono quando li abbini con l'ultima Frakenbeer di Dogfish Head - Sixty-One, un mash up al 6,5% di ABV della loro classica IPA da 60 minuti prodotta con mosto d'uva Syrah. Mentre la birra ha un finale molto aspro simile al vino, la dolcezza dell'uva salta fuori quando abbinata a un Do-si-do e si mescola con il burro di arachidi in una danza quadrata dolce e salata per i tuoi sensi. Fai oscillare il tuo partner in tondo!

Dolce di Latte

Questi biscotti infusi con scaglie di caramello sono un ottimo compagno per le birre super luppolate, poiché la loro brillante dolcezza al caramello rafforza il profilo del malto della birra per portare un nuovo equilibrio all'intera faccenda. Ho abbinato queste piccole gemme con Kona Koko Brown, una birra al 5,5% di ABV prodotta con cocco tostato che pensavo sarebbe andata bene con Samoas. Ma non lo ha fatto, a causa del suo profilo hop assertivo. Tuttavia, il caramello del Dulce de Leche ha domato il luppolo bestiale in primo piano e ha lasciato che il cocco e i malti dolci risplendessero davvero nella parte posteriore del sapore.

La verità è che molte di queste birre e biscotti si abbinano bene, con ogni combinazione unica che tira fuori vari pezzi di sapore da entrambi. Sperimenta e divertiti: non puoi sbagliare con biscotti e birra.

Ora, se solo i Boy Scout iniziassero a vendere pancetta artigianale fuori dal mio negozio di alimentari...

Jim Galligan è co-fondatore del blog Beer and Whisky Brothers, dove lui e suo fratello Don coprono il mondo in continua evoluzione della birra artigianale e dei distillati. Seguilo su Twitter.


Biscotti Girl Scout e . birra? Ecco come abbinarli

La Cervecería de MateVeza di San Francisco ha recentemente messo in agitazione Internet producendo una serie di birre al gusto di biscotto Girl Scout. Anche se probabilmente non potrai mai assaggiare queste birre uniche, è facile provare i sapori magici dei tuoi biscotti e birra Girl Scout preferiti direttamente a casa tua. Dimentica biscotti e latte, abbiniamo biscotti e birra!

Se decidi di provare questo (e perché non dovresti?), Ti consiglio di sgranocchiare un intero biscotto in bocca e poi bere un piccolo sorso di birra. Lascia che i biscotti siano la stella qui, è la loro stagione per brillare. Troppa birra manda in tilt la festa.

Questi wafer croccanti ricoperti di cioccolato infuso con olio di menta piperita sono forse il biscotto più perfetto al mondo, soprattutto se abbinati alla birra giusta. Ho scelto una Great Divide Yeti, una imperial stout al 9,5% di ABV con un ampio sapore di malti tostati, cioccolato e un bel tocco di luppolo sul finale. Mescolare una menta sottile e lo Yeti tira fuori il meglio da ciascuno, poiché la menta brillante del biscotto gioca bene con il luppolo amaro della birra e i ricchi nastri di cioccolato nel gusto dello Yeti sono tirati in primo piano dal wafer del biscotto e rivestimento.

Non ne ho mai abbastanza di questi wafer croccanti ricoperti di cocco tostato e cioccolato, e pochi stili di birra tirano fuori il meglio in Somoas meglio di una birra scozzese. In questo caso, ho usato Founders Dirty Bastard, una birra pesante con gradazione alcolica dell'8,5% la cui spessa banda di dolcezza maltata si combina con il cocco lussureggiante e il cioccolato del biscotto per portare entrambi a nuove vette di prelibatezza.

È passata un'eternità dall'ultima volta che ho avuto un Tagalong, ed è un peccato, perché questi cumuli di biscotti croccanti e burro di arachidi ricoperti di cioccolato sono deliziosi. Ho deciso di ricreare una delle mie prelibatezze d'infanzia preferite abbinando Tagalongs con Framboise di Lindeman, una birra belga miscelata con lamponi. Il dolce fruttato della birra si combina con il burro di arachidi e la base di biscotti di Tagalong per evocare i ricordi di quando si è seduti sul tappeto a pelo lungo nella stanza di famiglia e si preparano panini con cracker al burro di arachidi e gelatina di lamponi mentre si guarda "The Brady Bunch". Bei tempi, bei tempi.

Questi classici biscotti di pasta frolla della vecchia signora sono uno studio in un delizioso understatement, con un ampio sapore di vaniglia dolce e solo un pizzico di sale per dare il via al tutto. Per questa degustazione, le ho messe insieme alla Smooth Ryed di Bridgeport, una birra di segale al 6,3 percento di ABV che è piuttosto pepata davanti e morbida nella parte posteriore. Ho immerso il Trifoglio nella birra e ho ottenuto un piccolo colpo di pepe, seguito da un ricco cioccolato secco che si è sbiadito in un delizioso sapore di caramello salato. La nonna approverebbe!

I do-si-dos sono biscotti sandwich composti da due wafer di farina d'avena con un pad di burro di arachidi in mezzo. Grandi cose accadono quando li abbini con l'ultima Frakenbeer di Dogfish Head - Sixty-One, un mash up al 6,5% di ABV della loro classica IPA da 60 minuti prodotta con mosto d'uva Syrah. Mentre la birra ha un finale molto aspro simile al vino, la dolcezza dell'uva salta fuori quando abbinata a un Do-si-do e si mescola con il burro di arachidi in una danza quadrata dolce e salata per i tuoi sensi. Fai oscillare il tuo partner in tondo!

Dolce di Latte

Questi biscotti infusi con scaglie di caramello sono un ottimo compagno per le birre super luppolate, poiché la loro brillante dolcezza al caramello rafforza il profilo del malto della birra per portare un nuovo equilibrio all'intera faccenda. Ho abbinato queste piccole gemme con Kona Koko Brown, una birra al 5,5% di ABV prodotta con cocco tostato che pensavo sarebbe andata bene con Samoas. Ma non lo ha fatto, a causa del suo profilo hop assertivo. Tuttavia, il caramello del Dulce de Leche ha domato il luppolo bestiale in primo piano e ha lasciato che il cocco e i malti dolci risplendessero davvero nella parte posteriore del sapore.

La verità è che molte di queste birre e biscotti si abbinano bene, con ogni combinazione unica che tira fuori vari pezzi di sapore da entrambi. Sperimenta e divertiti: non puoi sbagliare con biscotti e birra.

Ora, se solo i Boy Scout iniziassero a vendere pancetta artigianale fuori dal mio negozio di alimentari...

Jim Galligan è co-fondatore del blog Beer and Whisky Brothers, dove lui e suo fratello Don coprono il mondo in continua evoluzione della birra artigianale e dei distillati. Seguilo su Twitter.


Biscotti Girl Scout e . birra? Ecco come abbinarli

La Cervecería de MateVeza di San Francisco ha recentemente messo in agitazione Internet producendo una serie di birre al gusto di biscotto Girl Scout. Anche se probabilmente non potrai mai assaggiare queste birre uniche, è facile provare i sapori magici dei tuoi biscotti e birra Girl Scout preferiti direttamente a casa tua. Dimentica biscotti e latte, abbiniamo biscotti e birra!

Se decidi di provare questo (e perché non dovresti?), Ti consiglio di sgranocchiare un intero biscotto in bocca e poi bere un piccolo sorso di birra. Lascia che i biscotti siano la stella qui, è la loro stagione per brillare. Troppa birra manda in tilt la festa.

Questi wafer croccanti ricoperti di cioccolato infuso con olio di menta piperita sono forse il biscotto più perfetto al mondo, soprattutto se abbinati alla birra giusta. Ho scelto una Great Divide Yeti, una imperial stout al 9,5% di ABV con un ampio sapore di malti tostati, cioccolato e un bel tocco di luppolo sul finale. Mescolare una menta sottile e lo Yeti tira fuori il meglio da ciascuno, poiché la menta brillante del biscotto gioca bene con il luppolo amaro della birra e i ricchi nastri di cioccolato nel gusto dello Yeti sono tirati in primo piano dal wafer del biscotto e rivestimento.

Non ne ho mai abbastanza di questi wafer croccanti ricoperti di cocco tostato e cioccolato, e pochi stili di birra tirano fuori il meglio in Somoas meglio di una birra scozzese. In questo caso, ho usato Founders Dirty Bastard, una birra pesante con gradazione alcolica dell'8,5% la cui spessa banda di dolcezza maltata si combina con il cocco lussureggiante e il cioccolato del biscotto per portare entrambi a nuove vette di prelibatezza.

È passata un'eternità dall'ultima volta che ho avuto un Tagalong, ed è un peccato, perché questi cumuli di biscotti croccanti e burro di arachidi ricoperti di cioccolato sono deliziosi. Ho deciso di ricreare una delle mie prelibatezze d'infanzia preferite abbinando Tagalongs con Framboise di Lindeman, una birra belga miscelata con lamponi. Il dolce fruttato della birra si combina con il burro di arachidi e la base di biscotti di Tagalong per evocare i ricordi di quando si è seduti sul tappeto a pelo lungo nella stanza di famiglia e si preparano panini con cracker al burro di arachidi e gelatina di lamponi mentre si guarda "The Brady Bunch". Bei tempi, bei tempi.

Questi classici biscotti di pasta frolla della vecchia signora sono uno studio in un delizioso understatement, con un ampio sapore di vaniglia dolce e solo un pizzico di sale per dare il via al tutto. Per questa degustazione, le ho messe insieme alla Smooth Ryed di Bridgeport, una birra di segale al 6,3 percento di ABV che è piuttosto pepata davanti e morbida nella parte posteriore. Ho immerso il Trifoglio nella birra e ho ottenuto un piccolo colpo di pepe, seguito da un ricco cioccolato secco che si è sbiadito in un delizioso sapore di caramello salato. La nonna approverebbe!

I do-si-dos sono biscotti sandwich composti da due wafer di farina d'avena con un pad di burro di arachidi in mezzo. Grandi cose accadono quando li abbini con l'ultima Frakenbeer di Dogfish Head - Sixty-One, un mash up al 6,5% di ABV della loro classica IPA da 60 minuti prodotta con mosto d'uva Syrah. Mentre la birra ha un finale molto aspro simile al vino, la dolcezza dell'uva salta fuori quando abbinata a un Do-si-do e si mescola con il burro di arachidi in una danza quadrata dolce e salata per i tuoi sensi. Fai oscillare il tuo partner in tondo!

Dolce di Latte

Questi biscotti infusi con scaglie di caramello sono un ottimo compagno per le birre super luppolate, poiché la loro brillante dolcezza al caramello rafforza il profilo del malto della birra per portare un nuovo equilibrio all'intera faccenda. Ho abbinato queste piccole gemme con Kona Koko Brown, una birra al 5,5% di ABV prodotta con cocco tostato che pensavo sarebbe andata bene con Samoas. Ma non lo ha fatto, a causa del suo profilo hop assertivo. Tuttavia, il caramello del Dulce de Leche ha domato il luppolo bestiale in primo piano e ha lasciato che il cocco e i malti dolci risplendessero davvero nella parte posteriore del sapore.

La verità è che molte di queste birre e biscotti si abbinano bene, con ogni combinazione unica che tira fuori vari pezzi di sapore da entrambi. Sperimenta e divertiti: non puoi sbagliare con biscotti e birra.

Ora, se solo i Boy Scout iniziassero a vendere pancetta artigianale fuori dal mio negozio di alimentari...

Jim Galligan è co-fondatore del blog Beer and Whisky Brothers, dove lui e suo fratello Don coprono il mondo in continua evoluzione della birra artigianale e dei distillati. Seguilo su Twitter.


Biscotti Girl Scout e . birra? Ecco come abbinarli

La Cervecería de MateVeza di San Francisco ha recentemente messo in agitazione Internet producendo una serie di birre al gusto di biscotto Girl Scout. Anche se probabilmente non potrai mai assaggiare queste birre uniche, è facile provare i sapori magici dei tuoi biscotti e birra Girl Scout preferiti direttamente a casa tua. Dimentica biscotti e latte, abbiniamo biscotti e birra!

Se decidi di provare questo (e perché non dovresti?), Ti consiglio di sgranocchiare un intero biscotto in bocca e poi bere un piccolo sorso di birra. Lascia che i biscotti siano la stella qui, è la loro stagione per brillare. Troppa birra manda in tilt la festa.

Questi wafer croccanti ricoperti di cioccolato infuso con olio di menta piperita sono forse il biscotto più perfetto al mondo, soprattutto se abbinati alla birra giusta. Ho scelto una Great Divide Yeti, una imperial stout al 9,5% di ABV con un ampio sapore di malti tostati, cioccolato e un bel tocco di luppolo sul finale. Mescolare una menta sottile e lo Yeti tira fuori il meglio da ciascuno, poiché la menta brillante del biscotto gioca bene con il luppolo amaro della birra e i ricchi nastri di cioccolato nel gusto dello Yeti sono tirati in primo piano dal wafer del biscotto e rivestimento.

Non ne ho mai abbastanza di questi wafer croccanti ricoperti di cocco tostato e cioccolato, e pochi stili di birra tirano fuori il meglio in Somoas meglio di una birra scozzese. In questo caso, ho usato Founders Dirty Bastard, una birra pesante con gradazione alcolica dell'8,5% la cui spessa banda di dolcezza maltata si combina con il cocco lussureggiante e il cioccolato del biscotto per portare entrambi a nuove vette di prelibatezza.

È passata un'eternità dall'ultima volta che ho avuto un Tagalong, ed è un peccato, perché questi cumuli di biscotti croccanti e burro di arachidi ricoperti di cioccolato sono deliziosi. Ho deciso di ricreare una delle mie prelibatezze d'infanzia preferite abbinando Tagalongs con Framboise di Lindeman, una birra belga miscelata con lamponi. Il dolce fruttato della birra si combina con il burro di arachidi e la base di biscotti di Tagalong per evocare i ricordi di quando si è seduti sul tappeto a pelo lungo nella stanza di famiglia e si preparano panini con cracker al burro di arachidi e gelatina di lamponi mentre si guarda "The Brady Bunch". Bei tempi, bei tempi.

Questi classici biscotti di pasta frolla della vecchia signora sono uno studio in un delizioso understatement, con un ampio sapore dolce di vaniglia e solo un pizzico di sale per dare il via al tutto. Per questa degustazione, le ho messe insieme alla Smooth Ryed di Bridgeport, una birra di segale al 6,3 percento di ABV che è piuttosto pepata davanti e morbida nella parte posteriore. Ho immerso il Trifoglio nella birra e ho ottenuto un piccolo colpo di pepe, seguito da un ricco cioccolato secco che si è sbiadito in un delizioso sapore di caramello salato. La nonna approverebbe!

I do-si-dos sono biscotti sandwich composti da due wafer di farina d'avena con un pad di burro di arachidi in mezzo. Grandi cose accadono quando li abbini con l'ultima Frakenbeer di Dogfish Head - Sixty-One, un mash up al 6,5% di ABV della loro classica IPA da 60 minuti prodotta con mosto d'uva Syrah. Mentre la birra ha un finale molto aspro simile al vino, la dolcezza dell'uva salta fuori quando abbinata a un Do-si-do e si mescola con il burro di arachidi in una danza quadrata dolce e salata per i tuoi sensi. Fai oscillare il tuo partner in tondo!

Dolce di Latte

Questi biscotti infusi con scaglie di caramello sono un ottimo compagno per le birre super luppolate, poiché la loro brillante dolcezza al caramello rafforza il profilo del malto della birra per portare un nuovo equilibrio all'intera faccenda. Ho abbinato queste piccole gemme con Kona Koko Brown, una birra al 5,5% di ABV prodotta con cocco tostato che pensavo sarebbe andata bene con Samoas. Ma non lo ha fatto, a causa del suo profilo hop assertivo. Tuttavia, il caramello del Dulce de Leche ha domato il luppolo bestiale in primo piano e ha lasciato che il cocco e i malti dolci risplendessero davvero nella parte posteriore del sapore.

La verità è che molte di queste birre e biscotti si abbinano bene, con ogni combinazione unica che tira fuori vari pezzi di sapore da entrambi. Sperimenta e divertiti: non puoi sbagliare con biscotti e birra.

Ora, se solo i Boy Scout iniziassero a vendere pancetta artigianale fuori dal mio negozio di alimentari...

Jim Galligan è co-fondatore del blog Beer and Whisky Brothers, dove lui e suo fratello Don coprono il mondo in continua evoluzione della birra artigianale e dei distillati. Seguilo su Twitter.


Biscotti Girl Scout e . birra? Ecco come abbinarli

La Cervecería de MateVeza di San Francisco ha recentemente messo in agitazione Internet producendo una serie di birre al gusto di biscotto Girl Scout. Anche se probabilmente non potrai mai assaggiare queste birre uniche, è facile provare i sapori magici dei tuoi biscotti e birra Girl Scout preferiti direttamente a casa tua. Dimentica biscotti e latte, abbiniamo biscotti e birra!

Se decidi di provare questo (e perché non dovresti?), Ti consiglio di sgranocchiare un intero biscotto in bocca e poi bere un piccolo sorso di birra. Lascia che i biscotti siano la stella qui, è la loro stagione per brillare. Troppa birra manda in tilt la festa.

Questi wafer croccanti ricoperti di cioccolato infuso con olio di menta piperita sono forse il biscotto più perfetto al mondo, soprattutto se abbinati alla birra giusta. Ho scelto una Great Divide Yeti, una imperial stout al 9,5% di ABV con un ampio sapore di malti tostati, cioccolato e un bel tocco di luppolo sul finale. Mescolare una menta sottile e lo Yeti tira fuori il meglio da ciascuno, poiché la menta brillante del biscotto gioca bene con il luppolo amaro della birra e i ricchi nastri di cioccolato nel gusto dello Yeti sono tirati in primo piano dal wafer del biscotto e rivestimento.

Non ne ho mai abbastanza di questi wafer croccanti ricoperti di cocco tostato e cioccolato, e pochi stili di birra tirano fuori il meglio in Somoas meglio di una birra scozzese. In questo caso, ho usato Founders Dirty Bastard, una birra pesante con gradazione alcolica dell'8,5% la cui spessa banda di dolcezza maltata si combina con il cocco lussureggiante e il cioccolato del biscotto per portare entrambi a nuove vette di prelibatezza.

È passata un'eternità dall'ultima volta che ho avuto un Tagalong, ed è un peccato, perché questi cumuli di biscotti croccanti e burro di arachidi ricoperti di cioccolato sono deliziosi. Ho deciso di ricreare una delle mie prelibatezze d'infanzia preferite abbinando Tagalongs con Framboise di Lindeman, una birra belga miscelata con lamponi. Il dolce fruttato della birra si combina con il burro di arachidi e la base di biscotti di Tagalong per evocare i ricordi di quando si è seduti sul tappeto a pelo lungo nella stanza di famiglia e si preparano panini con cracker al burro di arachidi e gelatina di lamponi mentre si guarda "The Brady Bunch". Bei tempi, bei tempi.

Questi classici biscotti di pasta frolla della vecchia signora sono uno studio in un delizioso understatement, con un ampio sapore di vaniglia dolce e solo un pizzico di sale per dare il via al tutto. Per questa degustazione, le ho messe insieme alla Smooth Ryed di Bridgeport, una birra di segale al 6,3 percento di ABV che è piuttosto pepata davanti e morbida nella parte posteriore. Ho immerso il Trifoglio nella birra e ho ottenuto un piccolo colpo di pepe, seguito da un ricco cioccolato secco che si è sbiadito in un delizioso sapore di caramello salato. La nonna approverebbe!

I do-si-dos sono biscotti sandwich composti da due wafer di farina d'avena con un pad di burro di arachidi in mezzo. Grandi cose accadono quando li abbini all'ultima Frakenbeer di Dogfish Head - Sixty-One, un mash up al 6,5% di ABV della loro classica IPA di 60 minuti prodotta con mosto d'uva Syrah. Mentre la birra ha un finale molto aspro simile al vino, la dolcezza dell'uva salta fuori quando abbinata a un Do-si-do e si mescola con il burro di arachidi in una danza quadrata dolce e salata per i tuoi sensi. Fai oscillare il tuo partner in tondo!

Dolce di Latte

Questi biscotti infusi con scaglie di caramello sono un ottimo compagno per le birre super luppolate, poiché la loro brillante dolcezza al caramello rafforza il profilo del malto della birra per portare un nuovo equilibrio all'intera faccenda. Ho abbinato queste piccole gemme con Kona Koko Brown, una birra al 5,5% di ABV prodotta con cocco tostato che pensavo sarebbe andata bene con Samoas. Ma non lo ha fatto, a causa del suo profilo hop assertivo. Tuttavia, il caramello del Dulce de Leche ha domato il luppolo bestiale in primo piano e ha lasciato che il cocco e i malti dolci risplendessero davvero nella parte posteriore del sapore.

La verità è che molte di queste birre e biscotti si abbinano bene, con ogni combinazione unica che tira fuori vari pezzi di sapore da entrambi. Sperimenta e divertiti: non puoi sbagliare con biscotti e birra.

Ora, se solo i Boy Scout iniziassero a vendere pancetta artigianale fuori dal mio negozio di alimentari...

Jim Galligan è co-fondatore del blog Beer and Whisky Brothers, dove lui e suo fratello Don coprono il mondo in continua evoluzione della birra artigianale e dei distillati. Seguilo su Twitter.


Biscotti Girl Scout e . birra? Ecco come abbinarli

La Cervecería de MateVeza di San Francisco ha recentemente messo in agitazione Internet producendo una serie di birre al gusto di biscotto Girl Scout. Anche se probabilmente non potrai mai assaggiare queste birre uniche, è facile provare i sapori magici dei tuoi biscotti e birra Girl Scout preferiti direttamente a casa tua. Dimentica biscotti e latte, abbiniamo biscotti e birra!

Se decidi di provare questo (e perché non dovresti?), Ti consiglio di sgranocchiare un intero biscotto in bocca e poi bere un piccolo sorso di birra. Lascia che i biscotti siano la stella qui, è la loro stagione per brillare. Troppa birra manda in tilt la festa.

Questi wafer croccanti ricoperti di cioccolato infuso con olio di menta piperita sono forse il biscotto più perfetto al mondo, soprattutto se abbinati alla birra giusta. Ho scelto una Great Divide Yeti, una imperial stout al 9,5% di ABV con un ampio sapore di malti tostati, cioccolato e un bel tocco di luppolo sul finale. Mescolare una menta sottile e lo Yeti tira fuori il meglio da ciascuno, poiché la menta brillante del biscotto gioca bene con il luppolo amaro della birra e i ricchi nastri di cioccolato nel gusto dello Yeti sono tirati in primo piano dal wafer del biscotto e rivestimento.

Non ne ho mai abbastanza di questi wafer croccanti ricoperti di cocco tostato e cioccolato, e pochi stili di birra tirano fuori il meglio in Somoas meglio di una birra scozzese. In questo caso, ho usato Founders Dirty Bastard, una birra pesante con gradazione alcolica dell'8,5% la cui spessa banda di dolcezza maltata si combina con il cocco lussureggiante e il cioccolato del biscotto per portare entrambi a nuove vette di prelibatezza.

È passata un'eternità dall'ultima volta che ho avuto un Tagalong, ed è un peccato, perché questi cumuli di biscotti croccanti e burro di arachidi ricoperti di cioccolato sono deliziosi. Ho deciso di ricreare una delle mie prelibatezze d'infanzia preferite abbinando Tagalongs con Framboise di Lindeman, una birra belga miscelata con lamponi. Il dolce fruttato della birra si combina con il burro di arachidi e la base di biscotti di Tagalong per evocare i ricordi di quando si è seduti sul tappeto a pelo lungo nella stanza di famiglia e si preparano panini con cracker al burro di arachidi e gelatina di lamponi mentre si guarda "The Brady Bunch". Bei tempi, bei tempi.

Questi classici biscotti di pasta frolla della vecchia signora sono uno studio in un delizioso understatement, con un ampio sapore di vaniglia dolce e solo un pizzico di sale per dare il via al tutto. Per questa degustazione, le ho messe insieme alla Smooth Ryed di Bridgeport, una birra di segale al 6,3 percento di ABV che è piuttosto pepata davanti e morbida nella parte posteriore. Ho immerso il Trifoglio nella birra e ho ottenuto un piccolo colpo di pepe, seguito da un ricco cioccolato secco che si è sbiadito in un delizioso sapore di caramello salato. La nonna approverebbe!

I do-si-dos sono biscotti sandwich composti da due wafer di farina d'avena con un pad di burro di arachidi in mezzo. Grandi cose accadono quando li abbini con l'ultima Frakenbeer di Dogfish Head - Sixty-One, un mash up al 6,5% di ABV della loro classica IPA di 60 minuti prodotta con mosto d'uva Syrah. Mentre la birra ha un finale molto aspro simile al vino, la dolcezza dell'uva salta fuori quando abbinata a un Do-si-do e si mescola con il burro di arachidi in una danza quadrata dolce e salata per i tuoi sensi. Fai oscillare il tuo partner in tondo!

Dolce di Latte

Questi biscotti infusi con scaglie di caramello sono un ottimo compagno per le birre super luppolate, poiché la loro brillante dolcezza al caramello rafforza il profilo del malto della birra per portare un nuovo equilibrio all'intera faccenda. Ho abbinato queste piccole gemme con Kona Koko Brown, una birra al 5,5% di ABV prodotta con cocco tostato che pensavo sarebbe andata bene con Samoas. Ma non lo ha fatto, a causa del suo profilo hop assertivo. Tuttavia, il caramello del Dulce de Leche ha domato il luppolo bestiale in primo piano e ha lasciato che il cocco e i malti dolci risplendessero davvero nella parte posteriore del sapore.

La verità è che molte di queste birre e biscotti si abbinano bene, con ogni combinazione unica che tira fuori vari pezzi di sapore da entrambi. Sperimenta e divertiti: non puoi sbagliare con biscotti e birra.

Ora, se solo i Boy Scout iniziassero a vendere pancetta artigianale fuori dal mio negozio di alimentari...

Jim Galligan è co-fondatore del blog Beer and Whisky Brothers, dove lui e suo fratello Don coprono il mondo in continua evoluzione della birra artigianale e dei distillati. Seguilo su Twitter.


Biscotti Girl Scout e . birra? Ecco come abbinarli

La Cervecería de MateVeza di San Francisco ha recentemente messo in agitazione Internet producendo una serie di birre al gusto di biscotto Girl Scout. Anche se probabilmente non potrai mai assaggiare queste birre uniche, è facile provare i sapori magici dei tuoi biscotti e birra Girl Scout preferiti direttamente a casa tua. Dimentica biscotti e latte, abbiniamo biscotti e birra!

Se decidi di provare questo (e perché non dovresti?), Ti consiglio di sgranocchiare un intero biscotto in bocca e poi bere un piccolo sorso di birra. Lascia che i biscotti siano la stella qui, è la loro stagione per brillare. Troppa birra manda in tilt la festa.

Questi wafer croccanti ricoperti di cioccolato infuso con olio di menta piperita sono forse il biscotto più perfetto al mondo, soprattutto se abbinati alla birra giusta. Ho scelto una Great Divide Yeti, una imperial stout al 9,5% di ABV con un ampio sapore di malti tostati, cioccolato e un bel tocco di luppolo sul finale. Mescolare una menta sottile e lo Yeti tira fuori il meglio da ciascuno, poiché la menta brillante del biscotto gioca bene con il luppolo amaro della birra e i ricchi nastri di cioccolato nel gusto dello Yeti sono tirati in primo piano dal wafer del biscotto e rivestimento.

Non ne ho mai abbastanza di questi wafer croccanti ricoperti di cocco tostato e cioccolato, e pochi stili di birra tirano fuori il meglio in Somoas meglio di una birra scozzese. In questo caso, ho usato Founders Dirty Bastard, una birra pesante con gradazione alcolica dell'8,5% la cui spessa banda di dolcezza maltata si combina con il cocco lussureggiante e il cioccolato del biscotto per portare entrambi a nuove vette di prelibatezza.

È passata un'eternità dall'ultima volta che ho avuto un Tagalong, ed è un peccato, perché questi cumuli di biscotti croccanti e burro di arachidi ricoperti di cioccolato sono deliziosi. Ho deciso di ricreare una delle mie prelibatezze d'infanzia preferite abbinando Tagalongs con Framboise di Lindeman, una birra belga miscelata con lamponi. Il dolce fruttato della birra si combina con il burro di arachidi e la base di biscotti di Tagalong per evocare i ricordi di quando si è seduti sul tappeto a pelo lungo nella stanza di famiglia e si preparano panini con cracker al burro di arachidi e gelatina di lamponi mentre si guarda "The Brady Bunch". Bei tempi, bei tempi.

Questi classici biscotti di pasta frolla della vecchia signora sono uno studio in un delizioso understatement, con un ampio sapore di vaniglia dolce e solo un pizzico di sale per dare il via al tutto. Per questa degustazione, le ho messe insieme alla Smooth Ryed di Bridgeport, una birra di segale al 6,3 percento di ABV che è piuttosto pepata davanti e morbida nella parte posteriore. Ho immerso il Trifoglio nella birra e ho ottenuto un piccolo colpo di pepe, seguito da un ricco cioccolato secco che si è sbiadito in un delizioso sapore di caramello salato. La nonna approverebbe!

I do-si-dos sono biscotti sandwich composti da due wafer di farina d'avena con un pad di burro di arachidi in mezzo. Grandi cose accadono quando li abbini con l'ultima Frakenbeer di Dogfish Head - Sixty-One, un mash up al 6,5% di ABV della loro classica IPA da 60 minuti prodotta con mosto d'uva Syrah. Mentre la birra ha un finale molto aspro simile al vino, la dolcezza dell'uva salta fuori quando abbinata a un Do-si-do e si mescola con il burro di arachidi in una danza quadrata dolce e salata per i tuoi sensi. Fai oscillare il tuo partner in tondo!

Dolce di Latte

These cookies infused with caramel chips are a great companion for super-hoppy beers, as their bright caramel sweetness buttresses the beer’s malt profile to bring a new balance to the whole affair. I paired these little gems with Kona Koko Brown, a 5.5 percent ABV ale brewed with toasted coconut that I thought would go well with Samoas. But it didn’t, due to its assertive hop profile. However, the Dulce de Leche’s caramel tamed the beastly hops up front, and let the coconut and sweet malts really shine in the back end of the flavor.

The truth is, many of these beers and cookies pair well, with each unique combination pulling out various bits of flavor from both. Experiment and have fun – you can’t go wrong with cookies and beer.

Now if only the Boy Scouts would start selling artisanal bacon outside my grocery store…

Jim Galligan is co-founder of the Beer and Whiskey Brothers blog, where he and his brother Don cover the ever-evolving world of craft beer and distilled spirits. Follow him on Twitter.


Girl Scout cookies and . beer? Here's how to pair them

San Francisco’s Cervecería de MateVeza recently set the Internet abuzz by brewing a batch of Girl Scout cookie-flavored beers. While you’ll probably never get to taste these one-and-done brews, it’s easy to experience the magical tastes of your favorite Girl Scout cookies and beer right in your own home. Forget cookies and milk, let’s pair some cookies and beer!

If you decide to try this (and why wouldn’t you?), I recommend crunching up a whole cookie in your mouth, and then taking a small sip of beer. Let the cookies be the star here, it’s their season to shine too much beer throws the party out of whack.

These crispy wafers covered in chocolate infused with peppermint oil are perhaps the world’s most perfect cookie, especially when paired with the right beer. I chose a Great Divide Yeti, a 9.5 percent ABV imperial stout with a broad flavor of roasted malts, chocolate and nice hop kick on the finish. Mixing a Thin Mint and the Yeti brings out the best in each, as the bright mint of the cookie plays well with the bitter hops of the beer, and the rich ribbons of chocolate in the Yeti’s taste are pulled to the forefront by the cookie’s wafer and coating.

I can’t get enough of these crispy wafers enrobed in toasted coconut and chocolate, and few styles of beer bring out the best in Somoas better than a Scotch ale. In this case, I used Founders Dirty Bastard, an 8.5 percent ABV wee heavy ale whose thick band of malty sweetness combines with the lush coconut and chocolate of the cookie to bring both to new heights of deliciousness.

It’s been forever since I’ve had a Tagalong, and that’s a shame, because these chocolate-covered mounds of crispy cookie and peanut butter are delicious. I decided to recreate one of my favorite childhood treats by pairing Tagalongs with Lindeman’s Framboise, a Belgian ale blended with raspberries. The beer’s sweet fruitiness combines with the Tagalong’s peanut butter and cookie base to evoke memories of sitting on the shag rug in the family room and making peanut butter and raspberry jelly graham cracker sandwiches while watching “The Brady Bunch.” Good times, good times.

These classic old-lady shortbread cookies are a study in delicious understatement, with a broad sweet vanilla flavor and just a hint of salt to set the whole thing off. For this tasting, I put them together with Bridgeport’s Smooth Ryed, a 6.3 percent ABV rye ale that’s quite peppery up front and mellow in the back. I dipped the Trefoil in the beer, and got a little hit of pepper, followed by a rich dry chocolate that faded to a lovely salted caramel flavor. Grandma would approve!

Do-si-dos are sandwich cookies consisting of two oatmeal wafers with a pad of peanut butter in between. Great things happen when you pair them with Dogfish Head’s latest Frakenbeer – Sixty-One, a 6.5 percent ABV mash up of their classic 60 minute IPA brewed with Syrah grape must. While the beer has a very tart wine-like finish, the sweetness of the grapes leaps forth when paired with a Do-si-do, and mixes with the peanut butter in sweet and savory square dance for your senses. Swing your partner round ‘n round!

Dulce de Leche

These cookies infused with caramel chips are a great companion for super-hoppy beers, as their bright caramel sweetness buttresses the beer’s malt profile to bring a new balance to the whole affair. I paired these little gems with Kona Koko Brown, a 5.5 percent ABV ale brewed with toasted coconut that I thought would go well with Samoas. But it didn’t, due to its assertive hop profile. However, the Dulce de Leche’s caramel tamed the beastly hops up front, and let the coconut and sweet malts really shine in the back end of the flavor.

The truth is, many of these beers and cookies pair well, with each unique combination pulling out various bits of flavor from both. Experiment and have fun – you can’t go wrong with cookies and beer.

Now if only the Boy Scouts would start selling artisanal bacon outside my grocery store…

Jim Galligan is co-founder of the Beer and Whiskey Brothers blog, where he and his brother Don cover the ever-evolving world of craft beer and distilled spirits. Follow him on Twitter.


Girl Scout cookies and . beer? Here's how to pair them

San Francisco’s Cervecería de MateVeza recently set the Internet abuzz by brewing a batch of Girl Scout cookie-flavored beers. While you’ll probably never get to taste these one-and-done brews, it’s easy to experience the magical tastes of your favorite Girl Scout cookies and beer right in your own home. Forget cookies and milk, let’s pair some cookies and beer!

If you decide to try this (and why wouldn’t you?), I recommend crunching up a whole cookie in your mouth, and then taking a small sip of beer. Let the cookies be the star here, it’s their season to shine too much beer throws the party out of whack.

These crispy wafers covered in chocolate infused with peppermint oil are perhaps the world’s most perfect cookie, especially when paired with the right beer. I chose a Great Divide Yeti, a 9.5 percent ABV imperial stout with a broad flavor of roasted malts, chocolate and nice hop kick on the finish. Mixing a Thin Mint and the Yeti brings out the best in each, as the bright mint of the cookie plays well with the bitter hops of the beer, and the rich ribbons of chocolate in the Yeti’s taste are pulled to the forefront by the cookie’s wafer and coating.

I can’t get enough of these crispy wafers enrobed in toasted coconut and chocolate, and few styles of beer bring out the best in Somoas better than a Scotch ale. In this case, I used Founders Dirty Bastard, an 8.5 percent ABV wee heavy ale whose thick band of malty sweetness combines with the lush coconut and chocolate of the cookie to bring both to new heights of deliciousness.

It’s been forever since I’ve had a Tagalong, and that’s a shame, because these chocolate-covered mounds of crispy cookie and peanut butter are delicious. I decided to recreate one of my favorite childhood treats by pairing Tagalongs with Lindeman’s Framboise, a Belgian ale blended with raspberries. The beer’s sweet fruitiness combines with the Tagalong’s peanut butter and cookie base to evoke memories of sitting on the shag rug in the family room and making peanut butter and raspberry jelly graham cracker sandwiches while watching “The Brady Bunch.” Good times, good times.

These classic old-lady shortbread cookies are a study in delicious understatement, with a broad sweet vanilla flavor and just a hint of salt to set the whole thing off. For this tasting, I put them together with Bridgeport’s Smooth Ryed, a 6.3 percent ABV rye ale that’s quite peppery up front and mellow in the back. I dipped the Trefoil in the beer, and got a little hit of pepper, followed by a rich dry chocolate that faded to a lovely salted caramel flavor. Grandma would approve!

Do-si-dos are sandwich cookies consisting of two oatmeal wafers with a pad of peanut butter in between. Great things happen when you pair them with Dogfish Head’s latest Frakenbeer – Sixty-One, a 6.5 percent ABV mash up of their classic 60 minute IPA brewed with Syrah grape must. While the beer has a very tart wine-like finish, the sweetness of the grapes leaps forth when paired with a Do-si-do, and mixes with the peanut butter in sweet and savory square dance for your senses. Swing your partner round ‘n round!

Dulce de Leche

These cookies infused with caramel chips are a great companion for super-hoppy beers, as their bright caramel sweetness buttresses the beer’s malt profile to bring a new balance to the whole affair. I paired these little gems with Kona Koko Brown, a 5.5 percent ABV ale brewed with toasted coconut that I thought would go well with Samoas. But it didn’t, due to its assertive hop profile. However, the Dulce de Leche’s caramel tamed the beastly hops up front, and let the coconut and sweet malts really shine in the back end of the flavor.

The truth is, many of these beers and cookies pair well, with each unique combination pulling out various bits of flavor from both. Experiment and have fun – you can’t go wrong with cookies and beer.

Now if only the Boy Scouts would start selling artisanal bacon outside my grocery store…

Jim Galligan is co-founder of the Beer and Whiskey Brothers blog, where he and his brother Don cover the ever-evolving world of craft beer and distilled spirits. Follow him on Twitter.


Girl Scout cookies and . beer? Here's how to pair them

San Francisco’s Cervecería de MateVeza recently set the Internet abuzz by brewing a batch of Girl Scout cookie-flavored beers. While you’ll probably never get to taste these one-and-done brews, it’s easy to experience the magical tastes of your favorite Girl Scout cookies and beer right in your own home. Forget cookies and milk, let’s pair some cookies and beer!

If you decide to try this (and why wouldn’t you?), I recommend crunching up a whole cookie in your mouth, and then taking a small sip of beer. Let the cookies be the star here, it’s their season to shine too much beer throws the party out of whack.

These crispy wafers covered in chocolate infused with peppermint oil are perhaps the world’s most perfect cookie, especially when paired with the right beer. I chose a Great Divide Yeti, a 9.5 percent ABV imperial stout with a broad flavor of roasted malts, chocolate and nice hop kick on the finish. Mixing a Thin Mint and the Yeti brings out the best in each, as the bright mint of the cookie plays well with the bitter hops of the beer, and the rich ribbons of chocolate in the Yeti’s taste are pulled to the forefront by the cookie’s wafer and coating.

I can’t get enough of these crispy wafers enrobed in toasted coconut and chocolate, and few styles of beer bring out the best in Somoas better than a Scotch ale. In this case, I used Founders Dirty Bastard, an 8.5 percent ABV wee heavy ale whose thick band of malty sweetness combines with the lush coconut and chocolate of the cookie to bring both to new heights of deliciousness.

It’s been forever since I’ve had a Tagalong, and that’s a shame, because these chocolate-covered mounds of crispy cookie and peanut butter are delicious. I decided to recreate one of my favorite childhood treats by pairing Tagalongs with Lindeman’s Framboise, a Belgian ale blended with raspberries. The beer’s sweet fruitiness combines with the Tagalong’s peanut butter and cookie base to evoke memories of sitting on the shag rug in the family room and making peanut butter and raspberry jelly graham cracker sandwiches while watching “The Brady Bunch.” Good times, good times.

These classic old-lady shortbread cookies are a study in delicious understatement, with a broad sweet vanilla flavor and just a hint of salt to set the whole thing off. For this tasting, I put them together with Bridgeport’s Smooth Ryed, a 6.3 percent ABV rye ale that’s quite peppery up front and mellow in the back. I dipped the Trefoil in the beer, and got a little hit of pepper, followed by a rich dry chocolate that faded to a lovely salted caramel flavor. Grandma would approve!

Do-si-dos are sandwich cookies consisting of two oatmeal wafers with a pad of peanut butter in between. Great things happen when you pair them with Dogfish Head’s latest Frakenbeer – Sixty-One, a 6.5 percent ABV mash up of their classic 60 minute IPA brewed with Syrah grape must. While the beer has a very tart wine-like finish, the sweetness of the grapes leaps forth when paired with a Do-si-do, and mixes with the peanut butter in sweet and savory square dance for your senses. Swing your partner round ‘n round!

Dulce de Leche

These cookies infused with caramel chips are a great companion for super-hoppy beers, as their bright caramel sweetness buttresses the beer’s malt profile to bring a new balance to the whole affair. I paired these little gems with Kona Koko Brown, a 5.5 percent ABV ale brewed with toasted coconut that I thought would go well with Samoas. But it didn’t, due to its assertive hop profile. However, the Dulce de Leche’s caramel tamed the beastly hops up front, and let the coconut and sweet malts really shine in the back end of the flavor.

The truth is, many of these beers and cookies pair well, with each unique combination pulling out various bits of flavor from both. Experiment and have fun – you can’t go wrong with cookies and beer.

Now if only the Boy Scouts would start selling artisanal bacon outside my grocery store…

Jim Galligan is co-founder of the Beer and Whiskey Brothers blog, where he and his brother Don cover the ever-evolving world of craft beer and distilled spirits. Follow him on Twitter.


Guarda il video: TORTA SOFFICE COCCO u0026 MENTA Ricetta Facile - FATTO IN CASA DA BENEDETTA (Gennaio 2022).