Altro

I ristoranti raccolgono fondi per il tifone Haiyan Relief


Il tifone Haiyan, uno dei più potenti mai registrati, ha colpito le Filippine l'8 novembre e la devastazione ha colpito milioni di persone. Il bilancio delle vittime è di migliaia e molti sopravvissuti sono senza cibo e acqua. Molti ristoranti nelle città degli Stati Uniti hanno iniziato a organizzare benefici ed eventi di raccolta fondi per aiutare nelle operazioni di soccorso in caso di catastrofe. Ecco una selezione di alcuni eventi in programma:

Ancoraggio

Il ristorante Kubo terrà una raccolta fondi per il karaoke venerdì e sabato 22 e 23 novembre.

Chicago

40tude Bistro & Bar sta organizzando una raccolta fondi il 30 novembre con un DJ e spettacoli dal vivo. Una donazione di $ 10 a persona e il 20% dei profitti del pranzo e della cena andranno al fondo di soccorso.

Cucina Paradiso in Oak Park donerà il 15 percento delle vendite di cena in e da asporto il 26 novembre

New York

Aldea donerà tutti i proventi del pranzo e della cena di lunedì 18 novembre a All Hands Volunteers per i soccorsi nelle Filippine. I commensali possono scegliere tra un prezzo fisso di tre portate da $ 25 o un menu degustazione di 9 portate per $ 105.

Du Jour Bakery sta collaborando con lo chef Dale Talde e ospiterà una cena tradizionale filippina giovedì 21 novembre. Bevande e dessert sono inclusi nel menu a prezzo fisso in stile familiare e tutti i proventi andranno alla Croce Rossa filippina.

Il professor Thom di Manhattan terrà un happy hour da $ 30 venerdì 22 novembre dalle 6:30 alle 8:30. Secondo la pagina Facebook dell'evento, l'accordo "include tutti gli alcolici "call", il vino, la birra domestica, le bottiglie Heineken e Amstel (Captain Morgans, Jack Daniels, Absolut/Stoli, Tanqueray ecc.)". Il ricavato sarà devoluto all'UNICEF.

Purple Yam terrà due brunch domenicali di raccolta fondi il 17 e il 24 novembre. I menu a prezzo fisso costano $ 40 e si consiglia la prenotazione.

Portland

Martedì 19 novembre il ristorante Beast ospiterà un evento di beneficenza sul tifone Haiyan, con diversi chef stellati di Portland che si uniranno per creare una cena di sei portate deducibile dalle tasse con abbinamenti di vini per $ 250.

Sant 'Antonio

filippino espresso venerdì 15 dicembre ospiterà un evento di beneficenza con cibo filippino e una vetrina di talenti. Tutti i proventi saranno destinati ai soccorsi contro il tifone.

Washington DC.

Cashion's Eat Place terrà una raccolta fondi il 24 novembre. Il biglietto da $ 40 include quattro cocktail e cibo, e tutti i proventi andranno alla Croce Rossa.

Dirty Martini ospiterà una competizione di mixology lunedì 18 novembre. I biglietti costano $ 20 e includono cibo e un open bar, e il 50 percento del ricavato andrà in soccorso del tifone.

Il Tattoo Bar e i Filippini Young Professionals of D.C. organizzano una raccolta fondi il 21 novembre.

Da tutte le parti

Panda Express raccoglierà le donazioni in ciascuna delle sue sedi fino a mercoledì 4 dicembre e corrisponderà al 100% di tutte le donazioni.

Se sei a conoscenza di altri eventi in arrivo, faccelo sapere inviando un'e-mail a [email protected] Se non puoi partecipare a una delle cene di raccolta fondi che si tengono nella tua zona, considera di fare una donazione al Programma alimentare mondiale, alla Croce rossa americana, all'UNICEF o alla Croce rossa filippina.


Notizie ed eventi

DATA: mercoledì 11 dicembre 2013

ROSEMEAD, California – Panda Restaurant Group Inc. (PRG), società madre di Panda Express, il ristorante cinese preferito d'America, ha annunciato oggi di aver raccolto $ 645.000 per assistere le vittime del tifone Haiyan, che ha recentemente devastato le Filippine. Questa donazione è stata generata attraverso il supporto aziendale e in negozio in ciascuna delle 1.650 sedi Panda Express, Panda Inn e Hibachi-San dell'azienda, con il Panda Restaurant Group che corrisponde al 100% di tutte le donazioni.

I fondi aiuteranno gli sforzi della Croce Rossa americana per prestare alle vittime del tifone Haiyan le risorse necessarie, inclusi cibo e forniture. Insieme alla Croce Rossa, i fondi sosterranno la Tzu Chi Foundation, un'organizzazione umanitaria internazionale senza scopo di lucro. La Fondazione gestisce un centro di risposta nelle Filippine, che fornisce forniture e soccorsi alle regioni devastate, molte delle quali ora non hanno accesso ai beni di prima necessità e all'abbigliamento.

Mercoledì 11 dicembre alle 10 presso la Ramón C. Cortines School of Visual and Performing Arts di Los Angeles si terrà una conferenza stampa sulle donazioni. I membri del Club della Croce Rossa nel campus hanno raccolto più di 700 dollari e hanno scelto di donarli a un negozio Panda Express locale, contribuendo ulteriormente alle attività di soccorso. La scuola si trova a 450 N. Grand Ave. a Los Angeles.

"Siamo estremamente rattristati dalle conseguenze di questo disastro", ha affermato Peggy Cherng, co-presidente di PRG. "Dato che donare è uno dei valori fondamentali di Panda, siamo onorati di sostenere gli sforzi di soccorso e di assistere la Croce Rossa americana e la Fondazione Tzu Chi nella ricostruzione e nell'aiuto a coloro che sono stati colpiti dal tifone".

Dal 2011, Panda ha raccolto un totale di 1,6 milioni di dollari in donazioni raccolte e abbinate per aiutare le vittime di disastri naturali, tra cui il tornado che ha colpito Moore, in Oklahoma, lo scorso maggio, l'uragano Sandy nel 2012 e il terremoto e lo tsunami del 2011 in Giappone.


Panda Restaurant Group raccoglie $ 645.000 per le vittime del tifone

Panda Restaurant Group Inc., società madre di Panda Express, ha annunciato di aver raccolto $ 645.000 per assistere le vittime del tifone Haiyan, che ha recentemente devastato le Filippine. Questa donazione è stata generata attraverso il supporto aziendale e in negozio presso le sedi Panda Express, Panda Inn e Hibachi-San dell'azienda, con Panda Restaurant Group che corrisponde al 100% di tutte le donazioni.

I fondi aiuteranno gli sforzi della Croce Rossa americana per prestare alle vittime del tifone Haiyan le risorse necessarie, inclusi cibo e forniture. Insieme alla Croce Rossa, i fondi sosterranno la Tzu Chi Foundation, un'organizzazione umanitaria internazionale senza scopo di lucro. La fondazione gestisce un centro di risposta nelle Filippine, che fornisce forniture e soccorsi alle regioni devastate, molte delle quali ora non hanno accesso ai beni di prima necessità e agli indumenti.

Mercoledì 11 dicembre si è tenuta una conferenza stampa alle 10 presso la Ramón C. Cortines School of Visual and Performing Arts di Los Angeles in merito alle donazioni. I membri del Club della Croce Rossa nel campus hanno raccolto più di 700 dollari e hanno scelto di donarli a un negozio Panda Express locale, contribuendo ulteriormente alle attività di soccorso.

"Siamo estremamente rattristati dalle conseguenze di questo disastro", afferma Peggy Cherng, co-presidente del Panda Restaurant Group. "Dato che donare è uno dei valori fondamentali di Panda, siamo onorati di sostenere gli sforzi di soccorso e assistere la Croce Rossa americana e la Fondazione Tzu Chi nella ricostruzione e nell'aiuto a coloro che sono stati colpiti dal tifone".

Dal 2011, Panda ha raccolto un totale di 1,6 milioni di dollari in donazioni raccolte e abbinate per aiutare le vittime di disastri naturali, tra cui il tornado che ha colpito Moore, in Oklahoma, lo scorso maggio, l'uragano Sandy nel 2012 e il terremoto e lo tsunami del 2011 in Giappone.


ISCRIVITI ORA Notizie del giorno

OVERLAND PARK, Kan. — L'Associazione filippina di Greater Kansas City ha organizzato una colazione di beneficenza sabato mattina per raccogliere fondi e forniture di base per i residenti filippini colpiti dal tifone Haiyan.

Il tifone, che si è abbattuto sulle Filippine poco più di una settimana fa, ha lasciato circa 600mila sfollati. Un bilancio esatto delle vittime non è ancora chiaro, perché migliaia di persone rimangono ancora disperse.

"Le loro famiglie sono ancora lì, hanno perso le loro case, sono impotenti in questo momento per trovarle, abbiamo un membro qui che otto membri della sua famiglia sono ancora dispersi", ha detto Bing Sakach dell'FA-GKC.

Molti filippini americani che vivono nell'area metropolitana di Kansas City hanno avuto la fortuna di ricevere notizie dai propri cari, ma altri stanno ancora aspettando con ansia.

Hermine Knopf, di Shawnee, Kan. ha lottato per quattro giorni dopo che il tifone Haiyan ha colpito, poi finalmente ha scoperto che i suoi tre fratelli, due sorelle e i genitori, che vivevano a un'ora e mezza dalla città più colpita, Tacloban, stavano bene.

"Non ho dormito per forse quattro giorni buoni, perché sai quando sono qui e sono praticamente impotente cose che stai cercando di fare e non puoi fare nulla", ha detto Knopf. “Anche se è un po' più lontano dal più grande successo, ne siamo ancora molto colpiti.”

Sebbene i sopravvissuti non abbiano perso la vita, molti hanno perso la casa e tutti appartengono. Ecco perché Knopf e dozzine di altri, sia amici che perfetti sconosciuti, hanno partecipato all'evento di sabato mattina.

"Stiamo solo cercando di fare il più possibile, sai, per aiutare le famiglie che abbiamo nelle Filippine", ha detto Sakach.

Tutti i soldi e gli oggetti raccolti durante l'evento, come kit di pronto soccorso, medicinali, vestiti, coperte, verranno inviati alle famiglie dei residenti della metropolitana la prossima settimana in modo che possano utilizzarli immediatamente.


Raccolte fondi fantastiche e creative per le vittime del tifone Haiyan

STAMPA VENDITA. L'illustratore Kitkat Pecson e il fotografo Tata Yap stanno vendendo le stampe dei loro lavori per i sopravvissuti al tifone Yolanda (Haiyan). Illustrazione della mappa ispirata a Game of Thrones (L) di Kitkat Pecson e foto di mongolfiere in Turchia (R) di Tata Yap.

MANILA, Filippine – Il tifone Yolanda (nome in codice internazionale: Haiyan), descritto come una delle tempeste più violente della storia recente, ha devastato intere città e lasciato migliaia di persone in un disperato bisogno di riparo e sostentamento.

In risposta a questa tempesta senza precedenti, i governi locali e internazionali, nonché varie organizzazioni, stanno effettuando operazioni di soccorso nelle aree colpite dai tifoni nelle Visayas. Nel frattempo, anche individui e istituzioni intorno alla metropolitana stanno organizzando le proprie missioni di raccolta fondi, e molti di loro lo stanno facendo con nuovi colpi di scena creativi.

Dal cucinare adobo alla vendita di foto, dallo scambio di vestiti usati ai servizi di lavanderia gratuiti, gruppi e singoli hanno avuto idee creative e originali per prendere parte ai soccorsi. Vedi l'elenco qui sotto. Per ulteriori modi per aiutare, visita la pagina #ReliefPH di Rappler.

Arte per Haiyan

L'illustratore Fran Alvarez ha creato un blog Tumblr per artisti e creativi che doneranno i proventi delle loro opere alle vittime del tifone Haiyan. I tipi di opere d'arte includono dipinti e disegni, fotografia, fumetti, papercraft e unità artistiche di gruppo.


Aiuta le vittime del tifone Haiyan

Il tifone Hiayan è stata forse la tempesta più forte mai registrata, con venti sostenuti di oltre 145 mph. Ha lasciato sulla sua scia la distruzione con circa 4 milioni di persone colpite in una vasta area del paese. L'intera entità dei danni rimarrà sconosciuta per qualche tempo, ma il costo di vite umane, proprietà e mezzi di sussistenza sarà significativo. L'Associazione dei medici filippini-americani e la Società filippina-americana dell'Ohio si sono sempre impegnate ad aiutare la loro patria. Attraverso missioni mediche annuali sponsorizzate dall'APPO negli ultimi 30 anni, queste organizzazioni hanno aiutato più di 300.000 pazienti.

Un messaggio del Presidente del PASO

Molti di voi hanno già sentito e visto la catastrofica distruzione del tifone Haiyan (Yolanda) nelle Filippine centrali, in particolare Leyte, Samar, Capiz e altre isole adiacenti. Migliaia di vite sono state perse e continuano a contare. Due cadaveri su cinque sono bambini. Diverse famiglie sono senzatetto e affamate

Molte organizzazioni di beneficenza e non governative (ONG) nelle Filippine e in tutto il mondo hanno risposto aiutando il governo filippino a fornire forniture di emergenza di cibo, acqua, forniture mediche e riparo alle aree colpite.

L'11 novembre 2013, i leader delle diverse organizzazioni filippine americane (APPO, PASO, PNAO, KOR, FAMSO, PAM e PCCI) si sono incontrati e hanno deciso di lavorare insieme per sollecitare donazioni dagli amici e dalle rispettive comunità. Uniamoci tutti per mano in questo sforzo per aiutare i nostri connazionali. La Fondazione PASO coordinerà questo sforzo. E ti assicuriamo che le tue donazioni deducibili dalle tasse saranno dirette ai destinatari previsti. Collaboreremo con enti di beneficenza e ONG per fornire l'aiuto necessario.


CAUSE | Il tifone Haiyan soccorsi degni del vostro sostegno: il Bayanihan Spirit del Filipino American Museum e il brunch domenicale del ristorante Purple Yam

NEW YORK CITY | Era inevitabile: centinaia di persone e organizzazioni in tutto il mondo si sono fatte avanti per offrire i loro servizi e aiuti alle vittime filippine del super tifone Haiyan. Il micidiale ciclone ha ucciso più di 3.600 persone e molte altre sono state lasciate a lottare per superare la distruzione che è stata lasciata sulla scia del tifone.

Il diluvio di benefici, raccolte fondi e richieste internazionali di donazioni comporta un grosso problema: trovare un gruppo rispettabile che possa fornire le forniture alle persone che ne hanno bisogno.

Inviare contanti direttamente alle persone della zona non è così utile, dal momento che non c'è nulla che possano acquistare. Ma se sei in grado di donare, il modo più importante per aiutare in questo momento è con una donazione in denaro a un'organizzazione di soccorso controllata. Mentre le forniture mediche, cibo, acqua e vestiti sono ancora scarse, è molto difficile raccogliere i materiali duri e poi consegnarli e distribuirli lì.

Se vuoi fare una donazione o aiutare a promuovere una raccolta fondi, la prima cosa da fare è scoprire dove andranno a finire i soldi. Quel gruppo umanitario o di beneficenza è effettivamente presente nelle Filippine?

Una ONG, la US Philippine Society (http://www.usphilippinessociety.org/) ha un elenco controllato di organizzazioni di soccorso: 40 dollari possono sfamare una famiglia di 5 persone per una settimana.

Gawad Kalinga USA (http://gk-usa.org/) è un'altra organizzazione di soccorso con sistemi di raccolta e distribuzione, è stata identificata dal NY Times e ha una storia di questo lavoro. Hanno già distribuito 60.000 confezioni di cibo e mirano a fornire altre 200.000 confezioni nelle prossime 2 settimane.

Il prossimo passo è capire se c'è una crepa nel sistema. Ci sono esigenze specifiche, espresse dalle vittime filippine (antibiotici e altri pacchetti medici, per esempio), che non vengono soddisfatte dal meccanismo di supporto prevalentemente istituzionalizzato?

Come persona che ha ricevuto tonnellate di e-mail che annunciano i propri sforzi di soccorso, vorrei richiamare l'attenzione su due vantaggi per i quali esprimo il mio sincero sostegno.

SPIRITO BAYANIHAN

Ospitato dal Filipino American Museum in associazione con più di 30 organizzazioni di New York, tra cui Filipino Mundo-NYC.

Giovedì 21 novembre 2013 20:00

I biglietti costano $ 10. L'evento si svolge presso GALAPAGOS ART SPACE, 16 Main Street, Brooklyn, New York 11201. I biglietti sono disponibili su http://www.filipinoamericanmuseum.com

Tutti i proventi per questo beneficio di giovedì 21 novembre a partire dalle 20:00 andranno all'Alleanza nazionale per le preoccupazioni filippine (NAFCON). Per saperne di più su NAFCON USA, visita www.nafconusa.org

Per ulteriori informazioni, ecco i social media.
#FAMaid
Facebook facebook.com/filipinoamericanmuseum
Twitter @famnewyorkcity
Instagram @famnewyorkcity

Filipino Mundo-NYC è onorato di essere un partner comunitario di Bayanihan Spirit..

Foto di Neal Oshima, disegnata dallo chef Romy Dorotan. Questa foto è tratta dal libro di cucina “Memories of Philippine Kitchens,” di Amy Besa e Romy Dorotan

TULONG TULONG SA PILIPINAS

24 NOVEMBRE, domenica, dalle 11 alle 16 al ristorante Purple Yam di Brooklyn

Con piatti degli chef Romy Dorotan, King Phojanakong, Perry Mamaril e Pancho Gatchalian.

TUTTI I PROVENTI vanno a GAWAD KALINGA. Visita http://gk-usa.org/

Gli RSVP sono suggeriti! Chiama 718-940-8118. Oppure scrivi a [email protected]

La scorsa domenica 17 novembre, il Purple Yam Restaurant di Brooklyn ha raccolto $ 7.615 per Gawad Kalinga USA.

Per contestualizzare, ad oggi 11,8 milioni di persone sono state colpite rispetto a 3 milioni di persone nell'uragano di Haiti 12.000 persone sono rimaste ferite, 921.000 persone sfollate dalle loro case.

L'ONU ha stimato che occorrono immediatamente 3 milioni di dollari in contanti per la ricostruzione di base di case ed edifici essenziali (ospedali, scuole, ecc.). I ricorsi internazionali hanno portato il 19% di tale importo, principalmente dal settore delle imprese. Asia Citibank ha trasformato tutto il profitto di un giorno in aiuti, JP Morgan sta eguagliando le donazioni dei dipendenti fino a $ 250.000. Medici senza frontiere e la Croce Rossa stanno fornendo assistenza medica e altri governi hanno donato cibo e acqua.

FM NYC si unisce al FAM Filipino American Museum Bayanihan Spirit


Wat Thai di Los Angeles fa una donazione per il tifone Yolanda/Haiyan

LOS ANGELES – Membri del Wat Thai Los Angeles, il Venerabile Abate del Tempio Thailandese di North Hollywood e l'On. Il Console Generale Jesda Katavetin della Thailandia, ha invitato il Console Generale Ma. Hellen Barber De La Vega per presentare una donazione di assegno per il tifone Haiyan Relief attraverso la Croce Rossa americana per $ 20.506,00.

Questo è il risultato degli sforzi per raccogliere fondi da parte della comunità thailandese presso il tempio thailandese a North Hollywood. Il Console Generale Katavetin e il Sig. Thoongsuwan hanno espresso i loro messaggi di sostegno e simpatia per le persone colpite dal tifone nelle Filippine. Il Console Generale Barber De La Vega ha espresso apprezzamento per la donazione e il sostegno traboccante della comunità ASEAN, inclusa la Thailandia.

Consolato generale delle Filippine a Los Angeles

Il Consolato Generale delle Filippine a Los Angeles è stato istituito nel 1947 per attuare la politica estera filippina all'interno della sua giurisdizione e favorire relazioni più strette con la sempre crescente comunità filippino-americana. Serve le esigenze della più grande comunità filippina negli Stati Uniti attraverso i seguenti servizi: assistenza ai filippini in difficoltà, diplomazia economica, rilascio di passaporti e visti, registrazione civile, notai e altri servizi legali e promozione della cultura filippina.


Le organizzazioni della Bay Area aumentano i soccorsi contro il tifone Haiyan

SAN FRANCISCO (CBS SF) – Il micidiale tifone che ha colpito le Filippine ha provocato un'ondata di sostegno nella Bay Area e le organizzazioni filippine locali stanno raccogliendo donazioni per le vittime del disastro.

Un gruppo di filippini della Bay Area si è riunito lunedì a Market Street a San Francisco per raccogliere fondi per le vittime del micidiale tifone che ha colpito le Filippine venerdì.

Una manciata di rappresentanti dell'Alleanza nazionale per le preoccupazioni filippine si è fermata vicino all'inversione di marcia della funivia di Powell Street per chiedere donazioni per aiutare le vittime del tifone Haiyan, che si stima abbia ucciso migliaia di persone e lasciato centinaia di migliaia senza casa nelle Filippine centrali .

La principessa Bustos, una volontaria del NAFCON, ha cantato per i passanti, molti dei quali si sono fermati per dare soldi al gruppo.

“Ci sono molti di noi che hanno perso i propri cari o i cui amici sono scomparsi,” ha detto Bustos. “Essere qui oggi è un ottimo modo per noi di mettere tutta l'energia, l'ansia, lo stress, la paura, l'angoscia della perdita in qualcosa di positivo.”

Un terremoto di magnitudo 7,2 ha colpito la regione il mese scorso, quindi "essere colpiti di nuovo, è davvero devastante", ha detto.

Jessica Gonzales, residente a Daly City, che è venuta in città lunedì per incontrarsi con un amico, si è fermata per dare soldi al gruppo.

Gonzales ha detto che ha una famiglia nelle Filippine ma che è "fortunata che non viva nella zona" colpita dall'uragano.

"Solo come comunità, vogliamo aiutarci a vicenda", ha detto.

Anche Jun Lim si è fermato a dare soldi e ha detto che anche lui ha una famiglia nelle Filippine e non è stato in grado di raggiungere tutti.

"Non possiamo fare nulla perché non c'è elettricità", ha detto Lim.

Terry Valen, presidente della NAFCON e direttore del Centro comunitario filippino nel distretto Excelsior di San Francisco, ha affermato che c'è stata un'ondata di sostegno nella Bay Area per le vittime del tifone.

"La gente è venuta al nostro centro "" Executive chef pronti a fare eventi, persone che ospitano concerti", ha detto Valen. “Sono pronti a condividere tutti i talenti e le risorse che hanno.”

Altrove in città, il West Bay Pilipino Multi-Service Center, situato a 175 Seventh St., accetta donazioni fino a mezzanotte, ha affermato il direttore esecutivo Rudy Asercion.

Asercion ha affermato che i membri della comunità sono rimasti scioccati dalla forza del tifone.

"Un sacco di persone sono stupite da una tempesta di 195 mph", ha detto. “Non abbiamo mai sentito parlare di queste cose.”

Asercion ha detto che, poiché lunedì è il giorno del veterano, diversi veterani militari si sono presentati al centro in uniforme per aiutare con lo sforzo di donazione. Vengono accettati articoli come forniture di emergenza e cibo in scatola, oltre a donazioni in denaro.

Project PEARLS, un'organizzazione no-profit con sede nella penisola che aiuta i bambini poveri nelle Filippine, ha raccolto più di 1.600 dollari e ha confezionato 47 scatole con beni donati durante un evento durante il fine settimana a San Bruno.

Le donazioni saranno inviate direttamente alla Croce Rossa filippina, secondo l'organizzazione no-profit.

Anche la Croce Rossa americana sta aiutando i soccorsi aiutando i residenti della Bay Area a cercare i familiari scomparsi nelle Filippine.

I residenti possono chiamare la Croce Rossa al numero (510) 595-4414 o (408) 577-2054 se la richiesta riguarda un cittadino non statunitense. L'Office of Overseas Citizens Services del Dipartimento di Stato degli Stati Uniti sta gestendo le richieste per i cittadini statunitensi ed è raggiungibile al numero (888) 407-4747.

La Croce Rossa accetta donazioni in denaro specificamente per le vittime del tifone sul suo sito Web all'indirizzo www.redcross.org/donate/index.jsp?donateStep=2&itemId=prod4650031.

L'organizzazione non accetta alcuna donazione di cibo o materiale, ha affermato il portavoce Woody Baker-Cohn.

“In generale, cercare di raccogliere oggetti fisici non è utile, data la distanza, la logistica e l'infrastruttura compromessa,” Baker-Cohn.

Maggiori informazioni sulla risposta della Croce Rossa al tifone sono disponibili online su www.redcross.org/news/article/Typhoon-Haiyan-Disaster-Alert.

(© Copyright 2013 di CBS San Francisco e Bay City News Service. Tutti i diritti riservati. Questo materiale non può essere pubblicato, trasmesso, riscritto o ridistribuito.)


Adobo cook-off raccoglie fondi per i soccorsi al tifone

Amy Tandoc e suo marito, Jesse, hanno vinto la categoria dei migliori piatti tradizionali adobo durante l'adobo cooking-off di Kapit Bisig Kabataan Network sabato alla Grace United Methodist Church. La coppia ha usato lo zafferano e il succo di calamansi con un contorno di cavolo riccio per creare il loro piatto vincente.

Romeo Hebron festeggia la vittoria assoluta nella categoria People's Choice. "Sto portando avanti una tradizione dei miei genitori", dice. L'evento ha raccolto fondi per gli sforzi di soccorso del tifone nelle Filippine.

Adam Shaw fa ridere la concorrente Theresa Jaranilla cercando di tenere traccia dei piatti di ogni concorrente nel suo piatto.

Marc Anthony Nicolas, un giudice di cookoff e produttore di "The Talk", assaggia i tacos di adobo di pollo.

Mariel Crow aggiunge la bruschetta al classico adobo di pollo all'interno di un guscio di taco.

Gli ospiti si mettono in fila per provare i piatti di adobo durante il sabato di cucina di Kapit Bisig Kabataan Network alla Grace United Methodist Church di Long Beach.

Michael Olivier e Karyn Piedad provano un piatto tradizionale di adobo sabato all'Adobo Cookoff di Kapit Bisig Kabataan Network.

Da sinistra, il produttore di "The Talk" Marc Anthony Nicolas, Rhea Garcia della Cabrillo High School Sama Sama Youth, il consigliere comunale in arrivo Roberto Uranga e il giornalista video Steve Angeles hanno messo alla prova l'adobo.

La conduttrice Nikole Cababa, a destra, sorride mentre Mariel Crow, vincitrice della categoria miglior piatto adobo unico/fusion, ringrazia sua figlia per la competizione, che le ha fatto venire voglia di competere, durante l'Adobo Cookoff di Kapit Bisig Kabataan Network di sabato.

Era un modo delizioso per raccogliere fondi.

Sabato sera, i cuochi si sono riuniti alla Grace United Methodist Church di Long Beach per vedere chi produce il miglior adobo, un piatto filippino. L'adobo è carne, verdure e/o frutti di mare marinati per ore con aglio schiacciato, cipolla, aceto, salsa di soia, foglie di alloro e spezie e serviti su riso.

Kapit Bisig Kabataan Network ha ospitato il cook-off, che ha dato $ 100 per la versione migliore, per sostenere gli sforzi di soccorso del tifone Haiyan nelle Filippine.

Il gruppo, il cui nome in tagalog significa "Linking Arms", è una rete giovanile filippina che fornisce assistenza e ricostruzione alle comunità colpite dal tifone.

Quest'estate, ha detto il gruppo, invierà i giovani in una missione di soccorso per aiutare nella ricostruzione e negli sforzi di riabilitazione.

Ricevi le ultime notizie consegnate ogni giorno!

Registro della contea di Orange

Unisciti alla conversazione

Ti invitiamo a utilizzare la nostra piattaforma di commenti per impegnarti in conversazioni approfondite sui problemi della nostra comunità. Sebbene non controlliamo preventivamente i commenti, ci riserviamo in ogni momento il diritto di rimuovere qualsiasi informazione o materiale che sia illegale, minaccioso, offensivo, calunnioso, diffamatorio, osceno, volgare, pornografico, profano, indecente o altrimenti riprovevole per noi, e per divulgare qualsiasi informazione necessaria per soddisfare la legge, il regolamento o la richiesta del governo. Potremmo bloccare in modo permanente qualsiasi utente che abusi di queste condizioni.


Guarda il video: Pusat kordinasi Daerah PKD MAPALA se-provinsi Bengkulu menggalang Dana #peduliSinabung (Gennaio 2022).