Altro

Ricetta facile delle crêpes senza glutine

Ricetta facile delle crêpes senza glutine


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

  • Ricette
  • Tipo di piatto
  • Pancakes
  • Pancake senza glutine

Questa ricetta perdona la sperimentazione con varie farine o miscele di farine. Per questa ricetta ho usato la farina da forno per tutti gli usi senza glutine Bob's Red Mill®. Ho provato questa ricetta con solo farina di mais, o farina di ceci, con ottimi risultati.


Washington, Stati Uniti

3 persone hanno fatto questo

IngredientiPorzioni: 8 crepes senza glutine

  • 135 g di farina 00 senza glutine
  • 80 ml di latte
  • 80 ml di acqua
  • 3 uova
  • 1 cucchiaino di sale
  • 6 cucchiai di burro, sciolto

MetodoPreparazione:10min ›Cottura:3min ›Tempo extra: 1 ora di ammollo › Pronto in: 1 ora e 13 minuti

  1. In una ciotola setacciare la farina, quindi aggiungere gradualmente il latte e l'acqua continuando a mescolare. Sbattere le uova, una alla volta, quindi il sale e metà del burro fuso. Mettere in frigo per 1 ora in modo che la farina possa idratarsi. L'impasto deve avere una consistenza abbastanza sottile.
  2. Scaldare una padella o una padella a fuoco medio-alto. Sbatti la padella con una goccia d'acqua e una volta che l'acqua balla la padella è pronta. Aggiungere un po' del burro fuso rimasto in padella una volta caldo.
  3. Prendete la padella e girate il burro per ricoprire la superficie, aggiungete velocemente un sottile strato di pastella mentre girate per ricoprire la padella; l'obiettivo è ottenere un bel sottile strato di pastella. Cuocere per 10-60 secondi, fino a quando la parte inferiore è bella e dorata. Girare e cuocere dall'altro lato fino a doratura. Mangia subito e servi con quasi tutto! Mi piace ricoprire il mio con miele, burro e un po' di purea di mele al centro e arrotolarlo.

Per nutrire un gruppo

Per mantenerli belli caldi per un gruppo, preriscaldare il forno a 180 C / Gas 4 e disporre le crepes per mantenerle calde fino al momento di servire. Oppure puoi scaldare più padelle (da 3 a 4) e cuocere più crepes alla volta. È MOLTO più veloce in questo modo!

Visualizzato recentemente

Recensioni e valutazioniValutazione globale media:(0)

Recensioni in inglese (0)


Non lasciare che l'intolleranza al glutine ti impedisca di gustare queste gustose crepes senza glutine!

1. In una ciotola capiente, sbattere le uova con le fruste elettriche fino a ottenere un colore giallo chiaro e spumoso, circa 2 minuti.

2. Mescolare il latte, la polvere di arrowroot, l'olio vegetale, il lievito e il sale.

3. Spruzzare una padella antiaderente da 9 o 10 pollici o una padella per crepes con uno spray da cucina per colza. (Puoi anche usare un po' di burro fuso.) Scaldare la padella a fuoco medio-basso.

4. Aggiungi quanto basta della miscela per rivestire la padella. Inclinare la padella in modo che il composto si distribuisca uniformemente sul fondo della padella con un movimento circolare.

5. Cuocere finché il fondo della crepe non sarà leggermente dorato, circa 1 o 2 minuti. Usa una spatola per sollevare delicatamente la crepe per girarla.

6. Cuocere la crepe finché il secondo lato non è leggermente dorato, circa 1 o 2 minuti in più.

7. Togliete la crepe dalla padella e adagiatela su un piatto. Coprite con un tovagliolo di carta umido in modo che le crepes non si secchino.

8. Continuare la cottura delle crepes fino a esaurire tutta la pastella rimanente.

9. Servi con i tuoi ripieni e condimenti preferiti.

10. Conservare gli avanzi in un contenitore ermetico in frigorifero.


Crêpes Dessert Senza Glutine

Le crêpes leggere, tenere e ora anche senza glutine sono le frittelle preferite da tutti. Arrotola un buffet di gusti di dessert per la colazione con questi pancake morbidi, sottili e teneri che lasceranno a bocca aperta i tuoi ospiti del brunch! Conditeli con crema di formaggio e scorza d'arancia, banane e caramello, oppure un ripieno di ricotta-fragola e un filo di cioccolato. Le possibilità creative ti aspettano!

Ingredienti

  • 2 tazze (312 g) di farina senza glutine
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 2 cucchiai (25 g) di zucchero semolato
  • 1/2 cucchiaino di gomma xantana
  • 2 1/2 tazze (567 g) di latte
  • 4 uova grandi
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 4 cucchiai (57 g) di burro fuso

Istruzioni

Unire la farina, il sale, lo zucchero e la gomma xantana in una ciotola di medie dimensioni.

In un'altra ciotola più piccola, sbatti insieme il latte, le uova e la vaniglia.

Fare un buco nel composto di farina e versare circa metà del composto liquido. Amalgamare bene, quindi aggiungere il liquido rimasto e mescolare fino a che non rimangano dei grumi abbastanza lisci.

Incorporare il burro. Coprite e lasciate riposare per almeno un'ora.

Perfeziona la tua tecnica

Crepes dolci senza glutine

La migliore padella in cui cuocere le crêpes è una padella in ghisa da 10 pollici o una padella per crêpe. Riscalda la padella finché non è a fuoco medio. Pulisci il fondo della padella con un po' di burro o olio (va bene un tovagliolo di carta).

Versare 1/3 di tazza scarsa di pastella sul fondo della padella, raccoglierla e capovolgerla con un movimento circolare in modo che la pastella copra il fondo della padella. Cuocere fino a quando il fondo inizia a dorarsi e si può infilarci sotto una spatola. Starà insieme abbastanza bene, quindi puoi capovolgerlo facilmente.

Cuocere brevemente dall'altro lato e adagiare su un piatto caldo. Coprire fino a quando la pastella rimanente è cotta.

Farcire le crêpes con frutta e panna montata, crema di formaggio zuccherata e frutti di bosco, o qualsiasi altra cosa, dalle banane e cioccolato o caramello, al gelato e allo sciroppo d'acero.

I consigli dei nostri fornai

Attenzione: alcuni dei tuoi ingredienti da forno possono essere una fonte nascosta di glutine. Scopri di più sul nostro post sul blog: Per la cottura senza glutine, pensa oltre la semplice farina. Per ulteriori informazioni sui prodotti prodotti da King Arthur, leggi i dettagli completi del nostro programma per gli allergeni, comprese le nostre pratiche di prevenzione dei contatti.


Ingredienti e sostituzioni

Latticini

Il latte in questa ricetta non deve necessariamente essere latte di mucca. Puoi usare il tuo latte non zuccherato preferito (il mio è di mandorla).

Al posto del burro potete usare del burro vegano. Anche i bastoncini burrosi Earth Balance funzionerebbero (anche se spesso non mi piacciono).

Ci sono 3 uova in questa ricetta. Sono semplicemente troppe uova per poterle sostituire con successo con qualcosa come un “chia uovo.”

Ti piace questa ricetta?


Crepes Vegane Senza Glutine Facili

Ricetta per gli ospiti di Romilly Hodges, MS della dottoressa Kara Fitzgerald.com

Scommetto che non avresti mai pensato che sarebbe stato possibile fare deliziose crepes senza uova, latticini o glutine! Dopo un sacco di tentativi ed errori, ho finalmente trovato questa ricetta perfetta che è deliziosa quanto la versione originale. Queste crepes funzionano bene anche come involtini per pranzi o spuntini, e anche i bambini li adorano!

Questi vegani senza glutine le crepes si conservano in frigorifero per 2 o 3 giorni ricoperti di carta oleata e poi nella pellicola trasparente. Usa della carta oleata tra le singole crepes per evitare che si attacchino tra loro. Possono anche essere realizzati in grandi lotti e quindi congelati a condizione di seguire le istruzioni di conservazione che ho appena condiviso.

Un'altra cosa interessante di queste crepes che differisce dai miei involtini senza glutine sul mercato è che sono piuttosto flessibili. Ciò significa che non hanno bisogno di essere riscaldati prima di usarli come un involucro.

A proposito dell'autore ospite...

Romilly Hodges, MS, è una nutrizionista appassionata del potere del cibo di nutrire e guarire il corpo e utilizza un approccio basato sulla scienza per personalizzare le raccomandazioni alimentari e nutrizionali.

È esperta nell'attuazione di molte diete, inclusi piani alimentari complessi, multistrato e personalizzati per adulti, bambini e famiglie e lavora con la dott.ssa Kara Fitzgerald. Il suo approccio è saldamente radicato nell'amore per il buon cibo, integrato dall'aiutare le persone a trovare modi pratici e divertenti per raggiungere il loro potenziale di benessere.


Ricetta Crepes Senza Glutine

Sebbene le crepes senza glutine non siano una tipica cucina americana, sono così versatili e deliziose che ho sentito di dover condividere la ricetta che ho preparato per la mia famiglia per anni. È così facile che immagino di non aver pensato che valesse la pena condividerlo come post completo di ricette, finché non mi sono reso conto che così tante persone avevano problemi a fare crepes senza glutine quando usavano altre farine.

Una volta provata questa ricetta, non ti guarderai più indietro! Colazioni veloci, cene salate, piadine per il pranzo, tutto reso possibile e di grande effetto da una semplice ricetta di crepes gluten free.

Considerali come il condotto perfetto per qualsiasi cosa, da Nutella®, frutta, gelato o liquore (pensa alle Crêpes Suzettes) a ripieni salati come prosciutto e formaggio o qualsiasi cosa, dalle verdure saltate al succo di limone fresco e al granchio (ecco le mie crêpes salate ricetta!).

Le crêpes senza glutine possono essere salate o dolci, a seconda di cosa sceglierai come farcitura. Punto! Una crêperie senza glutine in Italia, che serve crêpes di dimensioni mostruose!

Se il pensiero di deliziose crêpes servite spalmate di cioccolato e a strati con fette di banana … o qualsiasi altro ripieno che puoi sognare … alletta anche te, ti esorto a provare questa ricetta.

Ricordo di aver dato la caccia a queste prelibatezze (ripiene di glutine) mentre ero in Francia tanti anni fa, e poi pensavo che fossero un tesoro perduto del mio passato pre-celiaco. Ma la mia passione per loro si è riaccesa quando in qualche modo sono incappato in una crêperie senza glutine in Umbria! PARADISO! Che meraviglia che ora posso farli ogni volta che voglio (e anche tu!).

Devo notare, tuttavia, che gli ingredienti che usi fanno la differenza. Avendo sentito tante persone desiderose di avere di nuovo deliziose crêpes, solo per non aver (tragicamente) fallito nel farle con qualsiasi vecchia miscela di farina senza glutine (e con questo intendo quasi tutte le miscele di farina GF), lo so per essere vero.

Guarda come possono essere sottili e delicate queste crepes gluten free se fatte con la mia gfJules Flour! Ma sono ancora facilmente avvolti attorno a uno dei tuoi ripieni preferiti senza rompersi o rompersi. Magia di crepes!

Piuttosto che deliziose tasche leggere di ripieni dolci, queste persone si sono ritrovate con carte ruvide che si sbriciolavano quando venivano capovolte o erano così spesse e pesanti che non potevano essere chiamate crêpes in compagnia mista. Quindi ti avverto, caro lettore, di scegliere saggiamente i tuoi ingredienti, per non finire con delusione. Fare crêpes senza glutine non è affatto difficile, basta avere gli ingredienti giusti.

Un perfetto esempio di crêpe GF andata storto si trova nel libro di memorie del professor Paul Graham, In memoria del pane. La mia prima vita da celiaca è stata piena di ricordi dolorosi simili del tentativo di ricreare i cibi preferiti con ingredienti senza glutine, solo per vedere le mie speranze deluse in cucina. Forse anche tu hai avuto queste esperienze? Graham scrive dei suoi sforzi particolari per fare crêpes senza glutine:

Nemmeno io ricordo quale miscela di farina GF stavo usando. Forse Pamela's, King Arthur, o anche Red Mill di Bob. Ho provato così tanti prodotti in quei giorni, solo spruzzando e pregando e sperando di colpire il bersaglio, come dice un soldato che conosco.

Quando la prima crêpe si è strappata mentre cercavo di girarla, ho pensato che la mia tecnica fosse arrugginita. Poi un altro si è strappato, e un altro, perché senza glutine, la pastella era anemica come me. Mi sono bruciato le dita cercando di capovolgere le successive perché sembrava che se avessi provato a usare una spatola, le avrei spalate in un pasticcio.

Cucinare ufficialmente non era più divertente.

L'ultima crêpe era praticamente un pancake — l'ho versato più spesso, pensando Perché diavolo no — e quando l'ho provato, invece di provare la gustosa e glutinosa masticazione che mi aspettavo, ho assaporato dolcezza e grinta. Questo mi è bastato per tirare la maniglia di espulsione. La serata si è conclusa senza crepes, dita bruciate, mucchi di pasta rovinata sul bancone, metallo caldo gettato nel lavandino, imprecazioni e mia moglie che è uscita dalla cucina ….”

Sono felice di dire che il professor Graham mi ha recentemente assicurato che ora ha "conquistato la crêpe" in gran parte grazie alla vostra fantastica miscela! la crêpe, hai solo bisogno della mia farina gfJules™.

E se non ti struggi per l'iconica Crêpe Banana-Nutella del tuo passato, ho un'altra sorpresa per te! Ho scoperto una crema da spalmare biologica alla nocciola e al cacao che è vegana, senza latticini e senza glutine e persino prodotta in Italia, perché sappiamo tutti che le cose vanno meglio quando sono fatte in Italia (vedi la mia foto, sopra). Salta qui per maggiori informazioni su questa prelibatezza – si chiama Nocciolata. Oppure puoi semplicemente chiamarlo delizioso. (L'ho trovato anche su Amazon se vuoi ordinarne un po' e vedere di persona!).

E solo per essere ancora più compiaciuto della meraviglia di questa facile ricetta, al posto del latte, scegli una bevanda proteica deliziosa e salutare come le proteine ​​vegane OWYN*. Ho già usato proteine ​​in polvere e bevande OWYN in ricette come yogurt vegano fatto in casa, waffle all'avena senza glutine, muffin matcha al pistacchio senza glutine e persino cupcakes fondo nero senza glutine, quindi ho pensato, perché no?

Si è rivelato un colpo di genio perché ora possiamo avvolgere tutti i nostri ripieni preferiti in impacchi ad alto contenuto proteico senza sensi di colpa! Te lo prometto, sono deliziosi perché con i prodotti OWYN — come con la mia gfJules Flour — non c'è grinta o retrogusto funky, quindi si abbinano perfettamente in questa ricetta leggera e pulita.

È stato un felice incidente che ho scoperto questa opzione un giorno in cui avevo già promesso di fare le crêpes per la mia famiglia prima di rendermi conto che eravamo completamente senza latte. Per non rinunciare a una ricetta, ho semplicemente usato OWYN Vanilla Protein Drink e queste erano alcune delle migliori crêpes senza glutine di sempre! (Naturalmente non ho detto ai miei figli che le loro crêpes erano super salutari, e non erano nemmeno più saggi perché avevano un sapore così buono).

La mia amica Chrystal di GlutenFreePalate ha persino usato la polvere proteica OWYN per preparare crêpes proteiche senza glutine e senza cereali (guarda la sua ricetta qui). Tante opzioni! Lascia che la tua immaginazione sia la tua guida e rendi di nuovo divertente la cucina! Buon appetito, mes amies!

(Se tutto questo parlare di crêpes ti fa desiderare tutto ciò che è francese, devi provare le mie baguette senza glutine fatte in casa. La tua vita non sarà più la stessa.)


Senza Glutine e Facili: Crepes

Quando ero alle medie – 6a elementare, penso che a tutti noi fosse richiesto di seguire un corso di cucina. Incredibilmente, ho ancora il “ricettario” che l'insegnante ci ha dato (ciclostilato con inchiostro viola, ovviamente). Ho condiviso i contenuti con mia sorella un paio di mesi fa. Entrambi abbiamo condiviso una grande risata sull'AMPIA varietà di ricette Jello. Ah, primi anni '80 in Minnesota. Stampi per gelatina e frutta.

Al di là delle ricette scandalosamente divertenti, ce n'è stata una che mi ha fatto sorridere. Il preside (il signor Johnson?) è venuto al nostro corso di cucina e ci ha insegnato a fare le crepes. Ricordo il suo grembiule e rido abbastanza bene. È stato emozionante imparare a fare qualcosa di così “fantasia” come le crepes e avere il preside come istruttore? Un ENORME bonus, questo è sicuro!

Non credo di aver continuato a fare le crepes dopo alcuni esperimenti a casa. Suppongo di averlo considerato più dispendioso in termini di tempo che alla fine ne valeva davvero la pena.

E poi il mio amore, nei miei giorni pre-diagnosi, mi ha portato in un suo ristorante preferito. Tutto – e intendo TUTTO – viene servito in una crepe. Non ricordo cosa scelse, ma ricordo di essere stato leggermente confuso dalle mie scelte alimentari poiché ero abituato a crepes ripiene di frutta o uova strapazzate e prosciutto. Alla fine ho optato per una crepe di pollo al curry per cena.

Ad essere onesti, era un po' irrilevante. Il condimento era spento e bene, dopo aver mangiato mi faceva male lo stomaco (hmmmm…chissà cosa era…). Non ero troppo ansioso di tornare di nuovo al ristorante di crepe. Il mio amore era un po' deluso di aver visto una delle sue scelte ispirate per la cena per me. E sono sicuro che fosse ancora più rattristato quando ho annunciato che non volevo mangiare di nuovo lì.

Quando ho ricevuto il libro di cucina di Rebecca Reilly da mia madre come regalo di compleanno, ho fatto le crepes per la prima volta per il mio amore. E sono BUONI. (Ha ottenuto un'eccellente crosta di torta e altro ancora in questo libro.) Usando le sue ricette, ho introdotto il mio amore all'idea delle crepes per colazione (piuttosto che per cena). Sono stati un successo. Ora fanno parte della nostra normale rotazione per la colazione del fine settimana.

Nessuno di noi ha fatto colazione per secoli. Tuttavia, questo sta per cambiare. Stiamo *cercando* di essere più diligenti riguardo alla nostra salute e alle nostre selezioni alimentari. E siamo entrati in una palestra che frequentiamo 3-4 sere a settimana. Fin qui tutto bene (salvo per quella maledetta lezione di Step che mi ha quasi ucciso!).

Quindi ora ho bisogno di alcune idee veloci per la colazione per la settimana lavorativa/anno scolastico quando al mattino non ho tempo (né voglia) per fare colazione. Questo mi ha fatto tornare con la mente alle crepes di Rebecca. Non ero sicuro se potevo conservarli in frigorifero durante la notte e riscaldarli al mattino o no. Quindi ho pensato di provare.

Unico problema? Ho prestato il mio libro di Rebecca.

Ricominciare allora. Ho iniziato a navigare. Ho trovato un'ottima ricetta qui (in spagnolo, FYI). Ho dovuto regolarlo un po' per fare meno (richiede molto più latte) e convertire alcune misurazioni. Dopo aver mescolato, le crepes erano veloci da cucinare e preparate per una gustosa colazione. Ottime crepes facili.

Intendiamoci, devo ancora provarli con del pollo al curry…. ma potrebbe essere un po' di tempo per me. Ma ehi, se gli dai un assaggio per cena con ripieni salati, fammi sapere!

Nel frattempo, date un vortice a questa ricetta. Sarai felice di averlo fatto!

Crepes Facili Senza Glutine
La ricetta fa 10 crepes (dipende dalle dimensioni della tua padella!)

Ingredienti:
2/3 tazza di latte
1/3 di tazza (o 50 g) di amido di mais
1 uovo
2 cucchiaini di olio d'oliva o burro fuso
pizzico di sale

  1. Mescolare (io ho usato una piccola frusta) tutti gli ingredienti fino a quando non saranno ben amalgamati.
  2. Spruzzare una padella (piccola, antiaderente) con olio d'oliva. Preriscaldare la padella a fuoco medio-alto.
  3. Versare 2 cucchiai di pastella nella padella mentre si fa roteare la padella.
  4. Continua a roteare la padella – FUORI dal fuoco! – fino a quando la pastella inizia a bollire e non c'è più pastella in eccesso da girare.
  5. Cuocere per 20-40 secondi (la prima crepe richiede più tempo… questa volta è per le crepes più veloci) o fino a quando il vapore non fuoriesce dai lati.
  6. Velocemente e con un po' di attenzione, gira la crepe e cuoci e altri 15-20 secondi.
  7. Continuare fino ad esaurire tutta la pastella. (A seconda della padella, potresti non doverla spruzzare con olio tra le crepes.)

Servire con un'ampia varietà di ripieni: frutta fresca, uova strapazzate e prosciutto, crema di formaggio, salse di lamponi, prosciutto, tacchino, avocado, panna acida, ecc. . MMMM!

Hai qualche trucco veloce per la colazione per la settimana lavorativa? Mi piacerebbe DAVVERO ascoltarli! Qualsiasi aiuto e consiglio tu possa darmi sarà molto apprezzato. Diamine, faremmo meglio a organizzarci! Presto avremo un piccolo – o LC (Little Chan come chiamato da Ginger!) da nutrire al mattino – non più pigri, svegliati per noi! ?


Suggerimenti per la torta di crepes:

  • Dovrai fare un lotto di questi crepes facili con frullatore prima di iniziare la torta.
  • Per fare una torta di crepes senza glutine, usa Farina da forno 1 a 1 senza glutine Bob's Red Mill nelle crepes.
  • Puoi usare fruste a mano o un impastatrice per fare la panna montata al cioccolato. È importante utilizzare panna fredda, che si monta più velocemente in picchi stabili e rigidi.
  • La panna montata al cioccolato è buonissima anche come glassa su questo torta di quinoa al cioccolato, o sopra una cioccolata calda o un gelato!
  • Un spatola sfalsatarende facile spalmare la panna montata sulle crepes. Per ottenere uno strato uniforme, gira il piatto della torta mentre procedi.
  • La refrigerazione della torta prima di servire consente alla panna montata di rapprendersi, facilitando il taglio della torta. Se hai poco tempo puoi invece congelare la torta per 30 minuti (prima di aggiungere la guarnizione).

Grazie a Bob's Red Mill per aver sponsorizzato questo post! Sono stato ricompensato per questo post, ma tutte le opinioni e le ricette sono solo mie. Grazie a tutte le aziende che mantengono From Scratch Fast cooking!


Crepes Facili Senza Glutine

Sei intimidito dalla preparazione delle crepe? Non essere! È tutto nel polso.

Crepes erano una parte importante della mia vita crescendo. Ogni fine settimana mia madre preparava pancake, waffle o crepes per colazione. Quando sei un'interpolazione, sei molto più interessato al burro che alla frutta fresca, quindi non siamo mai impazziti con i condimenti e un buon pizzico di burro e un filo di sciroppo d'acero era il mio modus operandi di crepe.

Ma ora? Carica quelle ventose e lascia che ci sia il formaggio puh-lease!

Da cosa è costruita la tua crepe ideale? Prosciutto e formaggio cheddar? Burro di arachidi, banana e nutella? Pollo fritto e purè di patate? Cavoletti di Bruxelles arrostiti al balsamico con cipolle caramellate e gorgonzola? Lamponi freschi e cioccolato bianco fuso? Smettila, mi stai facendo venire fame.

Tutti amano una buona crepe. Dolce, salato, piegato o arrotolato, ognuno ha un compagno di crepe. Anche se ho preparato delle crepes senza glutine usando la farina di cocco un paio di volte, sono delicate da lavorare e impiegano così tanto tempo per cucinare che mi sono preso la briga di pubblicare una ricetta per loro. MA, le miscele di farina senza glutine sono diventate così sorprendenti che ho pensato che una miscela avrebbe creato una crepe molto più user-friendly.

Ho dirottato la ricetta della crepe di Stephie dal suo post di Crepes alla pesca e ricotta e ho appena apportato alcune piccole modifiche per rendere la pastella senza glutine e senza latticini. Se il glutine e/o i latticini non ti interessano, segui semplicemente la ricetta originale di Stephie. E non dimenticare le pesche e la ricotta, perché: duh.

Un consiglio veloce per fare le crepes: lasciate riposare l'impasto in frigorifero per almeno un'ora. Questo aiuta eventuali pezzi di farina a dissolversi nella pastella e consente alle bolle d'aria di dissiparsi, lasciandoti con una pastella ultra liscia. Di solito preparo la pastella per crepe la sera prima in modo che abbia tutta la notte per rilassarsi. Quando cucini le crepes, gioca con il tuo livello di calore (tra medio-basso e medio) in modo che la pastella non sfrigoli quando la versi sulla padella. La prima crepe tende a finire nella spazzatura. Nessun grosso problema e hellipyou ha più pastella con cui scherzare.

Naturalmente, la parte migliore della preparazione della crepe è il ripieno di crepe e la copertura di crepe, seguiti dal divoratore di crepe. Amo sempre la frutta di stagione e una sorta di salsa per le mie crepes dolci. Qualsiasi tipo di combinazione di carne e formaggio mi fa bene per un'opzione salata.

A proposito di frutta e salsa di stagione, domani andrai a vedere una deliziosa ricetta di crepe fuori dagli schemi. Rimani sintonizzato!


Ulteriori suggerimenti per il successo con questa particolare ricetta di crepes:

Questa sezione è un piccolo aggiornamento a questo (già molto lungo!)) vecchio post. Da quando ho condiviso questa ricetta qualche tempo fa, è diventata piuttosto popolare. Tuttavia, quando guardi la sezione commenti qui sotto vedrai che le recensioni sono tutte molto polarizzate — 𔄝 stelle, la migliore ricetta di sempre!” o 𔄙 stella, questo non ha funzionato affatto! ” — ancora, ancora e ancora…

Ci si potrebbe chiedere come sia possibile? Ho cercato di esplorare e distillare un po' di più questo problema, inizialmente aggiungendo i suggerimenti sopra questa sezione, ma sembra che ci siano ancora persone che lottano un po' con la ricetta, quindi oggi sono approfondendo con alcuni suggerimenti aggiuntivi.

Anzi, prima di tutto, con questo bellissimo video che Janel ha realizzato realizzando queste crepes:

Spero che il video sia utile in termini di visualizzazione del processo e di come dovrebbero apparire le cose nelle diverse fasi.

Ok, e ora all'aggiornamento — alcune aree a cui prestare attenzione in termini di potenziali flop:

  1. Usa abbastanza olio, ma non troppo. Questo suggerimento è venuto da Janel, poiché ha scoperto che usare troppo olio in qualche modo fa cadere a pezzi le crepes e si trasformano in poltiglia.
  2. Assicurati che la tua pastella sia super liscia. Se vedi dei pezzetti di lino, continua a mescolare. Nessun pezzo dovrebbe essere visibile.
  3. Di recente ho scoperto che lasciare riposare la pastella alcuni minuti dopo averla mescolata e poi rimescolarla aiuta. Quindi quello che faccio ora è frullare, riposare qualche minuto, frullare di nuovo, riposare qualche minuto, quindi fare una terza miscela. Questo aiuta anche la pastella a diventare più liscia e il lino più “bindy.”
  4. Assicurati che la tua pastella sia liquida. Particolarmente importante se stai facendo un doppio lotto. Quando faccio un doppio lotto, aggiungo fino a 1/2 tazza in più di latte in più. Aiuta a diluire la pastella a una buona consistenza.
  5. Temperatura di cottura: una temperatura medio alta funziona meglio (il mio bruciatore va da 1-9, e di solito li cucino tra 6-7 Janel ha condiviso che il suo bruciatore va da 1-6 e lei ha cucinato il suo su 4).
  6. Non essere tentato di capovolgere prematuramente. Non ho tempo per i miei, ho solo un buon senso quando sono pronti in base a come appaiono, ma questo è perché li faccio così tanto. Janel ha condiviso che per quelli che ha cucinato nel video, ad esempio, ci sono voluti 5,5 minuti sul primo lato e poi circa 3 minuti sul lato successivo. Capovolgere prematuramente provocherà sicuramente una rottura o un mucchio di poltiglia, quindi dai loro tempo.
  7. Non rinunciare alla ricetta se la tua prima crepe o due si rompono :) Dai loro una possibilità e sperimenta un po' con le impostazioni di calore, diluendo un po' la pastella con più latte e così via, finché non ottieni il risultato giusto.

Quindi è così. Pronto? Aspetta, con cosa li riempirai? :)

AGGIORNAMENTO RICETTA CON ALTRE OPZIONI DI FARINA SENZA GLUTINE:

Da quando ho condiviso questa ricetta inizialmente sono stato sopraffatto dalla quantità di "ricetta d'amore" che ha ricevuto - così felice di vedere tutti i meravigliosi feedback e le foto inviatemi su Instagram e Facebook delle tue meravigliose creazioni ♥

SOSTITUZIONI ALLERGY-FRIENDY:

Ho anche ricevuto molte domande di sostituzione, in particolare perché alcuni di voi non possono / non fanno l'avena (o come qualcuno ha sottolineato, in alcuni posti l'avena senza glutine semplicemente non è disponibile). Quindi, per rispondere alla domanda se questi possono essere fatti con altri cereali, la risposta breve è S. La risposta lunga: è difficile e richiederà di giocare con la ricetta.

Non preoccuparti però, ho fatto un sacco di questi cuccioli, con molti diversi tipi di farine e rapporti, quindi ho già fatto un sacco di "giocare con la ricetta per te e ho pensato che" d condividere alcune delle conclusioni che ho raggiunto — con illustrazioni, ovviamente :)

Quindi, come ho detto, ho provato queste crepes con diversi grani (anche se ci sono sicuramente molti più grani là fuori da provare). Sentiti libero di trarre le mie conclusioni e di condurre ulteriori esperimenti personali, se lo desideri - nel peggiore dei casi, avrai una deliziosa pila di crepe-wannabe a tua disposizione, nella migliore delle ipotesi deliziose crepes a tuo piacimento :)

Ho condiviso la ricetta con l'avena in origine perché è davvero il cereale migliore per questo, secondo me. L'avena ha un'ottima qualità legante e un bellissimo gusto e consistenza autonomi, e quindi la ricetta potrebbe essere mantenuta abbastanza semplice e diretta: solo tre ingredienti per portare a termine il lavoro!

Con altri cereali, trovo che non sia così semplice. Fattibile, ma richiede un po' di manovre. Quindi le farine di cereali che ho provato sono: riso (marrone e bianco), farina di riso appiccicoso dolce (aka farina di riso glutinoso / moka), sorgo, grano saraceno. Ecco come risultano di seguito. Da sinistra a destra — grano saraceno, riso, sorgo:

Iniziamo con Farina di riso — se fai solo farina di riso appiccicoso dolce finirai con una crepe gommosa… non va bene, non andarci! Funziona solo la farina di riso (marrone o bianca), ma ha un sapore di riso molto forte, quindi consiglierei di aggiungere altri aromi o spezie per bilanciare un po' il gusto (come cannella e vaniglia per dolci e aglio in polvere, peperoncino , basilico o origano per il salato). Inoltre, non sono così robusti quando provi a piegarli - in realtà è una mezza verità: possono essere e possono essere rotti - tutto dipende da quanto è spessa la pastella. Se li rendi spessi, possono rompersi a metà quando li pieghi o li giri. Se li fai magri, funzionano. Se li fai troppo sottili hai un problema! (Vedi, questo è ciò che intendo per poco pratici!) Ma funzionano, quindi non ti scoraggerei dal provare. Le mie crepes di riso preferite sono in realtà un mix di farina prevalentemente marrone o bianca con un po' di farina di riso appiccicoso dolce.

>>> Quindi, per sostituire 1 tazza di avena veloce con farina di riso, consiglio un rapporto di ¾ tazza di farina di riso + 2 cucchiai di farina di riso appiccicoso dolce. E aumenta il lino macinato a 1 cucchiaio.

L'unica cosa bella delle crepes di riso è che possono essere trasformate nelle crepes di pizzo più sottili e delicate, il che è un grande vantaggio nel mio libro:

Ed eccone uno che mi è piaciuto riempito con il più delizioso gelato al caramello…

Infine, ecco un esempio di come risultano quelli più spessi:

Ed ecco un involucro realizzato con quelli più spessi:

Avanti, parliamo farina di sorgo — queste crepes secondo me sono le migliori (seconde a quelle di avena). In realtà hanno un sapore molto gradevole che mi piace molto. Ma sono un po' fragili e pignoli. La farina di sorgo è fragile e ha bisogno di qualcosa per compensare la sua leggerezza. In generale, questi devono essere un po' più spessi per tenerli insieme quando vengono capovolti. Ma il buon gusto è il compromesso.

>>> Quindi per sostituire 1 tazza di avena veloce con farina di sorgo consiglio 1 tazza di farina di sorgo + 2 cucchiai di amido di tapioca o arrowroot (aiuta a dare loro più elasticità e a farli rompere di meno). Inoltre, aumenta il lino macinato a 1 cucchiaio.

Vedi come sono un po' meno delicati quando sono piegati? Comunque magro, e sicuramente divertente :)

Il prossimo è grano saraceno — Adoro le crepes di grano saraceno! Sono molto deliziosi SE SEI UN AMANTE DEL GRANO SARACENO. Se non lo sei, stai alla larga) Hanno un sapore molto di grano saraceno e sono i miei preferiti per gli involtini salati. Il grano saraceno li rende super robusti, quindi nessuna rottura. Il rovescio della medaglia però è che generalmente escono un po' più spessi se non si assottiglia abbastanza la pastella - una buona cosa se si desidera una focaccia spessa tipo "injera", non proprio ideale per incartare... Ma puoi farli essere sottile: tieni d'occhio la pastella e se sembra che si addensa dopo la prima o due crepe, aggiungi un po 'più di latte e dai un vortice.

>>> Quindi sostituisci 1 tazza di avena veloce con ¾ di tazza di farina di grano saraceno. Mi piace aggiungere un tocco in più di sale a questi, ma è una preferenza personale.

Ecco un esempio di uno più spesso e uno più sottile in alto (raffigurato anche nella foto del trio sopra):

Altri cereali: sentiti libero di sperimentare con altri cereali per questo: miglio, quinoa, amaranto potrebbero funzionare alla grande. Generalmente 1 tazza di avena veloce macinerà fino a circa di tazza di farina mentre si frulla, quindi inizia con ¾ di tazza di farina e aggiungine un po' di più se sembra necessario (trovo per esempio le crepes di sorgo hanno bisogno di un po' più di sostanza). Puoi anche mescolare e abbinare alcune di queste farine per creare una combinazione che funzioni per te. Prova ad aggiungere qualche cucchiaio di tapioca o arrowroot o riso dolce appiccicoso per aumentare la flessibilità e la legatura ai tuoi esperimenti di crepe. Puoi anche provare ad aggiungere gomme xantham o guar, ma ho cercato di tenerle fuori da queste crepes per semplicità.

Tutto sommato, penso che molto dipenda da tentativi ed errori e dal fare molte crepes :) Ne faccio un sacco di queste, quindi è facile per me controllare lo spessore e la magrezza, ma mi sento come se se li provi una o due volte, ti prenderai la mano abbastanza rapidamente e sarai in grado di personalizzare la ricetta da lì a tuo piacimento.

Ma ora capisci perché ho scelto l'avena: la più semplice e facile da lavorare, ha un buon sapore e produce crepes robuste ma leggere. Questo non vuol dire che altri grani non funzioneranno però: il cielo è il limite. Divertiti!



Commenti:

  1. Shermarke

    Non puoi nemmeno trovare difetti!

  2. Dennis

    Probabilmente ho solo Promolchu

  3. Vurn

    Bravo, questa brillante idea deve essere giusta

  4. Dijas

    Mi dispiace, che ha interferito... A me una situazione simile. È pronto ad aiutare.



Scrivi un messaggio