Altro

Ho vissuto 25 uragani: ecco i miei 5 must-have


Sono cresciuto a Boca Raton, in Florida, una bellissima città costiera situata a nord di Miami. Il clima è tropicale e umido, una sfortunata realtà della mia sudata adolescenza, ma anche ciò che ha reso la mia penisola particolarmente soggetta agli uragani. Ne ho passati 25 e ho imparato dalla mia famiglia, dai miei amici e dalla mia esperienza personale com'è superare una forte tempesta.

Con la serie di tempeste che hanno devastato le città americane da San Juan a Houston proprio in questa stagione e il potenziale che il riscaldamento globale potrebbe continuare a incoraggiare uragani più potenti, ti consiglio di aggiornare il tuo kit di preparazione agli uragani. Oppure, se stai attraversando la stagione delle tempeste al Sud per la prima volta, ti consiglio di iniziare a costruirne uno.

C'è molto che puoi raccogliere per prepararti a una tempesta, che vanno dalle persiane degli uragani a vasche da bagno piene d'acqua. Ma qui ci sono cinque dei must-have assoluti della mia famiglia per una tempesta.

Ghiaccio
Tutto ciò che è congelato è ovviamente utile solo per un periodo di tempo relativamente breve, poiché il ghiaccio si scioglie. E in Florida, il tempo è piccante. Il ghiaccio si scioglie velocemente. Ma il ghiaccio può essere immensamente utile almeno per alcuni giorni.

Prima di una grande tempesta, mia madre riempiva sempre il congelatore con sacchetti di plastica della grandezza di un gallone di ghiaccio. Quando le luci tremolarono e la corrente si spense, aprì grandi frigoriferi che aveva a portata di mano dal catering gli spuntini per molte partite di calcio e abbiamo messo a strati i sacchetti di ghiaccio con tutta la carne, il formaggio e gli altri alimenti rimasti nel nostro frigorifero. Per almeno un giorno o due dopo la tempesta, potremmo mangiare yogurt, tacchino e formaggi a pasta filata a nostro piacimento. Abbiamo riservato i beni non deperibili per dopo, nel caso in cui la corrente fosse rimasta fuori e ne avessimo bisogno.

torce elettriche
Stranamente, la contea di Palm Beach aveva avvertimenti e limitazioni sul numero di candele che ti era permesso accendere dopo una tempesta. Apparentemente c'è il pericolo che si accenda un incendio o qualcosa del genere.

Ma senza quella fonte di luce, ci affidavamo esclusivamente alle torce per mantenere la nostra casa illuminata di notte. Non solo una torcia per ogni persona: mettiamo delle torce in ogni stanza, appoggiate negli angoli e sui tavoli per fungere da "lampade" in assenza di corrente. Abbiamo fatto scorta di torce elettriche, batterie e luci a manovella per misure disperate.

Kit di pronto soccorso
Notizie flash: gli uragani sono pericolosi. E i bambini sono goffi. Un kit di pronto soccorso è un must, soprattutto in una famiglia con bambini. Non avrai accesso a un negozio per acquistare cerotti, garze o altri elementi essenziali se qualcuno si ferisce. Tieni un kit di pronto soccorso ben fornito a casa in un luogo sicuro.

Una radio
Stringersi intorno a una radio a manovella con la mia famiglia è stato esilarante come una scena di un film di zombie — la realtà post-apocalittica di vivere senza elettricità o servizio telefonico è stata certamente piuttosto divertente per me da bambino. Ma per mia madre, è stato snervante e stressante. Spesso ci faceva sedere con lei per ascoltare le notizie su quando sarebbe tornata la corrente, se c'era un'altra tempesta in arrivo e quali orari di coprifuoco erano attualmente in vigore.

Cibo non deperibile
Se la corrente rimane spenta per più di qualche giorno, tutto il ghiaccio è destinato a sciogliersi. Questo è quando tutti nel quartiere lo farebbero tira fuori le loro griglie e organizzare una festa di quartiere, a scapito dell'approvvigionamento alimentare di tutti. Dopodiché, abbiamo dovuto fare affidamento su prodotti non deperibili e le cene sono diventate molto meno deliziose. Vivevamo di cibi in scatola, in scatola e snack.

Pasta, riso e altri cereali erano la base. Il mix di tracce dura per sempre. E per le proteine, ci siamo affidati alle lattine. Tonno in scatola, fagioli e Beefaroni: non è uno scherzo, quei cibi in scatola economici hanno salvato me e i miei fratelli da una settimana circa di carenza proteica.

Sono davvero grato a mia madre per aver pensato alla nostra alimentazione così avanti. Mentre gli Oreo e le patatine sono deliziosi, dubito che avremmo potuto sopravvivere a lungo solo di Gli snack più malsani d'America.


L'uragano Harvey continua ad avanzare verso il Texas

L'uragano Harvey ha ottenuto lo status di categoria 3 venerdì pomeriggio, 25 agosto.

In vista dell'uragano Harvey, il governatore del Texas Greg Abbott ha richiesto una dichiarazione di grave disastro, che attiverà un ulteriore aiuto da parte del governo federale. "Sarà un disastro molto grave", ha detto Abbott venerdì, avvertendo di inondazioni da record nel sud del Texas.

Le bande esterne dell'uragano Harvey hanno iniziato a colpire la costa del Texas mentre si prevedevano 35 pollici di pioggia e si prevede un'inondazione "catastrofica" dopo l'approdo tra la fine di venerdì o l'inizio di sabato, ha affermato il National Hurricane Center.

La combinazione di forti piogge, mareggiate "pericolose per la vita", inondazioni e forti venti potrebbero lasciare ampie zone del Texas meridionale "inabitabili per settimane o mesi", ha affermato il National Weather Service di Houston. Un linguaggio così scoraggiante non è stato visto dagli esperti della CNN dall'uragano Katrina, che ha causato la morte di oltre 1.800 persone nel 2005.

Harvey, ancora un uragano di categoria 2, è sulla buona strada per rafforzarsi fino a raggiungere la categoria 3, con venti di almeno 111 mph nel momento in cui atterra intorno a Corpus Christi, hanno detto i meteorologi.

Un allarme uragano è in vigore per circa 1,5 milioni di persone, con altri 16 milioni in caso di tempesta tropicale, ha detto il servizio meteorologico.

"Il Texas sta per subire un disastro molto significativo", ha affermato Brock Long, direttore della Federal Emergency Management Agency.

I residenti sono stati invitati ad evacuare. Un esodo di massa dalla costa ha causato ampi ingorghi lungo le autostrade dello stato, mentre altre persone hanno sbarrato le finestre e fatto scorta di cibo e acqua prima della tempesta, i cui effetti dovrebbero durare per giorni.

Dopo l'approdo, la tempesta si fermerà e scaricherà la pioggia sul Texas meridionale e su parti della Louisiana a metà della prossima settimana, hanno previsto i meteorologi.

"Tutte le indicazioni dal centro degli uragani sono che questo sarà il primo grande uragano che la nazione ha affrontato dal 2005", ha detto Long.

Ultimi sviluppi

-- Harvey si è rafforzato all'inizio di venerdì, diventando un uragano di categoria 2 con venti fino a 110 mph, secondo il National Weather Service.

-- "L'acqua sarà il problema", ha detto il sindaco di Corpus Christi Joe McComb. "Non abbiamo mai avuto niente di simile."

-- I tornado isolati sono possibili venerdì su parti della costa centrale e superiore del Texas, ha affermato il servizio.

-- Il governatore del Texas Greg Abbott ha richiesto l'attivazione di 700 membri della Guardia Nazionale.

-- "Siamo pronti a non farci prendere dal panico", ha detto il sindaco di Galveston James Yarbrough.

-- I porti di Corpus Christi e Galveston sono chiusi. Tre navi da crociera con base a Galveston nel Golfo del Messico sono state deviate verso acque più sicure.

La FEMA si prepara a un "disastro significativo"

Coloro che rimangono dovrebbero "elevarsi ed entrare in una struttura in grado di resistere a venti potenzialmente di categoria 3 di un uragano", ha affermato Long, il direttore della FEMA.

"Il messaggio di fondo è che, in questo momento, se le persone non hanno ascoltato l'avvertimento, di nuovo, la loro finestra per farlo si sta chiudendo", ha detto Long. "Se si rifiutano di ascoltare l'avvertimento, tocca a loro".

Long ha detto di essere "molto preoccupato" per le mareggiate, o "acqua spinta dal vento", che colpiscono le aree costiere, affermando che ha il "più alto potenziale di uccidere la maggior parte delle persone e causare il maggior numero di danni".

"Nei prossimi cinque giorni, vedremo abbondanti quantità di pioggia, fino a 25 pollici, forse, in alcune aree, con quantità più elevate isolate", ha detto. "Questo sarà un grave evento catastrofico a sviluppo lento per lo stato del Texas".

La FEMA ha pre-posizionato squadre di gestione degli incidenti, oltre a beni salvavita e di sostegno vitale e squadre di ricerca e salvataggio in Texas, ha affermato Long.

Il presidente Donald Trump ha twittato di aver parlato con i governatori del Texas e della Louisiana, dicendo che "sta monitorando da vicino gli sviluppi dell'uragano Harvey e che è qui per assistere se necessario".

"Penso che esamineremo la potenziale richiesta di dichiarazioni presidenziali sul disastro proveniente dal governatore Abbott", ha detto Long. "Il presidente ha la capacità, ha l'autorità di approvare coloro che mobilitano il nostro sostegno ai governi statali".

I funzionari sono anche preoccupati che l'abbondante pioggia di Harvey inzuppi il Texas e la regione per diversi giorni.

"Abbiamo potuto vedere questo parco temporalesco per quasi cinque giorni in alcuni punti e sentiamo 3 piedi di pioggia", ha detto Bill Read, l'ex direttore del National Hurricane Center. "Sarà solo un grosso problema per queste aree".

Harvey sta causando preoccupazione anche a New Orleans, dove forti piogge potrebbero portare fino a 20 pollici di pioggia all'inizio della prossima settimana e sopraffare il sistema di drenaggio già compromesso della città.

Venerdì, in una dichiarazione alla CNN, US Customs and Border Protection e Immigration and Customs Enforcement hanno affermato che "le operazioni di routine non criminali per l'applicazione dell'immigrazione non saranno condotte nei siti di evacuazione o nei centri di assistenza come rifugi o banche alimentari".

"Sto cercando di essere forte"

La minaccia di Harvey è diventata evidente giovedì quando diverse contee costiere del Texas hanno emesso ordini di evacuazione, portando a orde di residenti seduti a chilometri di distanza.

Rose Yepez ha detto alla CNN che le ci è voluto il doppio del tempo per guidare per 140 miglia da Corpus Christi a San Antonio, in rotta verso il Texas Hill Country.

Veicoli privati ​​- insieme a autobus urbani pieni di adulti e bambini che trasportano zaini - hanno intasato le strade per ore.

"Sto tremando dentro, ma per loro sto cercando di essere forte", ha detto a KRIS una donna di Corpus Christi che stava aspettando con le sue due figlie di salire a bordo di un autobus fuori città.

Anche i lavoratori di 39 piattaforme di produzione petrolifera offshore e di una piattaforma petrolifera nel Golfo del Messico sono stati evacuati giovedì, ha affermato il Bureau of Safety and Environmental Enforcement.

Il sindaco di Houston Sylvester Turner ha detto che chiunque non se ne vada dovrebbe pianificare di rimanere fuori dalle strade una volta iniziata la tempesta.

"La gente deve sapere, questo non è un evento di uno o due giorni e basta", ha detto Turner. "Anche se può sembrare che migliorerà, questo è un evento di quattro o cinque giorni, a partire da domani sera, fino a lunedì o martedì".

Rimanere fermo, salire a bordo

I primi soccorritori come Brittany Fowler sono rimasti indietro e hanno aspettato la tempesta.

"Speriamo che non faccia alcun danno, ma se lo fa, ci siamo preparati", ha scritto su Instagram Fowler, un vigile del fuoco di Corpus Christi.

La famiglia di Fowler l'ha aiutata sbarrando porte e finestre a casa sua, e lei ha comprato molta acqua, cibo e un piccolo generatore di corrente.

Corey Davis, al contrario, era libero di andare, ma ha deciso di rimanere, anche se il vento di Harvey ha iniziato a soffiare giovedì sera. Invece di fare le valigie, lei e i suoi parenti si sono alternati salendo un'alta scala per fissare il compensato sopra le finestre della loro casa di Port O'Connor.

"Ho paura, quindi sto facendo tutto il possibile per proteggere (questo) piccolo posto quaggiù", ha detto Davis all'affiliato della CNN KTRK, "e spero e prego per il meglio".

Nonostante gli avvertimenti, Elsie e David Reichenbacher hanno preparato le provviste e hanno intenzione di rimanere a Corpus Christi.

"Ho attraversato molti uragani. Ho vissuto qui la maggior parte della mia vita", ha detto Elsie Reichenbacher. "Preferisco prendermi cura della mia casa e dei miei animali ed essere al sicuro qui. Sono su un'altura con la mia casa."

Il-CNN-Wire
™ & © 2017 Cable News Network, Inc., una società della Time Warner. Tutti i diritti riservati.


L'uragano Harvey continua ad avanzare verso il Texas

L'uragano Harvey ha ottenuto lo status di categoria 3 venerdì pomeriggio, 25 agosto.

In vista dell'uragano Harvey, il governatore del Texas Greg Abbott ha richiesto una dichiarazione di grave disastro, che attiverà un ulteriore aiuto da parte del governo federale. "Sarà un disastro molto grave", ha detto Abbott venerdì, avvertendo di inondazioni da record nel sud del Texas.

Le bande esterne dell'uragano Harvey hanno iniziato a colpire la costa del Texas mentre si prevedevano 35 pollici di pioggia e si prevede un'inondazione "catastrofica" dopo l'approdo tra la fine di venerdì o l'inizio di sabato, ha affermato il National Hurricane Center.

La combinazione di forti piogge, mareggiate "pericolose per la vita", inondazioni e forti venti potrebbero lasciare ampie zone del Texas meridionale "inabitabili per settimane o mesi", ha affermato il National Weather Service di Houston. Un linguaggio così scoraggiante non è stato visto dagli esperti della CNN dall'uragano Katrina, che ha causato la morte di oltre 1.800 persone nel 2005.

Harvey, ancora un uragano di categoria 2, è sulla buona strada per rafforzarsi fino a raggiungere la categoria 3, con venti di almeno 111 mph nel momento in cui atterra intorno a Corpus Christi, hanno detto i meteorologi.

Un allarme uragano è in vigore per circa 1,5 milioni di persone, con altri 16 milioni in caso di tempesta tropicale, ha detto il servizio meteorologico.

"Il Texas sta per subire un disastro molto significativo", ha affermato Brock Long, direttore della Federal Emergency Management Agency.

I residenti sono stati invitati ad evacuare. Un esodo di massa dalla costa ha causato ampi ingorghi lungo le autostrade dello stato, mentre altre persone hanno sbarrato le finestre e fatto scorta di cibo e acqua prima della tempesta, i cui effetti dovrebbero durare per giorni.

Dopo l'approdo, la tempesta si fermerà e scaricherà la pioggia sul Texas meridionale e su parti della Louisiana a metà della prossima settimana, hanno previsto i meteorologi.

"Tutte le indicazioni dal centro degli uragani sono che questo sarà il primo grande uragano che la nazione ha affrontato dal 2005", ha detto Long.

Ultimi sviluppi

-- Harvey si è rafforzato all'inizio di venerdì, diventando un uragano di categoria 2 con venti fino a 110 mph, secondo il National Weather Service.

-- "L'acqua sarà il problema", ha detto il sindaco di Corpus Christi Joe McComb. "Non abbiamo mai avuto niente di simile."

-- Tornado isolati sono possibili venerdì su parti della costa centrale e superiore del Texas, ha affermato il servizio.

-- Il governatore del Texas Greg Abbott ha richiesto l'attivazione di 700 membri della Guardia Nazionale.

-- "Siamo pronti a non farci prendere dal panico", ha detto il sindaco di Galveston James Yarbrough.

-- I porti di Corpus Christi e Galveston sono chiusi. Tre navi da crociera con sede a Galveston nel Golfo del Messico sono state deviate verso acque più sicure.

La FEMA si prepara a un "disastro significativo"

Coloro che rimangono dovrebbero "elevarsi ed entrare in una struttura che possa resistere potenzialmente a venti di categoria 3 da un uragano", ha affermato Long, il direttore della FEMA.

"Il messaggio di fondo è che, in questo momento, se le persone non hanno ascoltato l'avvertimento, di nuovo, la loro finestra per farlo si sta chiudendo", ha detto Long. "Se si rifiutano di ascoltare l'avvertimento, tocca a loro".

Long ha detto di essere "molto preoccupato" per le mareggiate, o "acqua spinta dal vento", che colpiscono le aree costiere, affermando che ha il "più alto potenziale di uccidere la maggior parte delle persone e causare il maggior numero di danni".

"Nei prossimi cinque giorni, vedremo abbondanti quantità di pioggia, fino a 25 pollici, forse, in alcune aree, con quantità più elevate isolate", ha detto. "Questo sarà un grave evento catastrofico a sviluppo lento per lo stato del Texas".

La FEMA ha pre-posizionato team di gestione degli incidenti, oltre a prodotti salvavita e di supporto vitale e squadre di ricerca e salvataggio in Texas, ha affermato Long.

Il presidente Donald Trump ha twittato di aver parlato con i governatori del Texas e della Louisiana, dicendo che "sta monitorando da vicino gli sviluppi dell'uragano Harvey e che è qui per assistere se necessario".

"Penso che esamineremo la potenziale richiesta di dichiarazioni presidenziali sul disastro proveniente dal governatore Abbott", ha detto Long. "Il presidente ha la capacità, ha l'autorità di approvare coloro che mobilitano il nostro sostegno ai governi statali".

I funzionari sono anche preoccupati che l'abbondante pioggia di Harvey inzuppi il Texas e la regione per diversi giorni.

"Abbiamo potuto vedere questo parco temporalesco per quasi cinque giorni in alcuni punti e sentiamo 3 piedi di pioggia", ha detto Bill Read, l'ex direttore del National Hurricane Center. "Sarà solo un grosso problema per queste aree".

Harvey sta causando preoccupazione anche a New Orleans, dove forti piogge potrebbero portare fino a 20 pollici di pioggia all'inizio della prossima settimana e sopraffare il sistema di drenaggio già compromesso della città.

In una dichiarazione rilasciata venerdì alla CNN, US Customs and Border Protection e Immigration and Customs Enforcement hanno affermato che "le operazioni di routine non criminali per l'applicazione dell'immigrazione non saranno condotte nei siti di evacuazione o nei centri di assistenza come rifugi o banche alimentari".

"Sto cercando di essere forte"

La minaccia di Harvey è diventata evidente giovedì quando diverse contee costiere del Texas hanno emesso ordini di evacuazione, portando a orde di residenti seduti a chilometri di distanza.

Rose Yepez ha detto alla CNN che le ci è voluto il doppio del tempo per guidare per 140 miglia da Corpus Christi a San Antonio, in rotta verso il Texas Hill Country.

Veicoli privati ​​- insieme a autobus urbani pieni di adulti e bambini che trasportano zaini - hanno intasato le strade per ore.

"Sto tremando dentro, ma per loro sto cercando di essere forte", ha detto a KRIS una donna di Corpus Christi che stava aspettando con le sue due figlie di salire a bordo di un autobus fuori città.

Anche i lavoratori di 39 piattaforme di produzione petrolifera offshore e di una piattaforma petrolifera nel Golfo del Messico sono stati evacuati giovedì, ha affermato il Bureau of Safety and Environmental Enforcement.

Il sindaco di Houston Sylvester Turner ha detto che chiunque non se ne vada dovrebbe pianificare di rimanere fuori dalle strade una volta iniziata la tempesta.

"La gente deve sapere, questo non è un evento di uno o due giorni e basta", ha detto Turner. "Anche se può sembrare che migliorerà, questo è un evento di quattro o cinque giorni, a partire da domani sera, fino a lunedì o martedì".

Rimanere fermo, salire a bordo

I primi soccorritori come Brittany Fowler sono rimasti indietro e hanno aspettato la tempesta.

"Speriamo che non faccia alcun danno, ma se lo fa, ci siamo preparati", ha scritto su Instagram Fowler, un vigile del fuoco di Corpus Christi.

La famiglia di Fowler l'ha aiutata sbarrando porte e finestre a casa sua, e lei ha comprato molta acqua, cibo e un piccolo generatore di corrente.

Corey Davis, al contrario, era libero di andare, ma ha scelto di rimanere, anche se il vento di Harvey ha iniziato a soffiare giovedì sera. Invece di fare le valigie, lei e i suoi parenti si sono alternati salendo un'alta scala per fissare il compensato sopra le finestre della loro casa di Port O'Connor.

"Ho paura, quindi sto facendo tutto il possibile per proteggere (questo) piccolo posto quaggiù", ha detto Davis all'affiliato della CNN KTRK, "e spero e prego per il meglio".

Nonostante gli avvertimenti, Elsie e David Reichenbacher hanno preparato le provviste e hanno intenzione di rimanere a Corpus Christi.

"Ho attraversato molti uragani.Ho vissuto qui la maggior parte della mia vita", ha detto Elsie Reichenbacher. "Preferisco prendermi cura della mia casa e dei miei animali ed essere al sicuro qui. Sono in altura con la mia casa".

Il-CNN-Wire
™ & © 2017 Cable News Network, Inc., una società della Time Warner. Tutti i diritti riservati.


L'uragano Harvey continua ad avanzare verso il Texas

L'uragano Harvey ha ottenuto lo status di categoria 3 venerdì pomeriggio, 25 agosto.

In vista dell'uragano Harvey, il governatore del Texas Greg Abbott ha richiesto una dichiarazione di grave disastro, che attiverà un ulteriore aiuto da parte del governo federale. "Sarà un disastro molto grave", ha detto Abbott venerdì, avvertendo di inondazioni da record nel sud del Texas.

Le bande esterne dell'uragano Harvey hanno iniziato a colpire la costa del Texas mentre si prevedevano 35 pollici di pioggia e si prevede un'inondazione "catastrofica" dopo l'approdo tra la fine di venerdì o l'inizio di sabato, ha affermato il National Hurricane Center.

La combinazione di forti piogge, mareggiate "pericolose per la vita", inondazioni e forti venti potrebbero lasciare ampie zone del Texas meridionale "inabitabili per settimane o mesi", ha affermato il National Weather Service di Houston. Un linguaggio così scoraggiante non è stato visto dagli esperti della CNN dall'uragano Katrina, che ha causato la morte di oltre 1.800 persone nel 2005.

Harvey, ancora un uragano di categoria 2, è sulla buona strada per rafforzarsi fino a raggiungere la categoria 3, con venti di almeno 111 mph nel momento in cui atterra intorno a Corpus Christi, hanno detto i meteorologi.

Un allarme uragano è in vigore per circa 1,5 milioni di persone, con altri 16 milioni in caso di tempesta tropicale, ha detto il servizio meteorologico.

"Il Texas sta per subire un disastro molto significativo", ha affermato Brock Long, direttore della Federal Emergency Management Agency.

I residenti sono stati invitati ad evacuare. Un esodo di massa dalla costa ha causato ampi ingorghi lungo le autostrade dello stato, mentre altre persone hanno sbarrato le finestre e fatto scorta di cibo e acqua prima della tempesta, i cui effetti dovrebbero durare per giorni.

Dopo l'approdo, la tempesta si fermerà e scaricherà la pioggia sul Texas meridionale e su parti della Louisiana a metà della prossima settimana, hanno previsto i meteorologi.

"Tutte le indicazioni dal centro degli uragani sono che questo sarà il primo grande uragano che la nazione ha affrontato dal 2005", ha detto Long.

Ultimi sviluppi

-- Harvey si è rafforzato all'inizio di venerdì, diventando un uragano di categoria 2 con venti fino a 110 mph, secondo il National Weather Service.

-- "L'acqua sarà il problema", ha detto il sindaco di Corpus Christi Joe McComb. "Non abbiamo mai avuto niente di simile."

-- Tornado isolati sono possibili venerdì su parti della costa centrale e superiore del Texas, ha affermato il servizio.

-- Il governatore del Texas Greg Abbott ha richiesto l'attivazione di 700 membri della Guardia Nazionale.

-- "Siamo pronti a non farci prendere dal panico", ha detto il sindaco di Galveston James Yarbrough.

-- I porti di Corpus Christi e Galveston sono chiusi. Tre navi da crociera con sede a Galveston nel Golfo del Messico sono state deviate verso acque più sicure.

La FEMA si prepara a un "disastro significativo"

Coloro che rimangono dovrebbero "elevarsi ed entrare in una struttura che possa resistere potenzialmente a venti di categoria 3 da un uragano", ha affermato Long, il direttore della FEMA.

"Il messaggio di fondo è che, in questo momento, se le persone non hanno ascoltato l'avvertimento, di nuovo, la loro finestra per farlo si sta chiudendo", ha detto Long. "Se si rifiutano di ascoltare l'avvertimento, tocca a loro".

Long ha detto di essere "molto preoccupato" per le mareggiate, o "acqua spinta dal vento", che colpiscono le aree costiere, affermando che ha il "più alto potenziale di uccidere la maggior parte delle persone e causare il maggior numero di danni".

"Nei prossimi cinque giorni, vedremo abbondanti quantità di pioggia, fino a 25 pollici, forse, in alcune aree, con quantità più elevate isolate", ha detto. "Questo sarà un grave evento catastrofico a sviluppo lento per lo stato del Texas".

La FEMA ha pre-posizionato team di gestione degli incidenti, oltre a prodotti salvavita e di supporto vitale e squadre di ricerca e salvataggio in Texas, ha affermato Long.

Il presidente Donald Trump ha twittato di aver parlato con i governatori del Texas e della Louisiana, dicendo che "sta monitorando da vicino gli sviluppi dell'uragano Harvey e che è qui per assistere se necessario".

"Penso che esamineremo la potenziale richiesta di dichiarazioni presidenziali sul disastro proveniente dal governatore Abbott", ha detto Long. "Il presidente ha la capacità, ha l'autorità di approvare coloro che mobilitano il nostro sostegno ai governi statali".

I funzionari sono anche preoccupati che l'abbondante pioggia di Harvey inzuppi il Texas e la regione per diversi giorni.

"Abbiamo potuto vedere questo parco temporalesco per quasi cinque giorni in alcuni punti e sentiamo 3 piedi di pioggia", ha detto Bill Read, l'ex direttore del National Hurricane Center. "Sarà solo un grosso problema per queste aree".

Harvey sta causando preoccupazione anche a New Orleans, dove forti piogge potrebbero portare fino a 20 pollici di pioggia all'inizio della prossima settimana e sopraffare il sistema di drenaggio già compromesso della città.

In una dichiarazione rilasciata venerdì alla CNN, US Customs and Border Protection e Immigration and Customs Enforcement hanno affermato che "le operazioni di routine non criminali per l'applicazione dell'immigrazione non saranno condotte nei siti di evacuazione o nei centri di assistenza come rifugi o banche alimentari".

"Sto cercando di essere forte"

La minaccia di Harvey è diventata evidente giovedì quando diverse contee costiere del Texas hanno emesso ordini di evacuazione, portando a orde di residenti seduti a chilometri di distanza.

Rose Yepez ha detto alla CNN che le ci è voluto il doppio del tempo per guidare per 140 miglia da Corpus Christi a San Antonio, in rotta verso il Texas Hill Country.

Veicoli privati ​​- insieme a autobus urbani pieni di adulti e bambini che trasportano zaini - hanno intasato le strade per ore.

"Sto tremando dentro, ma per loro sto cercando di essere forte", ha detto a KRIS una donna di Corpus Christi che stava aspettando con le sue due figlie di salire a bordo di un autobus fuori città.

Anche i lavoratori di 39 piattaforme di produzione petrolifera offshore e di una piattaforma petrolifera nel Golfo del Messico sono stati evacuati giovedì, ha affermato il Bureau of Safety and Environmental Enforcement.

Il sindaco di Houston Sylvester Turner ha detto che chiunque non se ne vada dovrebbe pianificare di rimanere fuori dalle strade una volta iniziata la tempesta.

"La gente deve sapere, questo non è un evento di uno o due giorni e basta", ha detto Turner. "Anche se può sembrare che migliorerà, questo è un evento di quattro o cinque giorni, a partire da domani sera, fino a lunedì o martedì".

Rimanere fermo, salire a bordo

I primi soccorritori come Brittany Fowler sono rimasti indietro e hanno aspettato la tempesta.

"Speriamo che non faccia alcun danno, ma se lo fa, ci siamo preparati", ha scritto su Instagram Fowler, un vigile del fuoco di Corpus Christi.

La famiglia di Fowler l'ha aiutata sbarrando porte e finestre a casa sua, e lei ha comprato molta acqua, cibo e un piccolo generatore di corrente.

Corey Davis, al contrario, era libero di andare, ma ha scelto di rimanere, anche se il vento di Harvey ha iniziato a soffiare giovedì sera. Invece di fare le valigie, lei e i suoi parenti si sono alternati salendo un'alta scala per fissare il compensato sopra le finestre della loro casa di Port O'Connor.

"Ho paura, quindi sto facendo tutto il possibile per proteggere (questo) piccolo posto quaggiù", ha detto Davis all'affiliato della CNN KTRK, "e spero e prego per il meglio".

Nonostante gli avvertimenti, Elsie e David Reichenbacher hanno preparato le provviste e hanno intenzione di rimanere a Corpus Christi.

"Ho attraversato molti uragani. Ho vissuto qui la maggior parte della mia vita", ha detto Elsie Reichenbacher. "Preferisco prendermi cura della mia casa e dei miei animali ed essere al sicuro qui. Sono su un'altura con la mia casa."

Il-CNN-Wire
™ & © 2017 Cable News Network, Inc., una società della Time Warner. Tutti i diritti riservati.


L'uragano Harvey continua ad avanzare verso il Texas

L'uragano Harvey ha ottenuto lo status di categoria 3 venerdì pomeriggio, 25 agosto.

In vista dell'uragano Harvey, il governatore del Texas Greg Abbott ha richiesto una dichiarazione di grave disastro, che attiverà un ulteriore aiuto da parte del governo federale. "Sarà un disastro molto grave", ha detto Abbott venerdì, avvertendo di inondazioni da record nel sud del Texas.

Le bande esterne dell'uragano Harvey hanno iniziato a colpire la costa del Texas mentre si prevedevano 35 pollici di pioggia e si prevede un'inondazione "catastrofica" dopo l'approdo tra la fine di venerdì o l'inizio di sabato, ha affermato il National Hurricane Center.

La combinazione di forti piogge, mareggiate "pericolose per la vita", inondazioni e forti venti potrebbero lasciare ampie zone del Texas meridionale "inabitabili per settimane o mesi", ha affermato il National Weather Service di Houston. Un linguaggio così scoraggiante non è stato visto dagli esperti della CNN dall'uragano Katrina, che ha causato la morte di oltre 1.800 persone nel 2005.

Harvey, ancora un uragano di categoria 2, è sulla buona strada per rafforzarsi fino a raggiungere la categoria 3, con venti di almeno 111 mph nel momento in cui atterra intorno a Corpus Christi, hanno detto i meteorologi.

Un allarme uragano è in vigore per circa 1,5 milioni di persone, con altri 16 milioni in caso di tempesta tropicale, ha detto il servizio meteorologico.

"Il Texas sta per subire un disastro molto significativo", ha affermato Brock Long, direttore della Federal Emergency Management Agency.

I residenti sono stati invitati ad evacuare. Un esodo di massa dalla costa ha causato ampi ingorghi lungo le autostrade dello stato, mentre altre persone hanno sbarrato le finestre e fatto scorta di cibo e acqua prima della tempesta, i cui effetti dovrebbero durare per giorni.

Dopo l'approdo, la tempesta si fermerà e scaricherà la pioggia sul Texas meridionale e su parti della Louisiana a metà della prossima settimana, hanno previsto i meteorologi.

"Tutte le indicazioni dal centro degli uragani sono che questo sarà il primo grande uragano che la nazione ha affrontato dal 2005", ha detto Long.

Ultimi sviluppi

-- Harvey si è rafforzato all'inizio di venerdì, diventando un uragano di categoria 2 con venti fino a 110 mph, secondo il National Weather Service.

-- "L'acqua sarà il problema", ha detto il sindaco di Corpus Christi Joe McComb. "Non abbiamo mai avuto niente di simile."

-- Tornado isolati sono possibili venerdì su parti della costa centrale e superiore del Texas, ha affermato il servizio.

-- Il governatore del Texas Greg Abbott ha richiesto l'attivazione di 700 membri della Guardia Nazionale.

-- "Siamo pronti a non farci prendere dal panico", ha detto il sindaco di Galveston James Yarbrough.

-- I porti di Corpus Christi e Galveston sono chiusi. Tre navi da crociera con sede a Galveston nel Golfo del Messico sono state deviate verso acque più sicure.

La FEMA si prepara a un "disastro significativo"

Coloro che rimangono dovrebbero "elevarsi ed entrare in una struttura che possa resistere potenzialmente a venti di categoria 3 da un uragano", ha affermato Long, il direttore della FEMA.

"Il messaggio di fondo è che, in questo momento, se le persone non hanno ascoltato l'avvertimento, di nuovo, la loro finestra per farlo si sta chiudendo", ha detto Long. "Se si rifiutano di ascoltare l'avvertimento, tocca a loro".

Long ha detto di essere "molto preoccupato" per le mareggiate, o "acqua spinta dal vento", che colpiscono le aree costiere, affermando che ha il "più alto potenziale di uccidere la maggior parte delle persone e causare il maggior numero di danni".

"Nei prossimi cinque giorni, vedremo abbondanti quantità di pioggia, fino a 25 pollici, forse, in alcune aree, con quantità più elevate isolate", ha detto. "Questo sarà un grave evento catastrofico a sviluppo lento per lo stato del Texas".

La FEMA ha pre-posizionato team di gestione degli incidenti, oltre a prodotti salvavita e di supporto vitale e squadre di ricerca e salvataggio in Texas, ha affermato Long.

Il presidente Donald Trump ha twittato di aver parlato con i governatori del Texas e della Louisiana, dicendo che "sta monitorando da vicino gli sviluppi dell'uragano Harvey e che è qui per assistere se necessario".

"Penso che esamineremo la potenziale richiesta di dichiarazioni presidenziali sul disastro proveniente dal governatore Abbott", ha detto Long. "Il presidente ha la capacità, ha l'autorità di approvare coloro che mobilitano il nostro sostegno ai governi statali".

I funzionari sono anche preoccupati che l'abbondante pioggia di Harvey inzuppi il Texas e la regione per diversi giorni.

"Abbiamo potuto vedere questo parco temporalesco per quasi cinque giorni in alcuni punti e sentiamo 3 piedi di pioggia", ha detto Bill Read, l'ex direttore del National Hurricane Center. "Sarà solo un grosso problema per queste aree".

Harvey sta causando preoccupazione anche a New Orleans, dove forti piogge potrebbero portare fino a 20 pollici di pioggia all'inizio della prossima settimana e sopraffare il sistema di drenaggio già compromesso della città.

In una dichiarazione rilasciata venerdì alla CNN, US Customs and Border Protection e Immigration and Customs Enforcement hanno affermato che "le operazioni di routine non criminali per l'applicazione dell'immigrazione non saranno condotte nei siti di evacuazione o nei centri di assistenza come rifugi o banche alimentari".

"Sto cercando di essere forte"

La minaccia di Harvey è diventata evidente giovedì quando diverse contee costiere del Texas hanno emesso ordini di evacuazione, portando a orde di residenti seduti a chilometri di distanza.

Rose Yepez ha detto alla CNN che le ci è voluto il doppio del tempo per guidare per 140 miglia da Corpus Christi a San Antonio, in rotta verso il Texas Hill Country.

Veicoli privati ​​- insieme a autobus urbani pieni di adulti e bambini che trasportano zaini - hanno intasato le strade per ore.

"Sto tremando dentro, ma per loro sto cercando di essere forte", ha detto a KRIS una donna di Corpus Christi che stava aspettando con le sue due figlie di salire a bordo di un autobus fuori città.

Anche i lavoratori di 39 piattaforme di produzione petrolifera offshore e di una piattaforma petrolifera nel Golfo del Messico sono stati evacuati giovedì, ha affermato il Bureau of Safety and Environmental Enforcement.

Il sindaco di Houston Sylvester Turner ha detto che chiunque non se ne vada dovrebbe pianificare di rimanere fuori dalle strade una volta iniziata la tempesta.

"La gente deve sapere, questo non è un evento di uno o due giorni e basta", ha detto Turner. "Anche se può sembrare che migliorerà, questo è un evento di quattro o cinque giorni, a partire da domani sera, fino a lunedì o martedì".

Rimanere fermo, salire a bordo

I primi soccorritori come Brittany Fowler sono rimasti indietro e hanno aspettato la tempesta.

"Speriamo che non faccia alcun danno, ma se lo fa, ci siamo preparati", ha scritto su Instagram Fowler, un vigile del fuoco di Corpus Christi.

La famiglia di Fowler l'ha aiutata sbarrando porte e finestre a casa sua, e lei ha comprato molta acqua, cibo e un piccolo generatore di corrente.

Corey Davis, al contrario, era libero di andare, ma ha scelto di rimanere, anche se il vento di Harvey ha iniziato a soffiare giovedì sera. Invece di fare le valigie, lei e i suoi parenti si sono alternati salendo un'alta scala per fissare il compensato sopra le finestre della loro casa di Port O'Connor.

"Ho paura, quindi sto facendo tutto il possibile per proteggere (questo) piccolo posto quaggiù", ha detto Davis all'affiliato della CNN KTRK, "e spero e prego per il meglio".

Nonostante gli avvertimenti, Elsie e David Reichenbacher hanno preparato le provviste e hanno intenzione di rimanere a Corpus Christi.

"Ho attraversato molti uragani. Ho vissuto qui la maggior parte della mia vita", ha detto Elsie Reichenbacher. "Preferisco prendermi cura della mia casa e dei miei animali ed essere al sicuro qui. Sono su un'altura con la mia casa."

Il-CNN-Wire
™ & © 2017 Cable News Network, Inc., una società della Time Warner. Tutti i diritti riservati.


L'uragano Harvey continua ad avanzare verso il Texas

L'uragano Harvey ha ottenuto lo status di categoria 3 venerdì pomeriggio, 25 agosto.

In vista dell'uragano Harvey, il governatore del Texas Greg Abbott ha richiesto una dichiarazione di grave disastro, che attiverà un ulteriore aiuto da parte del governo federale. "Sarà un disastro molto grave", ha detto Abbott venerdì, avvertendo di inondazioni da record nel sud del Texas.

Le bande esterne dell'uragano Harvey hanno iniziato a colpire la costa del Texas mentre si prevedevano 35 pollici di pioggia e si prevede un'inondazione "catastrofica" dopo l'approdo tra la fine di venerdì o l'inizio di sabato, ha affermato il National Hurricane Center.

La combinazione di forti piogge, mareggiate "pericolose per la vita", inondazioni e forti venti potrebbero lasciare ampie zone del Texas meridionale "inabitabili per settimane o mesi", ha affermato il National Weather Service di Houston. Un linguaggio così scoraggiante non è stato visto dagli esperti della CNN dall'uragano Katrina, che ha causato la morte di oltre 1.800 persone nel 2005.

Harvey, ancora un uragano di categoria 2, è sulla buona strada per rafforzarsi fino a raggiungere la categoria 3, con venti di almeno 111 mph nel momento in cui atterra intorno a Corpus Christi, hanno detto i meteorologi.

Un allarme uragano è in vigore per circa 1,5 milioni di persone, con altri 16 milioni in caso di tempesta tropicale, ha detto il servizio meteorologico.

"Il Texas sta per subire un disastro molto significativo", ha affermato Brock Long, direttore della Federal Emergency Management Agency.

I residenti sono stati invitati ad evacuare. Un esodo di massa dalla costa ha causato ampi ingorghi lungo le autostrade dello stato, mentre altre persone hanno sbarrato le finestre e fatto scorta di cibo e acqua prima della tempesta, i cui effetti dovrebbero durare per giorni.

Dopo l'approdo, la tempesta si fermerà e scaricherà la pioggia sul Texas meridionale e su parti della Louisiana a metà della prossima settimana, hanno previsto i meteorologi.

"Tutte le indicazioni dal centro degli uragani sono che questo sarà il primo grande uragano che la nazione ha affrontato dal 2005", ha detto Long.

Ultimi sviluppi

-- Harvey si è rafforzato all'inizio di venerdì, diventando un uragano di categoria 2 con venti fino a 110 mph, secondo il National Weather Service.

-- "L'acqua sarà il problema", ha detto il sindaco di Corpus Christi Joe McComb. "Non abbiamo mai avuto niente di simile."

-- Tornado isolati sono possibili venerdì su parti della costa centrale e superiore del Texas, ha affermato il servizio.

-- Il governatore del Texas Greg Abbott ha richiesto l'attivazione di 700 membri della Guardia Nazionale.

-- "Siamo pronti a non farci prendere dal panico", ha detto il sindaco di Galveston James Yarbrough.

-- I porti di Corpus Christi e Galveston sono chiusi. Tre navi da crociera con sede a Galveston nel Golfo del Messico sono state deviate verso acque più sicure.

La FEMA si prepara a un "disastro significativo"

Coloro che rimangono dovrebbero "elevarsi ed entrare in una struttura che possa resistere potenzialmente a venti di categoria 3 da un uragano", ha affermato Long, il direttore della FEMA.

"Il messaggio di fondo è che, in questo momento, se le persone non hanno ascoltato l'avvertimento, di nuovo, la loro finestra per farlo si sta chiudendo", ha detto Long. "Se si rifiutano di ascoltare l'avvertimento, tocca a loro".

Long ha detto di essere "molto preoccupato" per le mareggiate, o "acqua spinta dal vento", che colpiscono le aree costiere, affermando che ha il "più alto potenziale di uccidere la maggior parte delle persone e causare il maggior numero di danni".

"Nei prossimi cinque giorni, vedremo abbondanti quantità di pioggia, fino a 25 pollici, forse, in alcune aree, con quantità più elevate isolate", ha detto. "Questo sarà un grave evento catastrofico a sviluppo lento per lo stato del Texas".

La FEMA ha pre-posizionato team di gestione degli incidenti, oltre a prodotti salvavita e di supporto vitale e squadre di ricerca e salvataggio in Texas, ha affermato Long.

Il presidente Donald Trump ha twittato di aver parlato con i governatori del Texas e della Louisiana, dicendo che "sta monitorando da vicino gli sviluppi dell'uragano Harvey e che è qui per assistere se necessario".

"Penso che esamineremo la potenziale richiesta di dichiarazioni presidenziali sul disastro proveniente dal governatore Abbott", ha detto Long. "Il presidente ha la capacità, ha l'autorità di approvare coloro che mobilitano il nostro sostegno ai governi statali".

I funzionari sono anche preoccupati che l'abbondante pioggia di Harvey inzuppi il Texas e la regione per diversi giorni.

"Abbiamo potuto vedere questo parco temporalesco per quasi cinque giorni in alcuni punti e sentiamo 3 piedi di pioggia", ha detto Bill Read, l'ex direttore del National Hurricane Center. "Sarà solo un grosso problema per queste aree".

Harvey sta causando preoccupazione anche a New Orleans, dove forti piogge potrebbero portare fino a 20 pollici di pioggia all'inizio della prossima settimana e sopraffare il sistema di drenaggio già compromesso della città.

In una dichiarazione rilasciata venerdì alla CNN, US Customs and Border Protection e Immigration and Customs Enforcement hanno affermato che "le operazioni di routine non criminali per l'applicazione dell'immigrazione non saranno condotte nei siti di evacuazione o nei centri di assistenza come rifugi o banche alimentari".

"Sto cercando di essere forte"

La minaccia di Harvey è diventata evidente giovedì quando diverse contee costiere del Texas hanno emesso ordini di evacuazione, portando a orde di residenti seduti a chilometri di distanza.

Rose Yepez ha detto alla CNN che le ci è voluto il doppio del tempo per guidare per 140 miglia da Corpus Christi a San Antonio, in rotta verso il Texas Hill Country.

Veicoli privati ​​- insieme a autobus urbani pieni di adulti e bambini che trasportano zaini - hanno intasato le strade per ore.

"Sto tremando dentro, ma per loro sto cercando di essere forte", ha detto a KRIS una donna di Corpus Christi che stava aspettando con le sue due figlie di salire a bordo di un autobus fuori città.

Anche i lavoratori di 39 piattaforme di produzione petrolifera offshore e di una piattaforma petrolifera nel Golfo del Messico sono stati evacuati giovedì, ha affermato il Bureau of Safety and Environmental Enforcement.

Il sindaco di Houston Sylvester Turner ha detto che chiunque non se ne vada dovrebbe pianificare di rimanere fuori dalle strade una volta iniziata la tempesta.

"La gente deve sapere, questo non è un evento di uno o due giorni e basta", ha detto Turner. "Anche se può sembrare che migliorerà, questo è un evento di quattro o cinque giorni, a partire da domani sera, fino a lunedì o martedì".

Rimanere fermo, salire a bordo

I primi soccorritori come Brittany Fowler sono rimasti indietro e hanno aspettato la tempesta.

"Speriamo che non faccia alcun danno, ma se lo fa, ci siamo preparati", ha scritto su Instagram Fowler, un vigile del fuoco di Corpus Christi.

La famiglia di Fowler l'ha aiutata sbarrando porte e finestre a casa sua, e lei ha comprato molta acqua, cibo e un piccolo generatore di corrente.

Corey Davis, al contrario, era libero di andare, ma ha scelto di rimanere, anche se il vento di Harvey ha iniziato a soffiare giovedì sera. Invece di fare le valigie, lei e i suoi parenti si sono alternati salendo un'alta scala per fissare il compensato sopra le finestre della loro casa di Port O'Connor.

"Ho paura, quindi sto facendo tutto il possibile per proteggere (questo) piccolo posto quaggiù", ha detto Davis all'affiliato della CNN KTRK, "e spero e prego per il meglio".

Nonostante gli avvertimenti, Elsie e David Reichenbacher hanno preparato le provviste e hanno intenzione di rimanere a Corpus Christi.

"Ho attraversato molti uragani. Ho vissuto qui la maggior parte della mia vita", ha detto Elsie Reichenbacher. "Preferisco prendermi cura della mia casa e dei miei animali ed essere al sicuro qui. Sono su un'altura con la mia casa."

Il-CNN-Wire
™ & © 2017 Cable News Network, Inc., una società della Time Warner. Tutti i diritti riservati.


L'uragano Harvey continua ad avanzare verso il Texas

L'uragano Harvey ha ottenuto lo status di categoria 3 venerdì pomeriggio, 25 agosto.

In vista dell'uragano Harvey, il governatore del Texas Greg Abbott ha richiesto una dichiarazione di grave disastro, che attiverà un ulteriore aiuto da parte del governo federale. "Sarà un disastro molto grave", ha detto Abbott venerdì, avvertendo di inondazioni da record nel sud del Texas.

Le bande esterne dell'uragano Harvey hanno iniziato a colpire la costa del Texas mentre si prevedevano 35 pollici di pioggia e si prevede un'inondazione "catastrofica" dopo l'approdo tra la fine di venerdì o l'inizio di sabato, ha affermato il National Hurricane Center.

La combinazione di forti piogge, mareggiate "pericolose per la vita", inondazioni e forti venti potrebbero lasciare ampie zone del Texas meridionale "inabitabili per settimane o mesi", ha affermato il National Weather Service di Houston. Un linguaggio così scoraggiante non è stato visto dagli esperti della CNN dall'uragano Katrina, che ha causato la morte di oltre 1.800 persone nel 2005.

Harvey, ancora un uragano di categoria 2, è sulla buona strada per rafforzarsi fino a raggiungere la categoria 3, con venti di almeno 111 mph nel momento in cui atterra intorno a Corpus Christi, hanno detto i meteorologi.

Un allarme uragano è in vigore per circa 1,5 milioni di persone, con altri 16 milioni in caso di tempesta tropicale, ha detto il servizio meteorologico.

"Il Texas sta per subire un disastro molto significativo", ha affermato Brock Long, direttore della Federal Emergency Management Agency.

I residenti sono stati invitati ad evacuare. Un esodo di massa dalla costa ha causato ampi ingorghi lungo le autostrade dello stato, mentre altre persone hanno sbarrato le finestre e fatto scorta di cibo e acqua prima della tempesta, i cui effetti dovrebbero durare per giorni.

Dopo l'approdo, la tempesta si fermerà e scaricherà la pioggia sul Texas meridionale e su parti della Louisiana a metà della prossima settimana, hanno previsto i meteorologi.

"Tutte le indicazioni dal centro degli uragani sono che questo sarà il primo grande uragano che la nazione ha affrontato dal 2005", ha detto Long.

Ultimi sviluppi

-- Harvey si è rafforzato all'inizio di venerdì, diventando un uragano di categoria 2 con venti fino a 110 mph, secondo il National Weather Service.

-- "L'acqua sarà il problema", ha detto il sindaco di Corpus Christi Joe McComb. "Non abbiamo mai avuto niente di simile."

-- Tornado isolati sono possibili venerdì su parti della costa centrale e superiore del Texas, ha affermato il servizio.

-- Il governatore del Texas Greg Abbott ha richiesto l'attivazione di 700 membri della Guardia Nazionale.

-- "Siamo pronti a non farci prendere dal panico", ha detto il sindaco di Galveston James Yarbrough.

-- I porti di Corpus Christi e Galveston sono chiusi. Tre navi da crociera con sede a Galveston nel Golfo del Messico sono state deviate verso acque più sicure.

La FEMA si prepara a un "disastro significativo"

Coloro che rimangono dovrebbero "elevarsi ed entrare in una struttura che possa resistere potenzialmente a venti di categoria 3 da un uragano", ha affermato Long, il direttore della FEMA.

"Il messaggio di fondo è che, in questo momento, se le persone non hanno ascoltato l'avvertimento, di nuovo, la loro finestra per farlo si sta chiudendo", ha detto Long. "Se si rifiutano di ascoltare l'avvertimento, tocca a loro".

Long ha detto di essere "molto preoccupato" per le mareggiate, o "acqua spinta dal vento", che colpiscono le aree costiere, affermando che ha il "più alto potenziale di uccidere la maggior parte delle persone e causare il maggior numero di danni".

"Nei prossimi cinque giorni, vedremo abbondanti quantità di pioggia, fino a 25 pollici, forse, in alcune aree, con quantità più elevate isolate", ha detto. "Questo sarà un grave evento catastrofico a sviluppo lento per lo stato del Texas".

La FEMA ha pre-posizionato team di gestione degli incidenti, oltre a prodotti salvavita e di supporto vitale e squadre di ricerca e salvataggio in Texas, ha affermato Long.

Il presidente Donald Trump ha twittato di aver parlato con i governatori del Texas e della Louisiana, dicendo che "sta monitorando da vicino gli sviluppi dell'uragano Harvey e che è qui per assistere se necessario".

"Penso che esamineremo la potenziale richiesta di dichiarazioni presidenziali sul disastro proveniente dal governatore Abbott", ha detto Long. "Il presidente ha la capacità, ha l'autorità di approvare coloro che mobilitano il nostro sostegno ai governi statali".

I funzionari sono anche preoccupati che l'abbondante pioggia di Harvey inzuppi il Texas e la regione per diversi giorni.

"Abbiamo potuto vedere questo parco temporalesco per quasi cinque giorni in alcuni punti e sentiamo 3 piedi di pioggia", ha detto Bill Read, l'ex direttore del National Hurricane Center. "Sarà solo un grosso problema per queste aree".

Harvey sta causando preoccupazione anche a New Orleans, dove forti piogge potrebbero portare fino a 20 pollici di pioggia all'inizio della prossima settimana e sopraffare il sistema di drenaggio già compromesso della città.

In una dichiarazione rilasciata venerdì alla CNN, US Customs and Border Protection e Immigration and Customs Enforcement hanno affermato che "le operazioni di routine non criminali per l'applicazione dell'immigrazione non saranno condotte nei siti di evacuazione o nei centri di assistenza come rifugi o banche alimentari".

"Sto cercando di essere forte"

La minaccia di Harvey è diventata evidente giovedì quando diverse contee costiere del Texas hanno emesso ordini di evacuazione, portando a orde di residenti seduti a chilometri di distanza.

Rose Yepez ha detto alla CNN che le ci è voluto il doppio del tempo per guidare per 140 miglia da Corpus Christi a San Antonio, in rotta verso il Texas Hill Country.

Veicoli privati ​​- insieme a autobus urbani pieni di adulti e bambini che trasportano zaini - hanno intasato le strade per ore.

"Sto tremando dentro, ma per loro sto cercando di essere forte", ha detto a KRIS una donna di Corpus Christi che stava aspettando con le sue due figlie di salire a bordo di un autobus fuori città.

Anche i lavoratori di 39 piattaforme di produzione petrolifera offshore e di una piattaforma petrolifera nel Golfo del Messico sono stati evacuati giovedì, ha affermato il Bureau of Safety and Environmental Enforcement.

Il sindaco di Houston Sylvester Turner ha detto che chiunque non se ne vada dovrebbe pianificare di rimanere fuori dalle strade una volta iniziata la tempesta.

"La gente deve sapere, questo non è un evento di uno o due giorni e basta", ha detto Turner. "Anche se può sembrare che migliorerà, questo è un evento di quattro o cinque giorni, a partire da domani sera, fino a lunedì o martedì".

Rimanere fermo, salire a bordo

I primi soccorritori come Brittany Fowler sono rimasti indietro e hanno aspettato la tempesta.

"Speriamo che non faccia alcun danno, ma se lo fa, ci siamo preparati", ha scritto su Instagram Fowler, un vigile del fuoco di Corpus Christi.

La famiglia di Fowler l'ha aiutata sbarrando porte e finestre a casa sua, e lei ha comprato molta acqua, cibo e un piccolo generatore di corrente.

Corey Davis, al contrario, era libero di andare, ma ha scelto di rimanere, anche se il vento di Harvey ha iniziato a soffiare giovedì sera. Invece di fare le valigie, lei e i suoi parenti si sono alternati salendo un'alta scala per fissare il compensato sopra le finestre della loro casa di Port O'Connor.

"Ho paura, quindi sto facendo tutto il possibile per proteggere (questo) piccolo posto quaggiù", ha detto Davis all'affiliato della CNN KTRK, "e spero e prego per il meglio".

Nonostante gli avvertimenti, Elsie e David Reichenbacher hanno preparato le provviste e hanno intenzione di rimanere a Corpus Christi.

"Ho attraversato molti uragani. Ho vissuto qui la maggior parte della mia vita", ha detto Elsie Reichenbacher. "Preferisco prendermi cura della mia casa e dei miei animali ed essere al sicuro qui. Sono su un'altura con la mia casa."

Il-CNN-Wire
™ & © 2017 Cable News Network, Inc., una società della Time Warner. Tutti i diritti riservati.


L'uragano Harvey continua ad avanzare verso il Texas

L'uragano Harvey ha ottenuto lo status di categoria 3 venerdì pomeriggio, 25 agosto.

In vista dell'uragano Harvey, il governatore del Texas Greg Abbott ha richiesto una dichiarazione di grave disastro, che attiverà un ulteriore aiuto da parte del governo federale. "Sarà un disastro molto grave", ha detto Abbott venerdì, avvertendo di inondazioni da record nel sud del Texas.

Le bande esterne dell'uragano Harvey hanno iniziato a colpire la costa del Texas mentre si prevedevano 35 pollici di pioggia e si prevede un'inondazione "catastrofica" dopo l'approdo tra la fine di venerdì o l'inizio di sabato, ha affermato il National Hurricane Center.

La combinazione di forti piogge, mareggiate "pericolose per la vita", inondazioni e forti venti potrebbero lasciare ampie zone del Texas meridionale "inabitabili per settimane o mesi", ha affermato il National Weather Service di Houston. Un linguaggio così scoraggiante non è stato visto dagli esperti della CNN dall'uragano Katrina, che ha causato la morte di oltre 1.800 persone nel 2005.

Harvey, ancora un uragano di categoria 2, è sulla buona strada per rafforzarsi fino a raggiungere la categoria 3, con venti di almeno 111 mph nel momento in cui atterra intorno a Corpus Christi, hanno detto i meteorologi.

Un allarme uragano è in vigore per circa 1,5 milioni di persone, con altri 16 milioni in caso di tempesta tropicale, ha detto il servizio meteorologico.

"Il Texas sta per subire un disastro molto significativo", ha affermato Brock Long, direttore della Federal Emergency Management Agency.

I residenti sono stati invitati ad evacuare. Un esodo di massa dalla costa ha causato ampi ingorghi lungo le autostrade dello stato, mentre altre persone hanno sbarrato le finestre e fatto scorta di cibo e acqua prima della tempesta, i cui effetti dovrebbero durare per giorni.

Dopo l'approdo, la tempesta si fermerà e scaricherà la pioggia sul Texas meridionale e su parti della Louisiana a metà della prossima settimana, hanno previsto i meteorologi.

"Tutte le indicazioni dal centro degli uragani sono che questo sarà il primo grande uragano che la nazione ha affrontato dal 2005", ha detto Long.

Ultimi sviluppi

-- Harvey si è rafforzato all'inizio di venerdì, diventando un uragano di categoria 2 con venti fino a 110 mph, secondo il National Weather Service.

-- "L'acqua sarà il problema", ha detto il sindaco di Corpus Christi Joe McComb. "Non abbiamo mai avuto niente di simile."

-- Tornado isolati sono possibili venerdì su parti della costa centrale e superiore del Texas, ha affermato il servizio.

-- Il governatore del Texas Greg Abbott ha richiesto l'attivazione di 700 membri della Guardia Nazionale.

-- "Siamo pronti a non farci prendere dal panico", ha detto il sindaco di Galveston James Yarbrough.

-- I porti di Corpus Christi e Galveston sono chiusi. Tre navi da crociera con sede a Galveston nel Golfo del Messico sono state deviate verso acque più sicure.

La FEMA si prepara a un "disastro significativo"

Coloro che rimangono dovrebbero "elevarsi ed entrare in una struttura che possa resistere potenzialmente a venti di categoria 3 da un uragano", ha affermato Long, il direttore della FEMA.

"Il messaggio di fondo è che, in questo momento, se le persone non hanno ascoltato l'avvertimento, di nuovo, la loro finestra per farlo si sta chiudendo", ha detto Long. "Se si rifiutano di ascoltare l'avvertimento, tocca a loro".

Long ha detto di essere "molto preoccupato" per le mareggiate, o "acqua spinta dal vento", che colpiscono le aree costiere, affermando che ha il "più alto potenziale di uccidere la maggior parte delle persone e causare il maggior numero di danni".

"Nei prossimi cinque giorni, vedremo abbondanti quantità di pioggia, fino a 25 pollici, forse, in alcune aree, con quantità più elevate isolate", ha detto. "Questo sarà un grave evento catastrofico a sviluppo lento per lo stato del Texas".

La FEMA ha pre-posizionato team di gestione degli incidenti, oltre a prodotti salvavita e di supporto vitale e squadre di ricerca e salvataggio in Texas, ha affermato Long.

Il presidente Donald Trump ha twittato di aver parlato con i governatori del Texas e della Louisiana, dicendo che "sta monitorando da vicino gli sviluppi dell'uragano Harvey e che è qui per assistere se necessario".

"Penso che esamineremo la potenziale richiesta di dichiarazioni presidenziali sul disastro proveniente dal governatore Abbott", ha detto Long. "Il presidente ha la capacità, ha l'autorità di approvare coloro che mobilitano il nostro sostegno ai governi statali".

I funzionari sono anche preoccupati che l'abbondante pioggia di Harvey inzuppi il Texas e la regione per diversi giorni.

"Abbiamo potuto vedere questo parco temporalesco per quasi cinque giorni in alcuni punti e sentiamo 3 piedi di pioggia", ha detto Bill Read, l'ex direttore del National Hurricane Center. "Sarà solo un grosso problema per queste aree".

Harvey sta causando preoccupazione anche a New Orleans, dove forti piogge potrebbero portare fino a 20 pollici di pioggia all'inizio della prossima settimana e sopraffare il sistema di drenaggio già compromesso della città.

In una dichiarazione rilasciata venerdì alla CNN, US Customs and Border Protection e Immigration and Customs Enforcement hanno affermato che "le operazioni di routine non criminali per l'applicazione dell'immigrazione non saranno condotte nei siti di evacuazione o nei centri di assistenza come rifugi o banche alimentari".

"Sto cercando di essere forte"

La minaccia di Harvey è diventata evidente giovedì quando diverse contee costiere del Texas hanno emesso ordini di evacuazione, portando a orde di residenti seduti a chilometri di distanza.

Rose Yepez ha detto alla CNN che le ci è voluto il doppio del tempo per guidare per 140 miglia da Corpus Christi a San Antonio, in rotta verso il Texas Hill Country.

Veicoli privati ​​- insieme a autobus urbani pieni di adulti e bambini che trasportano zaini - hanno intasato le strade per ore.

"Sto tremando dentro, ma per loro sto cercando di essere forte", ha detto a KRIS una donna di Corpus Christi che stava aspettando con le sue due figlie di salire a bordo di un autobus fuori città.

Anche i lavoratori di 39 piattaforme di produzione petrolifera offshore e di una piattaforma petrolifera nel Golfo del Messico sono stati evacuati giovedì, ha affermato il Bureau of Safety and Environmental Enforcement.

Il sindaco di Houston Sylvester Turner ha detto che chiunque non se ne vada dovrebbe pianificare di rimanere fuori dalle strade una volta iniziata la tempesta.

"La gente deve sapere, questo non è un evento di uno o due giorni e basta", ha detto Turner. "Anche se può sembrare che migliorerà, questo è un evento di quattro o cinque giorni, a partire da domani sera, fino a lunedì o martedì".

Rimanere fermo, salire a bordo

I primi soccorritori come Brittany Fowler sono rimasti indietro e hanno aspettato la tempesta.

"Speriamo che non faccia alcun danno, ma se lo fa, ci siamo preparati", ha scritto su Instagram Fowler, un vigile del fuoco di Corpus Christi.

La famiglia di Fowler l'ha aiutata sbarrando porte e finestre a casa sua, e lei ha comprato molta acqua, cibo e un piccolo generatore di corrente.

Corey Davis, al contrario, era libero di andare, ma ha scelto di rimanere, anche se il vento di Harvey ha iniziato a soffiare giovedì sera. Invece di fare le valigie, lei e i suoi parenti si sono alternati salendo un'alta scala per fissare il compensato sopra le finestre della loro casa di Port O'Connor.

"Ho paura, quindi sto facendo tutto il possibile per proteggere (questo) piccolo posto quaggiù", ha detto Davis all'affiliato della CNN KTRK, "e spero e prego per il meglio".

Nonostante gli avvertimenti, Elsie e David Reichenbacher hanno preparato le provviste e hanno intenzione di rimanere a Corpus Christi.

"Ho attraversato molti uragani. Ho vissuto qui la maggior parte della mia vita", ha detto Elsie Reichenbacher. "Preferisco prendermi cura della mia casa e dei miei animali ed essere al sicuro qui. Sono su un'altura con la mia casa."

Il-CNN-Wire
™ & © 2017 Cable News Network, Inc., una società della Time Warner. Tutti i diritti riservati.


L'uragano Harvey continua ad avanzare verso il Texas

L'uragano Harvey ha ottenuto lo status di categoria 3 venerdì pomeriggio, 25 agosto.

In vista dell'uragano Harvey, il governatore del Texas Greg Abbott ha richiesto una dichiarazione di grave disastro, che attiverà un ulteriore aiuto da parte del governo federale. "Sarà un disastro molto grave", ha detto Abbott venerdì, avvertendo di inondazioni da record nel sud del Texas.

Le bande esterne dell'uragano Harvey hanno iniziato a colpire la costa del Texas mentre si prevedevano 35 pollici di pioggia e si prevede un'inondazione "catastrofica" dopo l'approdo tra la fine di venerdì o l'inizio di sabato, ha affermato il National Hurricane Center.

La combinazione di forti piogge, mareggiate "pericolose per la vita", inondazioni e forti venti potrebbero lasciare ampie zone del Texas meridionale "inabitabili per settimane o mesi", ha affermato il National Weather Service di Houston. Un linguaggio così scoraggiante non è stato visto dagli esperti della CNN dall'uragano Katrina, che ha causato la morte di oltre 1.800 persone nel 2005.

Harvey, ancora un uragano di categoria 2, è sulla buona strada per rafforzarsi fino a raggiungere la categoria 3, con venti di almeno 111 mph nel momento in cui atterra intorno a Corpus Christi, hanno detto i meteorologi.

Un allarme uragano è in vigore per circa 1,5 milioni di persone, con altri 16 milioni in caso di tempesta tropicale, ha detto il servizio meteorologico.

"Il Texas sta per subire un disastro molto significativo", ha affermato Brock Long, direttore della Federal Emergency Management Agency.

I residenti sono stati invitati ad evacuare. Un esodo di massa dalla costa ha causato ampi ingorghi lungo le autostrade dello stato, mentre altre persone hanno sbarrato le finestre e fatto scorta di cibo e acqua prima della tempesta, i cui effetti dovrebbero durare per giorni.

Dopo l'approdo, la tempesta si fermerà e scaricherà la pioggia sul Texas meridionale e su parti della Louisiana a metà della prossima settimana, hanno previsto i meteorologi.

"Tutte le indicazioni dal centro degli uragani sono che questo sarà il primo grande uragano che la nazione ha affrontato dal 2005", ha detto Long.

Ultimi sviluppi

-- Harvey si è rafforzato all'inizio di venerdì, diventando un uragano di categoria 2 con venti fino a 110 mph, secondo il National Weather Service.

-- "L'acqua sarà il problema", ha detto il sindaco di Corpus Christi Joe McComb. "Non abbiamo mai avuto niente di simile."

-- Tornado isolati sono possibili venerdì su parti della costa centrale e superiore del Texas, ha affermato il servizio.

-- Il governatore del Texas Greg Abbott ha richiesto l'attivazione di 700 membri della Guardia Nazionale.

-- "Siamo pronti a non farci prendere dal panico", ha detto il sindaco di Galveston James Yarbrough.

-- I porti di Corpus Christi e Galveston sono chiusi. Tre navi da crociera con sede a Galveston nel Golfo del Messico sono state deviate verso acque più sicure.

La FEMA si prepara a un "disastro significativo"

Coloro che rimangono dovrebbero "elevarsi ed entrare in una struttura che possa resistere potenzialmente a venti di categoria 3 da un uragano", ha affermato Long, il direttore della FEMA.

"Il messaggio di fondo è che, in questo momento, se le persone non hanno ascoltato l'avvertimento, di nuovo, la loro finestra per farlo si sta chiudendo", ha detto Long. "Se si rifiutano di ascoltare l'avvertimento, tocca a loro".

Long ha detto di essere "molto preoccupato" per le mareggiate, o "acqua spinta dal vento", che colpiscono le aree costiere, affermando che ha il "più alto potenziale di uccidere la maggior parte delle persone e causare il maggior numero di danni".

"Nei prossimi cinque giorni, vedremo abbondanti quantità di pioggia, fino a 25 pollici, forse, in alcune aree, con quantità più elevate isolate", ha detto. "Questo sarà un grave evento catastrofico a sviluppo lento per lo stato del Texas".

La FEMA ha pre-posizionato team di gestione degli incidenti, oltre a prodotti salvavita e di supporto vitale e squadre di ricerca e salvataggio in Texas, ha affermato Long.

Il presidente Donald Trump ha twittato di aver parlato con i governatori del Texas e della Louisiana, dicendo che "sta monitorando da vicino gli sviluppi dell'uragano Harvey e che è qui per assistere se necessario".

"Penso che esamineremo la potenziale richiesta di dichiarazioni presidenziali sul disastro proveniente dal governatore Abbott", ha detto Long. "Il presidente ha la capacità, ha l'autorità di approvare coloro che mobilitano il nostro sostegno ai governi statali".

I funzionari sono anche preoccupati che l'abbondante pioggia di Harvey inzuppi il Texas e la regione per diversi giorni.

"Abbiamo potuto vedere questo parco temporalesco per quasi cinque giorni in alcuni punti e sentiamo 3 piedi di pioggia", ha detto Bill Read, l'ex direttore del National Hurricane Center. "Sarà solo un grosso problema per queste aree".

Harvey sta causando preoccupazione anche a New Orleans, dove forti piogge potrebbero portare fino a 20 pollici di pioggia all'inizio della prossima settimana e sopraffare il sistema di drenaggio già compromesso della città.

In una dichiarazione rilasciata venerdì alla CNN, US Customs and Border Protection e Immigration and Customs Enforcement hanno affermato che "le operazioni di routine non criminali per l'applicazione dell'immigrazione non saranno condotte nei siti di evacuazione o nei centri di assistenza come rifugi o banche alimentari".

"Sto cercando di essere forte"

La minaccia di Harvey è diventata evidente giovedì quando diverse contee costiere del Texas hanno emesso ordini di evacuazione, portando a orde di residenti seduti a chilometri di distanza.

Rose Yepez ha detto alla CNN che le ci è voluto il doppio del tempo per guidare per 140 miglia da Corpus Christi a San Antonio, in rotta verso il Texas Hill Country.

Veicoli privati ​​- insieme a autobus urbani pieni di adulti e bambini che trasportano zaini - hanno intasato le strade per ore.

"Sto tremando dentro, ma per loro sto cercando di essere forte", ha detto a KRIS una donna di Corpus Christi che stava aspettando con le sue due figlie di salire a bordo di un autobus fuori città.

Anche i lavoratori di 39 piattaforme di produzione petrolifera offshore e di una piattaforma petrolifera nel Golfo del Messico sono stati evacuati giovedì, ha affermato il Bureau of Safety and Environmental Enforcement.

Il sindaco di Houston Sylvester Turner ha detto che chiunque non se ne vada dovrebbe pianificare di rimanere fuori dalle strade una volta iniziata la tempesta.

"La gente deve sapere, questo non è un evento di uno o due giorni e basta", ha detto Turner. "Anche se può sembrare che migliorerà, questo è un evento di quattro o cinque giorni, a partire da domani sera, fino a lunedì o martedì".

Rimanere fermo, salire a bordo

I primi soccorritori come Brittany Fowler sono rimasti indietro e hanno aspettato la tempesta.

"Speriamo che non faccia alcun danno, ma se lo fa, ci siamo preparati", ha scritto su Instagram Fowler, un vigile del fuoco di Corpus Christi.

La famiglia di Fowler l'ha aiutata sbarrando porte e finestre a casa sua, e lei ha comprato molta acqua, cibo e un piccolo generatore di corrente.

Corey Davis, al contrario, era libero di andare, ma ha scelto di rimanere, anche se il vento di Harvey ha iniziato a soffiare giovedì sera. Invece di fare le valigie, lei e i suoi parenti si sono alternati salendo un'alta scala per fissare il compensato sopra le finestre della loro casa di Port O'Connor.

"Ho paura, quindi sto facendo tutto il possibile per proteggere (questo) piccolo posto quaggiù", ha detto Davis all'affiliato della CNN KTRK, "e spero e prego per il meglio".

Nonostante gli avvertimenti, Elsie e David Reichenbacher hanno preparato le provviste e hanno intenzione di rimanere a Corpus Christi.

"Ho attraversato molti uragani. Ho vissuto qui la maggior parte della mia vita", ha detto Elsie Reichenbacher. "Preferisco prendermi cura della mia casa e dei miei animali ed essere al sicuro qui. Sono su un'altura con la mia casa."

Il-CNN-Wire
™ & © 2017 Cable News Network, Inc., una società della Time Warner. Tutti i diritti riservati.


L'uragano Harvey continua ad avanzare verso il Texas

L'uragano Harvey ha ottenuto lo status di categoria 3 venerdì pomeriggio, 25 agosto.

In vista dell'uragano Harvey, il governatore del Texas Greg Abbott ha richiesto una dichiarazione di grave disastro, che attiverà un ulteriore aiuto da parte del governo federale. "Sarà un disastro molto grave", ha detto Abbott venerdì, avvertendo di inondazioni da record nel sud del Texas.

Le bande esterne dell'uragano Harvey hanno iniziato a colpire la costa del Texas mentre si prevedevano 35 pollici di pioggia e si prevede un'inondazione "catastrofica" dopo l'approdo tra la fine di venerdì o l'inizio di sabato, ha affermato il National Hurricane Center.

La combinazione di forti piogge, mareggiate "pericolose per la vita", inondazioni e forti venti potrebbero lasciare ampie zone del Texas meridionale "inabitabili per settimane o mesi", ha affermato il National Weather Service di Houston. Un linguaggio così scoraggiante non è stato visto dagli esperti della CNN dall'uragano Katrina, che ha causato la morte di oltre 1.800 persone nel 2005.

Harvey, ancora un uragano di categoria 2, è sulla buona strada per rafforzarsi fino a raggiungere la categoria 3, con venti di almeno 111 mph nel momento in cui atterra intorno a Corpus Christi, hanno detto i meteorologi.

Un allarme uragano è in vigore per circa 1,5 milioni di persone, con altri 16 milioni in caso di tempesta tropicale, ha detto il servizio meteorologico.

"Il Texas sta per subire un disastro molto significativo", ha affermato Brock Long, direttore della Federal Emergency Management Agency.

I residenti sono stati invitati ad evacuare. Un esodo di massa dalla costa ha causato ampi ingorghi lungo le autostrade dello stato, mentre altre persone hanno sbarrato le finestre e fatto scorta di cibo e acqua prima della tempesta, i cui effetti dovrebbero durare per giorni.

Dopo l'approdo, la tempesta si fermerà e scaricherà la pioggia sul Texas meridionale e su parti della Louisiana a metà della prossima settimana, hanno previsto i meteorologi.

"Tutte le indicazioni dal centro degli uragani sono che questo sarà il primo grande uragano che la nazione ha affrontato dal 2005", ha detto Long.

Ultimi sviluppi

-- Harvey si è rafforzato all'inizio di venerdì, diventando un uragano di categoria 2 con venti fino a 110 mph, secondo il National Weather Service.

-- "L'acqua sarà il problema", ha detto il sindaco di Corpus Christi Joe McComb. "Non abbiamo mai avuto niente di simile."

-- Tornado isolati sono possibili venerdì su parti della costa centrale e superiore del Texas, ha affermato il servizio.

-- Il governatore del Texas Greg Abbott ha richiesto l'attivazione di 700 membri della Guardia Nazionale.

-- "Siamo pronti a non farci prendere dal panico", ha detto il sindaco di Galveston James Yarbrough.

-- I porti di Corpus Christi e Galveston sono chiusi. Tre navi da crociera con sede a Galveston nel Golfo del Messico sono state deviate verso acque più sicure.

La FEMA si prepara a un "disastro significativo"

Coloro che rimangono dovrebbero "elevarsi ed entrare in una struttura che possa resistere potenzialmente a venti di categoria 3 da un uragano", ha affermato Long, il direttore della FEMA.

"Il messaggio di fondo è che, in questo momento, se le persone non hanno ascoltato l'avvertimento, di nuovo, la loro finestra per farlo si sta chiudendo", ha detto Long. "Se si rifiutano di ascoltare l'avvertimento, tocca a loro".

Long ha detto di essere "molto preoccupato" per le mareggiate, o "acqua spinta dal vento", che colpiscono le aree costiere, affermando che ha il "più alto potenziale di uccidere la maggior parte delle persone e causare il maggior numero di danni".

"Nei prossimi cinque giorni, vedremo abbondanti quantità di pioggia, fino a 25 pollici, forse, in alcune aree, con quantità più elevate isolate", ha detto. "Questo sarà un grave evento catastrofico a sviluppo lento per lo stato del Texas".

La FEMA ha pre-posizionato team di gestione degli incidenti, oltre a prodotti salvavita e di supporto vitale e squadre di ricerca e salvataggio in Texas, ha affermato Long.

Il presidente Donald Trump ha twittato di aver parlato con i governatori del Texas e della Louisiana, dicendo che "sta monitorando da vicino gli sviluppi dell'uragano Harvey e che è qui per assistere se necessario".

"Penso che esamineremo la potenziale richiesta di dichiarazioni presidenziali sul disastro proveniente dal governatore Abbott", ha detto Long. "Il presidente ha la capacità, ha l'autorità di approvare coloro che mobilitano il nostro sostegno ai governi statali".

I funzionari sono anche preoccupati che l'abbondante pioggia di Harvey inzuppi il Texas e la regione per diversi giorni.

"Abbiamo potuto vedere questo parco temporalesco per quasi cinque giorni in alcuni punti e sentiamo 3 piedi di pioggia", ha detto Bill Read, l'ex direttore del National Hurricane Center. "Sarà solo un grosso problema per queste aree".

Harvey sta causando preoccupazione anche a New Orleans, dove forti piogge potrebbero portare fino a 20 pollici di pioggia all'inizio della prossima settimana e sopraffare il sistema di drenaggio già compromesso della città.

In una dichiarazione rilasciata venerdì alla CNN, US Customs and Border Protection e Immigration and Customs Enforcement hanno affermato che "le operazioni di routine non criminali per l'applicazione dell'immigrazione non saranno condotte nei siti di evacuazione o nei centri di assistenza come rifugi o banche alimentari".

"Sto cercando di essere forte"

La minaccia di Harvey è diventata evidente giovedì quando diverse contee costiere del Texas hanno emesso ordini di evacuazione, portando a orde di residenti seduti a chilometri di distanza.

Rose Yepez ha detto alla CNN che le ci è voluto il doppio del tempo per guidare per 140 miglia da Corpus Christi a San Antonio, in rotta verso il Texas Hill Country.

Veicoli privati ​​- insieme a autobus urbani pieni di adulti e bambini che trasportano zaini - hanno intasato le strade per ore.

"Sto tremando dentro, ma per loro sto cercando di essere forte", ha detto a KRIS una donna di Corpus Christi che stava aspettando con le sue due figlie di salire a bordo di un autobus fuori città.

Anche i lavoratori di 39 piattaforme di produzione petrolifera offshore e di una piattaforma petrolifera nel Golfo del Messico sono stati evacuati giovedì, ha affermato il Bureau of Safety and Environmental Enforcement.

Il sindaco di Houston Sylvester Turner ha detto che chiunque non se ne vada dovrebbe pianificare di rimanere fuori dalle strade una volta iniziata la tempesta.

"La gente deve sapere, questo non è un evento di uno o due giorni e basta", ha detto Turner. "Anche se può sembrare che migliorerà, questo è un evento di quattro o cinque giorni, a partire da domani sera, fino a lunedì o martedì".

Rimanere fermo, salire a bordo

I primi soccorritori come Brittany Fowler sono rimasti indietro e hanno aspettato la tempesta.

"Speriamo che non faccia alcun danno, ma se lo fa, ci siamo preparati", ha scritto su Instagram Fowler, un vigile del fuoco di Corpus Christi.

La famiglia di Fowler l'ha aiutata sbarrando porte e finestre a casa sua, e lei ha comprato molta acqua, cibo e un piccolo generatore di corrente.

Corey Davis, al contrario, era libero di andare, ma ha scelto di rimanere, anche se il vento di Harvey ha iniziato a soffiare giovedì sera. Invece di fare le valigie, lei e i suoi parenti si sono alternati salendo un'alta scala per fissare il compensato sopra le finestre della loro casa di Port O'Connor.

"Ho paura, quindi sto facendo tutto il possibile per proteggere (questo) piccolo posto quaggiù", ha detto Davis all'affiliato della CNN KTRK, "e spero e prego per il meglio".

Nonostante gli avvertimenti, Elsie e David Reichenbacher hanno preparato le provviste e hanno intenzione di rimanere a Corpus Christi.

"Ho attraversato molti uragani. Ho vissuto qui la maggior parte della mia vita", ha detto Elsie Reichenbacher. "Preferisco prendermi cura della mia casa e dei miei animali ed essere al sicuro qui. Sono su un'altura con la mia casa."

Il-CNN-Wire
™ & © 2017 Cable News Network, Inc., una società della Time Warner. Tutti i diritti riservati.


L'uragano Harvey continua ad avanzare verso il Texas

L'uragano Harvey ha ottenuto lo status di categoria 3 venerdì pomeriggio, 25 agosto.

In vista dell'uragano Harvey, il governatore del Texas Greg Abbott ha richiesto una dichiarazione di grave disastro, che attiverà un ulteriore aiuto da parte del governo federale. "Sarà un disastro molto grave", ha detto Abbott venerdì, avvertendo di inondazioni da record nel sud del Texas.

Le bande esterne dell'uragano Harvey hanno iniziato a colpire la costa del Texas mentre si prevedevano 35 pollici di pioggia e si prevede un'inondazione "catastrofica" dopo l'approdo tra la fine di venerdì o l'inizio di sabato, ha affermato il National Hurricane Center.

La combinazione di forti piogge, mareggiate "pericolose per la vita", inondazioni e forti venti potrebbero lasciare ampie zone del Texas meridionale "inabitabili per settimane o mesi", ha affermato il National Weather Service di Houston. Un linguaggio così scoraggiante non è stato visto dagli esperti della CNN dall'uragano Katrina, che ha causato la morte di oltre 1.800 persone nel 2005.

Harvey, ancora un uragano di categoria 2, è sulla buona strada per rafforzarsi fino a raggiungere la categoria 3, con venti di almeno 111 mph nel momento in cui atterra intorno a Corpus Christi, hanno detto i meteorologi.

Un allarme uragano è in vigore per circa 1,5 milioni di persone, con altri 16 milioni in caso di tempesta tropicale, ha detto il servizio meteorologico.

"Il Texas sta per subire un disastro molto significativo", ha affermato Brock Long, direttore della Federal Emergency Management Agency.

I residenti sono stati invitati ad evacuare. Un esodo di massa dalla costa ha causato ampi ingorghi lungo le autostrade dello stato, mentre altre persone hanno sbarrato le finestre e fatto scorta di cibo e acqua prima della tempesta, i cui effetti dovrebbero durare per giorni.

Dopo l'approdo, la tempesta si fermerà e scaricherà la pioggia sul Texas meridionale e su parti della Louisiana a metà della prossima settimana, hanno previsto i meteorologi.

"Tutte le indicazioni dal centro degli uragani sono che questo sarà il primo grande uragano che la nazione ha affrontato dal 2005", ha detto Long.

Ultimi sviluppi

-- Harvey si è rafforzato all'inizio di venerdì, diventando un uragano di categoria 2 con venti fino a 110 mph, secondo il National Weather Service.

-- "L'acqua sarà il problema", ha detto il sindaco di Corpus Christi Joe McComb. "Non abbiamo mai avuto niente di simile."

-- Tornado isolati sono possibili venerdì su parti della costa centrale e superiore del Texas, ha affermato il servizio.

-- Il governatore del Texas Greg Abbott ha richiesto l'attivazione di 700 membri della Guardia Nazionale.

-- "Siamo pronti a non farci prendere dal panico", ha detto il sindaco di Galveston James Yarbrough.

-- I porti di Corpus Christi e Galveston sono chiusi. Tre navi da crociera con sede a Galveston nel Golfo del Messico sono state deviate verso acque più sicure.

La FEMA si prepara a un "disastro significativo"

Coloro che rimangono dovrebbero "elevarsi ed entrare in una struttura che possa resistere potenzialmente a venti di categoria 3 da un uragano", ha affermato Long, il direttore della FEMA.

"Il messaggio di fondo è che, in questo momento, se le persone non hanno ascoltato l'avvertimento, di nuovo, la loro finestra per farlo si sta chiudendo", ha detto Long. "Se si rifiutano di ascoltare l'avvertimento, tocca a loro".

Long ha detto di essere "molto preoccupato" per le mareggiate, o "acqua spinta dal vento", che colpiscono le aree costiere, affermando che ha il "più alto potenziale di uccidere la maggior parte delle persone e causare il maggior numero di danni".

"Nei prossimi cinque giorni, vedremo abbondanti quantità di pioggia, fino a 25 pollici, forse, in alcune aree, con quantità più elevate isolate", ha detto. "Questo sarà un grave evento catastrofico a sviluppo lento per lo stato del Texas".

La FEMA ha pre-posizionato team di gestione degli incidenti, oltre a prodotti salvavita e di supporto vitale e squadre di ricerca e salvataggio in Texas, ha affermato Long.

Il presidente Donald Trump ha twittato di aver parlato con i governatori del Texas e della Louisiana, dicendo che "sta monitorando da vicino gli sviluppi dell'uragano Harvey e che è qui per assistere se necessario".

"Penso che esamineremo la potenziale richiesta di dichiarazioni presidenziali sul disastro proveniente dal governatore Abbott", ha detto Long. "Il presidente ha la capacità, ha l'autorità di approvare coloro che mobilitano il nostro sostegno ai governi statali".

I funzionari sono anche preoccupati che l'abbondante pioggia di Harvey inzuppi il Texas e la regione per diversi giorni.

"Abbiamo potuto vedere questo parco temporalesco per quasi cinque giorni in alcuni punti e sentiamo 3 piedi di pioggia", ha detto Bill Read, l'ex direttore del National Hurricane Center."Sarà solo un grosso problema per queste aree".

Harvey sta causando preoccupazione anche a New Orleans, dove forti piogge potrebbero portare fino a 20 pollici di pioggia all'inizio della prossima settimana e sopraffare il sistema di drenaggio già compromesso della città.

In una dichiarazione rilasciata venerdì alla CNN, US Customs and Border Protection e Immigration and Customs Enforcement hanno affermato che "le operazioni di routine non criminali per l'applicazione dell'immigrazione non saranno condotte nei siti di evacuazione o nei centri di assistenza come rifugi o banche alimentari".

"Sto cercando di essere forte"

La minaccia di Harvey è diventata evidente giovedì quando diverse contee costiere del Texas hanno emesso ordini di evacuazione, portando a orde di residenti seduti a chilometri di distanza.

Rose Yepez ha detto alla CNN che le ci è voluto il doppio del tempo per guidare per 140 miglia da Corpus Christi a San Antonio, in rotta verso il Texas Hill Country.

Veicoli privati ​​- insieme a autobus urbani pieni di adulti e bambini che trasportano zaini - hanno intasato le strade per ore.

"Sto tremando dentro, ma per loro sto cercando di essere forte", ha detto a KRIS una donna di Corpus Christi che stava aspettando con le sue due figlie di salire a bordo di un autobus fuori città.

Anche i lavoratori di 39 piattaforme di produzione petrolifera offshore e di una piattaforma petrolifera nel Golfo del Messico sono stati evacuati giovedì, ha affermato il Bureau of Safety and Environmental Enforcement.

Il sindaco di Houston Sylvester Turner ha detto che chiunque non se ne vada dovrebbe pianificare di rimanere fuori dalle strade una volta iniziata la tempesta.

"La gente deve sapere, questo non è un evento di uno o due giorni e basta", ha detto Turner. "Anche se può sembrare che migliorerà, questo è un evento di quattro o cinque giorni, a partire da domani sera, fino a lunedì o martedì".

Rimanere fermo, salire a bordo

I primi soccorritori come Brittany Fowler sono rimasti indietro e hanno aspettato la tempesta.

"Speriamo che non faccia alcun danno, ma se lo fa, ci siamo preparati", ha scritto su Instagram Fowler, un vigile del fuoco di Corpus Christi.

La famiglia di Fowler l'ha aiutata sbarrando porte e finestre a casa sua, e lei ha comprato molta acqua, cibo e un piccolo generatore di corrente.

Corey Davis, al contrario, era libero di andare, ma ha scelto di rimanere, anche se il vento di Harvey ha iniziato a soffiare giovedì sera. Invece di fare le valigie, lei e i suoi parenti si sono alternati salendo un'alta scala per fissare il compensato sopra le finestre della loro casa di Port O'Connor.

"Ho paura, quindi sto facendo tutto il possibile per proteggere (questo) piccolo posto quaggiù", ha detto Davis all'affiliato della CNN KTRK, "e spero e prego per il meglio".

Nonostante gli avvertimenti, Elsie e David Reichenbacher hanno preparato le provviste e hanno intenzione di rimanere a Corpus Christi.

"Ho attraversato molti uragani. Ho vissuto qui la maggior parte della mia vita", ha detto Elsie Reichenbacher. "Preferisco prendermi cura della mia casa e dei miei animali ed essere al sicuro qui. Sono su un'altura con la mia casa."

Il-CNN-Wire
™ & © 2017 Cable News Network, Inc., una società della Time Warner. Tutti i diritti riservati.


Guarda il video: e quando abbiamo fatto quanto ci è stato ordinato dite: Siamo servi inutili. (Gennaio 2022).