Altro

Plov

Plov


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Scaldare l'olio in una ciotola capiente (preferibilmente un bollitore). Iniziamo con le cipolle tritate che vengono messe a indurire. Quando inizia a rosolare, aggiungere i pezzi di carne che sono stati salati e pepati un po' e lasciare sul fuoco giusto a rosolare leggermente su tutti i lati. Quindi aggiungere le carote grattugiate sulla carne senza mescolare. Condite con sale, pepe, camomilla, cumino, zucchero e alloro, versate acqua calda fino a raggiungere il livello delle carote, coprite e lasciate a fuoco lento per circa 15-20 minuti.

Il riso viene lavato sotto un getto di acqua fredda, in un setaccio, fino a quando l'acqua limpida scorre. Scolare, adagiare con cura sopra la carota, sempre senza mescolare, aggiungere un pizzico di sale sul riso, riempire con acqua quanto basta per coprire il riso (non di più), coprire e cuocere per circa 40 minuti. Di tanto in tanto, con una forchetta, si praticano nel riso dei piccoli tunnel per alzare il vapore, SENZA mescolare.

Capovolgere su un piatto piano per servire.


Come scegliere i componenti necessari

Per preparare un delizioso pilaf, usa tre componenti principali: riso, carne e verdure. Un altro ingrediente è usato nelle ricette nazionali dell'Oriente: frutta dolce essiccata. Il rapporto tra i componenti viene scelto in proporzioni uguali, a volte le proteine ​​animali vengono prese più del riso.

La componente proteica può essere la carne di un animale, un uccello, una pasta di pesce o funghi commestibili. Il grasso può essere di origine animale o vegetale: olio vegetale (girasole, oliva, olio di sesamo), grasso di agnello o maiale, grasso kurdjuchnyj (taglio di una certa parte del corpo dell'ariete). Se vengono utilizzati entrambi i tipi di grassi (animali e vegetali), vengono assunti allo stesso modo.

Il riso pilaf viene scelto tra quelle varietà che non sono cotte e non si attaccano tra loro.

La varietà di riso selezionata non deve essere troppo amara. Perfetto e molto costoso: il riso Basmati. I suoi cereali durante la cottura si prolungano, mentre non si attaccano tra loro nella pasta o in altra pasta nutriente. Un'altra classe adatta è Indica. Ha anche bacche lunghe, che non si attaccano tra loro. Il riso di Krasnodar non si adatta (è meglio cucinare zuppe di latte) e le varietà giapponesi, Jasmine (si attaccano e sono quindi buone per il budino).

Tieni presente che il riso è un prodotto ad alto contenuto di carboidrati. 100 grammi di riso contengono 70 grammi di carboidrati. Pertanto, dopo un pasto nutriente, fai una serata o visita la palestra.

Per preparare una sorta di piatto asiatico, la groppa di riso (cereali puliti) viene sottoposta a una lunga cottura (fritta, bollita). Preparare il riso in qualsiasi modo - per una coppia, in acqua bollente o sott'olio, una cosa è importante - farlo rosolare.

Per garantire l'assimilazione di un prodotto denso ad alto contenuto calorico, aggiungere spezie e spezie.


Pilaf con albicocche secche e uvetta

Questo tipo di pilaf è adatto a chi è a digiuno o vegetariano perché non ha carne.

  • Riso a chicco lungo - circa un chilo (2 tazze in totale)
  • olio vegetale - 100 ml
  • Cipolle - 1 testa grande
  • carote - 1 frutti di mare
  • uvetta - pugno generoso, circa 100 grammi
  • albicocche secche - circa 100 grammi
  • sale - 1 cucchiaino (può essere più piccolo)
  • set di bellissime spezie per pilaf - 1 cucchiaio (a piacere)
  • pepe nero (terreno) - mezzo cucchiaino.
  • Per prima cosa prepariamo le verdure fritte. Le cipolle dovrebbero essere tagliate in carote tagliate a cubetti sottili. friggere in olio vegetale caldo nella pentola fino a quando le cipolle sono quasi trasparenti.
  • Preparare a secco. L'uvetta viene semplicemente lavata, ma anche le albicocche secche devono essere tagliate a listarelle. Basta non farla troppo sottile e far bollire durante la cottura.
  • Ora inviamo alla caldaia uvetta e albicocche secche, spezie e lo strato superiore è riso ben lavato. Riempire tutto questo con acqua in modo che sia coperto da circa un pollice di riso bruciatori riduce la potenza al minimo e poi dà sulla linea di galleggiamento sotto il coperchio per circa 20 minuti.
  • Quando il riso è pronto, si può mescolare e servire il pilaf con uvetta e albicocche secche.

Come fare il miglior pilaf e quali sono le migliori 10 ricette pilaf

Il pilaful è un piatto indispensabile sulle tavole rumene. Si cuoce velocemente ed è una delizia.

Certo, ci sono alcuni segreti/trucchi per ottenere il miglior pilaf. Anche se sembra la cosa più semplice del mondo, preparare il riso fa venire il mal di testa a molti di noi.

Tuttavia, non è impossibile ottenere un riso soffice con chicchi separati e non appiccicosi. Scopri alcuni dei segreti per preparare il miglior pilaf qui.

Inoltre, tieni presente che se metti il ​​brodo di pollo al posto dell'acqua, sarà molto meglio. E, allo stesso tempo, se al posto dell'olio soffriggerete cipolle e carne nel grasso di pollo o d'oca, sarà una vera delizia.

Di seguito sono elencate 10 delle migliori ricette per un delizioso pilaf:


Come cucinare il pilaf magro

Vero fiore all'occhiello di alcune cucine orientali nazionali, il pilaf, ha ripreso il metodo migliore nel menù del giorno. Molti di noi, con grande piacere, vorrebbero vedere questo piatto gustoso e soddisfacente anche sulla tavola magra. Fortunatamente, non dovremo inventare nulla di nuovo per questo. Dopotutto, non è un segreto che uno degli antenati del nostro moderno pilaf siadiysky pulao è un piatto vegetariano che soddisfa pienamente tutti i requisiti per il fast food. Tuttavia, non solo il gallo è limitato alla varietà di ricette di pilaf magro. Ma ne parleremo più avanti. Dopotutto, oggi ti suggeriamo, insieme a noi, di capire e ricordare come cucinare il pilaf magro.


Pilaf con funghi
Pilaf ripieno di zucca e fagioli

La varietà di ricette per cucinare il pilaf magro, così come la carne di manzo a noi più familiare, stupisce letteralmente l'immaginazione. Che tipo di prodotti non vengono utilizzati per rendere il pilaf così gustoso, fragrante e soddisfacente! Qui e ricca varietà di verdure e legumi, verdure piccanti ed erbe aromatiche, spezie e condimenti più intricati, che conferiscono al piatto finito un fascino speciale e sottili sfumature di gusto e aroma. Ma cosa rende il plov pilaf, cosa distingue il pilaf magro da qualsiasi altro piatto con riso e verdure? Certo, il modo in cui cucini. Questo pilaf viene preparato in due fasi. Nella prima fase, prepariamo lo zirvak, una salsa speciale con verdure ed erbe aromatiche, che in futuro darà al nostro pilaf il gusto e l'aroma desiderati. Nella seconda fase, colleghiamo lo zirvak con il riso, dandoci un cibo speciale e una caratteristica di sazietà speciale per qualsiasi pilaf. A seconda delle tradizioni culinarie dove prepariamo il nostro riso pilaf lo possiamo aggiungere secco, poi continuare a cuocerlo in pentola con lo zirvak o friabile può anche bollire il riso in anticipo e unirlo alla salsa già nel piatto.

Per molte persone che non sono completamente abituate a cucinare in cucina, cucinare pilaf magro può sembrare un compito inutilmente gravoso che richiede molto tempo e fatica. Credici, non è così. Naturalmente, come per molti altri piatti, cucinare pilaf richiede la conoscenza di segreti e trucchi culinari, ma il risultato del tuo lavoro sarà sicuramente ricompensato. Dopotutto, il piacere dei propri cari dalla varietà di menu poveri costa molto.

Oggi KEDEM.RU "Culinary Eden" ha preparato per te una selezione dei consigli più importanti e delle ricette interessanti che ti diranno sicuramente come cucinare il pilaf magro.

1. Il miglior cibo per fare il pilaf è tradizionalmente considerato una caldaia. La caldaia di maggior successo per cucinare con il plov sul bruciatore a gas naturale o sulla nostra stufa elettrica può essere tranquillamente definita una caldaia in ghisa a fondo piatto. Un tale bollitore riscaldato uniformemente sulle pareti e sulla superficie inferiore, che evita il bastoncino pilaf e il fondo piatto, facilita l'installazione del bollitore sulla piastra senza l'uso di strumenti speciali necessari per l'installazione, è dimostrato con fondo sferico o wok. Oltre alla caldaia in ghisa, per la preparazione del plov è adatta anche una caldaia in alluminio o acciaio a pareti spesse. Nel caso più estremo, puoi realizzare un vassoio con uno spesso fondo in acciaio inossidabile. Ma i piatti a fondo sottile e i piatti ancora più glassati per cucinare il pilaf non sono affatto adatti. Troppo alta è la probabilità che il tuo pilaf bruci dal basso, rimanendo completamente bagnato all'interno.

2. Quando scegli il riso per pilaf, ricorda che avrai bisogno delle varietà più forti e digeribili. Se hai una tale opportunità, allora è meglio andare al mercato del riso, dove le persone nei paesi asiatici vendono spezie e cibo. Le migliori varietà di riso per pilau sono tradizionalmente considerate dev-zira e dastar-saryk. Se non è possibile acquistare tale riso, prestare attenzione alle varietà lunghe di cereali di riso pere preparare la paella italiana. Un tale riso oggi puoi acquistarlo liberamente in qualsiasi supermercato. Per preparare il pool indiano, e la maggior parte dei tipi di pilaf, prodotti a base di cereali, alcuni dei quali preparati separatamente, ben si adattano a qualsiasi tipo di riso indiano e tailandese a chicco lungo, come il basmati o il gelsomino. Ma acquistando una cattiva ondata di riso precotto, e soprattutto riso tondo, solo Godea per la preparazione di budini e dessert, è meglio astenersi, un buon pilaf non può essere preparato da tale riso.

3. Proviamo a cucinare il nostro primo pilaf magro con mele cotogne secondo una ricetta tradizionale. Mettere mezzo chilo di riso in acqua tiepida salata e lasciarlo a temperatura ambiente per qualche ora. Mentre il riso si ammorbidisce, puoi iniziare a cucinare lo zirvak. Tre grandi mele cotogne fresche sbucciano i semi e il torsolo, quindi tagliano a cubetti. Trasferire la mela cotogna in una ciotola e coprire con acqua fredda. Mezza carota tagliata a cubetti, tagliare quattro cipolle a metà di anelli, sbucciare due teste d'aglio dal guscio esterno, cercando di non rompere l'integrità delle teste. In caldaia scaldare 150 ml. di olio vegetale, metterci la testa d'aglio, soffriggere, mescolando, per qualche minuto, quindi togliere con una coperta per una separazione un piatto. Nell'olio all'aglio bagnato, aggiungere la cipolla e friggere fino a doratura. Quindi aggiungere le carote e friggere insieme per altri cinque minuti, mescolando spesso. Quando le carote sono rosse, aggiungere la mela cotogna. Non dimenticare di scolare l'acqua e asciugare un po' i pezzi di mela cotogna con i tovaglioli! Mescolate bene il tutto, aggiungete un cucchiaino di semi di zira o di cumino, mescolate ancora e fate scaldare per qualche minuto. Quindi versare 500 ml nella caldaia. acqua bollente, aggiungere l'aglio precedentemente depositato e un peperoncino intero. Portare a ebollizione lo zirvak, aggiungere sale e zucchero a piacere, poiché il sapore dello zirvak dovrebbe essere leggermente salato. Ancora una volta, mescola lo zirvac e cuoci a fuoco medio per 15-20 minuti sotto il coperchio. Togliete il coperchio e assaggiate la salsa. Se necessario aggiungete sale o zucchero. Coprite la padella con un coperchio e fate cuocere per altri 20 minuti. Ora il tuo dirwak è pronto per fare il riso.

4. Tirare il riso congelato in un filo e lasciarlo scolare. Nel frattempo togliere il coperchio dal bollitore, togliere la testa d'aglio e il pepe dal dirvak e alzare la fiamma al massimo. Trasferire il riso nel dirvak caldo, lasciarlo leggermente con una frusta e portare a bollore. Cuocere il pilaf a fuoco vivo per cinque minuti finché il riso non assorbe la maggior parte della salsa, quindi ridurre il fuoco a medio e coprire la caldaia con un coperchio piatto. Cuocere per 10 minuti. Provate il riso, togliendolo delicatamente dalla superficie del pilaf. Se il riso è ancora troppo duro, aggiungi qualche cucchiaio di acqua bollente, copri la ciotola con un coperchio e cuoci il pilaf per altri 3-5 minuti. Il riso pronto dovrà risultare abbastanza morbido, ma leggermente elastico al centro. Una volta che il riso raggiunge la densità desiderata, togliere il bollitore dal fuoco, mescolare leggermente il riso, facendo attenzione a non schiacciare i chicchi di riso, mettere sopra l'aglio pilaf e pepe, coprire il bollitore con un coperchio e lasciare in un luogo caldo per 10-15 minuti. I tuoi capelli deboli sono pronti.

5. È facile cucinare un delizioso pilaf con uvetta. Tagliare tre bulbi grandi a semianelli, tagliare mezza carota in una paglia spessa e mettere a bagno un bicchiere di uvetta in acqua fredda. In caldaia scaldare 250 ml. aggiungere la cipolla e far rosolare. Quindi aggiungere le carote e rosolare per 3-5 minuti, mescolando spesso. Quando le carote saranno rosse, aggiungete due cucchiai di zira, un pizzico di peperoncino e un cucchiaino di sale. Mescolare e scaldare insieme per qualche minuto. Aggiungere due litri di acqua calda e l'uvetta sciacquata, quindi portare il tutto a bollore sul fuoco. In un dirvak caldo, aggiungi un chilogrammo di riso lavato in acqua tiepida, equiparalo a una spatola oa un rumore, quindi fai evaporare l'acqua sul fuoco. Non appena la maggior parte del liquido evapora, praticare diversi fori nel pilaf dalla superficie verso il basso. Far evaporare il liquido rimasto, abbassare la fiamma, coprire con un coperchio e mettere a bagno il pilaf per 25 minuti.

6. Non è affatto difficile cucinare un fragile pilaf con i funghi. Una grossa cipolla tagliata a semianelli, due carote tagliate a grossi brusochkami. Tagliare a pezzetti di 400 gr. Funghi freschi o scongelati e torcere delicatamente l'umidità dai funghi congelati. In una casseruola, scaldare sei cucchiai di olio vegetale, aggiungere le cipolle e friggere fino a renderle morbide, quindi aggiungere le carote e friggere insieme per altri 5 minuti. Quindi aggiungere i funghi e friggere per altri 10 minuti fino a quando l'umidità evapora completamente. Una volta che i funghi sono pronti, aggiungere & frac12 h.cucchiai di semi di finocchio, & frac12 un cucchiaio di cumino, & frac12 h.cucchiai di curcuma, sale e peperoncino qb. Mescolare tutto e versare due tazze di acqua bollita. Portare a bollore e cuocere per cinque minuti. Quindi aggiungere un bicchiere di riso, lasciare la superficie con una spatola, riportarlo a bollore e cuocere a fuoco vivo fino a quando la maggior parte del liquido sarà evaporato. Fare qualche buco nell'aratro, incollare quattro spicchi d'aglio sulla superficie dell'aratro, coprire la caldaia con un coperchio, abbassare la fiamma al minimo e far scorrere il pilaf per 15 minuti.

7. Delizioso e nutriente è un pilaf magro con ceci. Se per qualche motivo non sei riuscito a trovare i ceci nei tuoi negozi, puoi sostituirli con piselli puliti. Mezzo bicchiere di ceci viene versato in acqua fredda e lasciato per 24 ore. Cambia l'acqua due o tre volte durante il giorno. Scartare la sabbia inzuppata nel ruscello e lasciarla scolare. Lavare bene due tazze di riso in acqua tiepida. Tre carote tagliate a barrette, due cipolle tagliate a metà ad anelli. Sciacquare e scolare mezzo bicchiere di uvetta senza buchi. In una casseruola, scaldare mezzo bicchiere di olio vegetale, aggiungere la cipolla e soffriggere fino a renderla morbida, quindi aggiungere le carote e friggere insieme per altri cinque minuti, mescolando spesso. Quindi aggiungere un cucchiaino di mirtilli, un cucchiaino di zira, un cucchiaino di sale, peperoncino a piacere, mescolare il tutto e scaldare per un minuto. Quindi aggiungere i ceci e l'uvetta, mescolare ancora. Sopra adagiate il riso e appiattite la superficie con una spatola. Al centro del pilaf, incolla una testa d'aglio, sbucciata dalla pelle esterna. Versare leggermente l'acqua bollita nella caldaia in modo che copra il riso di un pollice. Portare il tutto a bollore e cuocere a fuoco vivo per cinque minuti, quindi coprire la padella con un coperchio, abbassare la fiamma al minimo e cuocere il pilaf per altri 30 minuti. Togliere la pentola dal pilaf dal fuoco e lasciarla riposare in un luogo caldo per 15 minuti.

8. Il pilaf tailandese con verdure riempirà la casa di aromi di spezie esotiche. Sciacquare e tagliare a pezzetti di 100 gr. fagiolini, 100 gr. cavolfiore, un peperone dolce, una cipolla e una carota. In acqua tiepida, sciacquare bene due tazze di riso. Nella caldaia, scaldare quattro cucchiai di olio vegetale, aggiungere un peperone bollito tritato, senza semi, 1 cucchiaio. un cucchiaio di zenzero grattugiato e & frac12 h un cucchiaio di curcuma. Friggere per un minuto, quindi aggiungere cipolle e carote e friggere per altri 3 minuti. Quindi aggiungere le verdure rimanenti e friggerle insieme per cinque minuti, mescolando spesso. Quindi aggiungere il riso e mescolare. aggiungere & frac12 litro di acqua bollente, & frac12 litro di latte di cocco, una foglia di alloro, sale qb. Portare a ebollizione e aggiungere al sacchetto di garza sulla linea di galleggiamento, in cui sono fissati 3 chiodi di garofano, un bastoncino di cannella, 1 ora di semi di stagionatura, tre baccelli di cardamomo. Coprite la pentola con un coperchio e fate cuocere il pilaf a fuoco basso per 30 minuti. Quando il pilaf è pronto, togliere il sacchetto di spezie e strizzarlo sopra il pilaf. Incorporare delicatamente il pilaf debole e lasciarlo riposare in un luogo caldo per 10 minuti. Servire il pilaf in tavola, decorare la ciotola con fettine di limone.

9. L'indiano Pilara Matara Pulao con piselli decorerà qualsiasi menu magro. E cucinarlo è molto, molto semplice. In una casseruola, scaldare la caldaia o tre cucchiai di olio vegetale, aggiungere i baccelli di cardamomo e sei chiodi di garofano su sei, far bollire, mescolando, per un minuto. Quindi aggiungere due bicchieri di riso e 100 grammi. piselli pre-scongelati. Mescolare ancora per qualche minuto al fuoco. In un litro di acqua calda mescolate un cucchiaino di sale e un cucchiaino di curcuma. Versare l'acqua così preparata nel riso con i piselli, mescolare una volta, portare a bollore e ridurre al minimo la fiamma. Coprire la padella con un coperchio e cuocere il pilaf per 20 minuti. Trascorso il tempo, togliere il coperchio e far evaporare l'acqua rimanente per 2 o 3 minuti.

10. La buccia di mela, secondo la ricetta indiana, può essere un ottimo profumo caldo da dessert. Tre grosse mele a buccia e torsolo, poi tagliate a pezzetti. 1 & frac12 Sciacquare un bicchiere di riso in acqua tiepida e scolarlo delicatamente. Separare, preparare lo sciroppo. Per fare questo, versare in un pentolino 1 & frac12 un bicchiere d'acqua, aggiungere due tazze di zucchero e un pizzico di zafferano. Portare lo sciroppo a bollore e cuocere a fuoco medio per 30 minuti. Togliere dal fuoco. Nella caldaia, scaldare 3 cucchiai. cucchiai di olio vegetale, aggiungere sei baccelli di cardamomo, sei chiodi di garofano, una stecca di cannella e una foglia di alloro. Scaldare le spezie per un minuto, quindi versare il riso. Friggere insieme per qualche minuto, mescolando continuamente. Quindi versare in tre bicchieri di acqua calda, aggiungere un pizzico di curcuma e un pizzico di sale, mescolare bene e portare a bollore. Quando l'acqua bolle, abbassate la fiamma, coprite la pentola con un coperchio e fate cuocere il pilaf per 10 minuti. Quindi togliere il pilaf dal fuoco, fare un incavo al centro, metterci le fette di mele, una manciata di uvetta lavata e una manciata di mandorle tritate. Versare un po' di sciroppo, chiudere la cavità con il riso, quindi versare delicatamente il resto dello sciroppo. Coprite la pentola con un coperchio, rimettetela sul fuoco e cuocete il pilaf per altri 15 minuti fino a quando non sarà pronto. Dalla superficie del pilaf, rimuovere tutte le spezie e mescolare delicatamente il pilaf con una forchetta.


Spezie e Integratori per Piatti

A seconda delle spezie utilizzate, si distinguono il pilaf asiatico ed europeo.

La base del primo tipo sono le spezie, come la cera e il dolce, e il secondo è preparato con l'aggiunta di peperoni, peperoni neri e varie erbe aromatiche.

Zera è un seme di cumino indiano, che si caratterizza per le sue piccole dimensioni e il colore scuro, oltre che per un aroma molto deciso e gradevole.

È meglio usare bacche intere, che daranno al pilaf un gusto gradevole.

Il gusto è fonte di vitamina C e contiene anche acido citrico, malico e tartarico.

Dovrebbe essere aggiunto nel suo insieme, evitando così il sapore aspro che si verifica in violazione dell'integrità delle bacche.

Al centro delle spezie europee c'è un insieme di ingredienti come: sale, pepe nero, paprika, cipolla e aglio.

Questa miscela conferisce al piatto un colore marrone e sottolinea anche il gusto del pilaf della versione asiatica del piatto.

Per il pilaf di pollo fatto in casa, puoi anche utilizzare miscele di spezie già pronte, ampiamente offerte dalla catena di vendita al dettaglio.


Pilaf semplice con pollo

  • 200 g di grano saraceno.
  • 200 g di filetti di pollo.
  • 1 Morcovina.
  • 1 cipolla.
  • 50 ml di crema spalmabile. olio.
  • Spezie per il gusto.
  • Sol.
  • cubetti di pollo meno spesso. I fuochi che erano coperti da una crosta rossastra.
  • Tagliamo a cubetti e friggiamo la cipolla separatamente fino a renderla traslucida.
  • strofinare la carota grande. Aggiungere alla cipolla e soffriggere per 2-3 minuti, finché le carote non si ammorbidiscono un po'.
  • Collega le verdure al pollo. Friggere tutto insieme per 5 minuti.
  • Metti le verdure con il pollo nella pentola.
  • Sopra giaceva liscio e mosso e lavato il grano saraceno. Ambasciatore vsyp. stagionatura
  • Versare l'acqua in modo che copra la groppa 1-15 cm.
  • Portare a ebollizione a fuoco medio. Continua fino a quando tutta l'acqua non bolle quasi completamente.
  • Ora fate bollire per 15 minuti a fuoco basso. Il coperchio della pentola. Durante questo tempo, l'acqua dovrebbe essere completamente assorbita e il grano saraceno per essere pronto.
  • Alla fine spegnete il fuoco, impostate bene la padella con un canovaccio o qualcosa di stretto e lasciate riposare per 10-15 minuti. mescolare il pilaf pronto e spalmare nei piatti.

Il pilaf di grano saraceno si rivela non solo delizioso, ma anche molto utile, perché in questo cereale contiene molti nutrienti. Questo pilaf, se bolle molto grasso, è adatto per le pappe.


La ricetta del pilaf della nonna

Il pilaf fatto da mia nonna è uno di quei copiosi ricordi della mia infanzia. Riuscivo a malapena a riscrivere la ricetta per avvicinarmi alla meraviglia che mi godevo nelle fresche serate campestri quando ero piccola. L'unico segreto di un puro pilaf rom & acircnesc è lasciarlo bollire & girare con calma accanto ai deliziosi petti di pollo & circondare l'aria fresca del paese. Sono riuscita anche a riprodurre la ricetta con pollo o maiale comprato, anche di campagna, e uso sempre la pentola della polenta. Non so perché, ma il gusto è diverso, più ricco e cremoso.


Pilaf dalle Filippine

La ricetta contiene i seguenti ingredienti:

  • Riso a chicco lungo - 3 tazze
  • Maiale 15 kg
  • Farina Sospetsiyamy, 1 tazza
  • Olio vegetale, 0,5 tazze
  • Arco-1pz
  • Peperone dolce-1pz
  • Gambi di sedano, 3 pezzi
  • 2 spicchi d'aglio
  • Zenzero, 1 cucchiaio. esso
  • Delizioso 1 ora al mattino
  • Basilico-1 h.A
  • pepe nero - a piacere
  • zuppa di pollo 6 tazze
  • Latte di cocco
  • Pomodori - 2 tazze
  • Patate - 6 pezzi
  • Affumicato-04 kg
  • Prosciutto-02 kg
  • piselli verdi - 2 tazze.
  • Maiale sciacquato bene sotto l'acqua corrente, tagliato al centro dei pezzi. Cospargere di farina la carne con le spezie.
  • Grande padella da mettere su un piatto e versare l'olio vegetale. Metti il ​​maiale a friggere fino a doratura.
  • Aggiungere le cipolle, i peperoni, l'aglio, lo zenzero e il sedano nella padella. Soffriggere a fuoco vivo fino a quando le verdure non saranno morbide.
  • Togliete il maiale dalla padella ed eliminate il grasso in eccesso. Aggiungete le spezie e lasciate cuocere per un minuto.
  • Quindi, il tempo di versare nella padella il brodo di pollo, il latte di cocco ei pomodori. Portare ad ebollizione.
  • Figura mettere in una grande teglia, guarnire con patate, pollo, prosciutto, salsicce e piselli.
  • Quindi versare tutta la zuppa e mettere in forno, preriscaldato a 180 gradi per mezz'ora. È impossibile mescolare. Togliete dal forno, coprite e lasciate riposare per 10 minuti.
  • Alla fine della ciotola potete cospargere fette di uova sode e olive. In questa cottura un gustoso pilaf di maiale alla filippina finita.

Consiglio pratico

Quindi, abbiamo esaminato le ricette di insalata originali e semplici che possono essere preparate per una festa di compleanno. Per alcuni sono nuovi, ma non per qualcuno, ma sono tutti molto gustosi. Ecco alcuni consigli su come prepararli:

  • Le insalatone devono essere cotte separatamente in modo che non perdano colore e sapore
  • Quando si preparano le insalate, le verdure devono essere tagliate prima del consumo, cosparse di aceto o succo di limone per preservare la vitamina C.
  • Insalate pronte senza condimento, puoi risparmiare non più di 6 ore dopo la cottura e in frigorifero non più di 12 ore
  • Se l'odore dell'insalata viene tenuto in acqua fredda, perderà il suo odore sgradevole e il suo sapore pungente.
  • Se il calamaro viene calpestato, va lasciato cuocere per un'altra ora, dopodiché tornerà ad ammorbidirsi.

Per un compleanno, un'altra idea interessante sarebbe un'insalata con il nome di un festeggiato o di una festeggiata. Ad esempio, come & # 8220Catherine & # 8221 nel video qui sotto:



Commenti:

  1. Kesida

    Certamente. E l'ho affrontato.

  2. Shu

    Mi dispiace, non posso aiutarti con nulla. Ma sono sicuro che troverai la soluzione giusta.

  3. Arnt

    Questo non mi va bene.

  4. Sang

    Che pensiero di talento

  5. Pityocamptes

    Non sono assolutamente d'accordo con l'affermazione precedente

  6. Neshakar

    Ho rimosso una domanda

  7. Perry

    Posso molto parlare per questa domanda.

  8. Kayne

    Meraviglioso, questo è un messaggio divertente

  9. Cupere

    Credo, che non hai ragione. Discutiamolo. Scrivimi in PM, comunicheremo.



Scrivi un messaggio