Altro

Budino grigio al cacao


Inizialmente ho fatto il semolino con il latte ma alla mia bambina non piaceva così ho provato a fare un budino e le è piaciuto molto!

  • 1 litro di latte
  • Grigio 6 cucchiai
  • Vaniglia (essenza qualche goccia o zucchero vanigliato 1 bustina)
  • Zucchero 10 cucchiai
  • Cacao 3 cucchiai
  • Uova 3 pezzi
  • Margarina o burro 1 cucchiaino
  • Sale 1 polvere
  • Bicarbonato di sodio 1 in polvere

Porzioni: 4

Tempo di preparazione: meno di 60 minuti

RICETTA PREPARAZIONE Budino grigio al cacao:

Portare a bollore il latte insieme allo zucchero e un pizzico di sale. Quando inizia a bollire, aggiungere il semolino sotto la pioggia, mescolando continuamente con la forchetta. Portare a bollore, spegnere il fuoco e aggiungere la vaniglia e la margarina o il burro. Coprite con un coperchio e lasciate raffreddare (l'ho anche tenuto in frigo tutta la notte perché solo il giorno dopo ho deciso di fare il budino).

Separare i tuorli dagli albumi e strofinare bene i tuorli con il cacao e montare gli albumi. Mescoliamo la composizione di semola con il latte ei tuorli e alla fine mettiamo gli albumi e il bicarbonato e li incorporiamo con cura dal basso verso l'alto capovolgendo. Foderare una teglia con carta da forno e capovolgere la composizione. Mettere in forno. Ho riscaldato il forno a circa 150 gradi per 10 minuti. L'ho infornata per circa 30 minuti ma credo dipenda dal forno, comunque è pronta quando è legata come una polpetta.

Dopo averlo tolto dal forno, ho tenuto la pirofila coperta per circa 20 minuti in modo che cuocesse ancora un po' di vapore.

Buon appetito!!!


Ricetta: Budino di fragole con fragole

Dato che le fragole sono ancora ovunque, ho provato anche una ricetta per il budino di semolino con le fragole, che si è rivelato delizioso per i gusti dei bambini. Può essere servito sia a colazione che a dessert.

  • 1/2 litro di latte
  • semolino (circa 4 cucchiai)
  • una ciotola di fragole
  • 2 bustine di zucchero vanigliato
  • 2 cucchiai di zucchero

Portare a bollore il latte e nel frattempo tagliare a pezzetti le fragole e mescolarle con lo zucchero vanigliato. Lasciare alcune fragole per la decorazione.

Ancor prima di far bollire il latte, mettete il semolino sotto la pioggia e mescolate continuamente con una frusta. Metto il semolino prima che bolle, in modo che non diventi grumoso. Ho scritto 4 cucchiai di ingredienti, ma è semola fino a quando la composizione diventa abbastanza forte.

Lasciare bollire per qualche minuto, quindi aggiungere lo zucchero a piacere e le fragole mescolate allo zucchero. Viene quindi tolto dal fuoco, la semola diventa rosa. Versare in coppette o ciotoline e guarnire con fragole tritate sulle quali spolverare lo zucchero per farlo sciogliere, formando uno sciroppo rosa.


BUDINCA CON POST CACAO

Budino al cacao & #8211 ricetta digiuno & #8211 è la deliziosa versione di uno dei dolci più amati dai bambini.

Il budino è il dolce che sta alla base di molti altri dolci, essendo utilizzato nelle creme per torte, torte o crostate. Anche nella versione a digiuno si può utilizzare, aggiungendo burro di cocco, crema di cocco, panna montata di qualità (può sembrare un pleonasmo, ma ci sono grosse differenze tra i tipi di tale crema che si trovano in commercio).

Questa ricetta è preparata con ingredienti sani (latte di cocco e cacao in polvere sono nella versione biologica), la decorazione è a base di frutta, scaglie di cocco e mandorle, quindi possiamo dire che questo budino è forse uno dei migliori dolci con cui possiamo coccolarci durante il digiuno ed è adatto a bambini dai 2 anni in su nella versione zucchero. Puoi usare meno zucchero o un sostituto per i bambini più piccoli.

Non abbiamo bisogno di molti ingredienti per preparare il budino al cacao. È molto facile da fare. In massimo 10 minuti abbiamo il dolce pronto e possiamo metterlo nelle coppe. Aspettiamo che si raffreddi, poi possiamo decorarlo o mangiarlo semplicemente.

Il budino al cacao bollito è semplice, veloce e la crema fine è deliziosa e saporita.

Per questo budino al cacao ho utilizzato il latte di cocco, ma potete utilizzare anche altre varianti di latte vegetale: latte di soia, latte di riso, latte di mandorle, latte di anacardi. Questi tipi di bevande sono utilizzati anche da chi ha allergie al lattosio o al glutine. Non sono solo opzioni salutari, sono anche gustose.

Se vuoi trarre ispirazione per preparare altre ricette di digiuno, ti invito a vedere la mia collezione di dolci da digiuno in questo link, e per il resto delle ricette di antipasti/merende, zuppe o piatti a digiuno che avete questo link.

I dolci presentati nel bicchiere mi sembrano di effetto, quindi potete ispirarvi anche a quello che abbiamo presentato negli anni passati: coppette con crema alla vaniglia, biscotti e frutta, dolce con mascarpone e lamponi (nella versione digiuno possiamo usare questo budino e i biscotti digiuno), dolce con banane e mandorle, cheesecake con ribes nero, mousse al cioccolato, mousse alla nutella con banane, e altri.

Ora ti faccio vedere di quali ingredienti hai bisogno e come preparare il budino al cacao & #8211 ricetta a digiuno:

INGREDIENTE:

500 ml di latte di cocco & # 8211 NON USIAMO LATTE DI COCCO IN DOSAGGIO METALLICO!

200 g di zucchero / può essere anche zucchero di cocco

10 g di cacao nero in polvere

1 bustina di zucchero vanigliato & # 8211 opzionale

Per la decorazione:

1 cucchiaino di cocco

1 cucchiaino di scaglie di mandorle

Mettere tutti gli ingredienti solidi (tranne lo zucchero) in una ciotola e mescolare. Versateci sopra 100 ml di latte di cocco e mescolate in modo che non si formino grumi.

Scaldare il latte di cocco con lo zucchero, versarlo nella ciotola con gli ingredienti solidi e mescolare fino ad ottenere una composizione omogenea.

Riportare il latte a bollore, a fuoco medio-basso, mescolando continuamente finché non si addensa e si ottiene il budino. Togliere la ciotola dal fuoco e dividere il budino in bicchieri/coppe/coppe.

Lasciare raffreddare fino a raggiungere la temperatura ambiente (non ci vuole molto), quindi decorare secondo la vostra fantasia.

Ho scelto per la decorazione con cocco, scaglie di mandorle e frutti di bosco.

Spero che vi piaccia e che lo prepariate anche voi.

Vi invito ad iscrivervi al canale Youtube dove pubblico ricette semplici, facili da preparare, ma molto buone.

Se hai un account Instagram, ti aspetto qui.

Se ti piace condividere le tue ricette con altri, ti invito nel gruppo Cucino con gli amici.


Budino a digiuno con cacao. Pronto in 15 minuti!

Avevo comprato del latte vegetale di soia dal cacao con il cacao, sai, da quello zuccherato. Ho pensato di fare qualcosa di buono per la mia famiglia. Una parte l'ho consumata tal quale, un'altra parte l'ho usata per fare una torta di digiuno e mi restavano circa 400 ml, che se non la consumassi velocemente si sarebbero alterati, ovviamente.

Così ho deciso di trasformarli in uno budino a digiuno con cacao. Ne è uscito un delizioso dessert, che, lasciatemi dire, "è stato un pestaggio" da parte sua. Da 400 ml possono uscire solo 4 porzioni, generose, il che è vero, ma siamo 4 persone in casa, quindi dovevamo accontentarci di più di provare il budino. Il piccolo, almeno, voleva una doppia porzione, quindi noi adulti abbiamo anche assaggiato più di quanto abbiamo mangiato.

Questo budino si può fare anche se non avete il latte al cacao pronto zuccherato come avevo io. In questo caso, però, sarà necessario aumentare la quantità di cacao e aggiungere zucchero a piacere. Anche se è dolce come l'ho avuto io, potresti non trovarlo troppo dolce. Ci siamo abituati al gusto meno dolce quindi ci è bastata la quantità di zucchero già presente in quel latte e non ne abbiamo aggiunto altro.

Tuttavia, potrebbe non essere di vostro gradimento, quindi è bene assaggiarlo prima di bollirlo ed eventualmente aggiungere altro zucchero. Per sciogliere più velocemente puoi anche usare lo zucchero a velo. Ma vediamo ora come preparare questo delizioso budino da digiuno.

Seguimi su Facebook, Instagram, Youtube
Unisciti al gruppo Facebook Lettura e Sapori
& # 8211 clicca qui per iscriverti & # 8211


La ricetta del budino di semolino con marmellata di ciliegie

Incorporiamo anche gli albumi nella composizione di semola. Riproduzione automatica Quando la riproduzione automatica è abilitata, verrà riprodotto automaticamente un video suggerito. La semola con latte e marmellata è un dolce tradizionale rumeno, estremamente facile da realizzare e molto popolare nel paese. È ideale per budini, gnocchi di semola, torte, crostate al latte e semolino. La semola di latte è uno dei dolci dell'infanzia, ma anche quello che ogni genitore vorrebbe.

Grigia al latte e confettura di amarene. Quando il semolino si sarà raffreddato, aggiungete i tuorli e mescolate bene.


Il budino fatto in casa è un dolce delizioso. Separare i tuorli dagli albumi.

Mescolare i tuorli con lo zucchero e lo zucchero vanigliato fino a ottenere un colore chiaro. Aggiungere la farina, un cucchiaio di cacao e una tazza di latte. Mescolare bene per non formare grumi, quindi versare il resto del latte, mescolando lentamente fino ad ottenere un composto omogeneo. Metti la padella sul fuoco basso e mescola continuamente finché la composizione non si addensa (10-15 minuti).

Togliere la padella dal fuoco e aggiungere il burro. Lasciar raffreddare.
Montare a neve gli albumi e aggiungerli al budino, mescolando lentamente con una piccola frusta.
Versare il budino nei bicchieri/coppe. Guarnire con frutta, panna montata o marmellata.


  1. Portare a ebollizione l'acqua o il latte. Trascorso il bollore, lasciate sobbollire e aggiungete leggermente la polvere di grano saraceno, mescolando con una frusta in modo che non si formino grumi, tenete sul fuoco per 3 minuti, mescolando continuamente.
  2. Togli la ciotola dal fuoco, aggiungi l'olio di cocco, il cacao e il dolcificante (se usi il miele, lascia raffreddare un po' la composizione)
  3. Mettere tutto il budino su un piatto e guarnire con bacche di goji, fave di cacao, scaglie di cocco e grano saraceno verde.
Sottoscrivi

Miei cari, voglio che andiate almeno una volta al mese
invia una newsletter in cui puoi trovare nuove ricette,
ma anche consigli speciali o stagionali.


Budino alla crema con cacao

Sai che mi piacciono le ricette grandi e semplici. In effetti, quelli brillantemente semplici. La ricetta di oggi appartiene a questa categoria. Da pochi comuni ingredienti nasce un dolce dalla consistenza favolosa, simile ad una mousse al cioccolato più compatta. Può essere servito liscio o con panna montata e/o frutti di bosco. Può essere anche un ripieno perfetto per una cheesecake (ovviamente aumentando le quantità). Come base potete usare uno degli impasti qui.
La dolcificazione di questo dolce l'ho fatta con un nuovo dolcificante che ho provato di recente. È una combinazione di eritritolo e stevia, ad un prezzo amichevole. Ha un indice glicemico di 0 e 0 calorie, senza sapore strano. Sono disponibili 1: 1, 1: 2 (con doppio potere dolcificante), 1: 2 bustine e pillole per bevande calde e fredde.
Ho usato l'opzione 1:2, di cui ho messo il doppio della quantità. Potete, ovviamente, mettere il dolcificante che normalmente preferite, secondo il gusto personale.

  • 300 g di panna grassa fermentata (minimo 25% di grassi)
  • 3 uova
  • 50 g di stevia zuccherata 1: 2 (o 100 g di zucchero verde)
  • 30 g di cacao (un cucchiaio con una punta grande)
  • vaniglia

Preciso che è necessario panna fermentata, non dolce per la panna. Cioè da quella classica che si trova nel comprensorio caseario. L'unica condizione è essere il più grasso possibile, il 25% o addirittura il 30% di grasso.

Battere tutti i componenti della ricetta con il mixer fino a ottenere una composizione omogenea, che risulterà liquida. Viene versato in stampi di ceramica. Non ha bisogno di essere unto con nulla in anticipo. Le forme vengono poste in un vassoio, in cui viene versata acqua calda, fino alla metà delle forme. Coprite la teglia con un coperchio o un foglio di alluminio e mettete in forno preriscaldato a 170°C per circa un'ora, o finché la superficie non si attacca. Quando i budini saranno pronti, spegnete il fuoco e lasciate lo sportello del forno socchiuso fino a completo raffreddamento.

Dopo il raffreddamento, i budini vengono coperti con pellicola trasparente e spostati a freddo durante la notte.

Vi consiglio caldamente di preparare anche questo dolce!

TOTALE: 560 grammi, 1112,1 calorie, 35,9 proteine, 101 lipidi, 10,6 carboidrati, 0 fibre
Fonte: http://calorii.oneden.com

Nota: questi calcoli sono approssimativi. Se segui una dieta rigorosa, ti consiglio di fare i tuoi calcoli, partendo dai prodotti concreti utilizzati.


Budino grigio

Ricetta cucinata, scritta e pubblicata da Laura

Ingredienti

  • 4 & # 32 o
  • 4 & # 32 cucchiai & # 32 di zucchero
  • 7 & # 32 cucchiai & # 32 grigio
  • 1 & # 32 cucchiai & # 32 lievito in polvere & # 32 opzionale
  • 1/2 & # 32 l & # 32 latte
  • zucchero vanigliato ed essenza di vaniglia
  • zucchero & #32 per addolcire il latte a piacere

Metodo di preparazione

Calorie e nutrienti

Hai provato questa ricetta? Lascia una parola e dicci la tua opinione!


Ricette simili:

Budino di pasta con noci

Budino di pasta con gherigli di noci, latte, uova, vaniglia e scorza di limone

Budino Gris con salsa al latte

Budino di semolino preparato con uova e burro, aromatizzato al limone e servito con salsa al latte

Budino con ricotta

Budino di semolino e ricotta, preparato con uova, burro e latte

Budino di maccheroni con ricotta

Budino di maccheroni con ricotta e sciroppo di frutta, aromatizzato alla vaniglia


Video: Ricetta: budino senza zucchero al cacao e amaretti (Ottobre 2021).