Altro

Scorfano annerito di Copper Vine


Questo pesce è ottimo in un panino o con del riso

Questa ricetta mette insieme condimento creolo, pepe nero, succo di limone per creare un bel filetto di pesce in crosta "nera". Puoi scegliere di mangiare un po'boy sandwich ben vestito o da solo con un po' di riso.

Questa ricetta è per gentile concessione dello chef Mike Brewer di Copper Vine a New Orleans.

Appunti

Divertiti come un po'boy o mangia con un contorno di riso bianco.

Ingredienti

  • 1/2 libbra di filetti di scorfano, tagliati a pezzi grandi
  • 3 cucchiai da tavola Redfish Magic di Paul Prudhomme
  • 2 cucchiaini di condimento creolo
  • 1 cucchiaio di burro non salato
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 1/4 cucchiaino di pepe nero macinato
  • 1/3 cucchiaino di pepe di Caienna
  • 4 foglie di lattuga al burro
  • 1 Pomodoro Creolo o Heirloom, a fette
  • Pane po'boy croccante di Leidenheimer o altro
  • 1/2 tazza di maionese pesante
  • 1 cucchiaino di succo di limone fresco
  • 2 cucchiaini di aglio in polvere

Scorfano annerito di Copper Vine - Ricette

tamburo rosso marino, Sciaenops ocellatus, è comunemente noto come scorfano o spigola. È un pesce selvatico originario dell'Oceano Atlantico e del Golfo del Messico e si trova nelle acque costiere dal Massachusetts a Tuxpan, in Messico. I tamburi rossi viaggiano in branchi (banchi) e sono mangiatori aggressivi, nutrendosi di gamberi e piccoli pesci come menadi e triglie, a volte in acque così poco profonde che le loro schiene sono esposte.

Un pesce straordinariamente bello, a forma di siluro, il tamburo rosso è più rame che rosso, con pinne con punta di rame e grandi scaglie di rame lungo un ampio dorso. La sua caratteristica più distintiva è una o più grandi macchie nere sulla coda. Gli scienziati ritengono che lo spot possa indurre i predatori a prendere di mira la coda piuttosto che la testa, permettendo al pesce di scappare.

Il tamburo rosso è stato a lungo apprezzato dai pescatori ricreativi e commerciali. L'emozione di sbarcare un brutale toro rosso continua ad attirare folle di pescatori sportivi nelle acque costiere ogni anno, tanto che i limiti di cattura ricreativi sono strettamente controllati. Ma il divertimento della lotta è stato tutto ciò che ha contribuito a portare la pesca del tamburo rosso vicino al collasso. Il suo sapore caratteristico ha guidato la straordinaria domanda dei consumatori, trasformando il popolare pesce di selvaggina da un'incognita culinaria a una celebrità di primo piano.

Negli anni '70 i filetti di tamburo rosso cajun speziati dello chef di New Orleans Paul Prudhomme, scottati ad altissime temperature in una padella di ferro, infiammarono i palati degli amanti del pesce e introdussero anche molti "neofiti" di mare al pesce. Lo scorfano annerito, come divenne noto il piatto, divenne così popolare che gli stati della costa del Golfo si mossero rapidamente per proteggere la specie interrompendo le vendite commerciali di tamburo rosso selvatico e riducendo i limiti di cattura ricreativa. Di conseguenza, le pressioni sulla pesca si sono allentate e durante gli anni '80 e '90 gli stock selvatici hanno iniziato a riprendersi a livelli più sani.

Nello stesso periodo, la tecnologia dell'acquacoltura iniziò a svilupparsi e il biologo pioniere David Maus costruì il primo allevamento commerciale di scorfano a Palacios, in Texas. Oggi, la cattura del tamburo rosso rimane proibita o strettamente limitata. Fortunatamente per gli amanti del pesce di tutto il mondo, l'acquacoltura con tamburo rosso preserva la nostra opportunità di goderci questo pesce leggendario in futuro.


Scorfano annerito di Copper Vine - Ricette

tamburo rosso marino, Sciaenops ocellatus, è comunemente noto come scorfano o spigola. È un pesce selvatico originario dell'Oceano Atlantico e del Golfo del Messico e si trova nelle acque costiere dal Massachusetts a Tuxpan, in Messico. I tamburi rossi viaggiano in branchi (banchi) e sono mangiatori aggressivi, nutrendosi di gamberi e piccoli pesci come menadi e triglie, a volte in acque così poco profonde che le loro schiene sono esposte.

Un pesce straordinariamente bello, a forma di siluro, il tamburo rosso è più rame che rosso, con pinne con punta di rame e grandi scaglie di rame lungo un ampio dorso. La sua caratteristica più distintiva è una o più grandi macchie nere sulla coda. Gli scienziati ritengono che lo spot possa indurre i predatori a prendere di mira la coda piuttosto che la testa, permettendo al pesce di scappare.

Il tamburo rosso è stato a lungo apprezzato dai pescatori ricreativi e commerciali. L'emozione di sbarcare un brutale toro rosso continua ad attirare folle di pescatori sportivi nelle acque costiere ogni anno, tanto che i limiti di cattura ricreativi sono strettamente controllati. Ma il divertimento della lotta è stato tutto ciò che ha contribuito a portare la pesca del tamburo rosso vicino al collasso. Il suo sapore caratteristico ha stimolato una straordinaria domanda da parte dei consumatori, trasformando il popolare pesce di selvaggina da un'incognita culinaria a una celebrità di primo piano.

Negli anni '70 i filetti di tamburo rosso cajun speziati dello chef di New Orleans Paul Prudhomme, scottati ad altissime temperature in una padella di ferro, infiammarono i palati degli amanti del pesce e introdussero anche molti "neofiti" di mare al pesce. Lo scorfano annerito, come divenne noto il piatto, divenne così popolare che gli stati della costa del Golfo si mossero rapidamente per proteggere la specie interrompendo le vendite commerciali di tamburo rosso selvatico e riducendo i limiti di cattura ricreativa. Di conseguenza, le pressioni sulla pesca si sono allentate e durante gli anni '80 e '90 gli stock selvatici hanno iniziato a riprendersi a livelli più sani.

Nello stesso periodo, la tecnologia dell'acquacoltura iniziò a svilupparsi e il biologo pioniere David Maus costruì il primo allevamento commerciale di scorfano a Palacios, in Texas. Oggi, la cattura del tamburo rosso rimane proibita o strettamente limitata. Fortunatamente per gli amanti del pesce di tutto il mondo, l'acquacoltura con tamburo rosso preserva la nostra opportunità di goderci questo pesce leggendario in futuro.


Scorfano annerito di Copper Vine - Ricette

tamburo rosso marino, Sciaenops ocellatus, è comunemente noto come scorfano o spigola. È un pesce selvatico originario dell'Oceano Atlantico e del Golfo del Messico e si trova nelle acque costiere dal Massachusetts a Tuxpan, in Messico. I tamburi rossi viaggiano in branchi (banchi) e sono mangiatori aggressivi, nutrendosi di gamberi e piccoli pesci come menadi e triglie, a volte in acque così poco profonde che le loro schiene sono esposte.

Un pesce straordinariamente bello, a forma di siluro, il tamburo rosso è più rame che rosso, con pinne con punta di rame e grandi scaglie di rame lungo un ampio dorso. La sua caratteristica più distintiva è una o più grandi macchie nere sulla coda. Gli scienziati ritengono che lo spot possa indurre i predatori a prendere di mira la coda piuttosto che la testa, permettendo al pesce di scappare.

Il tamburo rosso è stato a lungo apprezzato dai pescatori ricreativi e commerciali. L'emozione di sbarcare un brutale toro rosso continua ad attirare folle di pescatori sportivi nelle acque costiere ogni anno, tanto che i limiti di cattura ricreativi sono strettamente controllati. Ma il divertimento della lotta è stato tutto ciò che ha contribuito a portare la pesca del tamburo rosso vicino al collasso. Il suo sapore caratteristico ha guidato la straordinaria domanda dei consumatori, trasformando il popolare pesce di selvaggina da un'incognita culinaria a una celebrità di primo piano.

Negli anni '70 i filetti di tamburo rosso cajun speziati dello chef di New Orleans Paul Prudhomme, scottati ad altissime temperature in una padella di ferro, infiammarono i palati degli amanti del pesce e introdussero anche molti "neofiti" di mare al pesce. Lo scorfano annerito, come divenne noto il piatto, divenne così popolare che gli stati della costa del Golfo si mossero rapidamente per proteggere la specie interrompendo le vendite commerciali di tamburo rosso selvatico e riducendo i limiti di cattura ricreativa. Di conseguenza, le pressioni sulla pesca si sono allentate e durante gli anni '80 e '90 gli stock selvatici hanno iniziato a riprendersi a livelli più sani.

Nello stesso periodo, la tecnologia dell'acquacoltura iniziò a svilupparsi e il biologo pioniere David Maus costruì il primo allevamento commerciale di scorfano a Palacios, in Texas. Oggi, la cattura del tamburo rosso rimane proibita o strettamente limitata. Fortunatamente per gli amanti del pesce di tutto il mondo, l'acquacoltura con tamburo rosso preserva la nostra opportunità di goderci questo pesce leggendario in futuro.


Scorfano annerito di Copper Vine - Ricette

tamburo rosso marino, Sciaenops ocellatus, è comunemente noto come scorfano o spigola. È un pesce selvatico originario dell'Oceano Atlantico e del Golfo del Messico e si trova nelle acque costiere dal Massachusetts a Tuxpan, in Messico. I tamburi rossi viaggiano in branchi (banchi) e sono mangiatori aggressivi, nutrendosi di gamberi e piccoli pesci come menadi e triglie, a volte in acque così poco profonde che le loro schiene sono esposte.

Un pesce straordinariamente bello, a forma di siluro, il tamburo rosso è più rame che rosso, con pinne con punta di rame e grandi scaglie di rame lungo un ampio dorso. La sua caratteristica più distintiva è una o più grandi macchie nere sulla coda. Gli scienziati ritengono che lo spot possa indurre i predatori a prendere di mira la coda piuttosto che la testa, permettendo al pesce di scappare.

Il tamburo rosso è stato a lungo apprezzato dai pescatori ricreativi e commerciali. L'emozione di sbarcare un brutale toro rosso continua ad attirare folle di pescatori sportivi nelle acque costiere ogni anno, tanto che i limiti di cattura ricreativi sono strettamente controllati. Ma il divertimento della lotta è stato tutto ciò che ha contribuito a portare la pesca del tamburo rosso vicino al collasso. Il suo sapore caratteristico ha stimolato una straordinaria domanda da parte dei consumatori, trasformando il popolare pesce di selvaggina da un'incognita culinaria a una celebrità di primo piano.

Negli anni '70 i filetti di tamburo rosso cajun speziati dello chef di New Orleans Paul Prudhomme, scottati ad altissime temperature in una padella di ferro, infiammarono i palati degli amanti del pesce e introdussero anche molti "neofiti" di mare al pesce. Lo scorfano annerito, come divenne noto il piatto, divenne così popolare che gli stati della costa del Golfo si mossero rapidamente per proteggere la specie interrompendo le vendite commerciali di tamburo rosso selvatico e riducendo i limiti di cattura ricreativa. Di conseguenza, le pressioni sulla pesca si sono allentate e durante gli anni '80 e '90 gli stock selvatici hanno iniziato a riprendersi a livelli più sani.

Nello stesso periodo, la tecnologia dell'acquacoltura iniziò a svilupparsi e il biologo pioniere David Maus costruì il primo allevamento commerciale di scorfano a Palacios, in Texas. Oggi, la cattura del tamburo rosso rimane proibita o strettamente limitata. Fortunatamente per gli amanti del pesce di tutto il mondo, l'acquacoltura con tamburo rosso preserva la nostra opportunità di goderci questo pesce leggendario in futuro.


Scorfano annerito di Copper Vine - Ricette

tamburo rosso marino, Sciaenops ocellatus, è comunemente noto come scorfano o spigola. È un pesce selvatico originario dell'Oceano Atlantico e del Golfo del Messico e si trova nelle acque costiere dal Massachusetts a Tuxpan, in Messico. I tamburi rossi viaggiano in branchi (banchi) e sono mangiatori aggressivi, nutrendosi di gamberi e piccoli pesci come menadi e triglie, a volte in acque così poco profonde che le loro schiene sono esposte.

Un pesce straordinariamente bello, a forma di siluro, il tamburo rosso è più rame che rosso, con pinne con punta di rame e grandi scaglie di rame lungo un ampio dorso. La sua caratteristica più distintiva è una o più grandi macchie nere sulla coda. Gli scienziati ritengono che lo spot possa indurre i predatori a prendere di mira la coda piuttosto che la testa, permettendo al pesce di scappare.

Il tamburo rosso è stato a lungo apprezzato dai pescatori ricreativi e commerciali. L'emozione di sbarcare un brutale toro rosso continua ad attirare folle di pescatori sportivi nelle acque costiere ogni anno, tanto che i limiti di cattura ricreativi sono strettamente controllati. Ma il divertimento della lotta è stato tutto ciò che ha contribuito a portare la pesca del tamburo rosso vicino al collasso. Il suo sapore caratteristico ha stimolato una straordinaria domanda da parte dei consumatori, trasformando il popolare pesce di selvaggina da un'incognita culinaria a una celebrità di primo piano.

Negli anni '70 i filetti di tamburo rosso cajun speziati dello chef di New Orleans Paul Prudhomme, scottati ad altissime temperature in una padella di ferro, infiammarono i palati degli amanti del pesce e introdussero anche molti "neofiti" di mare al pesce. Lo scorfano annerito, come divenne noto il piatto, divenne così popolare che gli stati della costa del Golfo si mossero rapidamente per proteggere la specie interrompendo le vendite commerciali di tamburo rosso selvatico e riducendo i limiti di cattura ricreativa. Di conseguenza, le pressioni sulla pesca si sono allentate e durante gli anni '80 e '90 gli stock selvatici hanno iniziato a riprendersi a livelli più sani.

Nello stesso periodo, la tecnologia dell'acquacoltura iniziò a svilupparsi e il biologo pioniere David Maus costruì il primo allevamento commerciale di scorfano a Palacios, in Texas. Oggi, la cattura del tamburo rosso rimane proibita o strettamente limitata. Fortunatamente per gli amanti del pesce di tutto il mondo, l'acquacoltura con tamburo rosso preserva la nostra opportunità di goderci questo pesce leggendario in futuro.


Scorfano annerito di Copper Vine - Ricette

tamburo rosso marino, Sciaenops ocellatus, è comunemente noto come scorfano o spigola. È un pesce selvatico originario dell'Oceano Atlantico e del Golfo del Messico e si trova nelle acque costiere dal Massachusetts a Tuxpan, in Messico. I tamburi rossi viaggiano in branchi (banchi) e sono mangiatori aggressivi, nutrendosi di gamberi e piccoli pesci come menadi e triglie, a volte in acque così poco profonde che le loro schiene sono esposte.

Un pesce straordinariamente bello, a forma di siluro, il tamburo rosso è più rame che rosso, con pinne con punta di rame e grandi scaglie di rame lungo un ampio dorso. La sua caratteristica più distintiva è una o più grandi macchie nere sulla coda. Gli scienziati ritengono che lo spot possa indurre i predatori a prendere di mira la coda piuttosto che la testa, permettendo al pesce di scappare.

Il tamburo rosso è stato a lungo apprezzato dai pescatori ricreativi e commerciali. L'emozione di sbarcare un brutale toro rosso continua ad attirare folle di pescatori sportivi nelle acque costiere ogni anno, tanto che i limiti di cattura ricreativi sono strettamente controllati. Ma il divertimento della lotta è stato tutto ciò che ha contribuito a portare la pesca del tamburo rosso vicino al collasso. Il suo sapore caratteristico ha guidato la straordinaria domanda dei consumatori, trasformando il popolare pesce di selvaggina da un'incognita culinaria a una celebrità di primo piano.

Negli anni '70 i filetti di tamburo rosso cajun speziati dello chef di New Orleans Paul Prudhomme, scottati ad altissime temperature in una padella di ferro, infiammarono i palati degli amanti del pesce e introdussero anche molti "neofiti" di mare al pesce. Lo scorfano annerito, come divenne noto il piatto, divenne così popolare che gli stati della costa del Golfo si mossero rapidamente per proteggere la specie interrompendo le vendite commerciali di tamburo rosso selvatico e riducendo i limiti di cattura ricreativa. Di conseguenza, le pressioni sulla pesca si sono allentate e durante gli anni '80 e '90 gli stock selvatici hanno iniziato a riprendersi a livelli più sani.

Nello stesso periodo, la tecnologia dell'acquacoltura iniziò a svilupparsi e il biologo pioniere David Maus costruì il primo allevamento commerciale di scorfano a Palacios, in Texas. Oggi, la cattura del tamburo rosso rimane proibita o strettamente limitata. Fortunatamente per gli amanti del pesce di tutto il mondo, l'acquacoltura con tamburo rosso preserva la nostra opportunità di goderci questo pesce leggendario in futuro.


Scorfano annerito di Copper Vine - Ricette

tamburo rosso marino, Sciaenops ocellatus, è comunemente noto come scorfano o spigola. È un pesce selvatico originario dell'Oceano Atlantico e del Golfo del Messico e si trova nelle acque costiere dal Massachusetts a Tuxpan, in Messico. I tamburi rossi viaggiano in branchi (banchi) e sono mangiatori aggressivi, nutrendosi di gamberi e piccoli pesci come menadi e triglie, a volte in acque così poco profonde che le loro schiene sono esposte.

Un pesce straordinariamente bello, a forma di siluro, il tamburo rosso è più rame che rosso, con pinne con punta di rame e grandi scaglie di rame lungo un ampio dorso. La sua caratteristica più distintiva è una o più grandi macchie nere sulla coda. Gli scienziati ritengono che lo spot possa indurre i predatori a prendere di mira la coda piuttosto che la testa, permettendo al pesce di scappare.

Il tamburo rosso è stato a lungo apprezzato dai pescatori ricreativi e commerciali. L'emozione di sbarcare un brutale toro rosso continua ad attirare folle di pescatori sportivi nelle acque costiere ogni anno, tanto che i limiti di cattura ricreativi sono strettamente controllati. Ma il divertimento della lotta è stato tutto ciò che ha contribuito a portare la pesca del tamburo rosso vicino al collasso. Il suo sapore caratteristico ha stimolato una straordinaria domanda da parte dei consumatori, trasformando il popolare pesce di selvaggina da un'incognita culinaria a una celebrità di primo piano.

Negli anni '70 i filetti di tamburo rosso cajun speziati dello chef di New Orleans Paul Prudhomme, scottati ad altissime temperature in una padella di ferro, infiammarono i palati degli amanti del pesce e introdussero anche molti "neofiti" di mare al pesce. Lo scorfano annerito, come divenne noto il piatto, divenne così popolare che gli stati della costa del Golfo si mossero rapidamente per proteggere la specie interrompendo le vendite commerciali di tamburo rosso selvatico e riducendo i limiti di cattura ricreativa. Di conseguenza, le pressioni sulla pesca si sono allentate e durante gli anni '80 e '90 gli stock selvatici hanno iniziato a riprendersi a livelli più sani.

Nello stesso periodo, la tecnologia dell'acquacoltura iniziò a svilupparsi e il biologo pioniere David Maus costruì il primo allevamento commerciale di scorfano a Palacios, in Texas. Oggi, la cattura del tamburo rosso rimane proibita o strettamente limitata. Fortunatamente per gli amanti del pesce di tutto il mondo, l'acquacoltura con tamburo rosso preserva la nostra opportunità di goderci questo pesce leggendario in futuro.


Scorfano annerito di Copper Vine - Ricette

tamburo rosso marino, Sciaenops ocellatus, è comunemente noto come scorfano o spigola. È un pesce selvatico originario dell'Oceano Atlantico e del Golfo del Messico e si trova nelle acque costiere dal Massachusetts a Tuxpan, in Messico. I tamburi rossi viaggiano in branchi (banchi) e sono mangiatori aggressivi, nutrendosi di gamberi e piccoli pesci come menadi e triglie, a volte in acque così poco profonde che le loro schiene sono esposte.

Un pesce straordinariamente bello, a forma di siluro, il tamburo rosso è più rame che rosso, con pinne con punta di rame e grandi scaglie di rame lungo un ampio dorso. La sua caratteristica più distintiva è una o più grandi macchie nere sulla coda. Gli scienziati ritengono che lo spot possa indurre i predatori a prendere di mira la coda piuttosto che la testa, permettendo al pesce di scappare.

Il tamburo rosso è stato a lungo apprezzato dai pescatori ricreativi e commerciali. L'emozione di sbarcare un brutale toro rosso continua ad attirare folle di pescatori sportivi nelle acque costiere ogni anno, tanto che i limiti di cattura ricreativi sono strettamente controllati. Ma il divertimento della lotta è stato tutto ciò che ha contribuito a portare la pesca del tamburo rosso vicino al collasso. Il suo sapore caratteristico ha guidato la straordinaria domanda dei consumatori, trasformando il popolare pesce di selvaggina da un'incognita culinaria a una celebrità di primo piano.

Negli anni '70 i filetti di tamburo rosso cajun speziati dello chef di New Orleans Paul Prudhomme, scottati ad altissime temperature in una padella di ferro, infiammarono i palati degli amanti del pesce e introdussero anche molti "neofiti" di mare al pesce. Lo scorfano annerito, come divenne noto il piatto, divenne così popolare che gli stati della costa del Golfo si mossero rapidamente per proteggere la specie interrompendo le vendite commerciali di tamburo rosso selvatico e riducendo i limiti di cattura ricreativa. Di conseguenza, le pressioni sulla pesca si sono allentate e durante gli anni '80 e '90 gli stock selvatici hanno iniziato a riprendersi a livelli più sani.

Nello stesso periodo, la tecnologia dell'acquacoltura iniziò a svilupparsi e il biologo pioniere David Maus costruì il primo allevamento commerciale di scorfano a Palacios, in Texas. Oggi, la cattura del tamburo rosso rimane proibita o strettamente limitata. Fortunatamente per gli amanti del pesce di tutto il mondo, l'acquacoltura con tamburo rosso preserva la nostra opportunità di goderci questo pesce leggendario in futuro.


Scorfano annerito di Copper Vine - Ricette

tamburo rosso marino, Sciaenops ocellatus, è comunemente noto come scorfano o spigola. È un pesce selvatico originario dell'Oceano Atlantico e del Golfo del Messico e si trova nelle acque costiere dal Massachusetts a Tuxpan, in Messico. I tamburi rossi viaggiano in branchi (banchi) e sono mangiatori aggressivi, nutrendosi di gamberi e piccoli pesci come menadi e triglie, a volte in acque così poco profonde che le loro schiene sono esposte.

Un pesce straordinariamente bello, a forma di siluro, il tamburo rosso è più rame che rosso, con pinne con punta di rame e grandi scaglie di rame lungo un ampio dorso. La sua caratteristica più distintiva è una o più grandi macchie nere sulla coda. Gli scienziati ritengono che lo spot possa indurre i predatori a prendere di mira la coda piuttosto che la testa, permettendo al pesce di scappare.

Il tamburo rosso è stato a lungo apprezzato dai pescatori ricreativi e commerciali. L'emozione di sbarcare un brutale toro rosso continua ad attirare folle di pescatori sportivi nelle acque costiere ogni anno, tanto che i limiti di cattura ricreativi sono strettamente controllati. Ma il divertimento della lotta è stato tutto ciò che ha contribuito a portare la pesca del tamburo rosso vicino al collasso. Il suo sapore caratteristico ha stimolato una straordinaria domanda da parte dei consumatori, trasformando il popolare pesce di selvaggina da un'incognita culinaria a una celebrità di primo piano.

Negli anni '70 i filetti di tamburo rosso cajun speziati dello chef di New Orleans Paul Prudhomme, scottati ad altissime temperature in una padella di ferro, infiammarono i palati degli amanti del pesce e introdussero anche molti "neofiti" di mare al pesce. Lo scorfano annerito, come divenne noto il piatto, divenne così popolare che gli stati della costa del Golfo si mossero rapidamente per proteggere la specie interrompendo le vendite commerciali di tamburo rosso selvatico e riducendo i limiti di cattura ricreativa. Di conseguenza, le pressioni sulla pesca si sono allentate e durante gli anni '80 e '90 gli stock selvatici hanno iniziato a riprendersi a livelli più sani.

Nello stesso periodo, la tecnologia dell'acquacoltura iniziò a svilupparsi e il biologo pioniere David Maus costruì il primo allevamento commerciale di scorfano a Palacios, in Texas. Oggi, la cattura del tamburo rosso rimane proibita o strettamente limitata. Fortunatamente per gli amanti del pesce di tutto il mondo, l'acquacoltura con tamburo rosso preserva la nostra opportunità di goderci questo pesce leggendario in futuro.


Scorfano annerito di Copper Vine - Ricette

tamburo rosso marino, Sciaenops ocellatus, è comunemente noto come scorfano o spigola. È un pesce selvatico originario dell'Oceano Atlantico e del Golfo del Messico e si trova nelle acque costiere dal Massachusetts a Tuxpan, in Messico. I tamburi rossi viaggiano in branchi (banchi) e sono mangiatori aggressivi, nutrendosi di gamberi e piccoli pesci come menadi e triglie, a volte in acque così poco profonde che le loro schiene sono esposte.

Un pesce straordinariamente bello, a forma di siluro, il tamburo rosso è più rame che rosso, con pinne con punta di rame e grandi scaglie di rame lungo un ampio dorso. La sua caratteristica più distintiva è una o più grandi macchie nere sulla coda. Gli scienziati ritengono che lo spot possa indurre i predatori a prendere di mira la coda piuttosto che la testa, permettendo al pesce di scappare.

Il tamburo rosso è stato a lungo apprezzato dai pescatori ricreativi e commerciali. L'emozione di sbarcare un brutale toro rosso continua ad attirare folle di pescatori sportivi nelle acque costiere ogni anno, tanto che i limiti di cattura ricreativi sono strettamente controllati. Ma il divertimento della lotta è stato tutto ciò che ha contribuito a portare la pesca del tamburo rosso vicino al collasso. Il suo sapore caratteristico ha stimolato una straordinaria domanda da parte dei consumatori, trasformando il popolare pesce di selvaggina da un'incognita culinaria a una celebrità di primo piano.

Negli anni '70 i filetti di tamburo rosso cajun speziati dello chef di New Orleans Paul Prudhomme, scottati ad altissime temperature in una padella di ferro, infiammarono i palati degli amanti del pesce e introdussero anche molti "neofiti" di mare al pesce. Lo scorfano annerito, come divenne noto il piatto, divenne così popolare che gli stati della costa del Golfo si mossero rapidamente per proteggere la specie interrompendo le vendite commerciali di tamburo rosso selvatico e riducendo i limiti di cattura ricreativa. Di conseguenza, le pressioni sulla pesca si sono allentate e durante gli anni '80 e '90 gli stock selvatici hanno iniziato a riprendersi a livelli più sani.

Nello stesso periodo, la tecnologia dell'acquacoltura iniziò a svilupparsi e il biologo pioniere David Maus costruì il primo allevamento commerciale di scorfano a Palacios, in Texas. Oggi, la cattura del tamburo rosso rimane proibita o strettamente limitata. Fortunatamente per gli amanti del pesce di tutto il mondo, l'acquacoltura con tamburo rosso preserva la nostra opportunità di goderci questo pesce leggendario in futuro.


Guarda il video: IKAN EKSPORT BERIKUT NAMA-NAMA IKAN YANG HARGANYA RATUSAN RIBU HINGGA JUTAAN RUPIAH (Gennaio 2022).