Contorni

Riso Al Vapore


Ingredienti Riso Al Vapore

  1. Riso 2 tazze
  2. Sale qb
  3. Risciacquare l'acqua
  • Ingredienti principali

Inventario:

Scodella, Cucchiaio, Vetro, Piattini, Fornello, Pentola, Scolapasta (alluminio o ferro), Pentola a vapore (cottura lenta)

Riso al vapore:

Passaggio 1: preparare la Fig.

Poiché il riso è il nostro ingrediente principale, presteremo maggiore attenzione ad esso. Per scegliere il riso giusto, devi sapere in anticipo cosa vuoi cucinare da esso. Ad esempio, il riso a grani tondi contiene una grande quantità di amido e quindi, durante la cottura, si attacca insieme ed è ottimo per cucinare casseruole, cereali e sushi. Il riso a grani lunghi è perfetto per cucinare, perché non si attacca e assorbe moderatamente l'acqua, motivo per cui ti consiglio di sceglierlo. Innanzitutto, devi sistemare il riso, rimuovendo i chicchi scuri di riso e altri chicchi che sono caduti per caso. Successivamente, laviamo il riso in acqua fredda più volte per rimuovere polvere e sporco. Quando l'acqua diventa limpida, puoi usare il riso per cucinare. Se cuoci il riso in due modi, non dimenticare di dividere i cereali lavati in piatti diversi. Per il riso al vapore, c'è una caratteristica: prima di cucinare deve essere immerso in acqua fredda per 1 ora, quindi si gonfia un po 'ed è più facile immergerlo nel vapore.

Passaggio 2: cuocere a vapore il riso in due modi.

Metodo 1: sulla stufa. Per questo metodo, abbiamo bisogno di una casseruola e uno scolapasta che possono essere comodamente riparati su di esso. Riempiamo la padella a metà con acqua pulita, copriamo con un coperchio e lasciamo bollire. Quando l'acqua ha iniziato a bollire, rimuovere il coperchio e fissare il colino sulla padella, in cui versiamo il riso. Ricorda che il fondo del colino non deve toccare l'acqua. Il riso sarà in una nuvola di vapore e cucinerà in questo modo. Dall'alto il colino deve essere coperto con lo stesso coperchio. Trascorrerai 25-30 minuti a cucinare il riso in questo modo, ricordando di mescolare di tanto in tanto. Quindi è necessario spegnere la piastra di cottura e lasciare fermentare il riso per altri 10 minuti, dopodiché può essere servito. Metodo 2: in doppia caldaia (cottura lenta). Cucinare il riso in una doppia caldaia, secondo me, è più conveniente. Devi solo mettere il riso in una ciotola speciale, che mettiamo in una doppia caldaia e impostiamo il timer per mezz'ora. Quando il timer emette un segnale acustico, è necessario aprire la doppia caldaia, mescolare un po 'di riso per separare i chicchi e metterlo in posa per altri 10 minuti. Il riso è pronto e puoi servirlo sul tavolo.

Passaggio 3: servire riso al vapore.

Mettiamo il riso pronto in piatti porzionati, il sale qb e serve come contorno con i piatti principali. Puoi aggiungere un po 'di burro o versare il riso con salsa di soia. Le insalate di verdure fresche e il formaggio grattugiato si adattano bene al riso. Il riso al vapore è ugualmente salutare in uno dei modi sopra elencati. Prova entrambi e decidi in che modo ti piace sempre di più. Buon appetito!

Suggerimenti per le ricette:

- - Per rendere il riso più saporito, aggiungi alcune spezie, ad esempio pepe nero, alloro, curry, zafferano, rosmarino. Anche la buccia di limone o di arancia e verdure essiccate aggiungono sapore. Quando si cucina il primo metodo, è necessario aggiungere spezie direttamente all'acqua. Nel secondo caso, è necessario aggiungere spezie quando si mescola il riso e si reimposta il timer.

- - Il riso integrale è più utile del bianco, a causa della lavorazione minima, ma il suo tempo di cottura è più lungo di quello del bianco ed è rispettivamente di circa 40 minuti e 1 ora per il primo e il secondo metodo.

- - Il riso al vapore è adatto per preparare involtini o torte di cavolo.

- - Il riso, non completamente cotto, leggermente denso nel mezzo, è più utile.