Billette

Crauti in 3 giorni


Ingredienti per preparare i crauti in 3 giorni

  1. Cavolo bianco 3 kg.
  2. Carota 6 pezzi
  3. Sale 2 cucchiai. cucchiai
  4. Zucchero 0,5 tazze
  • Ingredienti principali Cavolo
  • Per 6 persone
  • Cucina del mondo

Inventario:

Lattina da 3 litri, casseruola, coltello, tagliere, grattugia grossa, trituratore per cavolo, ciotola

Preparazione di crauti in 3 giorni:

Passaggio 1: preparare gli ingredienti.

Anche nel negozio o sul mercato, quando si sceglie un cavolo per la salatura, è necessario essere guidati da una regola importante: è necessario prendere una testa di cavolo di colore bianco. Perché il cavolo dall'aspetto verdastro ha foglie dure e poco succo, il che danneggerà il gusto del piatto finito. Rimuoviamo le foglie superiori dalla testa, quindi la laviamo in acqua e la asciugiamo un po 'con un canovaccio o un tovagliolo pulito. Tagliare la testa di cavolo in 4 parti. Rimuoviamo il moncone dal centro e tagliamo il resto con un coltello o un trituratore speciale nei pezzi centrali. Puoi, ovviamente, tagliare il cavolo molto finemente. Ma questo fattore dipende anche da cosa cucinerai da esso. È importante notare che le cannucce del cavolo finito diminuiranno più volte al momento della fermentazione, poiché il liquido fuggirà dalle fibre sotto l'azione del sale. Le carote devono essere sbucciate, lavate accuratamente in acqua e tritate su una grattugia grossa.

Step 2: Fermentare il cavolo.

In una ciotola, devi impastare attentamente il cavolo con le mani, aggiungendo gradualmente carote ad esso. Per fare questo, strizzalo tra le mani fino a quando la cannuccia tritata non lascia un po 'il succo e tutte le carote si mescolano con il cavolo. Quando questi passaggi sono completati, è necessario posare la miscela risultante in un barattolo molto strettamente. Si consiglia di schiacciarlo o schiacciarlo con la mano o il mortaio. Quindi, versare il sale sopra, ma non mescolare. Successivamente, abbiamo bisogno di 1,5 litri di acqua bollita fredda, che riempiamo nel nostro barattolo. L'acqua dovrebbe coprire completamente il cavolo, quindi se non fosse abbastanza, devi aggiungere un po 'di più.

Passaggio 3: processo di salatura.

Assicurati di mettere il barattolo in una ciotola, poiché durante il periodo di salatura il succo colerà da esso e coprirà il barattolo con una garza o un coperchio, ma non strettamente. Durante il lievito, mettiamo il cavolo in un luogo caldo. Può anche essere a temperatura ambiente, cioè puoi mettere il cavolo in un barattolo in qualsiasi posto conveniente della tua cucina. Il processo stesso durerà 3 giorni. Durante questo periodo, il succo fuoriuscirà dal contenitore di tanto in tanto, ma è necessario. Ciò significa che hai fatto tutto bene. Di norma, dopo tre giorni questo succo smetterà di fuoriuscire, il che significa che i crauti sono pronti.

Passaggio 4: servire i crauti in 3 giorni.

Scola il succo dal cavolo finito, aggiungi lo zucchero quando si dissolve, versalo di nuovo nel cavolo, chiudilo bene e mettilo in frigorifero per conservarlo. Se necessario, otteniamo la giusta quantità, la stringiamo dalla salamoia e la usiamo come spuntino o in cucina. Se il cavolo per un particolare piatto è molto salato, può essere lavato in acqua corrente fredda con uno scolapasta. In questo caso, il gusto salato del cavolo è notevolmente indebolito. Buon appetito!

Suggerimenti per le ricette:

- - L'antipasto più semplice, veloce e delizioso di crauti è preparato come segue: le cipolle vengono tagliate a semianelli, aggiunte al cavolo e tutto questo viene abbondantemente versato con girasole o olio d'oliva.

- - I crauti possono essere conservati in questa forma nel frigorifero in salamoia per più di un mese.

- - Durante il periodo di salatura, ogni giorno è necessario perforare il cavolo per tutta la lunghezza con un oggetto lungo e pulito. Ad esempio, può essere una maniglia da un mestolo. Questa misura è necessaria affinché il succo possa andare di nuovo sul fondo della lattina.